Bagno

Come realizzare un pavimento in legno in bagno: la scelta del materiale e del dispositivo

Come realizzare un pavimento in legno in bagno

Una vasca da bagno bianca come la neve su un elegante parquet … Questa non è una foto della vita degli aristocratici francesi del 18 ° secolo, è un interno elegante del 21 ° secolo con alte tecnologie e idee creative di design. Gli scettici diranno che è una sciocchezza: dopo tutto, ci sono piastrelle di ceramica, piastrelle di porcellana, marmo, infine. Solo il pavimento in legno del bagno crea al suo interno un’atmosfera speciale di fiducia e calore. Il legno è un materiale naturale “vivente”, è più piacevole sentirlo a piedi nudi di una piastrella fredda. L’albero sul pavimento del bagno si abbina bene con diversi stili interni, ma è particolarmente armonioso in una casa di legno.

Soddisfare

  • Pavimenti in legno nel bagno
  • Teak, proprietà naturali
  • Perché il larice è adatto
  • Vantaggi e scopo dell’albero termico
  • In alternativa laminato resistente all’umidità
  • Impermeabilizzazione e ventilazione obbligatorie
  • Fare un pavimento di legno in bagno
  • Pavimenti in legno nel bagno

    Il legno, come materiale naturale, non può non rispondere ai frequenti cambiamenti di temperatura e umidità con processi spiacevoli come:

    • Decadimento;
    • Sconfitta da organismi fungini e muffa;
    • Variazione delle dimensioni lineari, gonfiore, gonfiore dovuto all’umidità.

    Allo stesso tempo, il legno è stato a lungo il materiale principale per la produzione di barche da pesca e barche a vela medievali; è anche ampiamente rappresentato nella moderna costruzione navale, affrontando bene elementi aggressivi dell’acqua. Non tutte le specie di legno sono adatte come rivestimento per pavimenti per un bagno, ma solo alcune delle sue specie, le cui migliori proprietà sono state verificate dalla secolare esperienza dell’umanità.

    Teak, proprietà naturali

    Questo è un materiale naturale ideale per il pavimento del bagno, è da esso che vengono posati i ponti delle navi da crociera e degli yacht. Il legno di teak ha un contenuto molto elevato di oli essenziali e resine, è impermeabile e non reagisce affatto ai cambiamenti di umidità, ma soprattutto, il teak non marcisce!

    Che tipo di legno puoi realizzare pavimenti in bagno

    Teak – ideale per il pavimento del bagno, non marcisce, non è influenzato da funghi, muffe e insetti

    Con una corretta sigillatura dei giunti ai giunti delle assi in teak, il pavimento del bagno diventerà impermeabile come il ponte della nave.

    Perché il larice è adatto

    È dotato delle migliori proprietà del teak ed è superbamente “amico” dell’acqua. Grazie al prezzo accessibile, il larice afferma giustamente di essere il preferito come rivestimento per pavimenti per i bagni domestici.

    Vantaggi e scopo dell’albero termico

    Recentemente è apparso sul mercato interno dei materiali da costruzione e ha ampliato il “cerchio di specie selezionate” di legno impermeabile. Si tratta di legno trattato con vapore caldo a t = 220-240 ° C sotto pressione, senza ossigeno.

    Il risultato è un materiale solido solido resistente alla decomposizione e ai danni di batteri fungini e muffe. L’assorbimento di umidità del legno termico è 5 volte inferiore rispetto al normale legno non trattato e il cambiamento delle dimensioni lineari e il grado di rigonfiamento sono decine di volte inferiori.

    In alternativa laminato resistente all’umidità

    Una degna alternativa al legno naturale per pavimenti in bagno. Questo materiale, la cui superficie di solito imita preziose specie legnose, è ampiamente utilizzato nella costruzione navale. Al momento dell’acquisto, al fine di non confondere il laminato resistente all’umidità con un analogo di alta qualità della classe di resistenza più elevata, è necessario prestare attenzione alla marcatura “per ambienti con elevata umidità”.

    Impermeabilizzazione e ventilazione obbligatorie

    Per l’installazione di un pavimento in legno nel bagno, non è necessario versare massetti di sabbia e cemento, è posato su uno strato impermeabilizzante posato su qualsiasi base. In una casa di legno – questo è un pavimento ruvido sui tronchi in cui è nascosto il sistema di tubi. Per pavimento in legno impermeabilizzante puoi usare un normale ruberoid o uno speciale isolamento adesivo, che viene applicato sopra diversi strati di materiale isolante per l’umidità e viene trattato con uno strumento speciale ad alta temperatura, fondendo la base e gli strati.

    Impermeabilizzazione e ventilazione: gli aspetti più importanti nell'organizzazione di un pavimento in legno nel bagno

    Per l’impermeabilizzazione di un pavimento in legno, è adatto un normale ruberoid o una speciale impermeabilizzazione incollata

    La seconda condizione necessaria per garantire la durabilità del pavimento in legno è quella di garantire un’efficace ventilazione nel bagno, che rimuoverà il vapore acqueo dalla stanza e asciugherà rapidamente il pavimento e le pareti. Le prestazioni del sistema di scarico sono selezionate in base all’area e all’intensità di utilizzo del bagno.

    E infine, per non esporre l’impermeabilizzazione a carichi inutili, è necessaria una scala per rimuovere rapidamente l’acqua in caso di “alluvione”. A tale scopo, il pavimento è realizzato con una leggera pendenza di circa l’1,5% e una scala con un blocco idraulico è installata nel punto più basso, al centro o nell’angolo, che porterà rapidamente l’acqua al sistema fognario sul pavimento.

    Fare un pavimento di legno in bagno

    Tavole progettate per il pavimento del bagno, supponiamo che si tratti di una tavola da parquet, per l’acclimatazione dovrebbe essere conservata per almeno una settimana in una stanza calda per garantire la stabilità delle loro dimensioni lineari ed escludere la possibile deformazione del pavimento finito.

    Se il pavimento non è posato in una nuova casa, smantellano ed eliminano tutti gli accessori del bagno: vasca da bagno, lavandini, water.

    Sulla base del pavimento precedentemente preparata, sotto la quale sono già state posate le comunicazioni idrauliche ed elettriche necessarie, porre l’impermeabilizzazione e segnare i punti dei fori per l’uscita delle comunicazioni. I fori per un comodo montaggio delle schede rendono un po ‘più del diametro dei tubi, poiché le assi del pavimento non devono essere in contatto con esse. Durante il funzionamento, i tubi vengono chiusi con tappi speciali.

    Realizziamo un pavimento in legno in bagno. Istruzioni passo-passo

    I fori dei fori per l’uscita delle comunicazioni sono contrassegnati su una base del pavimento precedentemente preparata

    Le schede sono disposte e impilate, a partire dalla porta, senza adesivo. È richiesto lo stadio delle schede di pre-montaggio. Quando si posa sulla colla, non c’è tempo per tagliare: la composizione si asciuga troppo rapidamente. Le migliori tavole lunghe senza difetti visibili sono poste in luoghi in cui gli abitanti della casa cammineranno di più e in cui sono in bella vista. Scarti e assi con piccoli difetti sono utili quando si trovano sotto il lavandino, vicino al gabinetto e in altri luoghi poco appariscenti.

    Dopo aver completato il markup e aver aperto le schede, procedere alla loro posa sulla colla. La parte inferiore di ciascuna tavola è ricoperta da uno strato di vernice acrilica e uno strato di adesivo viene applicato alla base del pavimento con una spatola a pettine.

    Ogni fila successiva di assi viene posata solo dopo che la precedente si è asciugata bene

    Ogni fila successiva di assi viene posata solo dopo che la precedente si è asciugata bene

    Quando si installano le schede, utilizzare le spine che forniscono la necessaria giuntura di temperatura, che impedirà la deformazione del pavimento in legno quando viene utilizzato in un ambiente umido. Ogni riga successiva viene impilata solo dopo che la precedente si è asciugata bene, finendo ogni scheda dall’estremità per un migliore funzionamento dei blocchi.

    Dopo aver posato tutti i pannelli, tutti i fori, gli angoli e i punti delle giunture con le pareti sono riempiti con un composto siliconico sigillante. A questo scopo puoi anche usare speciali stucchi in cera che forniscono una cucitura elastica senza spostare la tavola.

    Dopo aver posato tutti i pannelli, tutti i fori, gli angoli e i giunti delle pareti sono riempiti con un composto siliconico sigillante

    Dopo aver posato tutti i pannelli, tutti i fori, gli angoli e i giunti delle pareti sono riempiti con un composto siliconico sigillante

    Alla fine, il pavimento finito viene rettificato con una smerigliatrice e diversi strati di vernice acrilica vengono applicati con una spazzola rigida. Questo è un rivestimento impermeabile affidabile, che in caso di danni o usura può essere facilmente ripristinato solo nell’area danneggiata. Cioè, non è necessaria una riparazione completa dell’intero piano.

    Realizziamo un pavimento in legno in bagno. Istruzioni passo-passo

    Il pavimento finito è rettificato e diversi strati di vernice acrilica sono applicati con una spazzola dura

    A prima vista, un’idea creativa non standard si è rivelata un problema facilmente risolvibile. Piacevole nell’aspetto e al tatto, un pavimento spettacolare in legno perfettamente uniforme nel tuo bagno ora tollererà facilmente i cambiamenti di temperatura e l’umidità elevata. Naturalmente, soggetto a impermeabilizzazione correttamente eseguita.

    logo

    Leave a Comment