Altro

Qual è il dendroplane del sito

Di cosa hai bisogno per rendere il tuo sito spettacolare? Non fare affidamento “sulla tua mente”, ma consultare uno specialista! Faranno un dendroplan competente, che rifletterà tutte le vostre esigenze e desideri. Non è un caso che occupi un posto importante nella documentazione progettuale necessaria per lo sviluppo del piano paesaggistico di un parco o giardino.

Soddisfare

  • Visualizzazione della sezione dendroplane di 10 acri
  • Cosa viene posizionato sul disegno del dendroplane
  • L’importanza del libro paga

Visualizzazione della sezione dendroplane di 10 acri

<iframe width = “420” height = “315” src = “https://www.youtube.com/embed/3Nn3ac3C5Pw” frameborder = “0” allowfullscreen></ iframe>

Cosa viene posizionato sul disegno del dendroplane

Un piano dendrologico è un disegno realizzato da un paesaggista. Su di esso, nota tutte le piante la cui piantagione è pianificata sul terreno.

La selezione degli alberi viene effettuata in modo che il loro aspetto corrisponda allo stile generale, che è determinato da te e dal tuo designer. Le piantine devono essere combinate tra loro in base alle caratteristiche biologiche. Oltre alle piante sul piano, vengono annotate varie zone e i loro confini, percorsi e posizione degli edifici – esistenti e previsti per la costruzione. Pertanto, tutto ciò che deve crescere sul terreno sarà chiaramente legato a superfici dure o linee dure..

dendroplan

Solo uno specialista può creare tale bellezza

Il dendroplan del sito tiene conto dei seguenti punti:

  • caratteristiche della posizione e stile di assegnazione del terreno;
  • varie caratteristiche delle piante che vi si trovano (ambientali, biologiche);
  • composizione del suolo, illuminazione del sito, ecc .;
  • desideri del cliente (che è senza dubbio il più importante).

Tra le caratteristiche di questo piano, si può notare quanto segue: le dimensioni degli alberi sono indicate su di esso nei valori massimi caratteristici di una pianta adulta. Ciò consente di tenere conto della distanza tra le piantine durante la semina, poiché in questo momento le loro dimensioni sono molto più piccole di quelle indicate nel dendroplane.

Durante la preparazione della documentazione di progetto, viene fatta una rappresentazione schematica della posizione degli spazi verdi. È indicato sotto forma di una frazione, nel cui numeratore è fissato il numero seriale di un albero o arbusto, registrato nel foglio di trasferimento e nel denominatore è il numero di piantine di questo tipo (varietà) incluse nella piantagione di gruppo. Se l’albero è singolo, manca il denominatore.

Redigere correttamente un piano contribuirà a garantire che l’investimento avrà un aspetto migliore e rifletta l’umore insito nei suoi proprietari. Quando si sviluppa il dendroplan di un parco, un buon specialista tiene conto dell’aspetto dell’intera composizione. La cosa principale è che i cespugli, essendo decorativi, allo stesso tempo possono essere utili anche per il proprietario del sito. Inoltre, devono svolgere la funzione loro assegnata per l’organizzazione di uno spazio comune.

progettazione del paesaggio

Sembra un progetto paesaggistico

Quando si sceglie un materiale per la semina, viene preso in considerazione un fattore importante: l’assoluta resistenza al gelo delle specie. Dovrebbe essere caratteristico della regione in cui verrà attuato il progetto paesaggistico proposto..

L’importanza del libro paga

Il libro paga è un documento obbligatorio incluso nel dendroplan. Contiene un elenco di colture piantate che sono più adatte per un dato appezzamento di terreno. Il progettista del paesaggio tiene sempre conto dei desideri del cliente, in quanto persona più interessata e influente.

Il dendroplan e il libro paga, di regola, non possono esistere separatamente, ma formano un unico insieme. Quest’ultimo a volte funge da appendice alla nota esplicativa, che è compilata al piano generale dell’infield.

progettazione del sito

Vale la pena considerare l’integrità della composizione

I seguenti dati devono essere inseriti nella dichiarazione di trasferimento:

  • varietà, tipo e forme decorative di alberi previsti per la semina;
  • numero individuale di ciascun albero o arbusto;
  • caratteristiche di ciascun tipo – altezza, tipo di apparato radicale, caratteristiche decorative;
  • proiezione della corona;
  • il numero di piantine di ogni specie;
  • nome della pianta (in lingua nazionale e latina).

Il record di atterraggio in questo documento è realizzato in un certo ordine, cioè in gruppi. Le specie di conifere appartengono al primo gruppo, le specie decidue al secondo, quindi alberi da frutto e piante rampicanti.

registrazione della terra

Qualsiasi arbusto si riflette nei record.

Tale documentazione consente di pre-pianificare l’acquisto delle varietà e dei tipi di piante necessari, evitare gli errori inerenti ai giardinieri dilettanti e anche risparmiare denaro. È meglio spenderli su un dendroplane ben progettato!

logo

Leave a Comment