landscaping

Come fare un arte topiaria – un albero di felicità con le tue mani

Come fare un arte topiaria

L’arte topiaria fai-da-te può essere fatta da chiunque abbia un desiderio. Solo a prima vista sembra che tu debba avere un talento speciale. Tale bellezza decora case, appartamenti, cottage estivi e tutto ciò di cui la tua immaginazione è capace..

Soddisfare

  • Materiali per il lavoro
  • Suggerimenti per rendere l’albero della felicità
  • Accessori
  • Seminario di arte topiaria

Rendere l’arte topiaria artificiale molto più semplice dei loro antenati verdi. Come sapete, i parenti dei moderni alberi miracolosi dal davanzale della finestra sono culture topiary viventi, che sono note fin dai tempi dei giardini pensili di Semiramis (IX secolo a.C.). Per realizzare un taglio riccio di piante in un cottage estivo, avrai bisogno di abilità, conoscenze e pratiche speciali. E ognuno può “far crescere” il proprio albero della felicità da materiali artificiali.

Materiali per il lavoro

Prima di creare un arte topiaria con le tue mani, devi studiare la sua “anatomia”. E puoi farlo da un’ampia varietà di materiali naturali e artificiali. Tutto dipende da cosa vuoi mostrare nel tuo lavoro. Dopotutto, un albero può servire come imitazione di una vera pianta o acquisire forme e colori favolosi. Le dimensioni dell’ar topiaria possono anche essere diverse: da una composizione nana a la bonsai a un solido albero interno ad altezza umana.

Un’interessante opzione regalo è un arte topiaria a base di frutta fresca o dolci. L’unico inconveniente è la sua fragilità, ma un tale capolavoro non viene creato per decorare una libreria. Un’eccellente decorazione degli interni può essere l’ar topiaria delle piante aromatiche. Tale lavoro manuale non solo decora la stanza, ma la riempie anche di odori piacevoli..

arte topiaria

Per creare un arte topiaria con la tua mano, devi avere un desiderio, non un talento speciale

I materiali principali per fare un albero dei miracoli:

  • vasino;
  • palla per la corona;
  • colla;
  • bastone per il tronco;
  • cemento (alabastro, gesso);
  • accessori per corona e base in legno.

Tutti questi materiali per l’arte topiaria sono abbastanza convenienti e sempre in vendita e alcuni di essi possono essere realizzati da soli.

Suggerimenti per rendere l’albero della felicità

È necessario un vaso per “piantare” un albero al suo interno. Invece, puoi usare qualsiasi altro contenitore: un barattolo di vetro, una bottiglia di plastica tagliata, una scatola di legno per verdure, ecc. La cosa principale è decorare correttamente il vaso futuro: dipingere, aggrapparsi alle pietre o coprire con un panno. Se hai acquistato un vaso di fiori già pronto per i fiori, molto probabilmente, l’idea della composizione dovrà essere personalizzata per questo. Eppure, quando si sceglie una pentola, è necessario prestare attenzione al suo diametro, che non deve superare il diametro della corona dell’albero futuro.

Anche le sfere per corone sono realizzate con materiali improvvisati. Ovviamente puoi usare una palla di gomma, ma perderà sicuramente forma quando viene trafitto. È meglio prendere una palla di plastica, e ancora più conveniente, una schiuma. È conveniente attaccarci gli aghi e le composizioni floreali sono molto resistenti. L’opzione più semplice è una base topiaria di carta. Realizzarlo è semplice: devi prendere la carta, accartocciarla in una palla, avvolgerla con il filo o coprire con la pasta.

Bastone

Lo stick per la canna può essere di qualsiasi forma senza pretese e di materiale diverso

Il bastone per il tronco può essere di diverse forme, quindi può essere trovato tra i rami di legno e splendidamente decorato con nastri, strass o semplicemente dipinto nel colore desiderato. La cosa principale – prima dell’uso, è consigliabile liberare il ramoscello da pezzi di corteccia e renderlo liscio con carta vetrata. Altri materiali possono anche essere usati come una canna, ma tieni presente che la lunghezza del bastone non dovrebbe essere molto piccola. Una gamba d’albero corta può rovinare l’intero aspetto presentabile. Pertanto, taglia dopo aver misurato sette volte, aggiungendo alla lunghezza della canna quei centimetri che saranno all’interno della palla e nel piatto.

La colla è necessaria principalmente per decorare l’albero e il cosiddetto terreno da cui “crescerà” l’arteria topiaria. Pertanto, qualsiasi colla universale è eccezionale. Se il tuo albero è enorme e l’arredamento è pesante, fai scorta di unghie liquide prima di realizzare l’ar topiaria.

Cemento, gesso e alabastro vengono utilizzati per riempire il vaso e fissare il tronco d’albero. Una soluzione di qualsiasi materiale è di media densità e devi lavorarci molto rapidamente. Una pentola con un mortaio indurito sarà piuttosto pesante e non permetterà a se stessa di superare la corona a sfera, ma se il vaso pesa molto senza cemento, è possibile utilizzare la schiuma di montaggio anziché la malta.

Arte topiaria pronta

È molto importante realizzare la corona e la base della canna nello stesso stile

Accessori

A differenza dei materiali di cui sopra, gli accessori per l’arte topiaria possono essere variati, quindi verranno discussi separatamente. Sono i principali nella produzione di un albero della felicità. Questi possono essere perline, ciottoli, strass, insetti di plastica, conchiglie, chicchi di caffè, nastri, fiori secchi e fiori artificiali.

Per la corona dell’albero, vengono spesso utilizzati fiori, noci, chicchi di caffè e frutta secca. La base è decorata con ciottoli, strass e perline. È molto importante che tutto sia nello stesso stile. Ad esempio, se una palla di arte topiaria è incollata con conchiglie e granchi essiccati, anche la base deve essere decorata in uno spirito marino. Cospargilo con piccoli ciottoli o rivestilo con alghe secche e avvolgi la pentola con un pezzo di rete da pesca. Perline di questo stile sono anche adatte, ma devono essere intervallate in senso puntuale. Se la tua immaginazione non è abbastanza, non essere triste, ti aiuteranno a progettare una foto di arte topiaria che ti darà idee interessanti.

Fiori di carta

I fiori di carta rendono l’albero della felicità davvero magico

Molto spesso puoi trovare un arte topiaria fatta di fiori artificiali. Rose, margherite, violette e orchidee sembrano affascinanti su qualsiasi ikebana artificiale, specialmente se diluiti con perline e strass. Gli accessori possono essere acquistati nei negozi, ma è molto più interessante fare tutto da soli. Tali fiori possono essere realizzati con nastri, carta o pezzi di tessuto. I nastri di diverse larghezze vengono tagliati in quadrati, quindi gli angoli della figura vengono rimossi e, a seconda del fiore che vuoi fare, forma i petali.

arte topiaria delle rose del nastro

L’arte topiaria delle rose a nastro sembra molto bella, specialmente se diluita con perline

Ad esempio, se si tratta di un arte topiaria di rose, i bordi dei petali vengono cauterizzati e assemblati con un ago e un filo in un unico intero. Le rose possono essere fatte in un altro modo: l’intero nastro è piegato nel mezzo e le sue due parti sono alternativamente sovrapposte l’una sull’altra, e quando tutto è piegato, devi tenere le dita alla base del futuro fiore e tirare un’estremità del nastro – tutto qui, la rosa è pronta.

Fiori di fissaggio

I fiori alla base sono fissati con perni da cucire.

I fiori sono attaccati alla corona sferica con perni da cucire. Se i perni sono decorati con perline, devi selezionarli per tono. Nella produzione di arte topiaria del caffè, i grani sono attaccati con la colla. In generale, tutti fanno come si sentono a proprio agio. La cosa principale è che il tuo albero dovrebbe apparire esteticamente gradevole. Usa pennelli per vernice e colla in miniatura.

Seminario di arte topiaria

Ora che sai cos’è un arte topiaria, come realizzarlo con le tue mani, puoi tranquillamente procedere per realizzare il tuo piccolo sogno. Potrebbe piacerti questa attività in modo che diventi il ​​tuo hobby e realizzi anche un profitto. In casi estremi, un albero della felicità può essere fatto per presentare ad amici e parenti. Buona fortuna per i tuoi sforzi.!

logo

Leave a Comment