landscaping

Come rompere un giardino fiorito: schemi di bellissime aiuole e aiuole

Come rompere un giardino fiorito

Le piante e i loro fiori sono sempre graditi ai nostri occhi. Adornano ogni luogo, che si tratti di un angolo incontaminato della natura o di un milione di megalopoli. Nonostante le stagioni e il tempo, il tripudio dei loro colori vivaci ci armonizza con la natura. Pertanto, la floricoltura gode di tale successo. Tutti possono distruggere un’incantevole aiuola sul loro sito. Aiuta in questo schema aiuole da piante perenni, piante annuali o una loro combinazione. Puoi utilizzare gli sviluppi già pronti o fare un piano da solo.

Soddisfare

  • Che tipo di giardino floreale è necessario
  • Come pensare al layout dell’aiuola
  • Come rompere un giardino fiorito
  • Altri punti importanti per la pianificazione
  • Completamento delle scartoffie

Che tipo di giardino floreale è necessario

Esistono diversi tipi di aiuole che differiscono per l’angolo di visione preferito, la posizione, l’organizzazione dell’esposizione dei fiori. Le aiuole familiari sono disposte in modo che una bella vista di esse si apra su entrambi i lati. I bordi non larghi (fino a 0,4 m) delle piante, spesso sottodimensionati, possono fungere da recinzione per una determinata area. I mixborder svolgono lo stesso ruolo, ma consistono in diversi tipi di flora (le forme a bassa crescita atterrano sullo sfondo e quelle alte in lontananza). Rabatki, che rappresenta diverse aiuole, è rotto contro le pareti di edifici o recinti. Gli scivoli alpini fatti di pietre ricoperte di piante fiorite e verdi, le composizioni floreali in contenitori o disposte in file possono avere un bell’aspetto.

La pianificazione preliminare del giardino fiorito è un prerequisito se si desidera ottenere un risultato davvero decente. Lo schema deve essere determinato prima di scavare il terreno e acquistare materiale vegetale. Questo vale anche per le aiuole piccole.

fallo da solo

Anche materiale di piantagione economico creerà una bella aiuola

Quasi ogni progetto di giardino floreale prevede zone con una flora di colori vivaci e accattivanti. E ammorbidendoli con verdi tranquilli, macchie di infiorescenze di colori pastello morbidi. Le composizioni di erbe dovrebbero attirare l’attenzione degli osservatori. Forse distrarre dalla contemplazione di una recinzione noiosa, muri e simili.

Come pensare al layout dell’aiuola

Per prima cosa devi scegliere un posto dove sarà situato il giardino fiorito, per determinarne il tipo e lo stile. Sulla base di ciò, è possibile selezionare alcune specie di piante. Se esegui la pianificazione da solo, devi saperne di più sulla flora selezionata. È più facile utilizzare schemi di fiori già pronti disponibili in accesso gratuito a Internet o in letteratura. Possono essere abbinati a diverse condizioni ambientali e gusti dei giardinieri. Se lo si desidera, le specie vegetali fornite dagli schemi possono essere sostituite con specie simili in termini di esterno e scala, periodo di fioritura e condizioni di cura.

È molto più difficile, ma anche più divertente, sviluppare schemi di giardini floreali con le tue mani e la tua mente. Alcuni esperti paesaggisti raccomandano di applicare la tecnica dell ‘”approccio sequenziale” per questo. Cioè, per cominciare, fare stime più grossolane e poi perfezionarle. Tutte le fasi dello sviluppo del sistema devono essere visualizzate su carta per non dimenticare nulla. Dopo una serie di correzioni e aggiunte, il tuo piano personale del giardino fiorito sarà pronto..

schema del giardino floreale

Il piano viene preparato tenendo conto della futura combinazione di colori della semina

È meglio avviare la tua idea alla perfezione studiando alcuni schemi già pronti. Dopodiché, durante la stesura del tuo piano, è consigliabile farlo immediatamente su una scala all’area reale. Segna i luoghi chiari e ombreggiati sull’immagine del sito, considera la possibilità di annaffiare. È più facile scegliere i tipi di fiori, erbe ornamentali e arbusti..

Come rompere un giardino fiorito

È necessario determinare quale combinazione di colori è preferita per la posizione selezionata. Sarebbe bello considerare la compatibilità dei colori, in particolare la loro percezione, il rapporto con il design dello spazio circostante. In questa fase, puoi semplicemente determinare la tavolozza principale e quindi regolarla con la selezione della vegetazione.

Successivamente, inizia a dettagliare la composizione, che consiste nel pianificare la struttura della piantagione, le sue dimensioni, la suddivisione in zone o il numero di gruppi di piante. Per schemi molto intricati di bellissime aiuole e aiuole, i principianti non dovrebbero prenderlo. È sempre meglio iniziare con soluzioni semplici, con l’esperienza che arriva a un lavoro difficile.

Ora puoi iniziare a compilare un elenco di piante adatte. Non dovrebbero solo essere apprezzati esternamente, ma anche soddisfare le condizioni di crescita (tipo di suolo e umidità, luce). Assicurati di tenere conto dell’altezza degli steli, del periodo di fioritura, della decorazione per il resto del tempo. I nomi di vegetazione non conforme in base a qualsiasi requisito devono essere immediatamente eliminati dall’elenco..

Quindi fanno una suddivisione delle specie selezionate in gruppi di altitudine, il che è molto importante per creare una bella composizione di aiuole. Ricorda che la copertura del terreno o i fiori e le erbe sottodimensionati sono posti più vicino all’osservatore, seguiti da piante di media altezza (0,4-0,7 m) e dopo di esse – il più alto (0,8 -1,5 m). Spesso, le gradazioni possono essere raggiunte utilizzando diverse varietà della stessa specie. E per ogni gruppo di alta quota, è desiderabile creare un calendario di fioritura.

spettacolare giardino fiorito

Un esempio di uno schema già pronto di uno spettacolare giardino fiorito da piante perenni (in una vista prospettica)

Va tenuto presente che una bella vegetazione è spesso preferibile ai fiori accattivanti. Ad esempio, si ritiene che il fogliame e l’erba dovrebbero prevalere nei piccoli giardini floreali, quindi sembrano più redditizi.

Altri punti importanti per la pianificazione

Se il picco dell’attrattiva dell’aiuola dovrebbe raggiungere in determinati mesi, vengono utilizzate specie di piante stagionali. In questo caso, pianificare un atterraggio è molto più semplice. Per la primavera sono coinvolte primule e molte bulbose. Per tutta l’estate, le annuali si sfoggiano con infiorescenze. Ci saranno anche rappresentanti della flora, perfetti per aiuole autunnali..

Un diverso elenco di piante dovrebbe includere uno schema di fiori a fioritura continua. Qui dovrai utilizzare tutti i gruppi di piante: bulbo, annuale e perenne. Bulbo con l’avvento della primavera spiegherà i petali. Quindi, le piante perenni lussuose ma di breve durata inizieranno a cambiare. Saranno integrati e ombreggiati da annuali che attireranno con successo l’attenzione in estate. Vale anche la pena ammirare viste con fogliame brillante ed erbe ornamentali..

piante perenni in giardino

Le specie perenni sembrano affascinanti, ma non fioriscono a lungo

Quando si elaborano schemi e progetti di aiuole, si deve anche ricordare un fattore così importante come il costo dei materiali di piantagione. Con un budget di progetto abbastanza modesto, non dovresti concentrarti su viste costose. Naturalmente, puoi acquistare e piantare uno o un paio di preziosi cespugli varietali, sperando in una loro crescita in futuro. Ma solo dopo un anno o due l’area assegnata inizierà a giocare, inizierà a sembrare piena. Nel frattempo, piantando un gruppo più ampio di piantine meno costose, l’effetto desiderato potrebbe essere ottenuto quasi immediatamente. Il basso costo non significa che l’aiuola non sarà bella.

Ad esempio, semi o stock di specie annuali possono essere relativamente economici. E il risultato è spesso ammirevole. A causa del lungo periodo di fioritura di tali piante e della loro varietà, i motivi del giardino fiorito degli annuali stanno diventando molto popolari oggi.

letto di fiori

Gli annuali forniranno decorativo a lungo termine

Completamento delle scartoffie

Quando si finalizza il piano, viene calcolata la quantità esatta di materiale di impianto. Procedono dalle dimensioni dell’aiuola e dalla distanza ottimale tra le piante (per ogni specie, può variare). Assicurati di considerare la possibilità di prendersi cura della vegetazione, delle sue annaffiature. E il fatto che le piante perenni cresceranno nel corso degli anni, devono lasciare un posto per questo (per ora gli spazi vuoti possono essere riempiti con annuari).

bella aiuola

Pianificare un letto di fioritura continua ti permetterà di godere della bellezza della vista di apertura fino al tardo autunno.

Lo schema finito viene nuovamente analizzato per altitudine, composizione, tempo di fioritura, facilità di coltivazione. Avendo stabilito che non sono necessari ulteriori aggiustamenti, si procede alla fase di attuazione del layout sviluppato già sul campo.

logo

Leave a Comment