Quale carta da parati scegliere per la hall e il soggiorno: preziosi consigli

Quale carta da parati scegliere per la sala e il soggiorno

Il soggiorno è considerato non solo un luogo per ricevere visitatori, ma anche un’area relax per tutta la famiglia. Ecco perché la domanda su come scegliere la carta da parati nella stanza per creare un’atmosfera accogliente, eccita molti.

Il mercato dei materiali di finitura offre molte opzioni per decorare la stanza principale, ma l’ampia gamma complica solo il compito di scegliere un abito per le pareti, che, in combinazione con l’ambiente, dovrebbe creare qualcosa di insolito e memorabile, vale a dire l’aspetto unico della tua casa.

Soddisfare

  • Carta da parati per il soggiorno: determinare le dimensioni
  • Come scegliere lo sfondo per la sala secondo il disegno
  • Consigli e consigli del designer
  • Una varietà di materiali per l’incollaggio

Carta da parati per il soggiorno: determinare le dimensioni

Prima di tutto, dovresti calcolare la quantità di materiale necessario. I produttori tradizionalmente producono carta da parati in rotoli con una larghezza di 0,5, 0,7 e 1,0 m. La lunghezza standard è di 10,5 m.

Importante!
Non dimenticare che i rotoli variano anche nell’area dell’incollaggio..

Il corretto calcolo è la chiave del successo

Il corretto calcolo è la chiave del successo

Per determinare con precisione il numero richiesto di rotoli, è necessario misurare le dimensioni della sala. Utilizzando un metro a nastro, misurare la larghezza e l’altezza delle pareti, moltiplicare i numeri e ottenere l’area delle pareti del soggiorno. Il prossimo passo è ridurre il valore calcolato dall’area della porta e delle finestre.

Devi sapere!
Le porte interne, di regola, sono le stesse: 0,8×2,0 m, il che significa che devono essere sottratti 1,6 metri quadrati. Una situazione simile con le finestre: con lo standard 1.6×1.75, è necessario prendere 2,8 metri quadrati..

Se allo stesso tempo stai cercando di risolvere il problema di combinare il soggiorno con la camera da letto o la cucina, puoi scegliere sfondi diversi e quindi il calcolo dovrebbe essere eseguito separatamente per ogni area.

Il processo di conteggio non finisce qui, perché molto dipende dalle guarnizioni naturali (tolleranze), dalla necessità di adattarsi al modello e all’altezza dei soffitti.

È importante!
Con un’altezza della stanza di 2,6, si ottengono 4 strisce da un rotolo, se l’altezza è maggiore, il consumo di carta da parati, ovviamente, aumenta.

Come scegliere lo sfondo per la sala secondo il disegno

La scelta del modello dipende dagli obiettivi che persegui, scegliendo uno sfondo. Quindi la carta da parati a strisce aumenta visivamente l’altezza della stanza e maschera perfettamente le cuciture. Il disegno volumetrico è buono su una parete, mentre altri dovrebbero fungere da sfondo.

Devi sapere!
Non è necessario incollare sopra il muro, che sarà coperto di mobili: puoi scegliere sfondi semplici della stessa serie. Non serviranno solo come sfondo meraviglioso, ma non causeranno problemi durante l’incollaggio.

Cosa scegliere lo sfondo per la sala: una varietà di scelte

Cosa scegliere lo sfondo per la sala: una varietà di scelte

Il gioco dei contrasti sembra interessante: quando mobili, tende e carte da parati rappresentano un unico stile, solo in diversi colori.

Consigli e consigli del designer

Designer - per non standard!

Designer – per non standard!

I designer sostengono soluzioni originali che aiutano a vedere nel familiare qualcosa di nuovo da molto tempo. Vuoi creare un look impeccabile nella stanza??

Concentrati su una parete o usa una delle tecniche di decorazione personalizzate.

– Sembra insolitamente una versione bicolore, che, con sfondi di colore diverso, divide il soggiorno rigorosamente in orizzontale. Puoi utilizzare lo sfondo non solo in varie tonalità, ma anche in trame contrastanti;
– un notevole contenuto interno contribuirà a creare una carta da parati di una parete con una carta da parati con un motivo luminoso, in contrasto con i dettagli della stanza;
– Gli amanti delle soluzioni non convenzionali apprezzeranno il metodo di assegnazione non di una parete di una zona delimitata da strisce di gesso o poliuretano, che è riempita con carta da parati di altri colori rispetto al resto delle pareti.

Una varietà di materiali per l’incollaggio

Il materiale è fondamentale ed è in grado di sfumare nel modo più vantaggioso lo stile del tuo salotto e di conferire ai mobili uno speciale chic.

Cosa scegliere lo sfondo per la sala

Cosa scegliere lo sfondo per la sala

Ad aderenti a classici senza tempo piaceranno le carte da parati in tessuto con dipinti decorati realizzati in oro. I seguaci della nuova tendenza High-Tech saranno indescrivibili deliziati per la carta da parati in lamina di metallo. Chi si considera un tutt’uno con la natura può utilizzare carte da parati realizzate con materiali naturali, come il bambù, che trasportano l’energia positiva del sole. Bene, se ami gli esperimenti audaci, dai un’occhiata alle carte da parati serigrafate che attirano lo sguardo con straripamenti..

Come puoi vedere, ci sono tonnellate di opzioni. Resta solo da decidere finalmente – quale carta da parati scegliere per la sala e rendere il sogno una realtà non è difficile.

logo