Cucina

Pareti e soffitto in cucina. 40 foto

Come organizzare una cucina?

La cucina è un luogo in cui ogni famiglia dovrebbe essere in grado di rilassarsi e gustare cibi deliziosi e genuini. Allo stesso tempo, non solo gli odori aromatici che fluiscono da sotto il coperchio di pentole e padelle contribuiscono al buon appetito, ma al design della cucina.

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

In questo articolo, vogliamo solo parlare di come decorare una stanza in cui non c’è solo la cucina, ma anche il mangiare.

Come organizzare una cucina?

Di norma, le pareti della cucina sono generalmente piastrellate. Molto spesso, il cosiddetto muro di lavoro si forma in questo modo: lo spazio del muro vicino al lavandino e alla stufa. Il vantaggio di questa soluzione è che la piastrella è facile da pulire e puoi facilmente rimuovere eventuali goccioline di grasso e sporco con una semplice spugna di schiuma imbevuta di detersivo per piatti.
Oggi è di moda utilizzare piastrelle che imitano un semplice mattone per il rivestimento delle pareti. Ciò conferisce alla stanza un sapore speciale, rendendolo più confortevole per le famiglie e gli ospiti..

Le pareti della cucina, le cui foto possono essere viste su Internet, sono anche coperte da sfondi speciali. Hanno un rivestimento abbastanza resistente all’umidità, quindi sono spesso chiamati lavabili. Naturalmente, è improbabile che resistano a un lavaggio completo, ma la pulizia leggera con un panno umido non sarà nulla per loro.

In alternativa, puoi battere i muri con la plastica. Tuttavia, prova a disegnare con esso solo una parte delle pareti situate lontano dalla stufa.

Pareti in cucina. Foto

Soffitto in cucina. Foto

Se parliamo delle pareti del soffitto, puoi cavartela con un semplice imbiancatura usando una vernice a base d’acqua. Allo stesso tempo, per dare la tonalità desiderata, usa il colorante.

Puoi sistemare il soffitto con piastre di plastica leggera. Sono semplicemente incollati al muro. Sfortunatamente, i fumi e il fumo in cucina interrompono piuttosto rapidamente l’aspetto originale della plastica, quindi oggi i piatti da esso non sono praticamente utilizzati nella decorazione delle cucine.

Si consiglia vivamente di non attaccare la carta da parati sul soffitto nella stanza della cucina, poiché il vapore in eccesso li farà staccare abbastanza rapidamente.

Pareti in cucina. Foto

Decorazioni murali in cucina

Oltre alla costruzione di decorazioni murali, è importante il modo in cui sono decorate. In alternativa, è possibile appendere i pannelli a parete. Puoi acquistarli o farlo da soli..

I sistemi di avvolgimento sembrano molto originali sul muro. Sono doghe metalliche, fissate insieme in modo speciale e dotate di ganci e supporti per tazze, posate e stoviglie. Con l’aiuto di tali progetti, puoi utilizzare lo spazio libero delle pareti per posizionare molte cose molto utili in cucina che sarebbe bello avere a portata di mano.

Pareti in cucina. Foto

Decorare le pareti nella foto della cucina. Possono includere la tua famiglia e i tuoi amici. Inoltre, ogni foto viene inserita in una cornice separata. Quindi, puoi realizzare una vera mostra familiare, che catturerà i momenti più toccanti della vita familiare.

I fiori possono anche essere posizionati sul muro della cucina. Per cominciare, dovrai inchiodare gli scaffali a cerniera, quindi piantare i fiori che ti piacciono in piccoli vasi e disporli sugli scaffali. Le piante da fiore sembreranno particolarmente originali per loro, quindi ti consigliamo di scegliere balsamo, petunia o geranio ben noti a tutti.

Se non hai paura di sperimentare, ti suggeriamo di organizzare una vera mostra d’arte dalle pareti della cucina. Incolla piccoli ganci al muro e appendi guanti e guanti cuciti a mano. Ciò ravviverà l’interno e renderà la tua cucina più confortevole..

Pareti in cucina. Foto

Protezione murale esterna in cucina

Abbiamo parlato della decorazione interna delle pareti e ora diciamo qualche parola sull’esterno. Il fatto è che la cucina è un luogo in cui l’evaporazione intensa dell’umidità è un evento abbastanza comune. Pertanto, è necessario proteggere le pareti della stanza dall’umidità e dal congelamento per non provocare la comparsa di un fungo. Per fare questo, uno strato di mastice speciale viene applicato dall’esterno delle pareti, il che rende la superficie del muro perfettamente scivolosa. Gocce di pioggia mentre passano, non penetrando nello spessore della lastra di cemento, che contribuisce alla sua rapida asciugatura.

Pareti in cucina. Foto

Come organizzare una cucina?

La cucina è un luogo in cui ogni famiglia dovrebbe essere in grado di rilassarsi e gustare cibi deliziosi e genuini. Allo stesso tempo, non solo gli odori aromatici che fluiscono da sotto il coperchio di pentole e padelle contribuiscono al buon appetito, ma al design della cucina.

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

In questo articolo, vogliamo solo parlare di come decorare una stanza in cui non c’è solo la cucina, ma anche il mangiare.

Come organizzare una cucina?

Di norma, le pareti della cucina sono generalmente piastrellate. Molto spesso, il cosiddetto muro di lavoro si forma in questo modo: lo spazio del muro vicino al lavandino e alla stufa. Il vantaggio di questa soluzione è che la piastrella è facile da pulire e puoi facilmente rimuovere eventuali goccioline di grasso e sporco con una semplice spugna di schiuma imbevuta di detersivo per piatti.
Oggi è di moda utilizzare piastrelle che imitano un semplice mattone per il rivestimento delle pareti. Ciò conferisce alla stanza un sapore speciale, rendendolo più confortevole per le famiglie e gli ospiti..

Le pareti della cucina, le cui foto possono essere viste su Internet, sono anche coperte da sfondi speciali. Hanno un rivestimento abbastanza resistente all’umidità, quindi sono spesso chiamati lavabili. Naturalmente, è improbabile che resistano a un lavaggio completo, ma la pulizia leggera con un panno umido non sarà nulla per loro.

In alternativa, puoi battere i muri con la plastica. Tuttavia, prova a disegnare con esso solo una parte delle pareti situate lontano dalla stufa.

Pareti in cucina. Foto

Soffitto in cucina. Foto

Se parliamo delle pareti del soffitto, puoi cavartela con un semplice imbiancatura usando una vernice a base d’acqua. Allo stesso tempo, per dare la tonalità desiderata, usa il colorante.

Puoi sistemare il soffitto con piastre di plastica leggera. Sono semplicemente incollati al muro. Sfortunatamente, i fumi e il fumo in cucina interrompono piuttosto rapidamente l’aspetto originale della plastica, quindi oggi i piatti da esso non sono praticamente utilizzati nella decorazione delle cucine.

Si consiglia vivamente di non attaccare la carta da parati sul soffitto nella stanza della cucina, poiché il vapore in eccesso li farà staccare abbastanza rapidamente.

Pareti in cucina. Foto

Decorazioni murali in cucina

Oltre alla costruzione di decorazioni murali, è importante il modo in cui sono decorate. In alternativa, è possibile appendere i pannelli a parete. Puoi acquistarli o farlo da soli..

I sistemi di avvolgimento sembrano molto originali sul muro. Sono doghe metalliche, fissate insieme in modo speciale e dotate di ganci e supporti per tazze, posate e stoviglie. Con l’aiuto di tali progetti, puoi utilizzare lo spazio libero delle pareti per posizionare molte cose molto utili in cucina che sarebbe bello avere a portata di mano.

Pareti in cucina. Foto

Decorare le pareti nella foto della cucina. Possono includere la tua famiglia e i tuoi amici. Inoltre, ogni foto viene inserita in una cornice separata. Quindi, puoi realizzare una vera mostra familiare, che catturerà i momenti più toccanti della vita familiare.

I fiori possono anche essere posizionati sul muro della cucina. Per cominciare, dovrai inchiodare gli scaffali a cerniera, quindi piantare i fiori che ti piacciono in piccoli vasi e disporli sugli scaffali. Le piante da fiore sembreranno particolarmente originali per loro, quindi ti consigliamo di scegliere balsamo, petunia o geranio ben noti a tutti.

Se non hai paura di sperimentare, ti suggeriamo di organizzare una vera mostra d’arte dalle pareti della cucina. Incolla piccoli ganci al muro e appendi guanti e guanti cuciti a mano. Ciò ravviverà l’interno e renderà la tua cucina più confortevole..

Pareti in cucina. Foto

Protezione murale esterna in cucina

Abbiamo parlato della decorazione interna delle pareti e ora diciamo qualche parola sull’esterno. Il fatto è che la cucina è un luogo in cui l’evaporazione intensa dell’umidità è un evento abbastanza comune. Pertanto, è necessario proteggere le pareti della stanza dall’umidità e dal congelamento per non provocare la comparsa di un fungo. Per fare questo, uno strato di mastice speciale viene applicato dall’esterno delle pareti, il che rende la superficie del muro perfettamente scivolosa. Gocce di pioggia mentre passano, non penetrando nello spessore della lastra di cemento, che contribuisce alla sua rapida asciugatura.

Pareti in cucina. Foto
Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto

Pareti in cucina. Foto
logo

Leave a Comment