La palestra

Realizziamo la palestra a casa con le nostre mani – raccomandazioni per la decorazione e l’installazione della palestra

Fai da te a casa

Ci sono troppi motivi per organizzare una palestra di casa. Non ha senso elencarli e convincere della razionalità di coloro che hanno deciso di organizzare la propria palestra nel proprio spazio con le proprie mani. Tuttavia, le questioni tecniche relative all’attuazione di un prezioso progetto devono sicuramente interessare i proprietari a organizzare singoli fitness club non per l’intrattenimento a breve termine, ma per organizzare per molti anni una zona confortevole per le lezioni regolari.

Soddisfare

  • Come scegliere il posto giusto per la palestra?
  • Fare un piano per i lavori futuri
  • Come fare la decorazione murale?
  • Pavimentazione: l’elemento principale della palestra

Come scegliere il posto giusto per la palestra?

La prima domanda naturale può essere espressa con la breve parola “dove”. L’opzione migliore sarebbe soffitta isolata o un portico di una casa di campagna, un’altra stanza ben ventilata con la presenza obbligatoria di finestre. Le aperture delle finestre sono necessarie non solo per l’implementazione della ventilazione in modo naturale, ma anche per la formazione di un’atmosfera che stimola e non respinge le classi in un denso spazio chiuso.

È meglio costruire una palestra a casa sulla veranda

Per organizzare una palestra di casa, è meglio usare stanze ben ventilate: soffitte, verande, logge

Seconda domanda: area ottimale. Designer e paramedici raccomandano di assegnare almeno 8 metri per la palestra. Se non esiste tale opportunità, non dovresti essere arrabbiato. Puoi impegnarti in uno spazio più piccolo, devi solo ridurre il numero di simulatori che possono essere installati e considerare attentamente il loro posizionamento.

Importante. Tra unità fisse installate, non “riunire” le unità sportive quotidiane dovrebbero essere un luogo di libera circolazione. È necessario eliminare i problemi di evacuazione in caso di situazioni pericolose e prevenire il rischio di lesioni dovute a movimenti accidentali negligenti o scomodi.

Una palestra self-made può occupare solo una parte della stanza

È fantastico se per il dispositivo della palestra di casa puoi selezionare l’intera stanza, ma l’area di allenamento può occupare solo parzialmente

Fare un piano per i lavori futuri

Dopo aver scelto un luogo per organizzare un singolo centro fitness, devi progettare. Si consiglia di fare un piccolo piano per te. Dovrebbe indicare schematicamente tutti i dettagli tecnici che possono influenzare i criteri di sistemazione e la disposizione delle attrezzature sportive. Forse alcune sfumature dovranno essere modificate.

Nota le aperture di porte e finestre. Questo è necessario per:

  • quando si aprono le persiane di finestre o porte agli “atleti”, non vengono inflitte “lesioni” indesiderate;
  • installare correttamente gli specchi, che si consiglia di posizionare di fronte alle finestre;
  • scambiare strutture oscillanti per analoghi scorrevoli se si deve risparmiare spazio.

Indica prese e illuminazione. La sostituzione delle prese necessita di ottime ragioni, ma se sono troppo lontane dalla lavorazione elettrica, è meglio spostarle piuttosto che inciampare costantemente sui cavi di prolunga.

Coloro che vogliono organizzare e attrezzare una palestra a casa con le proprie mani devono conoscere le regole importanti per l’illuminazione nelle palestre personali.

  • Accettabile solo l’illuminazione superiore.
  • Le lampade dovrebbero emettere solo luce bianca, il più vicino possibile in intensità e spettro alla luce del giorno.
Palestra casalinga fai-da-te

Nella palestra di casa, si consiglia l’illuminazione ambientale; sono preferiti i dispositivi con uno spettro di luce diurna

Pensa ai problemi di ventilazione. Questo è un aspetto importante per la disposizione competente della palestra. Naturalmente, nel processo di esecuzione di vari esercizi, il sudore verrà rilasciato nell’ambiente, la condensa si accumulerà sulle superfici, esacerbando l’ambiente avverso. La soluzione migliore sarebbe quella di acquistare un sistema di climatizzazione, in casi estremi, un ventilatore, che può essere installato permanentemente nella finestra o nella rete di ventilazione di comunicazione.

Se c’è abbastanza spazio in palestra, non fa male assegnare una zona relax con un divano o almeno una panca. Un tavolo per bevande e una TV LCD, collegati tra parentesi in modo che possano essere visti, possono anche essere apprezzati dalle persone che si rilassano ed esercitano. Molto spesso, l’area ricreativa del segmento “manodopera” è separata da una barra, ma puoi farlo senza di essa.

Come fare la decorazione murale?

La decisione di istituire una palestra domestica grande o piccola con le proprie mani non è solitamente associata ad alterazioni globali. Le decorazioni e le comunicazioni esistenti devono solo essere leggermente ammodernate, adattate alle specifiche operative. Tuttavia, in questo aspetto ci sono regole per la formazione di condizioni favorevoli: i materiali per il rivestimento delle pareti dovrebbero passare liberamente l’eccesso di fumi caratteristico dei processi di allenamento.

Palestra in casa: fai da te intonacare le pareti con le tue mani

Come organizzare una palestra di casa: intonaco o carta da parati fai-da-te con le tue mani; i materiali di decorazione devono consentire liberamente il passaggio dei fumi

I pannelli di plastica, i gres porcellanato, le piastrelle, ovviamente, non sono adatti, è meglio se le pareti sono intonacate o incollate con carte da parati non troppo “divertenti”. Il colore viene selezionato in base alle preferenze di gusto personali. La priorità sono i toni neutri chiari. Tonalità rilassanti di verde non aumentano la salute.

Secondo gli studi dei medici, i rappresentanti della metà più forte saranno incoraggiati ad allenarsi con uno sfondo bianco, grigio chiaro, blu pastello, le donne saranno costrette a lavorare sulla propria figura: pesca, giallo, ambiente leggermente arancione.

Nulla impedisce l’uso di rivestimento naturale o pannelli in sughero per indicare aree funzionali..

Palestra fai-da-te con assicella

Il rivestimento è abbastanza adatto per finire la zona di allenamento, la cosa principale è che il materiale ha la capacità di passare il vapore

Le persone sicure che non soffrono di complessi, una delle superfici orizzontali possono essere completamente specchiate. A tal fine, vengono utilizzati sia fogli a specchio standard che piastrelle in PVC con un effetto simile. Gli specchi sono necessari per il controllo e l’allenamento del movimento competente. Se una donna piena che vuole “perdere” peso, il riflesso in essi irrita o sconvolge, è meglio rifiutare gli specchi.

Palestra a casa: con le tue mani puoi murare il muro con piastrelle a specchio

Per creare una parete a specchio in palestra, è possibile utilizzare un vetro a specchio o piastrelle in PVC

Pavimentazione: l’elemento principale della palestra

Il massimo carico di rumore negli impianti sportivi è diretto a terra. Coloro che organizzano un fitness club in un cottage di campagna personale, e anche al piano terra, potrebbero non essere particolarmente preoccupati per la scelta dei rivestimenti per pavimenti. Per loro, l’unico criterio è la resistenza all’usura, ma è meglio trascurare il gres porcellanato o il clinker in ogni caso..

L’opzione migliore è un massetto galleggiante che non trasmette vibrazioni sonore a pareti e soffitti a causa della presenza di uno spazio.

Come rivestimento del pavimento per una sala di formazione vengono applicati:

  • un tappeto con una base ispessita, particolarmente utile per coloro che eseguiranno parte degli esercizi seduti o sdraiati sul pavimento;
  • sughero con proprietà elastiche specifiche e alto isolamento;
  • rivestimento in gomma venduto in rotoli o piastrelle.
Palestra in casa: fai da te meglio per posare le piastrelle di gomma

La piastrella di gomma è una delle migliori opzioni per la posa di pavimenti in palestra, che ha buone qualità di isolamento acustico.

Sono anche adatte piastrelle in vinile, linoleum e laminato non sono vietati se viene posato un substrato di gomma spessa prima della posa.

Quando si organizza una palestra personale su una loggia, combinata o non combinata con locali residenziali, non dimenticare che il pavimento lì deve essere isolato.

A proposito dell’attrezzatura per la palestra è meglio leggere l’articolo a lui dedicato, che descrive le regole per la selezione dei simulatori e il loro posizionamento. I mobili più semplici: un divano o una poltrona, un tavolo o un bancone da bar sono necessari solo per la sistemazione di un’area ricreativa. Gli ambienti sportivi possono essere integrati con poster, orologi da parete, mensole per tazze, attrezzature sportive e altri oggetti.

Il desiderio di organizzare una sala di allenamento personale è la scelta giusta per una persona moderna che non invano si prende cura della propria condizione fisica. Le regole dell’organizzazione elencate aiuteranno sicuramente a rendere la sala sportiva confortevole e affidabile, e le foto ti diranno molte idee interessanti. Sentiti libero di procedere con l’implementazione delle idee. I fondi investiti nella sua attuazione pagheranno rapidamente grazie ai risparmi sulle visite ai club sportivi. Inoltre, questa è un’attività molto eccitante, seguita da lezioni più utili..

logo

Leave a Comment