Fornitura d'acqua

Sostituzione e corretto cablaggio dei tubi dell’acqua: raccomandazioni per un esecutore indipendente

Sostituzione e corretto cablaggio dei tubi dell’acqua

Qual è la chiave per un soggiorno spensierato in una casa o un appartamento privati? È difficile rispondere in modo inequivocabile, no? Tuttavia, il lavoro consolidato dei complessi di comunicazione ingegneristica è giustamente considerato una potente “base” di comfort e intimità negli alloggi (devi ammettere che è impossibile godere tranquillamente della bellezza della carta da parati appena riscaldata, sapendo che una tubatura perde nel bagno), tra cui l’approvvigionamento idrico occupa uno dei luoghi prerogativi. La vita di qualsiasi meccanismo e materiale è limitata, quindi la necessità di importanti riparazioni di molti sistemi che forniscono i benefici della civiltà ai nostri modesti chiostri arriva prima o poi. La sostituzione delle tubature dell’acqua è un processo responsabile e difficile, ma abbastanza fattibile.

Soddisfare

  • Motivi per la sostituzione dei tubi idraulici?
  • Programma dettagliato
  • Tipi di tubi: i loro vantaggi e svantaggi
  • Tipi di cablaggio, loro specifiche
  • Autoinstallazione di tubi di plastica

Motivi per la sostituzione dei tubi idraulici?

La prima e principale ragione è la fine logica della loro vita di servizio: è impossibile non notare che il sistema è caduto in rovina. Inoltre, il motivo della riparazione potrebbe essere la “crescita eccessiva” interna dei tubi dovuta a depositi di sale, il deterioramento della loro portata e la coazione a modificare il percorso di posa dei tubi.

Programma dettagliato

Pre-determinare la posizione di installazione dei tubi, il numero richiesto di “accessori”. Realizza su carta lo schizzo più preciso e dettagliato del percorso indicando la posizione delle gru, ecc..

Assicurati di controllare tutte le zone di “problema”, le presunte svolte. Misura di nuovo tutto con cura, non essere pigro per ricontrollare i numeri ricevuti.

Tipi di tubi: i loro vantaggi e svantaggi

La scelta dei tubi è un problema non meno importante della pianificazione competente.

Tubi d’acciaio galvanizzati

+ resistente, forte, durevole, in grado di servire per più di una dozzina di anni.

– suscettibile alla corrosione, incline alla formazione di “escrescenze”, la ruggine risultante influisce fortemente sulla qualità dell’acqua, sulla complessità dell’installazione.

Tubi d'acciaio galvanizzati

Tubi d’acciaio galvanizzati

Tubi di rame

+ resistente, liscio, non arrugginisce.

–  alto costo, complessità di installazione.

Tubi di rame

Tubi di rame per l’approvvigionamento idrico

Tubi di polietilene

+ installazione facile, prezzo accessibile.

– non piegare, resistere male alle basse temperature.

Tubi di polietilene per l'approvvigionamento idrico

Tubi di polietilene per l’approvvigionamento idrico

Tubi in PVC

+ facilità di connessione, prezzo basso, resistenza all’alta pressione.

– fragile con un “meno”, sensibile ai raggi ultravioletti.

Tubi in PVC

Tubi in PVC

Tubi Di Polipropilene

+ resistenza al gelo, guarnizione nascosta.

– non può essere piegato, l’installazione non è possibile senza un apparecchio speciale.

Tubi Di Polipropilene

Tubi in polipropilene per approvvigionamento idrico ed elementi di collegamento speciali

Tubi di plastica

+ facilità di installazione, piega.

– accessori costosi.

La struttura del tubo di plastica

La struttura del tubo di plastica

Tipi di cablaggio, loro specifiche

L’operatività dell’intero sistema di approvvigionamento idrico dipende direttamente dal modo in cui le tubazioni dell’approvvigionamento idrico vengono eseguite con le proprie mani.

Ne esistono due tipi: collector e tee.

Collettore per tubi

Collettore per tubi

Nel primo caso, ciascun elemento idraulico è collegato alla rete idrica in modo indipendente. In caso di guasto, uno qualsiasi dei “dispositivi” può essere spento senza influire sulla funzionalità del resto.

Il cablaggio a T è una connessione seriale di tutti gli impianti idraulici tra loro e alla rete idrica. La risoluzione dei problemi di sistema è possibile solo quando l’intera linea è bloccata (disidratazione dell’intero appartamento).

Cablaggio a T

Disposizione del tubo a T negativo: la necessità di chiudere completamente la linea di alimentazione dell’acqua per riparazioni e manutenzione

Regole di base per il cablaggio dei tubi dell’acqua:

  1. Meno giunti e curve – maggiori prestazioni del sistema.
  2. Il diametro dei tubi non può essere selezionato, a partire esclusivamente dai loro desideri: anche gli aspetti tecnici dovrebbero essere presi in considerazione.
  3. La posa deve essere eseguita senza tensione, lontano da oggetti pericolosi e acuminati.

Autoinstallazione di tubi di plastica

Quando il piano è pronto e vengono acquistati tutti i materiali necessari, è possibile procedere direttamente all’installazione.

Assicurarsi che tutti i rubinetti siano serrati. In caso contrario, devono essere sostituiti e già dopo procedere con la rimozione del vecchio acquedotto.

I più popolari oggi sono i tubi di plastica, grazie alle loro buone prestazioni e all’equilibrio ottimale di prezzo e qualità. La loro installazione viene eseguita utilizzando raccordi filettati e non richiede l’uso di dispositivi complicati. Non è richiesta l’esperienza di tale lavoro in questo caso. Tagliare un pezzo di tubo precedentemente misurato (perpendicolare all’asse) con un seghetto o un tagliatubi. Con un coltello affilato, rimuovere le sbavature. Allentare il dado sul raccordo e spingere il tubo fino in fondo. Stringere il dado fino a quando il collegamento è il più stretto possibile..

Per l’installazione indipendente di tubi in PVC, avrai bisogno di forbici, un panno per smerigliare, un coltello, un primer e colla. Tagliarli anche rigorosamente perpendicolarmente. Con un coltello, rimuovere lo smusso, carteggiare con carta vetrata per appianare le irregolarità. Rivestire l’estremità del tubo e il raccordo accuratamente con un primer – questo fornirà una migliore penetrazione della colla. Applicare la colla in uno strato sottile. Inserire il tubo nella presa fino in fondo e ruotare di un quarto di giro.

Importante! Tenere le parti da incollare per circa 20 secondi.

L’installazione di tubi di rame viene eseguita utilizzando raccordi a saldare o a crimpare. Il secondo caso è più semplice e più accessibile alle persone comuni, per le quali la sostituzione delle tubazioni di approvvigionamento idrico con le proprie mani è ancora una novità. Tagliare il tubo con un seghetto per metallo, pulire l’estremità delle sbavature, rimuovere lo smusso. Quindi smontare il raccordo, inserire l’anello e il dado a crimpare. Installare il raccordo e serrare manualmente il dado di serraggio.

Attenzione! Assicurati che l’anello conico sia piatto senza distorsioni – solo dopo si consiglia di effettuare il fissaggio finale con una chiave.

Quando si pianifica la sostituzione del tubo, non tentare di salvare. Scegliendo materiali di alta qualità, ti dimenticherai dei problemi con l’approvvigionamento idrico per molti anni..

logo

Leave a Comment