Soggiorno

Costruiamo un camino da muro a secco con le nostre mani: idee per la costruzione e il design

Costruiamo un camino da muro a secco con le nostre mani

Un camino è una decorazione interna che porta comfort e pace. Cosa potrebbe esserci di più bello di un piacere in una piovosa sera d’autunno sedersi alla luce, godendosi il morbido calore? Ma costruire un vero camino in pietra naturale non è così semplice. Le ragioni possono essere diverse: dall’impossibilità di installare una base enorme a una mancanza di fondi. Non ci sono situazioni senza speranza. La via d’uscita da questa situazione sarà un camino costruito con muro a secco con le tue mani, può essere fatto nel più breve tempo possibile senza acquisire materiali costosi e contattare gli specialisti.

Soddisfare

  • “Focolare” decorativo in cartongesso
  • Vantaggi dei caminetti a secco
  • Camini a secco: varietà
  • Falso camino all’interno di un appartamento moderno
  • Come realizzare un camino a secco
    • Piegatura del muro a secco
    • Il montaggio del telaio è un must
    • Rivestimento del camino: regole
    • Decorazione decorativa – “faccia” del camino
    • Caratteristiche della costruzione di un camino a secco
    • “Focolare” decorativo in cartongesso

      Camino decorativo È una struttura di profili metallici rivestiti con fogli di cartongesso. Può essere una semplice scatola rettangolare o un design piuttosto complicato con serrande e un camino, decorato con lampade e candele accese.

      Il camino decorativo sembra un vero

      Il camino decorativo sembra un vero

      Alcuni diranno: “Ma questo non è un vero camino!” E si sbaglieranno. Se lo desideri, creando un’imitazione di legna da ardere e rivestendo la cornice di mattoni, puoi ottenere un camino quasi indistinguibile da quello reale. Inoltre, puoi dare al design non solo qualsiasi forma, ma anche lo scopo.

      • un angolo o un camino incernierato decorerà la biblioteca o una piccola stanza. È conveniente leggere vicino a tale fonte di calore e gli scaffali per libri possono essere installati in alto o in basso per comodità.
      • realizzato secondo un singolo progetto, un camino a muro a secco può svolgere con successo la funzione di sottobicchieri originali per utensili, mentre li illumina.
      • caminetti decorativi – un’ottima opzione per dividere una grande stanza in aree funzionali.

      Vantaggi dei caminetti a secco

      I falsi caminetti a secco (il secondo nome dei caminetti decorativi) presentano una serie di vantaggi che consentono loro di distinguersi sullo sfondo di tali dispositivi:

      • prezzo abbordabile, perché hai solo bisogno di un profilo, muro a secco, isolamento, materiali di finitura;
      • la capacità di assumere qualsiasi forma, anche le più inimmaginabili;
      • il camino può fungere da mensole, sottobicchieri, donando una gradevole illuminazione fioca;
      • i caminetti decorativi sono mobili, rapidamente smontati e riorganizzati in un altro posto;
      • i caminetti falsi sono sicuri perché non esiste una fonte di riscaldamento aperta.

      Un tale camino può essere realizzato in qualsiasi stanza, anche molto angusta. L’eccitazione per il fatto che il bambino possa essere bruciato o carboni ardenti cadranno sui mobili e il pavimento perderà la loro rilevanza, lasciando spazio esclusivamente alle piacevoli emozioni che trasformano la stanza.

      Camini a secco: varietà

      I falsi caminetti sono divisi in 3 gruppi: condizionato, autentico e simbolico.

      Camino condizionale

      Camino convenzionale – un portale per l’installazione di un analogo elettrico di un vero camino

      1. Le condizioni sono caratterizzate dalla presenza obbligatoria di una sporgenza dalla parete del portale. In questo caso, è possibile installare un normale camino elettrico nella fornace. In questo caso, il falso camino si trasforma in una specie di portale per un camino elettrico.

      2. I caminetti affidabili sono praticamente indistinguibili da quelli reali e corrispondono pienamente a loro nel design e nelle dimensioni. I bruciatori dei biocamini sono montati nella fornace, che è, in sostanza, una copia completa del focolare che brucia.

      3. I camini simbolici possono essere realizzati con materiali diversi, ma di norma non corrispondono a questi caminetti né nel design né nelle dimensioni. Può essere piuttosto chiamato un modello sul muro con elementi decorativi..

      Falso camino all’interno di un appartamento moderno

      Una caratteristica dei caminetti decorativi è la versatilità. Possono essere utilizzati per lo scopo previsto creando un’imitazione del fuoco in un camino. E puoi effettivamente sottolineare che questo è un falso camino, modificando leggermente l’orientamento funzionale. Tutto dipende da come viene fatto lo styling..

      L'arredamento del camino può essere variato

      L’arredamento del camino può essere variato

      Esistono molti modi per decorare un portale. L’opzione più popolare è quella di installare candele nella fornace. Basta completare il design in modo caotico con accessori e candele a vista, e in un batter d’occhio il camino si trasforma in una raffinata decorazione per una serata romantica. È importante che questo risparmi sia lo spazio che l’effetto di una fiamma viva.

      Il realismo può essere migliorato riempiendo i registri nella parte superiore del focolare. Il metodo è particolarmente armonioso nelle fornaci semicircolari. La legna da ardere disposta su una griglia metallica sembra affascinante. La retroilluminazione giallo-rossa copia perfettamente il camino a legna. La differenza non sarà affatto evidente.

      Per l’uso quotidiano, è adatta un’opzione più razionale. Il focolare ha il ruolo di uno scaffale per libri o altre piccole cose, senza le quali l’intimità è impossibile. Allo stesso modo, puoi trasformare un falso camino in un luogo per mostrare oggetti della tua collezione preferita, come lavandini o figurine.

      Particolarmente attraente è il camino nella decorazione di Capodanno. Può essere decorato con palline di Natale, ghirlande, calze tradizionali per presentazioni. Sono forniti un’atmosfera festosa e un’atmosfera favolosa..
      Altre opzioni di arredamento sono presentate di seguito..

      Opzioni di arredamento

      Camini a secco: foto di varie varianti sul tema del design, dimensioni, attrezzature e dispositivi

      Come realizzare un camino a secco

      Il muro a secco è un materiale ecologico che non causa difficoltà nel lavoro. Con esso, puoi dare agli interni un chic speciale.
      Il primo passo è approfondire le misurazioni e i calcoli. Dobbiamo disegnare un portale del futuro camino sul muro e misurare attentamente il layout.

      Devi sapere!
      Non è necessario progettare strutture diritte e uniformi. Il muro a secco, con adeguata preparazione, può essere piegato a qualsiasi raggio.

      Piegatura del muro a secco

      Prima fai un modello di piega. Quindi è necessario ritagliare la striscia della dimensione richiesta dal muro a secco e quindi posizionare il pezzo risultante con il lato interno del futuro piegato su una superficie piana. Questa parte dovrà essere preparata per la flessione. Realizziamo molti fori profondi 5 mm.

      Le forature vengono eseguite comodamente utilizzando uno speciale rullo dell’ago. I fori sono necessari per rompere lo strato di cartone per raggiungere il nucleo. Dopodiché il pezzo deve essere abbondantemente inumidito con acqua.

      È importante!
      Si prega di notare che l’acqua non deve cadere su un intero strato di cartone. Altrimenti, il prodotto si romperà quando piegato..

      Dopo aver ammorbidito il nucleo di gesso, il pezzo viene fissato sul modello e lasciato asciugare. Dopo che il nucleo di gesso si asciuga, il muro a secco assumerà la forma desiderata..
      Anche piegare un profilo metallico non è difficile. Per fare questo, fai dei tagli sui lati con un passo di 1 cm. Ciò ti permetterà di ottenere una piega perfettamente liscia per qualsiasi taglio.

      Il montaggio del telaio è un must

      Qualsiasi costruzione di muri a secco comporta l’organizzazione di un telaio solido. Il portale per un falso camino non fa eccezione. Puoi creare una cornice da profili di metallo o blocchi di legno.

      Devi sapere!
      L’uso del legname richiede precauzioni, altrimenti è possibile rovinare non solo la finitura decorativa, ma anche il muro a secco.

      Carcassa di metallo

      L’assemblaggio di un telaio metallico è il processo che richiede più tempo

      I profili metallici sono preferibili, perché l’albero è sensibile agli insetti dannosi e all’umidità, il che è dannoso per la struttura.
      La cornice è realizzata in modo che gli spazi vuoti del muro a secco si concentrino su di essa. Ciò è necessario per ottenere una struttura forte e rigida..
      Dopo aver realizzato il telaio, procediamo al suo rivestimento.

      Rivestimento del camino: regole

      La fodera interna è realizzata con materiali resistenti al calore ed è dotata di elementi riflettenti (rivestimento in alluminio). La pelle esterna è fatta di spazi vuoti in cartongesso.
      Alla fine della guaina, è necessario stuccare i punti di fissaggio con le viti. Dopo che lo stucco si è indurito, applicare un fondo di penetrazione profonda e carteggiare la struttura..

      Decorazione decorativa – “faccia” del camino

      Rivestimento per camino in gesso

      Decorazione in gesso del camino, a causa della quale è impossibile distinguere da un vero “focolare”

      L’arredamento del camino viene eseguito utilizzando:
      – mattone;
      – piastrelle o piastrelle di ceramica;
      – elementi decorativi in ​​gesso; pietra naturale.

      È importante!
      Quando si sceglie un materiale per la decorazione, assicurarsi che sia in armonia con l’interno generale della stanza.

      Caratteristiche della costruzione di un camino a secco

      • il camino deve essere posizionato su un cuscino protettivo. Ottimo – dal cemento. L’altezza del cuscino è di 20 cm e la larghezza dipenderà dalle dimensioni del forno – la larghezza del cuscino dovrebbe essere di 25 cm in più;
      • Non dimenticare l’isolamento del falso camino. A tal fine, è possibile utilizzare magnesite, amianto, mattone rosso;
      • anche un camino decorativo dovrebbe avere un camino. Il tubo del camino deve essere doppio e isolato;
      • Fornire una cappa. Non consentirà all’aria fredda di entrare dall’esterno e di lasciare la stanza calda;
      • collegare una visiera al tubo per evitare corpi estranei.
      Camino fai-da-te a secco: risultato

      Il camino a secco originale: un’idea interessante è realizzata con le tue mani

      Il lavoro è finito. Ora sei il proprietario di un accessorio alla moda e bello che trasformerà gli interni e porterà calore e comfort all’atmosfera familiare.

      logo

      Leave a Comment