Camera da letto

Come incollare la carta da parati sul soffitto: opzioni e metodi per una decorazione efficace

Come incollare la carta da parati sul soffitto

La tappezzeria dei soffitti è un metodo di decorazione abbastanza popolare. Non è solo bello e alla moda, ma anche pratico. Il principio di eseguire tale lavoro è in gran parte simile alle pareti incollate, ma ci sono ancora alcune sfumature e peculiarità. Se non sai come incollare la carta da parati sul soffitto o dubitare delle tue abilità, allora dovresti assolutamente familiarizzare con le regole di base per eseguire tali riparazioni.

Soddisfare

  • La scelta dell’opzione migliore
  • Come incollare la carta da parati sul soffitto
  • Preparazione della superficie per la finitura
  • Contrassegniamo il soffitto
  • Per iniziare l’incollaggio

La scelta dell’opzione migliore

L’opzione migliore per incollare il soffitto sono il soffitto o la carta da parati in rilievo. La loro principale differenza rispetto alle solite è una speciale tecnologia di produzione basata sull’uso di carta a due strati densa, che nasconde perfettamente i dossi e crea una superficie perfettamente uniforme e liscia sul soffitto..

Lo sfondo speciale per il soffitto è disponibile solo in bianco, ma hanno oltre 200 opzioni di trama. Tali sfondi possono essere trovati in qualsiasi negozio in Russia, tuttavia in Europa non è possibile trovare un tale prodotto, poiché è consuetudine utilizzare lo sfondo per la pittura per questi scopi.

La durata della carta da parati per soffitti è di circa 5 anni. Trascorso questo tempo (e forse prima) diventano opachi, coperti di polvere e fuliggine (se fumano e cucinano nella stanza). È impossibile dipingere tali sfondi, oltre a lavarli. L’unica opzione è rimuoverli e incollarne di nuovi.

Sebbene le carte da parati importate in tessuto non tessuto siano più costose, possono essere dipinte (fino a 10 volte). Quindi, prima di fare la tua scelta, pensa dieci volte.

Opzione di design della carta da parati

Opzione di design della carta da parati

L'opzione di decorare il soffitto con carta da parati importata

L’opzione di decorare il soffitto con carta da parati importata

Come incollare la carta da parati sul soffitto

Quindi, andiamo direttamente al processo stesso.

Preparazione della superficie per la finitura

Il soffitto prima dell’incollaggio deve essere asciutto e pulito, quindi la prima cosa da fare è rimuovere la vecchia carta da parati, vernice o calce.

  • Elimina lo sfondo

Con una corretta incollatura, le vecchie carte da parati dovrebbero rimanere senza problemi dietro il soffitto, ma se sono tenute saldamente e non vogliono essere rimosse, devono essere tagliate con un coltello affilato e inumidite con acqua da un flacone spray. Dopo tali “procedure idriche” partiranno facilmente.

  • Rimuovi la vernice

La vernice, a differenza della carta, si tiene stretta e non è così facile liberarsene. Pertanto, non è possibile rimuoverlo, ma semplicemente lavare a fondo la superficie con sapone, asciugarla e pulirla con carta vetrata a grana fine. Dopodiché, vale la pena controllare la durata della vernice: incollare un pezzo di nastro adesivo sul soffitto e strapparlo bruscamente. Se il nastro è pulito, puoi iniziare a lavorare, altrimenti dovrai rimuovere la vernice.

  • Rimuovi la calce

Se lo strato di lime è abbastanza spesso, puoi semplicemente raschiarlo con una spatola e, se lo strato è sottile, lavalo come segue: con una spazzola larga e acqua calda, inumidisci il soffitto, prendi uno straccio in mezz’ora e inizia a lavare. La calce viene rimossa perfettamente.

  • Stucco per soffitto

Se il tuo soffitto presenta lievi protuberanze o lievi difetti, puoi uniformarli con stucco di gesso. Se ci sono grossi difetti (forte pendenza, differenza della piastra, ecc.), Si consiglia di livellarlo con il muro a secco.

  • Soffitto di fondo

Ma la superficie deve essere innescata, quindi la carta da parati si terrà saldamente e il soffitto respirerà. Al termine di tutti i lavori preparatori, spegnere l’alimentazione dell’appartamento, altrimenti … beh, tu stesso sai cosa potrebbe succedere.

Contrassegniamo il soffitto

La carta da parati sul soffitto deve essere incollata parallelamente alla luce, cioè nella direzione dalla finestra. Se fatto diversamente, le articolazioni saranno evidenti, ma non ne abbiamo bisogno. Sul soffitto vicino alla finestra con una matita, segna una linea uguale alla larghezza del rotolo. Facciamo lo stesso dalla parte opposta. Quindi con l’aiuto di una corda e un assistente colleghiamo questi due segni in una linea continua.

Rimuovi la plafoniera, così sarà più facile incollare la carta da parati.

Per iniziare l’incollaggio

Avendo misurato la lunghezza richiesta (+ una piccola tolleranza sulle pareti), imbrattiamo la tela con la colla.

Importante: la colla per carta da parati del soffitto dovrebbe avere una consistenza densa e viscosa.

Affinché il tessuto sia meglio saturato con l’adesivo, deve essere piegato a metà per diversi minuti. Non dimenticare che tutte le future band dovranno essere immerse allo stesso modo e allo stesso tempo della prima.

Se usi una carta da parati non tessuta, allora non sono imbrattati di colla, ma mettila direttamente sul soffitto. Tutto questo, in linea di principio, è comprensibile e noto a molti, ma ecco come incollare la carta da parati sul soffitto, se non c’è nessun assistente? Puoi farlo, ma spenderai le tue forze sul mare! Puoi distruggere le tele lunghe in quelle più piccole, ma in questo caso il tuo soffitto si trasformerà in una patch continua. E puoi usare oggetti di scena o qualsiasi bastone a portata di mano come oggetti di scena.

Incollare la carta da parati del soffitto senza un assistente

Incollare la carta da parati del soffitto senza un assistente

Se possibile, troviamo un assistente e continuiamo a lavorare ulteriormente. Uno si erge su una scala a pioli e l’altro fa apparire la tela. Lo combiniamo con la linea di marcatura tracciata e premiamo fermamente, allo stesso tempo il tuo assistente dovrebbe fare lo stesso solo dalla parte opposta. Quindi premere delicatamente la tela al centro e procedere alla levigatura. Per questi scopi, è meglio usare un rullo di gomma. Tagliare l’eccesso con un coltello clericale affilato o una spatola diritta.

Incollaggio di carta da parati con assistente

Incollaggio di carta da parati con assistente

Incollare la carta da parati del soffitto con un assistente

Incollare la carta da parati del soffitto con un assistente

La seconda e le successive strisce sono incollate le une alle altre secondo lo stesso principio del primo. Assicurati che le cuciture siano stirate il meglio possibile e non piegare..

Incollare la carta da parati sul soffitto

Incollare la carta da parati sul soffitto

Se noti che l’adesivo è stato spremuto accidentalmente da sotto la carta da parati, devi rimuoverlo immediatamente con un panno morbido pulito, altrimenti dopo l’asciugatura potrebbero rimanere brutti punti.

Nel punto in cui era appesa la lampada da soffitto, un piccolo taglio dovrebbe essere fatto sulla tela. Le sue dimensioni dovrebbero essere tali che dopo l’installazione del lampadario in posizione non si notasse nulla.

Importante: l’installazione della plafoniera deve essere eseguita solo dopo che la carta da parati è completamente asciutta.

Ora sai come incollare la carta da parati del soffitto, il che significa che puoi iniziare i lavori preparatori. In bocca al lupo!

logo

Leave a Comment