Decorazione del garage

Come realizzare da solo l’impermeabilizzazione del pavimento nel garage: crea una barriera all’acqua con le tue mani

Come impermeabilizzare autonomamente il pavimento nel garage

L’aumento dell’umidità nel garage minaccia la comparsa di muffe e funghi sulle sue pareti, la decomposizione degli elementi strutturali in legno, la corrosione e la ruggine della carrozzeria e di altre parti metalliche e ha un effetto distruttivo sulla fondazione. Di solito, il motivo dell’umidità è la scarsa impermeabilizzazione del pavimento nel garage, che dovrebbe proteggere la stanza dall’umidità e prevenire le crepe. Consideriamo in questo articolo come completare correttamente questa fase di costruzione..

Soddisfare

  • Impermeabilizzazione in fase di costruzione
  • I materiali “giusti” per l’edilizia
  • I principali tipi di impermeabilizzazione
  • Tecnologia generale di impermeabilizzazione del pavimento
  • Impermeabilizzazione aggiuntiva nei garage

Impermeabilizzazione in fase di costruzione

Iniziando la costruzione di un garage, va ricordato che è molto più economico impermeabilizzare correttamente immediatamente immediatamente in conformità con tutte le regole e le raccomandazioni rispetto a combattere l’umidità elevata durante il funzionamento di una stanza e allo stesso tempo eliminare tutte le spiacevoli conseguenze da esso causate. L’impermeabilizzazione impropria del pavimento può portare a inondazioni del garage con acque sotterranee o di inondazione e, se c’è un foro di ispezione nella struttura, l’umidità si accumula costantemente in essa, la cui evaporazione danneggerà le parti della macchina.

Parlando in particolare dei pavimenti, è molto meno probabile che vengano sottoposti a ricostruzione rispetto a tutti gli altri elementi, poiché questa procedura è considerata piuttosto costosa sia in termini finanziari che di costo del lavoro, quindi non vale la pena risparmiare durante la fase di costruzione, è meglio ottenere immediatamente materiali di alta qualità che possano durare a lungo.

I materiali “giusti” per l’edilizia

Per evitare la comparsa di acqua nel garage, è necessario prendere la scelta dei materiali in modo molto responsabile. In nessun caso dovresti scegliere blocchi di argilla espansa, schiuma e gas, nonché mattoni di silicato per l’edilizia. In linea di principio, non è consigliabile acquistare un mattone di qualsiasi tipo, poiché non si applica ai materiali impermeabili. Se lo strato di mattoni può ancora contenere una piccola quantità di umidità, quindi con costante ristagno, viene rapidamente assorbito dall’umidità e distrutto. Ecco perché il calcestruzzo viene spesso utilizzato nella costruzione di un garage..

Sul mercato moderno esiste un vasto assortimento di materiali isolanti, che differiscono per tecnologia di posa, prezzo e durata dell’uso. Se utilizzati correttamente, i materiali bituminosi nella nostra regione durano fino a 10-15 anni e l’impermeabilizzazione di nuovi polimeri praticamente non si consuma, il che consente loro di essere posati per l’intera vita della struttura. Vengono inoltre offerte numerose membrane diverse, ma al momento dell’acquisto, nonostante tutte le garanzie dei venditori sull’affidabilità e l’efficienza, è necessario tenere presente che lo spessore di tale materiale non può essere inferiore a 1,5-2 mm. Tutte le membrane superthin non sono adatte per l’impermeabilizzazione. piano del garage. Inoltre, tale isolamento richiede una vasta esperienza dell’appaltatore e attrezzature specializzate, quindi non dovresti nemmeno provare a posarlo da solo.

Impermeabilizzazione di garage - membrane

Le membrane impermeabilizzanti per pavimenti in garage non devono essere più sottili di 1,5 o 2 mm

I principali tipi di impermeabilizzazione

Considera i principali tipi di impermeabilizzazione:

  1. L’intonaco, o come viene anche chiamato rivestimento, è un sottile strato di soluzioni speciali che impediscono la penetrazione dell’umidità.
  2. Okleechnaya – materiali in rotolo o in fogli incollati a mastici caldi, come bitume.
  3. Penetrante, il tipo più giovane di impermeabilizzazione. In questo caso, la superficie trattata è impregnata di soluzioni liquide idrorepellenti..
  4. L’impermeabilizzazione in polvere è un incrocio tra il primo e il terzo tipo.

Tecnologia generale di impermeabilizzazione del pavimento

Dopo che il posto per la costruzione del garage è stato segnato, tutto il terreno in questa zona è accuratamente compattato. Questo ne impedisce il ribaltamento durante il funzionamento. Ora a questo sito viene applicato uno strato di sabbia grossa di circa un metro di spessore, che deve anche essere tamponato. Successivamente, una struttura a “sbuffo” composta da tre strati di geotessili viene posata sulla sabbia, mentre un materiale impermeabilizzante deve essere posato tra la parte inferiore e la parte centrale e uno strato di isolamento termico tra la parte centrale e la parte superiore. Ora puoi iniziare a pavimentare.

È meglio realizzare pavimenti in cemento nei garage. Per aumentare la resistenza ai danni, può essere rinforzato, mentre il telaio in ferro deve essere saldato in modo che il suo design sia inestricabile. Lo spessore dello strato di calcestruzzo non deve essere inferiore a 15 cm.

Impermeabilizzazione del pavimento del garage

Si consiglia di impermeabilizzare la fondazione e il pavimento nei garage durante il periodo di costruzione, poiché è meno probabile che questi elementi vengano sottoposti a ricostruzione

Impermeabilizzazione aggiuntiva nei garage

Innanzitutto, considera un garage senza cantina. In questo caso, è sufficiente per impedire la penetrazione di umidità nella parte inferiore delle pareti lungo l’intero perimetro della struttura. Per fare questo, un impermeabilizzazione orizzontale è costituito da due strati di feltro per coperture incollati al muro e tra loro con mastice bituminoso caldo. Questo strato è posato sopra il livello del suolo all’incrocio tra le pareti e la fondazione..

Prima di te garage impermeabilizzante con cantina, Assicurarsi di adottare misure per prevenire l’ingresso di acque sotterranee e umidità capillare. Per fare questo, al metodo sopra, aggiungi impermeabilizzazione verticale, andando sotto le pareti esterne. Di regola, si trova a livello della parte inferiore della fondazione e cattura i bordi esterni delle pareti del seminterrato esterno. Uno dei metodi più efficaci è applicare uno strato di cemento sulla parte esterna della fondazione e trattarlo con mastice caldo in due strati.

Impermeabilizzazione del garage

Applicazione di mastice bituminoso sulla parte esterna del seminterrato del garage per eliminare la penetrazione di umidità atmosferica e aspirazione capillare

Quando si posiziona il piano interrato al di sotto del livello delle acque sotterranee, esiste il pericolo di allagamenti. In questo caso, il processo di impermeabilizzazione del piano seminterrato e del garage è piuttosto complicato. Dopo aver preso tutte le misure di cui sopra per l’impermeabilizzazione della parte inferiore della fondazione, il pavimento del seminterrato deve essere cementato e la sua superficie livellata con un metodo di massetto. Ora è necessario applicare due strati di impermeabilizzazione laminata o in fogli su bitume, mentre è necessario collegare i luoghi del loro contatto con il mastice caldo precedentemente posato fondazione garage strati di materiale isolante. Allo stesso modo, colleghiamo l’impermeabilizzazione verticale applicata alla superficie esterna delle pareti esterne con quella situata sotto la fondazione. Successivamente, puoi procedere all’impermeabilizzazione del pavimento del garage.

L’impermeabilizzazione del pavimento nel garage dovrebbe essere presa sul serio e meglio se eseguita da veri professionisti, poiché solo loro sono in grado di tenere conto di tutte le caratteristiche dell’area, prevenire in modo affidabile l’edificio da inondazioni ed eliminare la maggiore umidità in esso..

logo

Leave a Comment