Edifici da giardino

Come realizzare un traliccio nel paese con le tue mani

Come realizzare un traliccio nel paese

La tendenza che ci è venuta dall’Europa di utilizzare le tecniche di giardinaggio verticale nel miglioramento di una zona suburbana è ora attivamente utilizzata da molti giardinieri. Dopotutto, con l’aiuto di piante rampicanti e aiuole verticali multilivello, puoi trasformare gli angoli più sgradevoli del sito. Gli arazzi sono parte integrante del giardinaggio verticale nella progettazione di un orto. Un bellissimo reticolo traforato, che funge da supporto per le piante rampicanti, svolge due scopi contemporaneamente: funzionale e decorativo. Traliccio fai-da-te con il potere di qualsiasi proprietario che abbia le abilità costruttive più semplici.

Soddisfare

  • Varietà di strutture di supporto
  • Opzioni per la produzione di traliccio per fiori
  • Traliccio vegetale in legno
  • Disposizione del traliccio per l’uva

 

Varietà di strutture di supporto

Il traliccio è una struttura che funge da supporto per le piante rampicanti da giardino: gloria mattutina, clematide, rose, uva.

Con l’aiuto di una grata intrecciata con fiori, puoi velare luoghi non appariscenti in una zona suburbana: pareti nude di una casa o annessi, una vecchia recinzione.

Piante rampicanti

Una pianta rampicante su un tale supporto si sente molto più a suo agio, deliziando lo sguardo degli altri con una fioritura lussureggiante e più lunga

Diversi supporti traforati collegati in un unico design possono creare un accogliente gazebo o un angolo per la privacy, nascosto agli occhi dei passanti. Un traliccio disposto orizzontalmente fungerà da tetto ombreggiato per un gazebo aperto. Se, tuttavia, i pali intrecciati con i fiori sono posizionati un po ‘separati l’uno dall’altro, allora otteniamo uno sguardo più spazioso, ma allo stesso tempo protetto dal vento e dagli occhi indiscreti – patio.

Il traliccio è ampiamente utilizzato non solo nella disposizione di un giardino decorativo, ma anche per le colture da arrampicata da giardino.

supporto

Tali supporti sono necessari per sostenere i germogli di lamponi, uva, cetrioli

Il materiale per la fabbricazione della struttura può essere di plastica, metallo o legno. La scelta dipende dalle caratteristiche della cultura coltivata: maggiore è la massa di fogliame e frutti, più resistente dovrebbe essere il telaio di supporto.

La forma di costruzione dipende anche dalla tecnologia di coltivazione di una cultura particolare, nonché dalle preferenze del proprietario. I supporti possono avere una tradizionale forma rettangolare o triangolare, S e arcuata, nonché a forma di ventaglio. Ma in ogni caso, quando si sceglie o si costruisce il prodotto, è necessario tenere presente che la stabilità e la forza del supporto dipendono direttamente dalle dimensioni delle celle.

supporto alle piante

I supporti dotati di celle piccole sono strutture più resistenti e affidabili. La dimensione ottimale della cella è di 10 cm

Bene, se il design prevede connessioni mobili di elementi, che ti consentono di regolare la larghezza e l’altezza del supporto mentre la pianta cresce.

Opzioni per la produzione di traliccio per fiori

Il desiderio di rendere il tuo sito elegante, ma allo stesso tempo abbastanza leggero e delicato, è naturale per ogni giardiniere. È impossibile decorare il territorio con rose rampicanti chic, squisite clematidi o colorate “stelle” della gloria mattutina, fagioli decorativi senza disporre il traliccio per le piante rampicanti.

supporto clematide

Il modo più semplice per fornire un supporto in armonia con la pianta stessa, creare un traliccio per la clematide da blocchi di legno

Per equipaggiare un supporto in legno, è necessario preparare:

  • strisce di montaggio per griglie con una sezione trasversale di 10-20 mm;
  • barre per le dimensioni del telaio 220×40 e 180×40 mm;
  • soluzione antisettica per superfici in legno;
  • colla resistente all’umidità per la lavorazione del legno;
  • seghetto e trapano elettrico;
  • viti e tasselli 8-10 mm.

Innanzitutto, viene assemblata una cornice rettangolare. Le barre per il telaio sono collegate tra loro con colla e viti. La parte inferiore del telaio orizzontale del telaio non è posizionata lungo il bordo della struttura, ma spostata al centro di 40-50 cm, ciò è necessario per poter seppellire la base, rafforzando in tal modo il supporto. Tra le barre del telaio verticale e orizzontale posizionare le strisce di montaggio.

traliccio per rose

Possono essere installati tradizionalmente creando un modello di “cella” o posizionati in modo figurato, ad esempio: rombi o motivi geometrici

In questa fase di costruzione, è possibile applicare una delle opzioni: in primo luogo, inchiodare la griglia sul telaio, quindi montare l’intera struttura o prima guidare il telaio nel terreno, quindi procedere con la cucitura della parte interna del supporto.

Per prolungare la vita di un traliccio in legno per fiori, è preferibile trattare tutti i suoi elementi con una composizione antisettica.

traliccio sopra la pista

Le piante più nobili, come le rose rampicanti e rampicanti, necessitano di strutture di supporto, che sono già alcune piccole forme architettoniche

Gli arazzi per le rose sono realizzati con raccordi e tubi di plastica. Per creare strutture ad arco, un certo angolo di piega è attaccato al rinforzo e sono già montati elementi curvi, sepolti nel terreno. Tra gli archi ad arco per aumentare la stabilità della struttura, vengono fissati gli irrigidimenti, che fungono contemporaneamente da “supporti” delle rose.

Traliccio vegetale in legno

Un supporto affidabile per le colture orticole, come cetrioli, asparagi ricci e alte varietà di pomodori, può essere dotato di travi in ​​legno. Prima di preparare un traliccio per i cetrioli, i pali di legno vengono posizionati sui letti. Tra loro tirano una speciale rete in PVC con celle di 10×10 cm, che possono essere acquistate nei negozi di giardinaggio.

I pilastri vengono scavati nel terreno a una distanza di 1,5 -2 metri l’uno dall’altro. Poiché nel processo di coltivazione di cetrioli su un traliccio, la maglia inizia gradualmente a piegarsi e deteriorarsi sotto il peso del fogliame e dei frutti versati, i ponti orizzontali vengono utilizzati per rafforzare la struttura. Sono realizzati con doghe di legno o aste di metallo.

traliccio per verdure

Come risultato dell’installazione delle traverse, si forma una struttura a forma di U, che funge da schiavo per tirare la rete

Disposizione del traliccio per l’uva

Tutti coloro che coltivano uva confermeranno che questa pianta è semplicemente indifesa senza un adeguato supporto. L’opzione di supporto più adatta è un traliccio metallico per uva con le tue mani. Su di esso, tutte le parti della pianta sono meglio ventilate, le viti sono uniformemente illuminate e, di conseguenza, la maturazione delle bacche è accelerata e la fruttificazione aumenta.

per l'uva

Quando si coltiva l’uva, viene spesso utilizzato un traliccio verticale a piano singolo

Per la sua disposizione, sono installati montanti verticali, tra i quali un filo di acciaio viene tirato in più file. Il vantaggio principale dell’utilizzo di questo design è la facilità di installazione, la comodità di prendersi cura di viti e frutta, nonché la possibilità di coltivare ortaggi in file tra i cespugli di uva.

Non è difficile costruire un tale traliccio. È sufficiente preparare il numero richiesto di pilastri (o angoli) in cemento-amianto, legno o metallo. Sono scavati a una distanza di 3-3,5 metri l’uno dall’altro, approfondendo di 30-40 cm e, se necessario, cementati.

protezione degli alberi

Poiché l’albero ha una proprietà in decomposizione in un ambiente umido, è preferibile trattare la parte inferiore dei pali con bitume caldo o olio motore usato

È meglio coprire i pali di metallo per proteggerli dalla corrosione con uno strato di vernice. Avendo l’opportunità di scegliere tra le specie di legno per organizzare i pilastri di supporto, è meglio dare la preferenza alle varietà che hanno legno massiccio, come acacia, gelso, castagno.

L’altezza del traliccio dipende dal vitigno, ma di solito per facilità d’uso, la struttura è composta fino a due metri di altezza. Tra i pali installati allungare tre file di filo zincato ad una distanza di 40-50 cm l’una dall’altra. Il filo zincato è fissato ai pali di legno mediante staffe e ai pali di metallo – avvitando i fori preforati.

logo

Leave a Comment