Soffitto

Come rimuovere il soffitto teso e non danneggiarlo: trucchi sottili e regole di base

Come rimuovere il soffitto teso e non danneggiarlo

Ci possono essere molte ragioni per rimuovere un soffitto teso. Questo è un danno banale alla tela e la necessità di porre ulteriori comunicazioni nello spazio del soffitto, riparare i cavi e una serie di altri motivi che comportano la rimozione della struttura. In questo caso, infatti, non c’è nulla di spaventoso e complicato, tuttavia, se non sai come rimuovere il controsoffitto e non vuoi saperlo, allora non dovresti intraprendere da solo tale lavoro, soprattutto se è importante per te mantenere l’integrità della tela. Bene, i temerari saranno in grado di svolgere l’impresa da soli, e non ci vorrà molto tempo.

Soddisfare

  • È importante conoscere il tipo di profilo
  • Tecnologia di rimozione del soffitto teso
  • Un piccolo segreto di un grande conoscitore

È importante conoscere il tipo di profilo

Durante l’installazione di controsoffitti, gli artigiani utilizzano un profilo speciale che è attaccato al muro e, in effetti, è un supporto per tessuto o vinile. Esistono due tipi di tali profili, o come sono anche chiamati mutui: il primo consente di rimuovere il pannello senza problemi e dopo aver eseguito i lavori necessari nello spazio del soffitto per riportarlo alla sua forma originale, e i secondi esperti hanno dato il soprannome parlante – una volta, che è comprensibile in linea di principio , perché è semplicemente impossibile rimuovere il soffitto teso da un tale profilo senza danni.

Profilo per il fissaggio di controsoffitti

Il profilo in alluminio di alta qualità per il fissaggio di controsoffitti è la chiave per il successo dello smantellamento

Perché tutto questo? E al fatto che durante l’installazione del soffitto teso, chiedi ai maestri che tipo di profili usano in modo che in seguito non ti farai male in modo lancinante per il tuo senno di poi. Forse ti verrà anche offerto di scegliere tu stesso il tipo di mutui: sentiti libero di prendere quello che è più costoso, non lo farai.

Tecnologia di rimozione del soffitto teso

Per capire meglio come rimuovere un controsoffitto: un video che può essere trovato su Internet su questo argomento ti aiuterà, ma una descrizione più dettagliata della tecnologia in questo momento.

È necessario iniziare il processo di rimozione della tela con ciò che gli artigiani hanno terminato la sua installazione, vale a dire, con la “rimozione” dell’inserto gommato decorativo, che si trova esattamente tra la parete e il soffitto. Non è difficile rimuoverlo, la cosa principale è trovare il posto in cui due metà adiacenti sono collegate tra loro. E questo posto è di solito nascosto in modo affidabile alla vista. Se il soffitto ha una configurazione semplice, quindi cerca giunti negli angoli della stanza e se la struttura del soffitto è abbondantemente “cosparsa” di nicchie e altri elementi architettonici, dovrai cercare giunti, tuttavia sarà molto semplice farlo da vicino.

Inserto decorativo tra rete e soffitto

Primo passo: rimuovere con cura l’inserto decorativo

Dopo essersi liberato dell’inserto decorativo e riordinarlo per il momento, procedere al riscaldamento della stanza e della tela con una pistola a gas. Questa fase è obbligatoria! Non rimuovere il soffitto teso senza riscaldarlo: si strapperà e diventerà inadatto per un ulteriore utilizzo.

Riscaldamento a soffitto teso con una pistola a gas

Riscaldiamo la tela nell’area da rimuovere con una pistola a gas: questo è un passaggio obbligatorio

Scegli per te una certa sezione del soffitto da cui inizierai a smantellare e scaldalo accuratamente. Le strutture rettangolari del soffitto sono meglio rimosse dall’angolo e quelle curve indipendentemente da dove, tuttavia, sarà ancora più conveniente iniziare dal punto in cui è possibile agganciare facilmente il bordo del film. Per determinare questo posto, prendi una scala a pioli ed esamina il perimetro della struttura per attaccare le mucche, per le quali puoi “afferrare” con una pinza. Se non ci sono tali aree, ricomincia da capo dalla stessa angolazione.

Smantellamento di una tensostruttura diritta

È meglio iniziare a smantellare un disegno rettilineo dall’angolo

La fase successiva richiederà l’accuratezza dei gioielli, perché è necessario rimuovere attentamente la tela dal profilo in modo che non abbia un singolo “graffio”. Non fare movimenti improvvisi o rimuovere il controsoffitto in luoghi in cui non si è ancora riscaldato. Mentre ti sposti verso l’obiettivo finale, sposta il cannone a gas, e ancora meglio se lo fa il tuo assistente.

I soffitti tesi in tessuto hanno un sistema di montaggio leggermente diverso rispetto al vinile. Si uniscono al profilo con l’aiuto di perle di vetro, che, dopo il loro “annegamento”, sono abbastanza difficili da rimuovere, ma se non ti precipiti e tira la tela in diverse direzioni nella speranza di completare più velocemente lo smantellamento del soffitto, allora avrai successo. L’importante è non danneggiare né la tela né le perle di vetro: ti saranno comunque utili.

Rimozione del soffitto teso

Lo smantellamento del soffitto teso deve essere eseguito insieme

Un piccolo segreto di un grande conoscitore

Per rimuovere il soffitto teso, userete le pinze, ma a causa della loro “nitidezza” possono facilmente danneggiare la tela. Gli artigiani esperti hanno escogitato un trucco che consente loro di utilizzare le pinze, senza aver paura di graffiare o strappare il film.

Gli angoli esterni delle pinze devono essere affilati per una scorrevolezza perfetta, e in modo che i bordi taglienti non causino “problemi”, arrotondarli e lucidare con cura.

Coloro che hanno rimosso con cura la tela e gli elementi di fissaggio probabilmente hanno suggerito di utilizzare nuovamente la struttura del soffitto. Dovrebbero ricordare la tecnologia di installazione..

La questione se sia possibile rimuovere il soffitto teso ora non è rilevante per te, perché sai che puoi e sai anche come farlo. E se le tue mani crescono dal posto giusto, lo smantellamento della tela andrà liscio e senza problemi.

logo

Leave a Comment