Corridoio

Pavimenti 3D allagati: raccolta di foto, opzioni, consigli di progettazione

Pavimenti di riempimento 3D

Se devi sostituire i pavimenti, ma non puoi decidere la scelta della tecnologia (c’era già un laminato, un parquet da molto tempo a posare, le piastrelle sono fredde e così all’infinito), presta attenzione al pavimento 3D. Tra gli altri vantaggi (alte prestazioni), la possibilità di incarnare qualsiasi idea di design è particolarmente notevole, soprattutto impressionante Pavimenti autolivellanti 3D: le foto di interni già pronti stupiscono con l’effetto creato di un’immagine tridimensionale su un piano.

Soddisfare

  • Pavimenti polimerici: pro / contro
  • Design delle camere con pavimento 3D
Riempi il pavimento con l'effetto 3D 3D di un'immagine piana

Riempi il pavimento con l’effetto 3D 3D di un’immagine piana

Una novità popolare può essere un degno sostituto di pavimenti così pratici e belli come il laminato o il linoleum. I pavimenti realizzati con materiali polimerici trasparenti sono caratterizzati da elevata resistenza all’usura, resistenza, resistenza all’umidità, sviluppo di vari funghi e muffe. Il rivestimento trasparente liscio è molto duro e resistente, particolarmente interessante in termini di implementazione di varie soluzioni progettuali.

La tecnologia di produzione del pavimento autolivellante consente di ottenere un rivestimento del pavimento praticamente unico: vari oggetti (ciottoli, foglie, perline) sono disposti sulla superficie preparata e una soluzione chiara con un indurente viene versata sopra.

Come puoi vedere, la tecnologia di produzione di nuovi piani 3D è piuttosto semplice, ma, naturalmente, richiede precisione e determinate abilità nel lavoro. L’effetto desiderato è ottenuto rivestendo una composizione trasparente di un’immagine stampata appositamente preparata.

Diffusione del pavimento con effetto 3d

Il pavimento allagato con effetto 3d offre l’opportunità per l’immaginazione diffusa dei designer: puoi realizzare praticamente qualsiasi idea

Il pavimento sfuso può essere di qualsiasi tonalità, può contenere qualsiasi immagine, anche con un effetto 3D. Questo pavimento è facile da pulire, senza soluzione di continuità, il che dal punto di vista dell’igiene è un vantaggio indiscutibile: non c’è nessun posto dove accumulare sporco. Il pavimento è resistente all’abrasione ed estetico. Insieme ad una maggiore resistenza, il rivestimento sfuso è caratterizzato da una bassa conduttività elettrica.

Immagine di stampa ad alta precisione utilizzata per pavimenti sfusi

Pavimento allagato, immagine di stampa ad alta precisione utilizzata

Pavimenti polimerici: pro / contro

Considera i vantaggi dei piani 3d alluvionali:

  • rispetto dell’ambiente;
  • forza;
  • non condurre elettricità;
  • buona conducibilità termica;
  • resistenza agli acidi;
  • resistenza al burnout;
  • il pavimento è monolitico (non contiene cuciture).

L’alto costo è il principale svantaggio. I pavimenti di riempimento 3D costeranno 4 volte di più rispetto a un pavimento in laminato. In larga misura, il costo dipende dalla costosa immagine stampata (l’immagine viene applicata a un tessuto speciale, sempre di alta qualità di stampa). L’essenza della tecnologia dell’immagine 3D è quella di creare l’illusione di un’immagine tridimensionale su un piano durante la visualizzazione da un certo punto. Ma per ottenere l’effetto desiderato, hai bisogno di molto spazio.

Pavimenti in serie 3D nel soggiorno

In una grande stanza, un disegno di grandi dimensioni è abbastanza appropriato

I pavimenti autolivellanti possono simulare efficacemente varie superfici, ottenute utilizzando stampe con un’immagine grafica bidimensionale con elevata precisione di stampa. Lo strato di polimero trasparente crea inoltre l’illusione del modello volumetrico. A seconda dello spessore dello strato trasparente, si distinguono i pavimenti allagati a strato sottile e molto riempiti.

Quest’ultimo può essere utilizzato in luoghi di importanza industriale a causa della maggiore resistenza e resistenza all’abrasione. Piano perfettamente piatto: la condizione principale per un rivestimento uniforme.

Design delle camere con pavimento 3D

Alcuni consigli del designer:

  • libera lo spazio centrale dai mobili (il pavimento 3D è già un elemento attivo nell’arredamento della stanza, cerca di non rovinare l’interno con aggiunte inutili);
  • per una migliore visione, posizionare l’immagine lungo il muro più lungo della stanza;
  • l’abbondanza di dettagli luminosi contrastanti nel design del pavimento può ridurre visivamente la stanza, se è desiderabile aumentare visivamente lo spazio – evitare colori vivaci.
Pavimenti allagati in bagno

Nessun rivestimento può creare un effetto così realistico.

È opinione diffusa che il pavimento 3d sia meglio utilizzato esclusivamente in bagno. Infatti, un rivestimento perfettamente uniforme è resistente all’umidità aumentata, è durevole, resistente alle sollecitazioni chimiche, il che rende possibile usarlo quando si organizzano i pavimenti nel bagno, ma non dovresti limitarti al bagno solo.

Pavimenti 3D sfusi (tema floreale)

Pavimento in gelatina 3D nella stanza dei bambini: luminoso, colorato, energizzante

In effetti, la portata è molto più ampia: i piani 3D completeranno efficacemente l’interno di un bar o una sala commerciale di un grande supermercato (la durata del pavimento è di 30-40 anni). L’uso di rivestimenti polimerici per pavimenti in pavimenti in locali residenziali è benvenuto, poiché l’installazione utilizza materiali ecocompatibili, il rivestimento è igienico, può essere utilizzato con il sistema “pavimento caldo”. È possibile produrre un rivestimento liscio, moderatamente ruvido o ruvido.

logo

Leave a Comment