Altro

Regole per la progettazione e l’installazione di percorsi da giardino con le tue mani

I percorsi del giardino fai-da-te possono integrare perfettamente il design di un giardino personale. Le piste in cemento, plastica, pietra sono molto popolari. Sono abbastanza senza pretese e facili da installare. Tuttavia, è necessario possedere determinate capacità e conoscenze che consentano l’uso economico del materiale, realizzando allo stesso tempo un rivestimento duraturo e di alta qualità. I percorsi del giardino nella foto possono essere una buona fonte di ispirazione..

Soddisfare

  • Caratteristiche di progettazione di percorsi da giardino
  • Tipi di percorsi e opzioni per i percorsi
  • Caratteristiche di posa delle tracce sul sito

Caratteristiche di progettazione di percorsi da giardino

Durante la disposizione della trama personale è necessario creare percorsi. Tieni presente che l’intensità del movimento influenza la forma e la larghezza di questo elemento di progettazione del paesaggio. Percorsi tortuosi e asimmetrici per una persona possono andare nelle profondità stesse del giardino. La loro larghezza è di almeno 45 cm Diverse persone dovrebbero adattarsi al percorso centrale che attraversa il giardino che porta alla piscina o al barbecue. In questo caso, la larghezza ottimale è 1 – 1,2 metri.

La forma della pista centrale, di regola, viene scelta come una linea retta, ciò riduce visivamente lo spazio e l’area ricreativa apprezzata sembrerà un po ‘più vicina. Percorsi di utilità che collegano la casa e gli edifici come un’officina, un fienile dovrebbe consentire di tracciare una carriola lungo di essi. Sono progettati per una larghezza di 60–80 cm.

La progettazione di percorsi da giardino è importante da combinare armoniosamente con lo stile generale della casa, aiuole, giardino. Non impilare il sito con percorsi. In modo ottimale, se la lunghezza totale dei percorsi non supera il 20% dell’area del territorio personale.

percorso del giardino

È necessario cercare di garantire che tutti gli elementi della progettazione del paesaggio siano armoniosamente combinati tra loro

Tipi di percorsi e opzioni per i percorsi

I percorsi nel giardino sono divisi in tre categorie principali:

  • rigido (in cemento, legno, plastica, pietra naturale, mattoni di clinker);
  • morbido (realizzato con ciottoli, sabbia, ghiaia, trucioli di legno);
  • combinato (combina trame sia dure che morbide).

I percorsi del giardino di pietra sono disponibili in diverse forme. L’opzione più semplice è un percorso fatto di materiale di piccole dimensioni, come ciottoli, ghiaia o schermature. Affina un tale percorso, posando su di esso singole pietre di lastra di pietra o lastre di pavimentazione, mixborder, un prato è rotto sui lati o è impostato un bordo.

Un altro tipo di percorso del giardino è il “sentiero svedese”, dove 1 grande pietra cade a 1 passo. Sono posti a livello del suolo o letteralmente 1 cm sopra di esso. Puoi creare un cuscino di sabbia sotto ogni pietra o sull’intero percorso, quindi riempire gli spazi vuoti con il terreno e seminare l’erba del prato. Spesso i giardinieri della “pista svedese” realizzano pietre artificiali dal cemento, che il giorno successivo danno la forma di veri e propri massi.

Per creare un percorso nel giardino con le tue mani, queste pietre naturali sono più spesso utilizzate: gabbro, granito, basalto, labradorite, arenaria. Il processo di muratura consiste nel creare un modello denso senza grandi lacune. Per fare questo, prima usa le pietre più grandi, poi medie, e alla fine riempi i fori e le fessure con ghiaia. È questo ordine in muratura che offre la vista più armoniosa del percorso del giardino.

percorsi in pietra naturale

Usando la pietra naturale, puoi creare sentieri molto belli e confortevoli

Percorsi da giardino in plastica e cemento

Recentemente, i percorsi del giardino in plastica sono stati molto popolari. Ciò non sorprende, poiché il materiale è resistente, ha un bell’aspetto e la sua manutenzione è minima. E costruire un percorso non è difficile, dal momento che sarà un costruttore. Per la giunzione degli elementi della pista con bordi, prati e altre strutture decorative, vengono utilizzati angoli speciali, espansori, davanzali.

I binari monolitici in cemento sono durevoli e senza pretese. Nobilitali con mosaici colorati, ceramiche, pezzi di piastrelle di ceramica, conchiglia di roccia. Puoi anche aggiungere colorante al calcestruzzo. Negli spazi tra le piastre dopo che si sono completamente asciugati, dopo 2 o 3 giorni si semina l’erba senza pretese. Per creare elementi monolitici in calcestruzzo del sentiero, è necessario abbattere una cassaforma in legno, che è riempita con una miscela indurente.

tenere traccia dei materiali

Vari materiali possono essere fissati nello strato di cemento leggermente indurito, il che renderà il percorso più estetico

Le piastrelle per i percorsi del giardino sono molto popolari. Lo fanno con l’aiuto della vibrazione o della vibrazione negli stampi. Le lastre per pavimentazione sono un prodotto fatto di cemento, aggregati e additivi speciali. Se lo si desidera e la presenza di determinate abilità, è possibile farlo con le proprie mani. Per questo, viene utilizzata la cassaforma in polistirene di fabbrica con dimensioni di 60 * 60 cm. Questa forma per i percorsi da giardino è universale e si adatta perfettamente a qualsiasi angolo. La cassaforma in polistirene deve essere lubrificata con olio per macchine, che ne faciliterà la rimozione..

stampi in polistirolo

Le forme finite in polistirolo consentono di creare elementi belli e pratici di percorsi.

Caratteristiche di posa delle tracce sul sito

I percorsi da giardino corretti sono costituiti da una base sabbiosa, materiale da pavimentazione, bordi e, se necessario, grondaie. I lavori iniziano con lo scavo di una trincea nella larghezza del percorso pianificato. In profondità rimuovono fino a 15 cm di terreno. Quindi il fondo può essere rivestito con geotessili, materiale di copertura, impedendo la germinazione delle erbacce. La base del percorso è uno strato di macerie, ghiaia, mattoni rotti, sabbia. Puliscilo accuratamente dopo averlo prima annaffiato..

Il materiale principale per la pavimentazione è posato sulla parte superiore della base, che, se necessario, è rinforzata con cemento o cemento. I bordi conferiscono alle piste un aspetto curato. Sono fatti di mattoni, pietra naturale, cordoli di cemento, blocchi di legno, impregnati di antisettici. La posa dei percorsi del giardino comporta una leggera pendenza dell’1–4%, che consente all’acqua piovana di non ristagnare. Inoltre, per le aree umide utilizzare vassoi, scale, scatole che svolgono il ruolo di drenaggio.

traccia i livelli

Quando si posano i materiali dei binari, è molto importante comprimere attentamente ogni strato.

Il materiale principale per i percorsi minori e pedonali, posato su un cuscino di sabbia senza calcestruzzo, dovrebbe avere uno spessore da 4 a 6 cm. Ciò ti consente di sostenere il peso di una persona che spinge un camion carico. Per l’ingresso nel garage o sul sito economico, l’altezza ottimale del materiale di pavimentazione è superiore a 7-10 cm.

Osservando i percorsi del giardino con le tue mani nella foto, puoi disegnare molte idee interessanti per creare e decorare un elemento così necessario di un giardino personale. Va ricordato che una buona copertura del percorso durerà a lungo se i materiali sono posati correttamente.

logo

Leave a Comment