Edifici da giardino

Costruiamo da soli una terrazza in campagna con materiali economici

Sempre più, sempre più e con l’aumentare della progressione geometrica, le persone si stanno allontanando dallo stereotipo ossificato che il cottage è un luogo di duro lavoro. Ora, viaggiando fuori città, è di moda passare il tempo a contemplare stelle e natura, sorseggiando una tazza di tè caldo in una serata fredda o un bicchiere di birra fresca in una giornata calda con un folto gruppo di amici. Il luogo ideale per tutte queste piacevoli attività è la terrazza del paese. Se le finanze non consentono l’assunzione di lavoratori per la sua costruzione, non importa, perché è molto facile farlo da soli.

Soddisfare

  • Con cosa abbiamo a che fare
  • Opzione 1: la più leggera
  • Opzione due – difficoltà media
  • Opzione tre: laboriosa

Con cosa abbiamo a che fare

Molto spesso, le persone confondono i concetti e non comprendono appieno cosa esattamente costruiranno sulla trama della casa. O sarà una veranda, o un gazebo, o la famigerata terrazza. Distinguere il peso di questi edifici l’uno dall’altro è molto semplice. Quindi le terrazze di campagna sono dotate delle seguenti caratteristiche:

  • missione: creare un luogo confortevole per il passatempo inattivo;
  • quasi mai eseguito sotto forma di una stanza chiusa dallo spazio stradale;
  • non necessariamente realizzato sotto forma di un’estensione della casa principale, può anche essere un edificio separato.
  • la parte principale è il sito, parti aggiuntive e completamente opzionali – la fondazione, il tetto, la ringhiera.
  • le dimensioni non sono limitate, può avere una superficie di circa tre metri quadrati e più di trenta.
  • sistemazione nella dependance – non solo vicino all’ingresso della casa, ma in qualsiasi luogo adatto, può persino aggirare l’intero edificio attorno al perimetro.

A differenza di tale estensione, la veranda è completamente chiusa. Può anche essere usato per il relax, ma per la maggior parte viene creato per riscaldare il corridoio. Parte dell’aria fredda rimane all’esterno delle pareti della veranda e l’altra parte è riscaldata al suo interno, il che consente una protezione adeguata della sala d’ingresso. Il gazebo è quasi sempre dotato di lati restrittivi e non è mai una parte attaccata alla casa..

Opzione 1: la più leggera

terrazza in campagna

Pianificare una terrazza è meglio farlo in anticipo, anche nella fase di sviluppo dei disegni della casa stessa. Di conseguenza, il tetto dell’edificio stesso fungerà da tettoia sul sito

Nella foto sopra, la terrazza del paese è stata quasi a filo con la superficie della terra. E per la sua fabbricazione, sono state utilizzate normali lastre per pavimentazione. Il modello può essere scelto a proprio piacimento. Realizzare una tale terrazza nel paese con le tue mani è necessario secondo il seguente schema.

  1. Misuriamo l’area del futuro edificio. Si consiglia di disporre i pioli attorno al perimetro che non consentano di oltrepassare i bordi del perimetro.
  2. Scaviamo la terra dal sito, approfondendo di circa 15 (massimo 20) cm.
  3. Livellare il sito usando il livello di costruzione. Se lo desideri, puoi rendere la superficie leggermente inclinata, letteralmente di qualche grado (usata in assenza di un baldacchino). Pertanto, durante la pioggia, non si formeranno pozzanghere sulla superficie, tutta l’acqua scorrerà naturalmente verso il basso.
  4. Riempiamo il rientro scavato con pietrisco. Lo spessore del suo strato è di circa 5-7 cm.
  5. Il prossimo passo è compattare con cura l’argine. Fare questo senza attrezzature speciali è difficile, ma possibile. Prendiamo vecchie schede o fogli di truciolare, li disponiamo su tutta la superficie e premiamo sopra con il carico. Puoi usare tutto quello che vuoi: borse con rifiuti di costruzione, sabbia, cemento o mattoni. Dopo un giorno, rimuoviamo tutto e continuiamo a lavorare.
  6. Versare uno strato di sabbia sopra le macerie, il suo spessore è 7-10 cm, ma può andare un po ‘più (a seconda dello spessore della piastrella scelta).
  7. Quindi di nuovo livelliamo il successivo terrapieno e lo inumidiamo accuratamente. È impossibile semplicemente l’acqua da un tubo, altrimenti si formeranno delle fosse. Uno spruzzatore da giardino è adatto per questo. Quindi posiamo le piastrelle.

Opzione due – difficoltà media

fallo da solo

È possibile creare un tipo combinato di terrazza. Una piccola parte può essere posizionata sotto il tetto della casa e il resto sarà aperto. La foto mostra un esempio della versione busta della terrazza: costruita lungo l’intero muro della casa e gira dietro l’angolo

Considera una foto delle terrazze di campagna, che sono fatte di legno. Hanno bisogno di cure più approfondite: verniciatura o verniciatura annuale, ispezione per elementi danneggiati o marci, sostituzione tempestiva di essi, ecc. La terrazza all’aperto nel paese da noi considerato è fatta come segue.

  1. Pioli di legno con una lunghezza di 20-30 cm vengono lavorati su tutta la superficie con mastice bituminoso. Questo viene fatto per proteggere gli elementi dalla decomposizione, poiché saranno direttamente nel terreno.
  2. Gli elementi elaborati vengono spinti nel terreno, in modo che si formino anche le file (un passaggio tra loro è 40-50 cm).
  3. Vicino alle cime sporgenti delle poste vengono posati tronchi di legno, anch’essi lavorati con mastice. Usando le viti, attaccare i ritardi alla posta in gioco.
  4. Lungo il perimetro (bordi del sito) vengono posati tronchi lavorati con vernice e montati anche con viti autofilettanti.
  5. I vuoti tra le file di ritardi sono pieni di ghiaia. L’altezza del terrapieno dovrebbe essere tale che circa 2-3 cm rimangano al limite del ritardo.
  6. Le assi sono cucite da sopra file disposte perpendicolarmente. Prima della posa, devono essere trattati con antisettici e successivamente – con vernice.

Opzione tre: laboriosa

tipi di terrazze

Quando si costruisce una terrazza su un’altitudine (alta fondazione o pendenza del paesaggio), è necessario dotare il sito di elementi restrittivi: ringhiere. Ciò è particolarmente importante quando ci sono bambini piccoli in casa.

La complessità dell’implementazione è associata alla disposizione di diverse casse. Poiché il design si basa solo su alcuni pilastri di supporto e la piattaforma comune “pende” in aria, è necessario lavorare sulla forza dell’intero dispositivo. Quindi, il lavoro va in questo ordine.

  1. A seconda dell’area totale della struttura, viene calcolato il numero richiesto di post di supporto. È consigliabile che per ogni metro quadrato vi sia un supporto (in questo caso 4 pezzi).
  2. Nelle posizioni dei pilastri strappiamo i recessi, che sono due volte il diametro del supporto futuro. Versare la soluzione concreta sul cuscino di ghiaia posato sul fondo della fossa.
  3. Dopo l’indurimento del calcestruzzo, costruiamo su questi siti supporti di mattoni ordinari.
  4. Per non essere più saggi con i dispositivi di fissaggio, solo nella parte superiore del supporto facciamo un gap passante nel mezzo della muratura. La sua larghezza è uguale alla larghezza del raggio, che verrà quindi posizionato lì. È fissato nella cavità con la stessa malta di cemento e sabbia..
  5. Dopo aver posato le barre parallelamente, da un supporto all’altro, iniziamo a creare la prima cassa. Perpendicolare ai due tronchi principali, disponiamo le barre a passi di 40 cm.
  6. Sulla cima della prima cassa, è posata una seconda, che consiste di tre ritardi. Due di questi sono posizionati attorno ai bordi, uno al centro. La posa viene eseguita nuovamente perpendicolarmente alla riga precedente.
  7. L’ultima terza cassa è montata su tre ritardi posati. Il processo è simile a quello descritto nel quinto paragrafo..
  8. Dopo che il rivestimento è cucito da pannelli adeguatamente trattati. Termina il processo di costruzione della verniciatura di una superficie di legno.

Se lo si desidera, è possibile integrare le piattaforme di terrazze fatte da sé con elementi aggiuntivi: lati bassi o ringhiere. Sulle strutture in legno, possono essere praticati piccoli fori in cui sono inseriti grigliati metallici. Interpreteranno il ruolo del drenaggio. Ma molto spesso, le piattaforme sono dotate di tettoie, tende da sole e tetti pieni..

logo

Leave a Comment