Walls

Come intonacare il muro a secco: opzioni, sfumature, raccomandazioni

Come intonacare il muro a secco

I fogli di cartongesso sono uno dei materiali di finitura più popolari disponibili per la maggior parte dei consumatori a un prezzo, oltre a consentire di ottenere risultati eccellenti in brevissimo tempo. Allo stesso tempo, molti maestri principianti hanno una domanda sulla necessità di un’ulteriore lavorazione della superficie delle pareti rivestite con intonaco. Non esiste una risposta unica, poiché le opinioni dei finitori professionisti sono state divise. Allo stesso tempo, nessuno è contrario all’applicazione di intonaco decorativo sulle pareti del muro a secco. Pertanto, la domanda su come intonacare correttamente il muro a secco rimane rilevante per molte persone che hanno iniziato le riparazioni e lo conducono con le proprie mani.

Soddisfare

  • Suggerimenti per l’intonacatura del muro a secco
  • Eliminazione delle irregolarità superficiali
  • Utilizzando intonaco decorativo
  • Come intonacare il muro a secco: progressi

Suggerimenti per l’intonacatura del muro a secco

Se si prevede di utilizzare l’intonaco per la decorazione murale dal muro a secco, quindi ascoltare i seguenti suggerimenti:

  1. nella fase di acquisto di materiali per la riparazione, scegliere fogli resistenti all’umidità che sono appositamente contrassegnati;
  2. utilizzare senza esitazioni primer speciali con la capacità di penetrare in profondità;
  3. applicare l’intonaco su aree problematiche (piccole ammaccature o protuberanze) con strati sottili più volte, senza dimenticare di lasciare asciugare completamente lo strato precedente;

utilizzare tutti i tipi di intonaci decorativi per la finitura del cartongesso, attenendosi rigorosamente alle raccomandazioni per la sua applicazione fornite dal produttore nelle istruzioni.

Come cartongesso

Come cartongesso

Eliminazione delle irregolarità superficiali

È consentito sigillare piccole ammaccature e buche che sono apparse sui fogli del muro a secco in caso di stoccaggio improprio, violazioni delle regole di trasporto, nonché piccoli errori commessi durante l’installazione. In questo caso, la superficie viene prima innescata, quindi viene applicato uno strato di stucco e poco dopo un sottile strato di intonaco. Va ricordato che lo strato di stucco non deve superare i tre millimetri. Se la profondità della buca è maggiore, l’intonaco è indispensabile..

L’uso di uno spesso strato di intonaco non è raccomandato per nascondere errori di montaggio del telaio che portano alla comparsa di evidenti irregolarità delle pareti. Questo, ovviamente, ti permetterà di nascondere per qualche tempo il matrimonio, ma nel tempo i fogli del muro a secco non resisteranno al peso dell’intonaco applicato. Ciò si esprimerà nella loro deformazione, nella comparsa di crepe, nella pelatura dello strato di gesso. Pertanto, quando si rilevano grandi distorsioni, è meglio correggere immediatamente gli errori di installazione sostituendo i fogli con difetti con materiale di alta qualità.

Utilizzando intonaco decorativo

Il muro a secco trasferisce l’effetto di speciali tipi di intonaco decorativo, che possono essere applicati in modo sicuro sulla sua superficie con uno strato sottile, dopo averlo applicato. I più popolari sono i materiali lapidei granulari, che differiscono in vari gradi di finezza e colore, che possono essere di origine naturale o artificiale. Esistono due modi per applicare i rivestimenti granulari:

  • le miscele di pasta pronte all’uso vengono applicate sulla superficie preparata usando una spatola o uno spray; lo spessore dello strato dipende dal diametro dei grani, superandolo in una volta e mezza o due volte;
  • trucioli di pietra colorata a secco con uno spray applicato sulla superficie del muro a secco, pre-lubrificato con un adesivo mastice.
Applicazione di intonaco decorativo

Applicazione di intonaco decorativo

Come intonacare il muro a secco: progressi

  1. Dopo aver completato l’installazione dei fogli per cartongesso, pulire la loro superficie dalla polvere depositata. L’aspirapolvere industriale affronta perfettamente questo compito. In sua assenza, utilizzare mezzi improvvisati. È adatto uno straccio che deve essere leggermente inumidito in acqua..
  2. Urti, cuciture e giunture del mastice. Dopo che la miscela si è indurita in questi punti, coprire l’intera parete con uno strato di livellamento..
  3. Applicare un primer adatto alle superfici del muro a secco. I produttori generalmente raccomandano primer adatti. Scelta di un primer per cartongesso resistente all’umidità.
  4. Inizia ad applicare l’intonaco decorativo.

Importante! Questi lavori vengono eseguiti a umidità moderata e temperatura più elevata (da + 5 ° a + 35 ° C). È necessario utilizzare guanti di gomma e un respiratore (benda di garza).

Al termine del lavoro, lavare accuratamente l’intero utensile, chiudere ermeticamente i resti dei materiali di finitura usati in barattoli e riporli in un locale asciutto. Forse a volte saranno utili per il restauro di rivestimenti decorativi danneggiati.

A seconda del tipo di intonaco decorativo, dipende la variante della sua applicazione.

Pertanto, da quanto precede, possiamo concludere che non tutti i muri a secco sono adatti per l’intonacatura. Si consiglia di acquisire cartongesso resistente all’umidità, ma anche è necessario proteggerlo con soluzioni di fondo profondamente penetranti. Non applicare uno strato di intonaco livellante troppo spesso, altrimenti il ​​risultato della riparazione ti deluderà. Niente e nessuno impedisce l’uso di intonaci decorativi per la decorazione murale dal muro a secco. Pertanto, sperimenta e rendi la tua casa più comoda e originale..

logo

Leave a Comment