Bagno

Quale soffitto è più pratico da realizzare in bagno: una panoramica delle opzioni popolari, raccomandazioni

Quale soffitto è più pratico da realizzare in bagno

Come sapete, un bagno differisce da ogni altro per un alto livello di umidità, quindi la sua disposizione richiede un’attenzione speciale e questo vale, prima di tutto, per il soffitto. Il soffitto del bagno soffre sia dall’alto (perdite di vicini disattenti) sia dal basso – vapore da acqua calda, spray per la doccia, tubi “sudati”, alta umidità. Ci sono molte opzioni per l’installazione di un soffitto, ma, sfortunatamente, non tutti i tipi di finiture e materiali possono resistere a lungo a condizioni così difficili. Devi scegliere deliberatamente il soffitto del bagno in modo che sia pratico ed estetico allo stesso tempo, non causi problemi inutili e sia combinato con l’interno del bagno. Proviamo insieme a trovare opzioni convenienti e interessanti per molti rispondono alla domanda su quale soffitto fare in bagno?

Soddisfare

  • Requisiti del soffitto del bagno
  • Soffitti per bagno economici
  • Il modo classico è imbiancare
  • Pittura democratica del soffitto
  • Elegante carta da parati in vinile
  • Opzione comune – pannelli
  • Opzioni costose ma efficaci
    • Controsoffitti – estetica pratica
    • Soffitti tesi in bagno
    • Superficie speculare: priorità
    • Soffitto di vetro originale
    • Requisiti del soffitto del bagno

      Fare un buon soffitto in bagno non è un compito facile, perché qui è quasi sempre umido e non tutte le opzioni sono adatte a causa di caratteristiche tecniche inadeguate. Pertanto, al fine di non commettere errori nella scelta di un soffitto nel bagno, è necessario indicare le caratteristiche tecniche che dovrebbe avere:

      • resistenza all’umidità;
      • durata nel tempo;
      • estetica;
      • muffe, macchie, macchie di sale, macchie, condensa non devono apparire sulla superficie del soffitto;
      • il soffitto deve essere resistente al calore
      • i materiali di cui è fatto devono essere sicuri, ecologici e ignifughi;
      • non deve essere corroso;
      • la possibilità di installare in una piccola stanza;
      • accesso a eventuali elementi strutturali nascosti;
      • la possibilità di montare facilmente elementi integrati (lampade, cappe, ecc.);
      • prezzo accettabile.

      Soffitti per bagno economici

      Le soluzioni economiche per il soffitto del bagno includono imbiancature, pittura, carte da parati in vinile, pannelli in plastica..

      Il modo classico è imbiancare

      Il whitewashing è il vecchio modo comprovato meno costoso dal punto di vista finanziario. Naturalmente, questa opzione per la finitura del soffitto è la più economica, ma anche la più breve. L’imbiancatura è adatta per ambienti asciutti – non tollera l’umidità. Pertanto, per mantenere il soffitto in buone condizioni dovrà effettuare regolarmente riparazioni. Inoltre, un tale rivestimento del soffitto nel bagno sembrerà troppo facile.

      Pittura democratica del soffitto

      Questa è un’altra opzione economica per la finitura del soffitto, ma non così leggera. In primo luogo, puoi dipingere solo un soffitto perfettamente piatto, il che significa che prima devi rimuovere tutte le irregolarità, i difetti, lo stucco, il primer e solo dopo applicare la vernice. In secondo luogo, devi scegliere la vernice giusta. È necessario utilizzare una vernice acrilica a base d’acqua di alta qualità destinata ai bagni, solo in questo caso il soffitto durerà a lungo senza creare inutili problemi. Tali vernici si asciugano rapidamente, non hanno paura dell’acqua. Molte contengono sostanze speciali che forniscono protezione contro funghi e muffe..

      La colorazione vince anche da un punto di vista estetico, perché il soffitto può essere dipinto in qualsiasi colore, decorato con motivi e disegni, anche se oggi è improbabile che qualcuno sia sorpreso da questo metodo di decorazione.

      Elegante carta da parati in vinile

      Per decorare il soffitto del bagno, puoi anche utilizzare carte da parati in vinile, che, grazie al film sintetico esterno, non hanno paura dell’umidità e dell’acqua. Per incollare la carta da parati in vinile, è necessario preparare con cura la superficie in modo che non ci siano difetti, altrimenti il ​​soffitto sembrerà disordinato e rovinerà l’aspetto generale del bagno. Le giunture tra le strisce dovrebbero essere perfette, perché se rimane almeno un piccolo spazio, il fungo si diffonderà in tutto il soffitto. Se necessario, lo sfondo può essere riverniciato più volte..

      Carta da parati in vinile sul soffitto

      La carta da parati in vinile sul soffitto del bagno è una finitura economica e molto bella

      Opzione comune – pannelli

      Spesso usato per decorare il soffitto del bagno pannelli truciolari. Poiché il legno è un materiale igroscopico, i pannelli sono necessariamente protetti con vernici impermeabili. È molto importante che il bagno sia ben ventilato e ventilato. Fatte salve queste regole, il soffitto in legno durerà a lungo. Un soffitto del genere sembrerà molto elegante e creerà un’atmosfera calda e accogliente..

      Il soffitto dei pannelli di legno nel bagno

      Il soffitto in pannelli di legno nel bagno sembra elegante e crea un’atmosfera calda e accogliente.

      Un’opzione abbastanza popolare per la finitura del soffitto del bagno sono pannelli di plastica dal PVC. Il materiale è economico, disponibile in diversi colori. Si lavano facilmente, non hanno paura dell’umidità, vengono montati semplicemente e abbassano il soffitto di pochi centimetri.

      Soffitto del pannello di plastica

      Pannelli di plastica per il soffitto del bagno: un materiale economico ma pratico

      Nel pannello puoi incorporare gli apparecchi. Sembrano molto attraenti e sono in grado di adattarsi a qualsiasi design. Il più grande successo oggi è il camaleonte e i pannelli a specchio.

      Opzioni costose ma efficaci

      Se ti stai chiedendo come realizzare il soffitto in bagno in modo che la sua decorazione non sia solo pratica, ma anche originale e bella, allora dovresti prestare attenzione ai più costosi tipi di soffitti nuovi, che stanno diventando sempre più popolari ogni giorno. Questi includono controsoffitti, che possono essere piastrellati e rack, metallo, vetro, specchio, nonché soffitti tesi..

      Controsoffitti – estetica pratica

      Una buona opzione per il bagno può essere un controsoffitto da piastre minerali. Il componente principale delle lastre minerali è l’argilla, che resiste alle condizioni di elevata umidità del bagno. È vero, è necessario scegliere diligentemente per acquisire schede resistenti all’umidità. Tali materiali sono in grado di resistere a livelli di umidità che raggiungono quasi il 100%.

      Controsoffitto in bagno

      Controsoffitto minerale

      Anche con perdite significative, le schede resistenti all’umidità praticamente non ne risentiranno. Le loro dimensioni aumenteranno leggermente (ma solo in altezza) e quando la piastrella si asciuga, non ci saranno segni visibili di perdite su di essa, a meno che, naturalmente, l’acqua non fosse arrugginita.

      Se ti piacciono gli stili futuristici, allora è meglio che preferisci piastrella metallica minerale. Il suo vantaggio più importante è la durata e il danneggiamento non è così semplice. Le piastre in acciaio non differiscono, tuttavia, per la ricchezza della combinazione di colori e persino l’umidità si condensa su di esse, a cui aderisce bene lo sporco, il che significa che dovranno essere lavati abbastanza spesso. Questo problema è anche risolto da un sistema di ventilazione del bagno competente..

      Soffitto in cartongesso nel bagno

      Soffitto in cartongesso nel bagno

      Nel bagno, puoi scegliere come materiale per un controsoffitto pannelli per cartongesso. Attualmente, vengono venduti speciali fogli resistenti all’umidità per i bagni, sotto i quali è possibile nascondere le irregolarità nel soffitto, nel cablaggio elettrico e nelle tubazioni. Tali fogli sono ecologici e facili da installare. Possono essere regolati esattamente nelle dimensioni senza protuberanze e giunti. Quando si creano controsoffitti in cartongesso a più livelli nel bagno, viene utilizzato il cartongesso bagnato, che si piega facilmente. Gli danno la forma desiderata e poi la salva. Prendersi cura di un tale massimale non è affatto difficile. Viene semplicemente pulito con un panno o una spugna imbevuti di una soluzione di lavaggio.

      Soffitti a doghe – Una varietà popolare di controsoffitti nel bagno oggi. Sono realizzati, di regola, in alluminio o acciaio, mentre hanno una vasta gamma di colori – circa 50 tonalità. Sono pratici, durevoli (durata – 15-20 anni), non combustibili, rispettosi dell’ambiente. I colori più alla moda sono cromo, oro, specchio. Reiki non assorbe l’umidità, non arrugginisce, rende possibile organizzare soffitti di qualsiasi configurazione. Sono lisci o perforati. I giunti dei soffitti a doghe possono essere decorati con inserti intermedi.

      Soffitto a doghe in bagno

      Colore del soffitto dello scaffale alla moda – oro

      A un tale soffitto può essere data qualsiasi forma usando, ad esempio, un binario a forma di onda. Allo stesso tempo, “mangia” solo 3 centimetri di altezza. Il soffitto del rack è leggero, la sua installazione può essere eseguita da sola, senza il coinvolgimento di uno specialista. È facile da curare: può essere lavato con semplici detergenti..

      Soffitti tesi in bagno

      Un soffitto teso è l’unico tipo di finitura con cui si ottiene una superficie completamente piana su tutta l’area. È realizzato con un materiale speciale a base di vinile. Un tale massimale è un’opzione piuttosto costosa, ma i costi elevati saranno pienamente giustificati. Darà al bagno un aspetto moderno e alla moda. E se ti piace passare molto tempo in bagno, il soffitto teso è forse la scelta migliore, perché non forma muffa e non è assorbito dai microrganismi. Inoltre, la condensa non si accumula sulla superficie dei controsoffitti. Ciò può essere spiegato dal fatto che il tessuto si riscalda quasi istantaneamente alla temperatura del vapore nel bagno e quindi non condensa l’umidità. Resiste alle alte temperature (fino a + 50 ° C) e non si deforma.

      Soffitto teso in bagno

      Soffitto opaco elasticizzato in bagno: elegante, accogliente, armonioso

      C’è un altro vantaggio con i controsoffitti. Sono la migliore protezione contro i vicini negligenti che organizzano periodicamente inondazioni, in quanto possono resistere fino a 100 litri di acqua al metro quadrato. In tali casi, chiamare gli installatori che hanno installato il soffitto: dreneranno l’acqua e asciugheranno il soffitto, e questo servizio è gratuito. La cura dei soffitti tesi è minima: a volte pulisci con un panno e tutto il resto.

      Non ci sono soffitti tesi uguali nella ricchezza di trame e gamma di colori e questo ti consente di scegliere l’opzione più armoniosa. Se è necessario aumentare visivamente lo spazio nel bagno, è necessario prestare attenzione al soffitto lucido. È il soffitto lucido che è più popolare oggi tra i designer.

      Soffitto teso lucido

      Soffitto teso lucido – un’opzione popolare per l’interno del bagno

      I tessuti satinati e opachi ricordano la finitura esternamente standard – soffitto imbiancato, con la differenza che la superficie è perfettamente piatta. Spesso vengono utilizzate superfici lucide e opache combinate..

      Soffitto teso con tela di raso

      Soffitto teso con tela di raso nel bagno

      I soffitti tesi con stampa fotografica sono molto popolari nel bagno, sono ammirate le opzioni esclusive per i soffitti “Cielo stellato”. Facendo il bagno, puoi rilassarti e fuggire dalle preoccupazioni, osservando l’incredibile effetto delle stelle scintillanti.

      Soffitto teso

      Soffitto teso “Cielo stellato” in bagno con incredibili stelle scintillanti

      Per i controsoffitti, la qualità dell’installazione è molto importante, quindi è improbabile che tu possa fare un tale soffitto nel bagno con le tue mani, devi assolutamente invitare specialisti.

      Superficie speculare: priorità

      Per un bagno, un soffitto a specchio è un’ottima opzione per un rivestimento del soffitto. Con un tale soffitto, il bagno diventa non solo attraente, ma anche significativamente trasformato. I pannelli a specchio sono così diversi che consentono di creare opzioni esclusive e persino sofisticate. La loro combinazione di colori è composta da varie tonalità: malachite, bronzo, turchese, rosa e acciaio e può combinare più colori contemporaneamente.

      Soffitto a specchio in bagno

      Il soffitto a specchio nel bagno espande lo spazio visivo

      La caratteristica principale degli specchi interni è l’espansione visiva dello spazio. Pertanto, è il soffitto a specchio che può diventare la soluzione ideale per un piccolo bagno. Ha molti vantaggi: estetico, resistente all’umidità, funzionale, facile da installare. La superficie dello specchio offre una buona riflessione della luce, aumentando così l’illuminazione del bagno, sia generale che locale. È facile occuparsi dell’aspetto del rivestimento a specchio. Per questo viene utilizzato il lavaggio a secco e a umido, utilizzando detergenti speciali per vetro e specchi per il lavaggio..

      Soffitto di vetro originale

      Toccando il tema della scelta di un soffitto per un bagno oggi, non si può non ricordare un tipo di soffitto così moderno come il vetro. Questa è una soluzione bella e pratica che presenta numerosi vantaggi. La superficie del vetro non teme l’umidità, gli spruzzi e le alte temperature, si pulisce facilmente dalla condensa. I soffitti in vetro sono ecologici: batteri e muffe non si riproducono su di essi, non contengono sostanze tossiche. L’esposizione a un ambiente aggressivo non costituisce una minaccia per loro. Le singole schede danneggiate possono essere facilmente sostituite se necessario..

      Soffitto in vetro con vetro colorato

      Soffitto in vetro con vetro colorato

      Grazie alle sue proprietà ottiche, il vetro espande lo spazio visivo e la luce correttamente selezionata crea un’atmosfera di intimità e mistero nella stanza, ariosità e leggerezza..

      Soffitto in vetro con stampa fotografica

      Soffitto in vetro con stampa fotografica – originale, intrigante

      Per il soffitto del bagno, è possibile utilizzare vetri satinati o lucidi con un diverso grado di trasparenza; è possibile utilizzare la stampa fotografica o il vetro colorato. Hai solo bisogno di fare un po ‘di immaginazione e quindi anche il bagno più piccolo otterrà un volume eccellente e un aspetto sorprendente.

      In conclusione, voglio sottolineare che, qualunque sia il tipo di soffitto che scegli per il bagno di casa, la cosa principale è che soddisfa tutte le tue esigenze. E non esiste una risposta unica alla domanda che abbiamo posto all’inizio dell’articolo: quale soffitto è meglio per il bagno? Abbiamo appena evidenziato i tipi possibili e adatti di soffitti per il bagno. E non risparmi e non risparmi l’immaginazione per questa stanza magica, e quindi per molti anni sarà felice di incontrarti al mattino e alla sera per accompagnarti a letto..

      logo

      Leave a Comment