landscaping

La combinazione di fiori e pietra – creando un giardino di ghiaia sul sito

La combinazione di fiori e pietra

Un giardino di ghiaia nella progettazione del paesaggio è apparso non molto tempo fa, ma in breve tempo è diventato molto popolare. Ogni proprietario di una casa privata vuole attrezzare un angolo così bello sul suo sito. Dopotutto, non richiede cure costanti e il vantaggio più importante è che puoi farlo da solo senza ricorrere a professionisti.

Soddisfare

  • Composizioni floreali su pietre
  • Tecnologia di creazione
  • Hai bisogno di tracce
  • Cura della ghiaia

Il giardino di ghiaia in apparenza ricorda un pezzo di praterie selvagge da steppe di prato. In stile, è allo stesso tempo simile al giardino giapponese Zen e al giardino roccioso. Ma anche il paesaggio della steppa ha un suo fascino particolare. È caratterizzato da una combinazione di piante stentate e un tumulo di ghiaia. Qui forme graziose e linee chiare, aiuole monofoniche e aiuole eterogenee possono essere combinate, in una parola, non c’è limite alla creazione di un tale giardino di fantasia.

Composizioni floreali su pietre

giardino

Il giardino di ghiaia è simile nello stile a un giardino roccioso e un giardino giapponese allo stesso tempo.

Molto spesso, un giardino di ghiaia si trova nel punto in cui cade la maggior parte del sole. Il suo elemento principale è ciottoli, ghiaia o ghiaia. Questi materiali naturali creano un terreno caldo, sciolto e permeabile che è adatto non solo per le erbe dei prati, ma anche per le piante perenni a fioritura. Perfino le piante di cereali mettono radici perfettamente tra ciottoli e fiori.

Non saranno richiesti costi speciali per la creazione di un giardino di ghiaia. Per avere una sensazione di spazio personale nella zona, è necessario creare composizioni floreali con le proprie mani. Certo, attirare una famiglia per creare un paradiso è il benvenuto. La cosa principale è diventare creativi e dare libertà all’immaginazione, specialmente ai bambini. Molto spesso, i bambini piccoli hanno un tale senso estetico e un senso di armonia che i loro capolavori si distinguono tra le opere dei migliori designer. Pertanto – nessun consiglio per il bambino. Inoltre, la legge della permissività si applica nello stile di campo. Qui puoi creare spazi vuoti, giocare con i colori delle piante, con la loro differenza di altezza e struttura.

Una combinazione di cereali decorativi e piante erbacee perenni sembra molto armoniosa nelle aiuole. Anche nelle calde giornate estive, il giardino di ghiaia è pieno di colori succosi, se cresce euforbia multiflorum, erba piuma e achillea normale. In autunno, queste piante avvolgeranno il giardino con calore e luce..

tulipani

I tulipani sono in grado di posizionare accenti colorati sulle aiuole

Piante di bulbo come tulipani, cipolle decorative e fagiano di nocciolo imperiale possono creare accenti colorati nel giardino. E l’atmosfera della natura campestre è enfatizzata da iris, peonia dalle foglie sottili e cenere bianca. Molti residenti estivi coltivano specialmente piante selvatiche. Ciò riduce significativamente il costo dei semi e massimizza l’immagine complessiva del giardino allo stile del campo..

papavero

Sullo sfondo di punti luminosi di papaveri, giacinti o fiordalisi, le spighette appariranno molto armoniose

Le composizioni di gruppo di cereali decorativi e piante perenni fiorite conferiscono al giardino fiorito un fascino speciale. Le piante di cereali con le loro foglie aggraziate e gli steli sottili nel giardino di ghiaia sembrano sempre attraenti e danno il ritmo alla semina, torreggiando sopra i cespugli sottodimensionati vicini. Non è necessario acquistare semi decorativi di cereali che diventano verdi in giardino fino a metà autunno. Puoi prendere normali chicchi di grano o avena, germogliarli in anticipo e piantarli in un luogo designato. Va bene se le spighette in piena estate maturano e diventano gialle. Sullo sfondo di punti luminosi di papaveri, giacinti e fiordalisi, sembreranno molto armoniosi.

Tecnologia di creazione

cereali decorativi

Le composizioni di gruppo di cereali decorativi e piante perenni fiorite conferiscono al giardino fiorito un fascino speciale

Puoi trasformarti in un giardino di ghiaia come tutte le seicento parti del tuo sito e un metro quadrato di esso. Avendo deciso il luogo del futuro giardino o giardino fiorito, è necessario pulire l’area da erbe ed erbe infestanti. Quindi è necessario rimuovere 25-30 cm di terreno, mescolarlo con pietra frantumata a grana grossa con una dimensione di 16-32 mm e riempire uniformemente l’incavo con questa miscela. I geotessili, un materiale sintetico non tessuto, sono distribuiti su tutto il piano. Non permetterà alle erbacce di germogliare. Fai dei tagli a forma di croce nella tela e pianta lì i fiori previsti. Intorno allo stelo della pianta dovrebbe essere versato uno strato di ghiaia di circa 5 cm, i ciottoli non affonderanno nel terreno, poiché questo sarà ostacolato da uno strato di geotessile. Nelle aree in cui c’è molto sole, è meglio non usare ghiaia bianca, riflette fortemente i raggi e il calore. Il rivestimento scuro contribuisce alla rapida crescita di fiori ed erbe, perché si riscalda più velocemente.

Se decidi di piantare fiori in aiuole già coperte di ghiaia, questo è del tutto possibile. Tutto quello che devi fare è sbucciare le pietre con le mani, fare un’incisione sulla tela e fare tutto come descritto sopra. Con lo stesso successo, le piante possono essere trapiantate da un posto all’altro, creando nuove composizioni.

Hai bisogno di tracce

Il giardino di ghiaia si differenzia dagli altri in assenza di percorsi. Ma puoi riconoscerli tra la vegetazione: passano dove non cresce nulla, camminando intorno al sito puoi girare ovunque, solo in modo che i fiori non calpestino.

I sentieri di ghiaia sono creati secondo lo stesso principio delle aiuole. E così che ghiaia dopo pioggia non affoghi nel terreno, il primo strato di pietrisco può essere mescolato con cemento. Un tessuto non tessuto si diffonde anche su terreno compatto ed è coperto di ghiaia.

giardino

Il giardino di ghiaia differisce dagli altri in assenza di percorsi

Se il colore o la dimensione dei ciottoli sulla traccia sono diversi da quelli sotto i colori e si desidera mantenere confini chiari, impostare un bordo invisibile. Può essere fatto con pioli di legno e un nastro di plastica per bordi. Tali confini sono spesso creati tra il letto di ghiaia e il prato in modo che le pietre non cadano nell’erba e danneggino il tosaerba..

Cura della ghiaia

Se hai fatto tutto nel modo giusto, creando un giardino di ghiaia, non ci sarà praticamente bisogno di cure. L’unica condizione: nel primo anno, le piante devono essere stabilite saldamente, quindi durante questo periodo devono essere regolarmente annaffiate. Quando le radici delle piante erbacee perenni spuntano verso l’interno, in genere possono essere annaffiate solo in giorni molto secchi. I fiori avranno abbastanza acque sotterranee, soprattutto perché un buon strato di pietre non permetterà all’umidità di evaporare.

giardino

Se hai fatto tutto bene, creando il tuo giardino dalla ghiaia, allora praticamente non avrà bisogno di cure

Non è necessario aggiungere fertilizzanti aggiuntivi al terreno, possono solo fare molto male. Tutte le piante di cui sopra sono naturalmente adattate alla mancanza di nutrienti e umidità. Pertanto, non hanno paura nemmeno delle condizioni più estreme.

Se tra i fiori sopravvive ancora dell’erbaccia, sarà più facile rimuoverla che su un’aiuola normale. Perché le sue radici non possono essere fissate nella ghiaia con fermezza come nella terra ordinaria.

In generale, creare un giardino di ghiaia con le tue mani è molto semplice, è ancora più facile prendersene cura. I grandi sognatori completano le loro aiuole con ruscelli, figure di animali e giardini rocciosi. Fai il tuo sito per te stesso, quindi, come renderlo originale – decidi tu stesso. Umore creativo e buona fortuna!

logo

Leave a Comment