landscaping

Panoramica delle piante di ampel più comuni per il giardino

Le piante non sono solo una fonte di cibo, ma anche decorazioni naturali. E la mancanza di spazio non è stata a lungo una ragione per risparmiare sulla bellezza. Il posizionamento verticale delle piante ampeliche sembra particolarmente impressionante, perché sono caratterizzate da tratti adatti come rami pendenti, steli rampicanti, infiorescenze allungate. Con l’aiuto di forme sospese puoi inverdire il davanzale, il portico o il portico, sono perfetti per un gazebo o una siepe. Usando piante enormi, crea pareti che dividono visivamente lo spazio della stanza o del giardino.

Soddisfare

  • Quali piante sono usate come ampelose
  • Piante ampelamente magnificamente fiorite
  • Piante ampolle a fogliame decorativo
  • Regole per piantare piante grandiose
  • Caratteristiche in crescita
  • Quali piante sono usate come ampelose

    L’uso nel giardinaggio verticale implica alcuni requisiti speciali per la forma di vita delle piante. A differenza delle forme erette e a rosetta, la maggior parte delle ampolle ha germogli allungati che si avvolgono attorno a un supporto o si arrampicano su di esso con un’antenna o si appendono sotto il proprio peso o si diffondono sul terreno. Le piante Ampel sono divise in fioritura e decidue decorative, questa diversità consente di creare composizioni per tutti i gusti. Sia quelli che altri sono annuali o perenni. Particolarmente popolari sono le annuali di fioritura e gli allevatori lottano costantemente per creare nuove varietà, con germogli resistenti all’azione del vento e fiori che non causeranno danni visibili alla pioggia estiva o alla luce solare diretta.

    Ampia petunia

    Le piante Ampel sono una decorazione ideale per quasi tutti gli edifici e i locali

    Le piante perenni perenni differiscono dalle annuali solo per il fatto che, con l’inizio della stagione fredda, un individuo, il cosiddetto liquore madre, viene trasferito in una stanza calda. In primavera diventa la base per la propagazione vegetativa; pertanto, tra le specie perenni, le varietà in grado di aumentare rapidamente la biomassa sono particolarmente apprezzate.

    Piante ampelamente magnificamente fiorite

    • Petunia è un annuale della famiglia della belladonna. Dalla metà della primavera, viene venduto letteralmente in tutti i negozi di fiori: è una meravigliosa pianta di ampel per un giardino, un balcone, un gazebo e per il paesaggio urbano. Ha una grande varietà di colori e forme di fiori e la lunghezza dei germogli varia da 20 cm a 2 m. La petunia è resistente alle intemperie, può crescere in ombra parziale e in piena luce, risponde bene al pizzicamento, tollera la siccità, ma è esigente per la fertilità del suolo. , che dovrebbe includere torba e humus.
    petunia

    La semplicità e la varietà dei colori delle petunie la rendono una delle piante ampelee più popolari

    • Lobelia, appartenente alla famiglia delle campane, ma che differisce dalle normali campane per la forma asimmetrica del fiore, è amata dai giardinieri per il suo bellissimo colore blu o blu brillante. I germogli di ampel lobelia raggiungono una lunghezza di 50 cm Il terreno non dovrebbe essere troppo fertile, poiché in natura questa pianta vive su pietre. La Lobelia non tollera l’essiccazione ed è meglio non piantarla alla luce solare diretta. Ma in ombra parziale, sui balconi orientali, occidentali e persino settentrionali, si sentirà benissimo. Poiché la pianta richiede umidità, durante la stagione calda dovrebbe essere annaffiata e spruzzata. Come ricompensa per queste faccende, la lobelia delizierà il proprietario con un blu celeste, che è buono non solo in sé, ma anche come sfondo per molte altre piante ornamentali.
    • La bacopa è un rappresentante della popolarità in rapida ascesa della famiglia delle Noricaceae, ha una gamma di colori di fiori dal blu brillante al bianco o rosa. È senza pretese, preferisce la luce solare diretta, risponde bene al pizzicamento, non è impegnativo per il suolo, ma ama irrigazioni frequenti e abbondanti.
    • La fucsia della famiglia delle fireweed forma anche forme ampie. I fiori fucsia possono avere una varietà di colori, dal rosa pallido al viola scuro, con solitamente una combinazione di due tonalità contrastanti all’interno del fiore. La pianta deve essere esposta all’aria aperta solo quando passa il pericolo di gelo, che la fucsia non tollera. Questa femminuccia si sentirà male nelle correnti d’aria e alla luce solare diretta. Penombra, lato est o ovest, un luogo chiuso dai venti, terreno moderatamente fertile, regolare condimento minerale superiore, irrigazione non troppo scarsa, ma non troppo abbondante: queste sono le condizioni ideali per mantenere questa pianta.
    • Anche la Serbia, appartenente all’esotica famiglia delle Gesneriaceae, veniva da noi dalle foreste del Sud America. Si diletterà con bellissimi fiori bianchi tubolari con un bordo sfrangiato per tutta l’estate. Senza pretese, ma termofilo, non ama le correnti d’aria, preferisce esposizioni orientali e occidentali, terreni leggeri, annaffiature regolari e moderate. Inoltre, labia non tollera il contatto con l’acqua delle foglie, quindi è necessario utilizzare un annaffiatoio a becco stretto. È anche necessario prestare attenzione al drenaggio: il ristagno di umidità per questa pianta è indesiderabile.

    Piante ampolle a fogliame decorativo

    • Tradescantia della famiglia Commelinas è indispensabile nel giardino d’inverno di un coltivatore principiante. È molto resistente alle avversità e inoltre è rappresentato da un numero enorme di specie e varietà, il cui colore delle foglie può variare dal lilla all’argento. La luce solare moderata, l’irrigazione regolare con acqua dolce, la concimazione minerale ogni due settimane e la spruzzatura periodica consentiranno alla pianta di sentirsi a proprio agio. La cura per le specie che provengono da regioni aride e desertiche, caratterizzate da foglie pubescenti, è leggermente diversa. Non vale la pena spruzzare tali tradescan, è anche necessario consentire l’essiccazione di un coma di terra di volta in volta.
    • Dichondra è un rappresentante della famiglia del convolvolo, recentemente, ma allo stesso tempo debutta con fiducia nella floricoltura. I germogli di questa pianta, ricoperti da spettacolari foglie verdi o d’argento, possono raggiungere una lunghezza di 2 metri e, raggiungendo il suolo, sono in grado di radicare e creare un tappeto continuo. Per questa caratteristica, la dicondra era particolarmente affezionata ai paesaggisti, creando da esso vere cascate. Nella foto, la fiala di dicondra sembra un flusso brillante. Può essere piantato all’ombra e al sole aperto, a seconda del colore delle foglie. Dichondra preferisce annaffiature abbondanti e aria umida, ma è in grado di tollerare l’essiccazione a breve termine del terreno. Affinché la corona della pianta sia spessa, dovrebbe essere regolarmente tagliata e nutrita.
    piante ampie

    Le cascate argentose di dicondria sono buone in combinazione con specie fiorite

    Regole per piantare piante grandiose

    Le caratteristiche del posizionamento delle piante sospese rendono particolarmente importante il problema del loro impianto. Anzi, chi vorrebbe se l’acqua scorre da una pentola situata a livello degli occhi o sopra la testa? Pertanto, per le piante ampeliche utilizzare contenitori speciali.

    • Cestini appesi. Sembrano fantastici nel giardino e sulla terrazza, ma puoi anche appendere il cestino nella stanza dal soffitto o montarlo sul muro: tali elementi sono indispensabili per le stanze in stile etnico. Se usi la lenza come sospensione, puoi ottenere l’effetto del galleggiamento libero della pianta nell’aria. I cestini possono essere realizzati non solo da aste, ma anche da fili o corde di plastica.
    • Vasi. In questo caso il problema dell’eccesso di umidità può essere risolto in due modi. La prima opzione è un vaso di plastica con un pallet attaccato ad esso. Tale vassoio può essere riempito con muschio, schiuma o altro materiale spugnoso in grado di contenere un grande volume di acqua. Nella seconda versione, i vasi sono fatti di argilla grezza, senza un foro inferiore e un vassoio, l’evaporazione dell’umidità in eccesso avviene direttamente attraverso il materiale delle pareti.
    • Vasi da fiori in legno. Un’opzione vicina ai cestini e molto adatta allo stile etnico. L’evaporazione può passare direttamente attraverso il legno, se l’irrigazione viene eseguita almeno 2-3 volte a settimana.

    I piatti di plastica sono il modo più semplice per risolvere il problema di piantare piante grandiose, ma allo stesso tempo sono anche i meno estetici. Nel tempo, i vasi di plastica possono essere decorati con steli e foglie discendenti, quando sono nudi non sembrano molto attraenti. D’altra parte, gli intenditori creativi possono creare un contenitore per una pianta da quasi tutto. La padella più ordinaria si adatterà perfettamente allo stile se la decori con pezzi di corteccia, conchiglie o qualsiasi altro materiale naturale. L’unica condizione è quella di fornire un modo per l’evaporazione dell’acqua nel serbatoio.

    per impianto ampel

    Vasi fatti in casa per piante ampli aggiungeranno un intimità speciale

    Caratteristiche in crescita

    Le caratteristiche di cura per le piante ampelose sono principalmente associate alla loro irrigazione. Non è possibile versare troppa acqua, soprattutto se l’evaporazione dal contenitore con la pianta avviene attraverso le pareti della nave. L’acqua stagnante può causare malattie delle piante, marciume radicale e la crescita di batteri patogeni, quindi l’eccesso dovrebbe essere drenato. Le piante Ampel necessitano anche di uno spesso strato di drenaggio. Per l’irrigazione, è conveniente utilizzare un annaffiatoio con un naso curvo lungo e stretto. Se le piante decorano un appartamento o un ufficio, in inverno devono essere spruzzate spesso, perché soffrono di aria secca causata dal riscaldamento. Oltre all’aerosol, è possibile utilizzare umidificatori elettrici. Nelle piante ampie, come in tutte le altre, i germogli si sviluppano meglio dal lato illuminato. Pertanto, dovrebbero essere ruotati di volta in volta in modo che la corona non diventi asimmetrica. Poiché il volume del suolo in cui si trova l’apparato radicale è limitato, durante il periodo di crescita attiva è necessario regolare concimazione organica e minerale con una frequenza di una volta ogni 1-2 settimane. Le possibilità del giardinaggio verticale, che forniscono piante straordinarie, ti consentono di cambiare radicalmente le tue opinioni sulla progettazione del paesaggio. Questa zona della floricoltura, ovviamente, ha un grande futuro. La semplicità di cura e l’efficacia delle piante ampel ogni giorno aumenta l’esercito dei loro fan.

    logo

    Leave a Comment