illuminazione stradale

Come rendere interessante l’illuminazione del giardino: trucchi originali e idee interessanti

Come rendere interessante l’illuminazione del giardino

Vuoi viaggiare da un mondo tecnologico razionale a un mondo misterioso e ammaliante di fiabe e miti, dove la natura è razionale, l’estetica fa parte dell’ordine naturale, un pennacchio di miracolo romantico galleggia nell’aria e creature fantastiche stanno solo aspettando il momento di saltare sotto il naso e impegnarsi in ballo rotondo festivo? Realizzare i sogni è facile: crea l’illuminazione giusta per il giardino e la fiaba sarà sempre con te..

Soddisfare

  • Progettazione illuminotecnica nel paesaggio del giardino
  • La funzione principale: facilità di movimento
  • Un importante componente decorativo
  • La scelta delle fonti luminose per il giardino
    • Apparecchi collegati a una rete comune
    • Lampioni ad energia solare
    • Progettazione illuminotecnica nel paesaggio del giardino

      Molti proprietari cercano non solo di costruire una casa bella e confortevole, ma anche di nobilitare i dintorni. È molto più piacevole quando l’alloggiamento è circondato da un giardino o parco ben curato, fiancheggiato da sentieri, diviso in angoli accoglienti. Ma se durante il giorno tutta la bellezza del paesaggio è già visibile, nel buio è quasi impossibile distinguere un giardino non illuminato. Quindi si scopre che quando si pianifica la progettazione del paesaggio è meglio prendersi immediatamente cura dell’illuminazione necessaria. A proposito, quasi tutti i trucchi torneranno utili anche se decorerai l’illuminazione del giardino d’inverno.

      Traccia l'evidenziazione

      Illuminazione decorativa del “tunnel verde”

      L’illuminazione del paesaggio è divisa in due categorie:

      • illuminazione principale (funzionale): le fonti di luce vengono fornite alle aree in cui si cammina, si fa affari o semplicemente si rilassa il più delle volte, tali aree includono edifici domestici, un portico e l’area accanto alla casa, una recinzione, percorsi nel giardino, varie strutture ricreative – pergole o negozi
      • illuminazione decorativa: tutto dipende solo dalla fantasia – il tuo o il tuo designer, perché puoi rendere l’illuminazione quasi ovunque – evidenzia una bella aiuola, gli alberi più interessanti, gli stagni, gli scivoli alpini e altre decorazioni del tuo giardino con un punto luminoso o una rete di piccole luci

      Fondamentalmente, niente di complicato, giusto? Ma la cosa principale che vale la pena prestare attenzione stretta e parziale è l’armonia. La combinazione armoniosa del paesaggio del giardino e della zona del parco, le strutture architettoniche (prima di tutto, la tua casa) e gli elementi decorativi rendono un territorio così diversificato un’unica sinfonia di gusto e stile.

      I designer più esperti riescono a coordinare l’intero territorio di una casa di campagna, non solo nell’aspetto ma anche negli interni. L’esempio più eclatante di ciò è la corrispondenza tra l’interno della dimora e la vista dalla finestra.

      La funzione principale: facilità di movimento

      Quando creano una rete di illuminazione principale, i proprietari si concentrano principalmente sulla luce intensa che cade dall’alto, grazie alla quale puoi navigare liberamente nel terreno, muoverti lungo i sentieri senza paura di inciampare e fare affari. Tale luce è ottenuta utilizzando luci alte situate in luoghi strategicamente importanti. Poiché queste lanterne differiscono per luminosità e si trovano in alto da terra, con l’aiuto di una sola lampada diventa chiaramente visibile un vasto territorio. E l’unico inconveniente di tale illuminazione potrebbe essere solo il suo abbagliamento. Pertanto, nelle lanterne di questo tipo, vengono utilizzati paralumi opachi diffondenti o lampade fluorescenti con una tonalità di luce più morbida.

      Quando si crea l’illuminazione principale, provare a regolarla in modo tale che la maggior parte del giardino o del parco non rientri nei suoi confini, altrimenti l’illuminazione decorativa non funzionerà. Con l’aiuto di torce del tipo di proiettore, è possibile indirizzarlo solo verso quelle parti del territorio in cui è davvero necessaria la luce intensa. A proposito, sui vicoli del giardino è meglio smorzare l’illuminazione, indicando più il percorso che accecare gli occhi. Tale illuminazione sarà combinata in modo più armonioso con il design generale dell’illuminazione dell’intero giardino.

      Illuminazione per scale

      L’illuminazione funzionale e decorativa dei gradini del vicolo garantirà la sicurezza dei movimenti sulle scale al buio

      Oltre al costante splendore delle luci, gli esperti consigliano altri effetti. Ad esempio, come una buona aggiunta all’illuminazione principale, molti scelgono sensori di movimento o un timer. Quindi, invece di un’illuminazione in eccesso costante, ottieni una luce che si accende solo quando necessario. Un altro buon effetto sarà l’uso di un dimmer, che consente di regolare la luminosità dell’illuminazione. Quando apparirai, la luce si accenderà, ma se non ci sono persone nella zona delle luci, la loro luminosità si ridurrà al minimo.

      Un importante componente decorativo

      Affinché l’illuminazione decorativa del giardino sia adeguatamente pittoresca, si dovrebbero conoscere le cosiddette “leggi della scena”. Ce ne sono alcuni:

      • la creazione della profondità ottica è ottenuta da una diversa illuminazione delle tre zone principali e l’illuminazione in primo piano deve essere disattivata, non intasare, è meglio oscurare il piano centrale (massimo – evidenziare alcuni oggetti con luce direzionale), ma lo sfondo dovrebbe essere uniformemente inondato di luce
      • l’effetto di design classico è enfatizzato dalla disposizione simmetrica degli oggetti evidenziati
      • per creare l’illusione del movimento e del ritmo dello spazio, è meglio usare l’asimmetria della retroilluminazione, nonché il suo passaggio da un oggetto all’altro (come nella ghirlanda di Capodanno)
      • la massima chiarezza dei contorni e la luminosità dei colori dell’oggetto illuminato si ottiene quando si utilizza la luce di tonalità “fredde”, che allontana visivamente l’area illuminata
      • la luce calda crea un’illuminazione morbida e confortevole e l’illusione di un’illuminazione più ravvicinata
      • l’uso di lampade di diversi colori nella retroilluminazione crea una stravaganza e un senso di festa, tuttavia, gli esperti non raccomandano l’uso di più di tre colori diversi quando si illumina una sezione

      Usando queste leggi, puoi ottenere gli effetti di cui hai bisogno con l’illuminazione decorativa della zona di giardinaggio del paesaggio. Ricorda solo che l’illuminazione d’accento è perfetta per le straordinarie caratteristiche del paesaggio, del paesaggio o dell’architettura decorativa del giardino. Pertanto, cerca di renderlo scuro per diversi metri attorno all’oggetto illuminato: questo è l’unico modo per enfatizzare lo straordinario fascino del tuo giardino.

      Luci dello stagno

      L’illuminazione del serbatoio con luci colorate galleggianti lo trasformerà nella dimora di personaggi fiabeschi

      Illuminazione della piscina decorativa

      Illuminazione originale di una piccola piscina decorativa

      Luci dello stagno

      L’illuminazione decorativa della cascata ti farà rilassare, guardando la caduta misurata di getti d’acqua

      Luci della fontana

      Illuminazione decorativa della fontana nel giardino: puoi realizzare le idee più fantastiche

      Cosa viene spesso utilizzato come oggetto di illuminazione decorativa? Oh, ci possono essere molti di questi costrutti, l’unica domanda è se li usi tutti sulla tua trama personale. Quindi, concentrarsi con l’aiuto dell’evidenziazione è:

      • su statue o sculture installate nel giardino
      • a fontane, piscine e altri serbatoi decorativi
      • su piante originali e insolite (aiuole, aiuole, alberi)
      • su forme architettoniche decorative (pergole, scivoli, terrazze)
      Illuminazione aiuola

      “Vasi” decorativi luminosi per mini-letti

      Illuminazione di pietre decorative

      Illuminazione decorativa silenziata di uno scivolo in pietra

      Illuminazione dell'albero

      Illuminazione d’accento (direzionale) di un albero

      E ora parliamo di quelle lampade con cui è organizzata tutta questa stravaganza di luce.

      La scelta delle fonti luminose per il giardino

      Come accennato in precedenza, per l’illuminazione funzionale, le “lampade da terra” o i faretti sono i più adatti. È con il loro aiuto che è più conveniente creare una buona illuminazione delle aree di lavoro e residenziali della tenuta. La varietà del design delle lampade ti consente di scegliere esattamente quelli che sono più armoniosamente combinati con lo stile generale di tutto il territorio.

      Ancora più varietà di apparecchi per l’illuminazione decorativa sono faretti bassi, lanterne a pipistrello, sfere di vari disegni, strisce LED e molti altri lampioni con paralumi opachi, multicolori, elaborati o rigorosi. Ancora una volta, la scelta del design per i dispositivi decorativi dovrebbe essere basata sullo stile generale della tenuta.

      Ma il design delle lampade è sufficiente, ora analizzeremo due tipi di dispositivi di illuminazione a seconda della fonte di alimentazione. Quindi, ora i lampioni più spesso utilizzati funzionano:

      • dalla rete di alimentazione generale
      • dai pannelli solari

      Ogni categoria di apparecchi ha i suoi vantaggi e svantaggi. Vuoi qualche dettaglio? Prego.

      Apparecchi collegati a una rete comune

      Il più grande vantaggio di questo tipo di illuminazione sarà un’enorme varietà di lampade utilizzate negli apparecchi. Qui, normali lampade a incandescenza, lampade alogene e fluorescenti e LED – che danno luce in varie tonalità. Inoltre, la nostra abitudine di soluzioni standard considera più comodo utilizzare l’opzione con cui conosciamo da molto tempo.

      Ma! Questo metodo di illuminazione presenta due grandi inconvenienti (semplicemente enormi!):

      • complessità e costi di installazione elevati: il cavo per alimentare tutti gli apparecchi inclusi nel progetto di illuminazione dovrebbe essere posato sottoterra (è improbabile che tu sia soddisfatto di una rete di fili che intrecciano la tua proprietà da tutti i lati), tenendo conto di tutti gli impianti, il drenaggio e altri sistemi necessari per normale crescita delle piante
      • pagamento costante di energia elettrica (aumentando ogni giorno)

      Non parleremo nemmeno di piccoli difetti, come la complessità della manutenzione, la sostituzione periodica di lampade bruciate e la dipendenza dal sistema di alimentazione elettrica (ad es. Sbalzi di tensione e interruzioni di corrente)..

      Lampioni ad energia solare

      Questo metodo di illuminazione ha più vantaggi:

      • indipendenza da un sistema di alimentazione a pagamento
      • facilità di installazione (puoi attaccare, scavare o appendere tali lampade ovunque nel tuo giardino, anche il più inaccessibile, hai solo bisogno di abbastanza luce solare per salire sulla fotocellula durante il giorno)
      • lunga durata (fino a 25-30 anni)
      • facilità di manutenzione e funzionamento (basta rimuovere periodicamente la polvere dalla fotocellula e accenderla e spegnerla automaticamente)
      • sicurezza (vengono utilizzate correnti di 12 V)
      • rispetto dell’ambiente (le lampade sono realizzate con materiali sicuri)

      E il più grande svantaggio del sistema di illuminazione a energia solare sarà l’alto prezzo di acquisto degli apparecchi. Ma non devi pagare per nient’altro, né per l’installazione, né per l’elettricità, né per la manutenzione.

      Ora che hai acquisito familiarità con le informazioni minime sulle peculiarità dell’illuminazione della zona di giardinaggio del paesaggio di una casa di campagna, potresti essere impegnato nella progettazione illuminotecnica del tuo cottage estivo. Ne vale la pena di fare da soli il progetto di illuminazione o affidarlo a un designer professionista – dipende da te. Ma la posa dei cavi e altri lavori tecnici per l’installazione di un sistema di illuminazione standard, che opera da una rete elettrica comune, hanno chiaramente bisogno della presenza di uno specialista, tranne che tu stesso sei esperto nell’elettrodo. Comunque sia, ogni proprietario può rendere il suo giardino favoloso. E lasciati piacere dall’intimità e dalla straordinariazza del tuo giardino!

      logo

      Leave a Comment