Decorazione del bagno

Decorazione interna fai-da-te: opzioni e materiali per il rivestimento

Interno del bagno fai-da-te

Uno stabilimento balneare è un luogo in cui è possibile lavare via tutte le preoccupazioni e rilassarsi con tutto il corpo. Se hai fatto un bagno con le tue mani, ti resta solo da fare un piccolo sforzo e puoi vaporizzare e prendere le procedure dell’acqua. Ma l’interno del bagno, design del camerino e la doccia è un processo molto importante e devi prenderlo sul serio.

Soddisfare

  • La scelta del materiale per il bagno turco
  • Cosa non vale la pena usare
  • Isolamento e decorazione del soffitto e delle pareti
    • Fodera: il miglior materiale per il rivestimento
    • Preparazione per la decorazione murale
    • Tornitura: costruire o no?
    • Rivestire le pareti del rivestimento del bagno
    • Pavimentazione del bagno turco
    • Scaffali e panche nel bagno turco
    • Spogliatoio: regole di sistemazione
    • Le specifiche della finitura del vano di lavaggio
    • La scelta del materiale per il bagno turco

      La cosa più importante nella decorazione di un bagno è prendere una decisione sul materiale. È meglio non finire lo stabilimento balneare con un tipo di legno: per le diverse stanze dello stabilimento balneare, dovrebbero essere scelte diverse specie. Per rivederlo, guarda le foto del dispositivo di questo edificio digitando nel motore di ricerca “decorazione interna della foto del bagno”.

      Il pino è considerato il materiale più economico, ma per un bagno turco è meglio non usarlo. Il suo legno contiene catrame. Alle alte temperature nella vasca da bagno, iniziano a risaltare, comparendo sulla superficie dell’albero. È impossibile essere nel bagno turco.

      La scelta del materiale per il bagno turco

      Secondo la tradizione popolare, il bagno turco è spesso rivestito di tiglio, meno spesso betulla, pioppo tremulo, pino non è applicabile, emette catrame quando riscaldato

      Il tiglio è il miglior legno per il bagno turco. Se avvolgi un tiglio nello stabilimento balneare, puoi essere sicuro che non ci saranno ustioni, perché il materiale non si surriscalda in misura tale e il colore rimane. Esistono altre opzioni per la finitura del bagno, ad esempio pioppo tremulo, betulla, pioppo. Sono durevoli, quindi, dureranno più di un anno fedelmente..

      Qualsiasi di queste specie sarà più appropriata nel bagno rispetto al pino. I legni duri si asciugano bene e rapidamente, il che è importante per creare un piacevole microclima nel bagno. Ogni tipo di legno ha le sue proprietà benefiche. Il corpo di una persona è carico di tiglio con energia positiva e l’aspen è in grado di estrarre malattie ed emozioni negative.

      Cosa non vale la pena usare

      La decorazione interna dello stabilimento balneare non deve essere eseguita utilizzando pannelli a base di legno e linoleum. È severamente vietato utilizzarli nel bagno turco e nel reparto di lavaggio, poiché tali lavori possono influire negativamente sulla salute delle persone in ascesa.

      Strumento di finitura del bagno

      Il futuro finitore avrà bisogno di un set standard di strumenti per lavorare con il legname

      Materiali come pannelli truciolari, pannelli di fibra, lana minerale sono pericolosi per il fuoco e tossici se riscaldati. Si gonfiano molto quando vengono assorbiti. Quando riscaldato, il linoleum rilascia anche sostanze nocive nell’atmosfera, ha paura dell’umidità elevata e marcisce rapidamente..

      Tutti i divieti sopra descritti si applicano solo a locali con umidità o temperatura elevate. Possono essere utilizzati per equipaggiare la sala di riposo. Non c’è aumento dell’umidità e la temperatura non è troppo elevata per provocare il rilascio di veleni nell’aria.

      Isolamento e decorazione del soffitto e delle pareti

      Per creare tenuta nel bagno turco, vale la pena eseguire un isolamento termico con un isolamento minerale, che è coperto con un foglio di alluminio dagli effetti del vapore. I bordi della lamina devono essere collegati con un nastro speciale. Il film non viene utilizzato a causa delle alte temperature, sotto l’influenza di cui è in grado di deformarsi. La finitura del bagno all’esterno richiede uno sfiato di chiusura.

      Riscaldare il bagno turco nella vasca

      L’isolamento del bagno turco viene eseguito utilizzando materiali isolanti minerali

      Il soffitto è realizzato con assi piallate con uno spessore di 20-30 millimetri. Le assi sono inchiodate alle travi. La lunghezza dei chiodi deve essere selezionata in modo che sia 3 volte più lunga dello spessore dei pannelli utilizzati. Per la ventilazione nel bagno turco, vale la pena arrotondare i bordi taglienti delle assi e lasciare piccoli spazi.

      Fodera: il miglior materiale per il rivestimento

      Nonostante l’abbondanza di materiali adatti al rivestimento interno dello stabilimento balneare, il rivestimento era e rimane il più popolare di essi. La sua rilevanza è spiegata in modo molto semplice. Il rivestimento del rivestimento del bagno consente di risolvere contemporaneamente due problemi: isolare e rifinire le pareti.

      Il materiale è in legno ed è un pannello di rivestimento. Le pareti, che sono rifinite con fodera, sembrano belle, poiché i pannelli allineano visivamente la superficie. Ordina le informazioni sul World Wide Web per la query “finisci il video del bagno” e capirai tutto da solo!

      Sembra una fodera

      Il rivestimento è l’opzione migliore per decorare le pareti del bagno, fornirà la ventilazione dei materiali da costruzione, di conseguenza, prolungherà la durata del loro uso

      Il rivestimento è estremamente pratico, perché migliora la circolazione dell’aria nel bagno: le pareti sono in grado di “respirare”, il che a sua volta previene la formazione di condensa, funghi e muffe e consente anche di regolare l’umidità relativa nel bagno. Come accennato in precedenza, il tiglio è ottimo per il bagno turco, quindi il rivestimento del tiglio viene spesso utilizzato per i bagni.

      Preparazione per la decorazione murale

      La tecnologia di rifinire il bagno con un’assicella è abbastanza semplice e comprensibile! Prima di iniziare i lavori di costruzione, il rivestimento viene inserito nel bagno turco in modo che il legno si adatti al microclima.

      Se ci sono differenze evidenti nel muro, devono essere allineate. Se i rigonfiamenti non sono allineati, le lamelle saranno fissate a livelli diversi e otterrai onde sui muri. Pertanto è così importante preparare tutte le superfici.

      Fase preparatoria

      Fase preparatoria: le crepe e le articolazioni devono essere accuratamente sigillate

      Il rivestimento direttamente sul muro è fissato con grandi staffe o viti di costruzione. Tuttavia, di norma, le superfici hanno inclinazioni e irregolarità, quindi il rischio in questo caso non è giustificato, e tuttavia è meglio installare la cassa.

      Tornitura: costruire o no?

      Il lavoro dovrebbe iniziare con l’installazione della cassa, che viene eseguita con stecche di dimensioni 20 per 40 millimetri. Inoltre, le guide devono essere installate a una distanza di 50 – 100 centimetri l’una dall’altra. La prima cosa che devi fare per fissare le barre estreme, concentrandoti sulla linea a piombo e sul livello. Quindi dovrebbero fissare la filettatura di montaggio, dopo di che è consuetudine fissare le restanti guide con le viti.

      Hai bisogno di una cassa per il rivestimento

      Decorazione delle pareti dello stabilimento balneare mediante distillazione sopra la cassa

      La cassa potrebbe non essere installata. Il materiale è fissato in questo caso sulla superficie della parete. Ma affinché una tale decorazione interna dello stabilimento balneare sia durevole, bella e durevole, dovresti rendere le pareti perfettamente lisce.

      Installazione della cassa nel bagno

      L’installazione di un listello da una barra fornirà la ventilazione con materiale da costruzione, garantendo la formazione di una superficie perfettamente piana

      Rivestire le pareti del rivestimento del bagno

      Dopo la fase preparatoria, inizia la decorazione delle pareti del bagno. È necessario scegliere elementi di fissaggio. Devono essere realizzati con materiali che non rispondono agli effetti dell’umidità e della temperatura elevate. Dovresti dimenticare le unghie ordinarie, perché sono sensibili alla corrosione, danno strisce di ruggine alle pareti e possono bruciare la pelle se riscaldate..

      Decorazione murale con assicella nel bagno turco

      Decorazione murale con assicella nel bagno turco

      Il materiale deve essere tagliato alla dimensione dell’altezza del bagno, quindi fissarlo alla griglia preparata con chiodi di finitura o morsetti speciali. Se necessario, ai giunti angolari, il rivestimento dovrebbe essere leggermente tagliato in larghezza.

      Pavimentazione del bagno turco

      La decorazione interna fai-da-te del bagno inizia dal pavimento. E nel bagno turco è meglio sollevare. Deve essere reso più alto del pavimento in altre stanze di 15-20 centimetri. Questo deve essere fatto per proteggere dalle correnti d’aria e per preservare meglio il calore. È meglio posare il pavimento da piastrelle, pannelli scanalati o bordati.

      Pavimentazione del bagno turco

      La scelta del materiale per la finitura del pavimento nel bagno turco è un componente importante della disposizione da cui dipendono la sicurezza e il comfort.

      Le tavole devono essere posate su tronchi di legno che sono posizionati su colonne di mattoni con una sezione di 0,25 per 0,25 m Le colonne sono posate su una base di sabbia o cemento. I bordi delle schede dovrebbero essere arrotondati, lasciando piccoli spazi tra di loro. Ciò faciliterà la pulizia durante il funzionamento della stanza. Le schede sono fissate direttamente alla superficie o ad una cassa pre-preparata.

      Per i dispositivi di fissaggio, l’uso di chiodi ordinari è inappropriato, poiché vengono rapidamente distrutti dalla corrosione. Il bagno fai-da-te viene effettuato con bulloneria zincata, bronzo, ottone o acciaio inossidabile.

      Scaffali e panche nel bagno turco

      Un buon bagno turco dovrebbe avere ripiani, sedie a sdraio e panche robusti. È meglio farli girare, la cosa principale è che non vacillano o scricchiolano. Bisogna fare attenzione nella scelta del legno..

      I lettini non dovrebbero avere nodi, preferibilmente legno tenero a bassa densità, che non si riscalda molto. L’opzione più economica è aspen, il più costoso è il tiglio. Si consiglia agli appassionati di aroma di pino nel bagno turco vicino alla stufa di attaccare le tavole di cedro.

      Lettini e mensole nel bagno turco

      Lettini e accessori nel bagno turco sono tradizionalmente in legno

      Nello stabilimento balneare, puoi sistemare diverse panchine installandole su una parete senza finestre. Gli scaffali devono essere di varie dimensioni: il ripiano inferiore – il più piccolo, circa 30 centimetri; media – 60 centimetri; la parte superiore – la più larga, circa un metro.

      Spogliatoio: regole di sistemazione

      Se parliamo dello spogliatoio, allora il rivestimento in pino è il benvenuto. Le pareti non si scaldano troppo, le resine non sporgono e il finale, che è fatto di pino, questa stanza si riempie di un sano aroma di conifere.

      Lo spogliatoio nel bagno

      La sala d’attesa dello stabilimento balneare è la “faccia” dell’edificio, che istituisce il rilassamento e l’adozione di procedure balneari

      È noto che le conifere secernono molti prodotti volatili che influenzano positivamente il benessere umano e hanno un effetto benefico sulla resistenza del corpo a varie malattie infettive..

      Le specifiche della finitura del vano di lavaggio

      La finitura del bagno con le tue mani nel reparto lavaggio richiede varietà di conifere di alberi. Questo è un pino, cedro, abete, abete rosso. Le pareti della doccia possono essere rifinite con larice. La temperatura nella stanza di lavaggio è molto più bassa che nel bagno turco, ma l’umidità è spesso molto più alta. Detto questo, per il pavimento vale la pena fare una copertura per piastrelle. Ma questo materiale ha uno svantaggio significativo: la piastrella è scivolosa, quindi è necessario proteggere il movimento della doccia su questo pavimento.

      Doccia in legno nella vasca

      Doccia in legno unita alla decorazione e all’arredamento dei bagni russi

      Per lo scopo sopra descritto, vale la pena fare scale di legno, che di solito sono rese piccole e leggere. Se necessario, la trappola può essere facilmente rimossa dal vano di lavaggio e asciugata. Le pareti della doccia possono essere realizzate con assi di pino o altro legno economico..

      Pertanto, uno stabilimento balneare russo combina non solo un normale stabilimento balneare con un bagno turco, è un’antica tradizione di cucina a vapore, mobili colorati e interni in legno, che include il design di pareti, pavimenti e soffitti, nonché vari mobili – scaffali, lettini, panche.

      logo

      Leave a Comment