landscaping

Come realizzare un giardino fiorito o un paradiso per il relax in campagna

Il tema delle aiuole attualmente infrange tutti i record di pertinenza. Questo perché le persone vanno in campagna non solo per piantare e scavare patate. Un pezzo della propria terra attira tutti con l’opportunità di creare il proprio paradiso per il relax. E quale comfort può essere senza un giardino fiorito e l’aroma delle tue piante preferite? Non tutte le casalinghe sanno come realizzare un giardino fiorito in campagna, così tanti si rivolgono ai professionisti. Ma se ci provi duro e colleghi la tua immaginazione, puoi risparmiare denaro ed è bello sorprenderti. Sì, in modo che tutti i vicini diventino gelosi.

Soddisfare

  •  Tipi di aiuole.
  • Come realizzare un giardino fiorito.
  • Come ottenere l’armonia dei colori

 

Tipi di aiuole

Per creare un giardino fiorito, devi avere un desiderio e un po ‘di conoscenza. Di norma, le aiuole di campagna sono presentate sotto forma di una sorta di figura geometrica, ma tutto dipende dalla creatività del proprietario. La disponibilità di Internet fornisce la base per la nascita di nuove idee. Qui puoi trovare mille decorazioni diverse, dai prodotti a cascata dalle gomme delle macchine, a un vecchio letto germogliato di fiori. Per realizzare una vera opera d’arte, devi prima decidere dove vuoi organizzare il giardino fiorito. La luce del sole e la vista degli ospiti devono necessariamente entrare nel luogo prescelto. Tra i principali tipi di aiuole, si possono distinguere regolari, liberi e palangari. I regolari hanno una disposizione chiara stazionaria e sono divisi in bordi del giardino, aiuole, sconti e bancarelle.

  • I bordi del giardino sono strisce di piante larghe circa mezzo metro, che incorniciano prati e sentieri.
  • Aiuole – aree geometricamente regolari, piantate con fiori, il più delle volte a forma di rettangolo, cerchio, quadrato o rombo.
    aiuola in un ombrello

    Il tema delle aiuole rompe tutti i record di pertinenza

     

  • Rabatki sono lunghe strisce di fiori larghe fino a tre metri, spesso costituite da più file di piante. Di solito, i rabatki si trovano attorno al perimetro di alcuni oggetti. La lunghezza del lavoratore dovrebbe essere circa tre volte maggiore della sua larghezza.
  • Parterre è una composizione di fiori e qualsiasi elemento inanimato: sculture, sabbia o pietre.
  • Le aiuole libere appartengono a una tale disposizione paesaggistica che non ha linee chiare e lisce. I più popolari sono mixborder, giardini rocciosi e gruppi..
  • I mixborder sono aiuole miste di varie forme e un gran numero di varietà vegetali, spesso piantate con motivi.
  • I giardini rocciosi sono aiuole fondate vicino a elementi della natura come ruscelli, stagni, colline rocciose o piante selvatiche. Un esempio lampante di giardini rocciosi sono le aiuole su pietre, le cosiddette colline alpine o i giardini rocciosi.
  • Gruppi: composizioni floreali di diverse forme, situate su un terreno pianeggiante.
  • Le aiuole a più livelli sono aiuole sopraelevate piantate con gradini. Vasi da giardino speciali per loro possono essere acquistati in un negozio o posati su pietre con le tue mani. L’opzione più semplice e più comune è una gomma per auto di diverse dimensioni, rivestita con una piramide.
ripartizione dei fiori

Il volo di fantasia quando si crea un giardino fiorito è illimitato

  Come realizzare un giardino fiorito

  • Scegli la dimensione e la forma

Per fare un giardino fiorito, prima di tutto, devi preparare uno schema di piantagione per le piante, scegliere le loro varietà, determinare la quantità. Le dimensioni e la forma del giardino fiorito dipendono interamente dalle dimensioni della trama assegnata al giardino. Se il territorio è abbastanza grande, gli esperti raccomandano di creare diverse composizioni di fiori.

giardino fiorito regolare

Le aiuole normali hanno una disposizione chiara

  • Teniamo conto del tempo di fioritura

Affinché l’aiuola fiorisca continuamente, è molto importante piantarla contemporaneamente alle piante a fioritura precoce, a fioritura media e a fioritura tardiva. Con poca esperienza nella creazione di aiuole, i fiori che sbocciano da fine maggio fino alle prime gelate, come le calendule, la salvia o la reseda aromatica, sono l’ideale. Le piante a fioritura precoce includono croco, narcisi, viole del pensiero, sassifraga, tulipani, primule e incenso. Questi fiori deliziano gli occhi da aprile a giugno. Fiore da fine giugno ad agosto: Purslane, astilbe giapponese, flox, campanule, petunia, bluehead alpino, camomilla da giardino. Da agosto, la maggior parte delle specie di astri iniziano a fiorire, a scalpore prominenti e crisantemi.

  • Non dimenticare l’altezza delle piante

È molto importante considerare l’altezza durante l’atterraggio. Su un’aiuola rotonda al centro, vale la pena piantare le piante più alte. Confini, mixborders e aiuole unilaterali adiacenti al recinto sono piantati sullo sfondo con fiori ad alta crescita. Più vicino al primo piano, più basse dovrebbero essere le piante, puoi completare la composizione con i fiori di groundcover.Le aiuole più alte sono papaveri, delphinium e cosmea. Con la dovuta cura, raggiungono gli 80 cm. Un po ‘più in basso, 60-70 cm – fiordalisi, flox e zinnie. La biblioteca Dimorph, la calendula e le calendule raggiungono solo 30 cm.

Aiuole a più livelli

Aiuole di palangari sono aiuole sopraelevate piantate con scale.

  • Ci occupiamo dell’illuminazione della trama sotto l’aiuola

Quando si scelgono le piante per un giardino fiorito, è necessario tenere conto dell’illuminazione del letto di fiori. Dopotutto, alcuni fiori adorano il sole, mentre altri no. Le piante che amano la luce includono salvia, lupini, dalie, peonie, flox, gladiolo, rudbeckia, delfini, calendule, petunia e calendula. Comfrey, tiarella, pervinca, felce, nasturzi, balsamin, margherite, aconiti, daylilies, astilbe e mughetto sono fiori amanti dell’ombra. Ci sono piante che crescono bene all’ombra e al sole: sono aquilegia, gigli, viole del pensiero, iris, mori e fiordalisi.

  • Fiori separati che amano l’umidità e resistenti alla siccità

Un altro fattore molto importante nella scelta dei fiori per un’aiuola è il rapporto tra piante e umidità. Rudbeckia, nontiscordardime, astilbe, incenso, peonia e un body muoiono senza annaffiare regolarmente. Resistenti alla siccità sono calendule, aster, eschscholzia, cosmea, purslane, saxifrage, stonecrop.

giardino fiorito nel paese

La disposizione orizzontale delle aiuole libere non ha linee chiare

  Come ottenere l’armonia dei colori

In generale, quando si pianta un giardino fiorito, devi semplicemente accarezzare i tuoi desideri e gusti. Ma tieni conto che alcuni momenti estetici devono ancora. I colori principali sull’aiuola sono rosso, giallo e blu, i colori rimanenti sono complementari. Il bianco è combinato con qualsiasi colore, sia con il principale che con l’aggiunta.

Aiuole monotone sembrano molto impressionanti. Ad esempio, se hai aiuole a più livelli nel tuo giardino, crea uno rosso, uno giallo e il terzo blu. Non è necessario utilizzare un tipo di pianta, l’importante è scegliere i colori.

Combinazioni bicolore di giallo e viola, blu e arancione, verde e rosso sembrano armoniose. Interessanti anche le combinazioni di transizione dal rosso-arancio al giallo, dal blu al viola-blu. Rosa, che si fonde con il blu pallido, che si trasforma in giallo-limone: questa è una combinazione di successo. Questi toni sono adatti per un luogo di riposo, influenzano positivamente il sistema nervoso e creano intimità nel giardino..

fiori in crescita

Ogni pianta deve essere piantata con amore

Non dimenticare di diluire la composizione con i verdi, che decoreranno l’aiuola prima che fiorisca. C’è un’altra regola importante per creare un giardino fiorito: ogni pianta ha bisogno di essere piantata con amore, quindi ti risponderà lo stesso. Immagina, improvvisa e sii felice!

logo

Leave a Comment