Pavimentazione

Come isolare il pavimento in una casa privata in legno: vibriamo nel modo migliore

Come isolare il pavimento in una casa privata in legno

Il problema della perdita di calore è tipico di quasi tutte le case e cottage privati. La parte principale passa attraverso il pavimento, perché è questo elemento strutturale che è il più vicino al suolo. Naturalmente, i proprietari di tali immobili sono preoccupati per questo fatto e stanno cercando di trovare tutti i tipi di modi per risolvere il problema. Come isolare il pavimento in una casa di legno? Quali materiali esistono per questo? E come eseguire da soli tale lavoro? Troverai le risposte a queste domande in questo articolo..

Soddisfare

  • Materiali per l’isolamento del pavimento in una casa di legno
  • Lana minerale per isolamento del pavimento
  • Polistirolo espanso: portata, specificità

 

  • Sistema a doppio pavimento in una casa di legno
  • Sistema di isolamento sospeso
  • Riscaldamento di un pavimento in legno con moquette
  • Tecnologia moderna al servizio dell’uomo
  • Misure drastiche per riscaldare il pavimento in una casa di legno
  • Materiali per l’isolamento del pavimento in una casa di legno

    Lana minerale per isolamento del pavimento

    Questo materiale per l’isolamento termico ha una serie di caratteristiche positive che ti permettono di parlarne con fiducia come il migliore.

    1. La lana minerale ha un alto isolamento acustico e termico.
    2. È resistente all’umidità e al fuoco..
    3. Conserva perfettamente le sue qualità per lungo tempo.
    4. Tollera forti sollecitazioni meccaniche..
    5. Ecologico.
    6. economico.
    7. Alta resistenza chimica.

    La lana minerale viene prodotta sotto forma di lastre solide o un tappetino flessibile. Sia l’uno che l’altro tipo sono ben tagliati, il che è importante quando si eseguono lavori di isolamento.

    Importante: quando si posa la lana minerale, assicurarsi che il lato della sua lamina sia diretto all’interno della stanza, cioè sopra.

    Lana minerale

    Tipi di lana minerale

    Polistirolo espanso: portata, specificità

    Il polistirene espanso viene spesso utilizzato per isolamento seminterrato, scantinati, pavimenti in case di legno, nonché per l’isolamento termico di pavimenti con sistemi di riscaldamento.

    Questo materiale ha le seguenti proprietà:

    1. durabilità
    2. rispetto dell’ambiente
    3. alti tassi di resistenza biologica a vari tipi di microrganismi
    4. alto isolamento termico
    5. stabilità di forma e volume
    6. forza
    7. grado minimo di assorbimento d’acqua
    8. la praticità d’uso
    9. insonorizzato.

    Forse l’unico inconveniente della schiuma di polistirolo è il suo costo elevato rispetto alla lana minerale.

    Polistirene espanso

    I pannelli in polistirene espanso vengono utilizzati per l’isolamento di scantinati, zoccoli, sistemi di comunicazione di case in legno

    Naturalmente, questi due tipi di materiali isolanti termici possono essere sostituiti con altri, ad esempio argilla espansa o polistirolo, tuttavia è la schiuma di polistirene e la lana minerale che sono consigliate per riscaldare i pavimenti in legno e danno l’effetto più evidente.

    Sistema a doppio pavimento in una casa di legno

    Quando si costruisce una casa in legno, è necessario assicurarsi immediatamente che i pavimenti siano caldi. Molti esperti raccomandano di usare il metodo del “doppio sesso”.

    Dal nome stesso è chiaro che dovrai fare il pavimento da assi due volte, solo queste saranno diverse.

    Lo schema di riscaldamento di un pavimento in legno

    Lo schema di riscaldamento di un pavimento in legno

    Il pavimento ruvido è costituito da pannelli non lucidati, che devono essere accuratamente regolati l’uno con l’altro in modo che non vi siano spazi vuoti. Se non è possibile ottenere una superficie ideale, è possibile chiudere le crepe con schiuma di montaggio o coprirle con intonaco. Uno strato di materiale di copertura è posato sopra le assi, che proteggerà i pavimenti in legno dalla crescita di funghi e muffe. Quindi viene versato un sottile strato di sabbia (la sua altezza dovrebbe essere solo di 3-5 centimetri) e livellarlo.

    In modo che la sabbia non sia esposta all’umidità, è coperta da un film plastico. Selezioniamo lo spessore ad occhio, ma è meglio prendere il più spesso che si trova nel negozio. Il film deve essere riparato con chiodi o una cucitrice meccanica. Invece di un film, puoi usare un materiale speciale – penofol, che è un foglio di polietilene flessibile. Questo isolatore di vapore non solo trattiene il calore all’interno della casa, ma non consente al passaggio dell’umidità. Stende un foglio all’interno della stanza.

    Ora puoi iniziare a posare il materiale termoisolante, che deve prima essere tagliato in pezzi della dimensione desiderata. Scegli tu stesso lo spessore dell’isolante, in base alle condizioni dell’area in cui vivi. Quindi, per la Siberia, lo spessore del materiale isolante dovrebbe essere di almeno 200 mm e in Finlandia, dopo forti gelate nel 2009-2010, questo standard è stato aumentato fino a 400 mm. Quindi conta!

    Le piastre di truciolare sono posate sopra l’isolamento, su cui verrà posato successivamente il pavimento finale.

    Isolamento del pavimento in lana minerale

    Posa di lana minerale sul pavimento grezzo

    Schiuma di polistirene per isolamento a pavimento

    Isolamento del pavimento in una casa di legno con trucioli di polistirolo espanso

    Sistema di isolamento sospeso

    Questa tecnica è per molti versi simile al sistema dei doppi piani, con l’unica differenza che al posto del sottofondo viene utilizzata una rete da pesca e non è necessario rimuovere il pavimento di finitura.

    È necessario prendere la lenza più spessa e più forte in modo che possa sostenere il peso dell’isolante termico. I lavori di isolamento vengono eseguiti dal seminterrato.

    Con l’aiuto di unghie, devi fissare la lenza sulle travi. Allungalo in modo che la dimensione delle celle ricevute non sia superiore a 20 cm, ma in generale, più piccola è la dimensione della cella, più affidabile sarà l’isolamento. Lo spazio così ottenuto tra il pavimento e la rete è riempito con lana minerale o schiuma di polistirolo.

    Lo svantaggio di questa tecnica è il fatto che nel tempo la lenza si allungherà e lo strato termoisolante si abbasserà e il suo contatto con l’interno del pavimento non sarà così vicino.

    Ma c’è un vantaggio: risparmi in modo significativo sui materiali da costruzione, perché non devi acquistare pannelli per il sottofondo.

    Riscaldamento di un pavimento in legno con moquette

    Un altro metodo isolamento del pavimento in una casa privata  senza aprirlo – isolamento con moquette. Per questi scopi, usa un tappeto – un materiale che nelle sue caratteristiche è molto simile ai tappeti ordinari.

    Il tappeto è steso su tutto il perimetro della stanza – è in questo momento che lo distingue dai tappeti.

    Ovviamente puoi solo coprire il pavimento con questo rivestimento e “dormire sonni tranquilli”. È improbabile che il tuo sogno sia così pacifico. Il pavimento in legno non è simile a quello in cemento in quanto presenta delle fessure attraverso le quali l’aria fredda dal seminterrato entra nella casa. Nessun tappeto può proteggere te e i tuoi cari da questa nuova bozza.

    Per evitare tali sviste, si consiglia di posare prima uno speciale substrato termoisolante, che viene venduto in molti negozi di costruzioni, e successivamente posare il tappeto.

    Il tappeto stesso può essere fissato con uno zoccolo, oppure è possibile acquistare colla che fisserà saldamente il tappeto in posizione.

    Tappeto

    moquette

    Invece del tappeto, puoi usare il linoleum su una base speciale di juta o feltro. Un substrato così caldo manterrà il pavimento caldo e l’atmosfera della casa accogliente e confortevole..

    Tecnologia moderna al servizio dell’uomo

    Con lo sviluppo del progresso, una massa di opzioni alternative isolamento del pavimento. Ora puoi ottenere un effetto eccellente con l’aiuto di sistemi speciali chiamati “riscaldamento a pavimento”. Isolare il pavimento in una casa privata è diventato facile!

    Tale sistema è molto facile da installare e può essere installato direttamente sui registri o sul sottofondo. È assolutamente sicuro per il legno, quindi non puoi avere paura del fuoco accidentale e sentirti libero di riscaldare la tua casa in questo modo..

    Esistono due tipi di tali sistemi:

    • sistema di riscaldamento a pavimento a cremagliera
    • sistema di riscaldamento a pavimento modulare.

    Entrambi questi sistemi sono a base d’acqua, ovvero riscaldano il pavimento in legno con l’acqua, che circola costantemente attraverso i tubi, che sono l’elemento strutturale principale.

    Il sistema di tipo modulare utilizza elementi del modulo realizzati in truciolare con uno spessore di 22 mm. Questi fogli hanno piccoli canali per tubi e piastre lungo i quali scorre l’acqua.

    Nel sistema a pignone e cremagliera, tubi e piastre sono posizionati tra le strisce di truciolare con uno spessore minimo di 28 mm (lo spessore può essere maggiore). Per i tubi sono presenti scanalature speciali con una larghezza di 20 mm. Pertanto, l’intero sistema è fissato rigidamente e non devi preoccuparti che le piastre si allontanino dalle vibrazioni.

    Entrambi i sistemi sono montati allo stesso modo:

    1. Rimuoviamo il vecchio pavimento, compreso quello grezzo, se, ovviamente, lo avevi.
    2. Un blocco spesso è inchiodato attorno all’intero perimetro della stanza, che fungerà da supporto per il futuro piano.
    3. Installiamo tronchi con una larghezza del gradino di 0,6 metri.
    4. Stiamo installando il sistema di riscaldamento a pavimento. Durante la sua installazione, la base in legno, su cui sono fissati tutti i tubi e le piastre, funge da pavimento ruvido, che consente di ridurre leggermente l’elemento di costo a causa del risparmio sull’acquisto di pannelli.
    5. Per una migliore aderenza del pavimento ruvido al pavimento, gli esperti raccomandano di stendere tra loro uno strato di polietilene, che servirà come una sorta di “cuscino”.
    6. Ora puoi montare qualsiasi rivestimento per pavimenti – laminato, parquet o semplicemente posare le assi.

    C’è una sfumatura importante: se prevedi di posizionare piastrelle in ceramica o pietra, linoleum o moquette su un sistema di riscaldamento a pavimento in legno, quindi prima di iniziare a eseguire questi lavori, devi fare una sovrapposizione di lastre in fibra di gesso. Tale scudo è necessario per:

    • proteggere il rivestimento da possibili deformazioni dovute al calore;
    • distribuzione uniforme del carico sul pavimento grezzo;
    • distribuzione uniforme del calore dagli elementi riscaldanti al rivestimento del pavimento.

    Certo, un tale piacere costa soldi decenti, ma poi ottieni il pavimento perfetto, che sarà caldo quando lo desideri..

    Sistema di riscaldamento a pavimento

    Installazione del sistema “pavimento caldo”

    Misure drastiche per riscaldare il pavimento in una casa di legno

    Se nessuno dei metodi è adatto a te o non porta al risultato desiderato, rimane una cosa: isolare la base. Tale lavoro ti richiederà molto tempo e fatica, ma il tuo pavimento diventerà sicuramente più caldo.

    Quindi, per cominciare, dovrai scavare una trincea attorno al perimetro della casa con una profondità di circa 0,5-0,7 metri e una larghezza di circa 40-50 cm. Per proteggere efficacemente il materiale termoisolante dai roditori, sul fondo della trincea viene realizzato un massetto di cemento argilloso.

    Ora puoi installare fogli isolanti. Può essere in polistirene espanso o polistirene espanso. Ma non sono sufficienti per stabilire, è anche necessario che rimangano sul posto. Per fare ciò, utilizzare mastice o colla speciale, che è distribuita in modo puntuale su tutte le superfici della tela. Tutte le crepe e i giunti tra i fogli di isolamento sono schiumati con schiuma di montaggio.

    Successivamente, applichiamo la colla sulla schiuma di polistirene (sarà più affidabile), installiamo i pannelli della cassaforma attorno all’intero perimetro della casa e riempiamo lo spazio risultante con calcestruzzo espanso argilloso.

    Pertanto, l’isolamento è completamente isolato dall’ambiente esterno, dai roditori e dall’umidità e dal pavimento e dal gelo.

    Ora sai come isolare il pavimento della casa, ma non correre a lanciare immediatamente agli strumenti. Pesare i pro e i contro, calcolare le voci di spesa, considerare tutte le sfumature e solo dopo puoi iniziare a lavorare.

    logo

    Leave a Comment