Corridoio

Quale carta da parati scegliere per il corridoio e il corridoio: le migliori opzioni

Quale carta da parati scegliere per il corridoio e il corridoio

È impossibile fare una prima impressione due volte: tutti conoscono questa verità. Questa espressione può essere applicata non solo a una persona, ma anche a una casa o appartamento, perché, dopo essere entrati per la prima volta in un ambiente in precedenza sconosciuto, si può immediatamente concludere che una persona è il benessere e il suo carattere. È l’atrio che ti permette di guardare nel misterioso mondo dell’appartamento di qualcun altro ed è qui che dà il tono all’intero interno. Ma quale carta da parati scegliere per l’atrio per fare un’impressione duratura sugli ospiti? Cosa è di moda ora e cosa dovrebbe essere evitato?

Soddisfare

  • Scegli il tipo di carta da parati per il corridoio
  • Carta da parati classica lavabile
  • Vantaggi dell’opzione Vinile
  • Serigrafia – “incollato e dimenticato”
  • Ciò che attrae la carta da parati liquida?
  • Sfondi di sughero – eleganti, presentabili
  • Scegli il colore dello sfondo per il corridoio
  • Scegli il tipo di carta da parati per il corridoio

    La sala d’ingresso è la prima stanza in cui una persona entra quando entra nella casa. Pertanto, spesso c’è molta polvere e sporco (specialmente nella stagione autunno-primavera). Indipendentemente da quanto accuratamente rimuovi scarpe e vestiti, comunque, prima o poi potrebbero apparire gocce e macchie sui muri. E se la tua famiglia ha un figlio (o forse non solo uno) o un cane, non puoi assolutamente evitare tali problemi.

    Tuttavia, sfondi selezionati correttamente possono salvare la riparazione anche dai bambini e dagli animali più irrequieti..

    Carta da parati classica lavabile

    Le carte da parati lavabili variano in base al grado di resistenza all’acqua. C’è chi ha paura della “maleducazione”, cioè deve essere lavato solo con una spugna o un panno morbido e umido. Altri sono in grado di resistere all’assalto dei prodotti per la pulizia, e il terzo ha persino una spazzola ruvida. Puoi determinare tu stesso il livello di resistenza all’acqua: sull’etichetta dello sfondo c’è un segno speciale sotto forma di un’onda. Un’onda: tali sfondi amano la cura delicata, due sono resistenti all’umidità, cioè possono essere puliti con un panno umido, tre sono lavabili, ma l’icona del pennello ti consente di fare tutto quanto sopra e ancora di più con tale sfondo.

    Vantaggi dell’opzione Vinile

    Se stai pensando a quale carta da parati scegliere per il corridoio, la carta da parati in vinile potrebbe essere la risposta. Questo tipo di carta da parati è molto durevole e resistente a vari tipi di stress meccanico, che è importante per un corridoio stretto e stretto, in cui anche una persona è difficile da girare..

    Le carte da parati lavabili in vinile non sono sensibili ai vari detergenti, anche i detergenti abrasivi non ne hanno paura. Una superficie liscia e uniforme di tale carta da parati è completamente pronta per la pulizia..

    Molto spesso, tali carte da parati sono realizzate sulla base di tessuto non tessuto – un materiale ignifugo non tessuto. La flizelin non si restringe durante l’asciugatura, è resistente allo strappo ed è molto durevole. La fitta trama della carta da parati in vinile ti consente non solo di nascondere piccoli difetti alle pareti, ma anche di diventare un eccellente ostacolo per le microcrack che possono apparire nel tempo.

    Carta da parati lavabile in vinile

    Corridoio decorato con carta da parati in vinile

    Serigrafia – “incollato e dimenticato”

    Serigrafia – carta da parati in vinile su base di carta con uno strato superiore di fili di seta. Questo tipo di carta da parati è solo una manna dal cielo per coloro che vogliono vivere secondo il principio: “incollato e dimenticato”. Praticamente non richiedono alcuna cura: basta solo occasionalmente pulire la superficie con una spugna umida. La durata della stampa serigrafica è di 12-15 anni! D’accordo, abbastanza a lungo per annoiarsi.

    Stampa serigrafica

    Stampa serigrafica

    Ciò che attrae la carta da parati liquida?

    Una nuova tendenza nella moda della carta da parati è la carta da parati liquida. In realtà sono liquidi, perché per metterli sul muro, dovrai usare una spatola.

    La carta da parati liquida è una miscela secca composta da un legante, filamenti di cellulosa e cotone, coloranti e varie inclusioni, ad esempio seta, alghe, mica, ecc. Forniscono un maggiore livello di isolamento termico e acustico nella stanza, hanno un effetto antistatico (un punto particolarmente importante per l’ingresso), sono atossici, resistenti all’umidità, elastici (non soggetti a deformazione durante il restringimento) e sono durevoli.

    Carta da parati liquida

    Colori liquidi della carta da parati

    Ma il loro principale vantaggio è la possibilità di una sostituzione “indolore” dell’area sporca, ovvero, in caso di inquinamento, non è necessario cambiare completamente la carta da parati nella stanza, sarà sufficiente rimuovere il pezzo contaminato con una spatola e mettere una miscela fresca al suo posto con la spatola, che, impostazione, è l’ideale all’altezza del muro.

    Il design del corridoio con carta da parati liquida

    Corridoio decorato con carta da parati liquida

    Sfondi di sughero – eleganti, presentabili

    Le carte da parati in sughero sono anche una decorazione murale ideale per il corridoio. Sono resistenti, ignifughi, belli e facilmente incollabili. E la loro naturalezza non può che piacere agli amanti della natura e a tutto ciò che vi è connesso.

    Tale carta da parati a causa della sua trama densa può nascondere piccoli difetti delle pareti, oltre a fornire un isolamento termico e acustico affidabile.

    L’ingresso, rivestito in sughero, sembra moderno, alla moda e molto lussuoso. E gli ospiti apprezzeranno sicuramente il tuo gusto e il tuo stile..

    Corridoio decorato con carta da parati in sughero

    Corridoio decorato con carta da parati in sughero

    Scegli il colore dello sfondo per il corridoio

    Esistono molti tipi di carta da parati adatti per un corridoio, ma non tanto da rimanere impigliati in essi. Ma i colori e le sfumature sono decine, o anche centinaia di volte di più. Qui è giusto pensare a come scegliere lo sfondo nel corridoio.

    Da un punto di vista pratico, la carta da parati è ideale per il corridoio in colori scuri, perché è qui che la maggior parte della polvere e dello sporco della strada sono concentrate. E dal punto di vista del comfort e dell’intimità, le carte da parati chiare sembrano molto più armoniose in una stanza buia priva di finestre.

    Non correre da un estremo all’altro: scegli qualcosa tra il primo e il secondo. Lascia che sia il colore del caffè con il latte o il blu freddo, o forse ti piacciono le sfumature verdi? In ogni caso, la scelta è tua..

    logo

    Leave a Comment