landscaping

Come migliorare una terra desolata con un giardino di ghiaia

Sei così impegnato che non hai tempo per decorare il tuo sito? Rallegrati, i paesaggisti hanno sviluppato un nuovo modo di decorare giardini e parchi: questo è un giardino di ghiaia. Sostituisce sempre più prati, aiuole e colline alpine. Può essere considerato un altro “chip” alla moda, che attira l’attenzione degli altri..

Soddisfare

  • Caratteristiche del nuovo design
  • Vantaggi di Gravel Gardens
  • Tecnologia di costruzione del giardino di ghiaia
  • Quali piante sono adatte per un giardino di pietra

Caratteristiche del nuovo design

Qual è la caratteristica della nuova direzione nella progettazione del paesaggio?

  • Comprende composizioni di steppa stentata e piante di montagna, che vengono piantate sullo sfondo di scaricare la loro ghiaia.
  • A differenza dei rockeries e degli scivoli alpini, non sono necessarie pietre di grandi dimensioni, quindi la creazione di un giardino di ghiaia non richiede molto sforzo.
  • La varietà di composizioni vegetali situate su uno sfondo uniforme di ghiaia fine e ciottoli sembra semplicemente fantastica.
  • Macchie colorate luminose formate da piante diverse possono armonizzarsi tra loro e apparire contrastate. Un tale giardino è simile al paesaggio della steppa, dove singoli gruppi di piante sono sparsi nel deserto.

Questo stile ha aggiunto alla bellezza dei percorsi decorati di ghiaia colorata (per cui i giardini d’Europa sono famosi), il misterioso silenzio dei giardini di pietra del Giappone. Nel risultato finale, abbiamo un minimo di preoccupazioni per la cura delle piante e un massimo di decoratività del sito.

miglioramento del sito

Con un giardino di ghiaia puoi rendere attraente la parte più problematica del cortile

Vantaggi di Gravel Gardens

Rispetto ai soliti metodi di decorazione di una zona suburbana, un giardino di ghiaia presenta molti vantaggi:

  • l’area di atterraggio non è regolamentata e può avere dimensioni diverse. Sono determinati in base al desiderio e alle capacità personali del proprietario del terreno;
  • puoi dare un aspetto nobile ad ogni angolo del tuo sito;
  • grazie alla semplice tecnologia del lavoro, puoi realizzare un tale giardino da solo;
  • la sua struttura e la sua ulteriore manutenzione non richiedono ingenti investimenti finanziari;
  • Per creare un giardino di ghiaia, puoi usare luoghi praticamente inadatti per le piante in crescita: questa è una terra desolata, un angolo ombreggiato del giardino o il sole stesso;
  • piante correttamente selezionate, pacciamate con l’aiuto di ghiaia colorata, puoi decorare, come una piccola macchia di terra all’ingresso principale e un’area ricreativa separata;
  • se necessario, le piante sono facili da trapiantare e le singole piantine di erbe infestanti possono essere rimosse in pochi minuti.
giardino per i pigri

C’è un misterioso silenzio nei giardini di pietra del Giappone. Tenendo conto del fatto che non è necessario allentare e inumidire costantemente il terreno, oltre a spendere soldi per acquistare piantine e semi di fiori, alcuni giardinieri chiamano i giardini pietrosi “giardini per i pigri”

Tecnologia di costruzione del giardino di ghiaia

  • Preparazione del terreno

L’opzione migliore per piantare terreni è un terreno sabbioso chiaro, ma puoi creare un giardino su un’aiuola un tempo ben curata. I confini dell’area prevista sono contrassegnati da una corda. Viene rimossa la zolla, oltre a 20 cm di strato di terreno, dopo di che le radici delle infestanti vengono accuratamente selezionate. La fossa risultante viene leggermente annaffiata e lasciata per 10 giorni, dopo di che vengono rimosse le erbacce germogliate rimanenti e le loro radici.

In modo che le radici delle piante piantate non soffrano di umidità in eccesso, drenare il terreno. Come farlo? Quando si scava la terra per ogni metro quadrato aggiungere 2-5 litri di lievito in polvere. Può essere vermiculite, sabbia argillosa grossa o espansa, mattoni o scaglie di granito. Il terreno è leggermente compattato da una pista di pattinaggio in giardino, dopo di che la fossa di fondazione è coperta da geotessile nero (densità non inferiore a 120 g / m), ad esempio da stanbond. Tale agrofibra è necessaria per proteggere dalla germinazione delle erbacce perenni e dal cedimento della ghiaia che può verificarsi in terreni sciolti.

Importante! Quando si posano i geotessili, ricordare una sufficiente sovrapposizione delle articolazioni dei dipinti. Per il deflusso dell’umidità in eccesso, la tela viene perforata, facendo un piccolo foro in un’area di 2,5-3 metri quadrati. metro.

  • Riempimento di ghiaia

Secondo la tecnologia, i vasi e le piantine sono disposti secondo il piano, il risultato ottenuto viene valutato e già dopo la semina viene versato l’aggregato di pietra. In pratica, di regola, tutto viene fatto al contrario. Se il giardino di ghiaia occupa una vasta area, la semina viene eseguita in più fasi. Quindi scavare buchi nella ghiaia e riempirli dopo la semina.

Inizialmente, lo spessore del riempimento nei giardini di ghiaia era di 25-30 cm. Dopo l’applicazione del geotessile, è sceso a 5-10 cm. Dopo il lavaggio, la ghiaia è di colore scuro. Insieme ad esso, il paesaggio utilizza trucioli di pietra, pietrisco di diversi colori, conchiglie, ciottoli colorati e altri riempitivi con un diametro di 3-20 cm. Per riempire una sezione di 12-15 metri, avrai bisogno di una tonnellata di ghiaia.

scaglie di marmo e granito

Bellezza che non richiede molta cura. Su una nota! Per risparmiare il costoso riempitivo necessario per il progetto – trucioli di marmo e granito, puoi prima mettere una ghiaia fluviale economica e quindi versare 2-3 cm di trucioli preziosi

Su una nota! Per risparmiare il costoso riempitivo necessario per il progetto – trucioli di marmo e granito, puoi prima mettere una ghiaia fluviale economica e quindi versare 2-3 cm di trucioli preziosi

  • Piantare

La semina inizia con arbusti. Quando iniziano a crescere, vengono piantati tappeti e piante perenni. Gli ultimi gruppi di piante di giglio piantate.

Nel luogo designato per la semina, viene selezionata la ghiaia, un’incisione a forma di croce viene eseguita nel geotessile, i cui petali sono avvolti. Viene scavato un buco nel terreno corrispondente al sistema radicale della piantina. Le sue radici sono raddrizzate e coperte con uno strato di terra di 5-6 cm, quindi sono innaffiate e strette con la terra. La ghiaia selezionata viene restituita sul posto e la pianta piantata viene nuovamente irrigata.

Infine, vengono seminati i semi delle piante di uno e due anni, che verranno successivamente ripristinati mediante semina autonoma. Le erbe annuali vengono seminate dopo la maturazione all’inizio della primavera. I bambini di due anni vengono seminati all’inizio di giugno, il che consentirà loro di fiorire il prossimo anno.

Quali piante sono adatte per un giardino di pietra

Le colture resistenti all’umidità e altamente decorative si sentono benissimo nel giardino di ghiaia. Vale la pena prestare attenzione alla necessità di ulteriori cure (divisione e trapianto).

bel giardino

Composizioni floreali su uno sfondo omogeneo: è semplicemente fantastico

Tutto l’anno, il gradevole magonio piace al suo aspetto. Ha foglie lucide verde scuro, bacche acide bluastre e nappe gialle di fiori. Le varietà ospiti deliziano l’occhio con l’ampiezza delle loro foglie: possono fare a meno del trapianto per diversi anni. Felci, emerocallidi e iris non avranno bisogno di cure. Le piante che hanno foglie argentee – assenzio, cistaria, cineraria, festuca grigia, lavanda, chiodi di garofano – sembrano favorevolmente sulle pietre.

Hai già capito che spendere una volta il tempo, i soldi e lo sforzo, sarai felice per molto tempo sul lavoro delle tue mani! Perché? Perché hai preferito il giardino di ghiaia!

logo

Leave a Comment