Prepara il forno

Pietre per un bagno: come scegliere quale è meglio preferire per vapore vigoroso o morbido

Pietre da bagno

Gli amanti del bagno oggi sono estremamente numerosi. Ci sono “nuovi arrivati” che hanno paura delle alte temperature e osservano con riverenza tutto l’armamentario del bagno, ma ci sono “professionisti”. Questi ultimi sono clienti abituali di stabilimenti balneari che sanno esattamente come fare il bagno per la loro anima e salute. Sappiamo tutti dei benefici dei bagni, ma quanto sappiamo del significato che hanno le pietre da bagno?

Soddisfare

  • Come scegliere le pietre per un riscaldatore per sauna?
  • Talcochlorite: rafforzamento dell’immunità
  • Jadeite: il potere della natura nel tuo bagno
  • Gabbro diabase – vecchio stabilimento balneare
  • Lo splendore della quarzite lampone
  • Porfite: praticità ed economia
  • Alcune caratteristiche della scelta delle pietre
  • Come scegliere le pietre per un riscaldatore per sauna?

    La scelta giusta delle pietre gioca un ruolo estremamente importante, in quanto forniscono la qualità e l’efficacia del calore nel bagno turco. Pertanto, al fine di mantenere il calore desiderato il più a lungo possibile, si consiglia di scegliere pietre ad alta densità. Accumulano perfettamente il calore, riscaldando efficacemente e uniformemente l’aria nel bagno turco.

    Inoltre, le pietre devono differire nell’uniformità della struttura. Ciò impedirà la loro distruzione in caso di gocce d’acqua. Altrimenti, le pietre possono semplicemente esplodere e causare danni irreparabili alla salute. Le schegge calde possono penetrare negli occhi e nelle parti nude del corpo, causando ustioni.

    Pietre da bagno

    Per il bagno, si consiglia di scegliere pietre lisce arrotondate con un coefficiente di dilatazione uguale in tutte le direzioni

    Gli esperti raccomandano di scegliere pietre nel bagno con un coefficiente di dilatazione termica uguale in tutte le direzioni. In questo caso, le pietre devono essere rispettose dell’ambiente. L’opzione migliore sarebbe pietre fatte da minerali naturali.

    Per quanto riguarda la forma delle pietre per i bagni, è meglio usare frazioni lisce e arrotondate per la stufa. Questa forma promuove una circolazione dell’aria più efficiente tra loro, rispettivamente, un migliore riscaldamento dell’aria. La levigatezza delle pietre garantisce la loro resistenza alle crepe, che è particolarmente importante.

    La dimensione delle pietre è direttamente proporzionale alla dimensione del contenitore per loro: più piccolo è il contenitore, più piccolo dovrebbe essere il diametro delle pietre.

    Vale la pena prestare attenzione al fatto che le pietre per le stufe da bagno non dovrebbero avere inclusioni, ad esempio grandi granelli di sabbia, un’altra razza o mica. La loro presenza porta a tristi conseguenze: le pietre iniziano rapidamente a sgretolarsi, rompersi o esplodere. Oltre a una minaccia per la salute umana, ciò può comportare l’intasamento dei canali per l’uscita di fiamma e fumo.

    Ogni muratura, di volta in volta, richiede cure. Ogni pietra deve essere pulita e controllata per verificare la presenza di crepe e scheggiature e, se necessario, sostituita. Quando si utilizzano oli essenziali in un bagno turco, le pietre per il riscaldatore devono essere pulite regolarmente dai depositi di carbonio e posate nuovamente nella loro forma pura.

    L’unico posto giusto per comprare pietre sarà un negozio specializzato. In nessun caso puoi usare le tue pietre raccolte, perché possono contenere una varietà di sostanze nocive che evaporano quando vengono riscaldate in muratura e hanno un impatto negativo sulla salute.

    Pietre per bagni e saune

    Le pietre per bagni e saune aumentano l’efficienza del riscaldamento della stanza per le procedure del bagno

    Il diametro ottimale delle pietre per il bagno varia da 4 a 20 cm e le pietre più adatte sono per il bagno: talcloclorite, quarzite lampone, giadeite e alcune altre, ognuna delle quali ha caratteristiche distintive.

    Talcochlorite: rafforzamento dell’immunità

    Questa pietra per un bagno e una sauna è piuttosto densa ed è caratterizzata da una buona conduttività termica. Il talcochlorite è una pietra leggera, ma abbastanza resistente. Serve bene ed è spesso usato per affrontare stufe in uno stabilimento balneare..

    Talkochlorite per un bagno

    Talkochlorite fornisce la formazione di vapore “morbido”

    Il talkochlorite ha un aspetto attraente. Le pietre si distinguono per una varietà di sfumature di grigio. Oltre alla sua bellezza, la talcloclorite è caratterizzata da una massa di proprietà utili. Quindi, quando riscaldato, rilascia alcuni enzimi che hanno un effetto benefico sui processi metabolici nel corpo e sull’immunità umana.

    Jadeite: il potere della natura nel tuo bagno

    Jadeite è abbastanza saldamente in testa alla classifica delle pietre per bagni e saune. Tale popolarità è dovuta a una serie di motivi. Innanzitutto, questa pietra è naturale, formata come risultato di un certo effetto magmatico..

    Giadeite per un bagno

    Pietra naturale per bagni e saune: la giadeite è resistente, tollera perfettamente condizioni operative difficili, sicure

    In secondo luogo, questa pietra è caratterizzata da una maggiore resistenza e, di conseguenza, affidabilità e sicurezza. L’elevata densità della giadeite gli consente di tollerare facilmente non solo le alte temperature, ma anche le sue forti gocce.

    Risolvendo la questione del tipo di pietre necessarie per un bagno, puoi tranquillamente fermare la tua scelta su giadeite, che si distingue per il suo prezzo accessibile e l’aspetto attraente. Inoltre, ti consente di normalizzare la pressione sanguigna, alleviare lo stress..

    Gabbro diabase – vecchio stabilimento balneare

    Di particolare nota è una pietra come gabbro diabase. Come suggerisce il nome, è una razza intermedia tra gabbro e diabase stesso. Ha una struttura granulare, un’incredibile densità e resistenza alle influenze esterne..

    Pietre da bagno: gabbro diabase

    Pietre per bagni e saune: gabbro diabase

    Una caratteristica distintiva di questa pietra è un basso grado di assorbimento d’acqua, che è una qualità eccellente per un bagno. Contribuisce alla formazione della massima quantità di vapore durante il riscaldamento di pietre.

    Scoprendo quali pietre sono adatte per un bagno, si dovrebbe sapere che la gabbro-diabase viene consegnata a negozi specializzati solo in forma scheggiata. Differiscono nel colore scuro nobile e profondo.

    Lo splendore della quarzite lampone

    La quarzite lampone è una pietra molto difficile da elaborare, motivo per cui tutti i suoi pro e contro sono nascosti. È incredibilmente denso e resistente al fuoco, durevole e affidabile. Questa pietra è perfetta per un bagno. A causa della sua forza, è difficile da elaborare, quindi viene fornito solo in forma scheggiata. Questa pietra si basa sul quarzo, che è uno dei minerali più diffusi conosciuti sul nostro pianeta..

    Bella pietra per bagni

    Quarzite lampone: bellezza e benefici

    Il bellissimo colore lampone decorerà qualsiasi bagno. Molti credono che queste siano le pietre migliori per un bagno. La quarzite lampone non ha scaglie taglienti, a causa della sua struttura a grana fine, e rimane sempre abbastanza liscia. Colpisce favorevolmente il sistema circolatorio umano e normalizza la pressione sanguigna..

    Porfite: praticità ed economia

    Molti ammiratori del bagno, scegliendo pietre per questo, per qualche ragione ignorano il porfrite. Non è molto popolare tra gli amanti del bagno, ma invano. La buona capacità termica di questa pietra, che può emettere calore e mantenere la temperatura per un tempo molto lungo, fornisce un posto molto più alto nella valutazione delle pietre da bagno. Le sue proprietà medicinali ti permettono di affrontare perfettamente un mal di testa, sono in grado di alleviare qualsiasi emicrania. Inoltre, il porfrite ha un buon effetto sulla pelle umana e sul sistema respiratorio..

    Porfite - una pietra per bagni

    Un ospite raro nei bagni – porfrite

    Quando viene riscaldato per la prima volta, il porfrite può emettere un suono scoppiettante, ma non aver paura, tutti i suoni scompaiono dopo il secondo o il terzo riscaldamento. Prima di ogni utilizzo, è meglio pulire a fondo la pietra, dopo di che è garantito il massimo godimento del vapore profumato proveniente dal porfrite.

    Indubbiamente, quando rispondiamo alla domanda su come scegliere le pietre per un bagno, prendiamo in considerazione molte sfumature, incluso il loro prezzo. Vale la pena notare che il porfirito non ha fallito nemmeno con questo criterio. Il suo prezzo è abbastanza abbordabile, il che rende la pietra accessibile a tutti i proprietari di bagni e saune.

    Alcune caratteristiche della scelta delle pietre

    Vale la pena notare che molti considerano le pietre di mare un’opzione eccellente per i bagni. Questa opinione è errata, nonostante l’apparenza appropriata delle pietre marine e la loro struttura. La pratica dimostra che anche le pietre fluviali per un bagno possono resistere molto meglio alle alte temperature. I massi marini collassano abbastanza rapidamente, non essendo molto resistenti.

    Dopo aver scelto il tipo di pietre, dovresti pensare alle loro dimensioni. Dipende interamente dal tipo di stufa: per le stufe a legna, si consiglia di utilizzare pietre di medie dimensioni o grandi pietre, posandole, lasciando il più liscio in cima. Pietre piccole sono sufficienti per forni elettrici.

    La forma delle pietre dipende interamente dalle dimensioni del bagno turco e dalle dipendenze estetiche. Per la fondazione della muratura, è del tutto possibile usare pietre scheggiate ed economiche, dall’alto, ovviamente, è meglio posare il più bello, piacevole alla vista.

    Il numero necessario di pietre per la fornace può essere trovato in quasi tutte le istruzioni fornite con un pacchetto di pietre. In questo caso, è meglio aderire a queste raccomandazioni, poiché qualsiasi deviazione nella direzione di una quantità maggiore o minore può influire negativamente sul grado di riscaldamento e generazione di vapore.

    Se decidi di raccogliere le pietre per il bagno russo da solo, gli esperti raccomandano di farlo nel campo e non nelle immediate vicinanze dell’acqua. Il fatto è che le pietre di campo sono già sufficientemente sufficientemente indurite da vari fenomeni atmosferici e possono facilmente tollerare le temperature più elevate del bagno.

    Pietre fluviali

    Le pietre del fiume possono rompersi in caso di sbalzi di temperatura estremi

    Come nel negozio, vale la pena scegliere quelle pietre che hanno una forma arrotondata e una superficie liscia. Dureranno molto più a lungo per il tuo bagno e la tua salute..

    Quando decidi quali pietre da bagno sono migliori, devi ricordare che la praticità non è tutto ciò di cui un bagno ha bisogno. È altrettanto importante monitorare la bellezza della stanza, nella creazione della quale la posa delle pietre gioca un ruolo significativo. Per migliorare l’effetto, le pietre possono anche essere posizionate in altre stanze del bagno, ad esempio in una piscina o in una sala relax. Dopo questo, il bagno delizierà senza dubbio l’occhio, il corpo e l’anima.

    Pertanto, la scelta delle pietre per un bagno è un evento estremamente grave, che dovrebbe essere affrontato con ogni responsabilità. La giusta scelta delle pietre determina l’aspetto estetico dell’intero bagno turco e il grado della loro influenza sulla salute umana. Questo è un punto importante, dato che molte persone vanno allo stabilimento balneare per scopi terapeutici..

    logo

    Leave a Comment