Smart House

Termostato per riscaldamento a pavimento: schema di collegamento, installazione

Termostato per riscaldamento a pavimento

Quindi, si prevede di dotare un pavimento caldo in casa. Questo compito può essere svolto da qualsiasi proprietario! Il film a infrarossi può essere utilizzato in qualsiasi stanza e installato sotto qualsiasi rivestimento del pavimento – linoleum, laminato, moquette, parquet o piastrelle. E solo il termostato per il pavimento caldo rimane in vista. Questa unità è l’elemento più importante del sistema cinematografico..

Soddisfare

  • Termostato per riscaldamento a pavimento
  • Funzioni del controller
  • Tipi di termostati per riscaldamento a pavimento
  • Utilizzo di termostati per riscaldamento a pavimento
  • Montaggio termostato

Termostato per riscaldamento a pavimento

Il regolatore di temperatura (termostato) è un dispositivo elettronico progettato per controllare il funzionamento del sistema di riscaldamento al fine di mantenere la temperatura impostata sulla superficie del pavimento caldo e nell’alloggiamento. Molti dei termostati, oltre al sensore della temperatura del pavimento, hanno anche un sensore incorporato nella loro configurazione, che misura la temperatura e l’umidità.

Design termostato per riscaldamento a pavimento

Design termostato per riscaldamento a pavimento

I modelli più semplici sono dotati di un sensore e una manopola speciale per impostare la temperatura desiderata. I controller di fascia alta sono dotati di un display a cristalli liquidi, è possibile impostare la temperatura desiderata quando il tempo cambia e il controllo da computer.

Indipendentemente dal modello, la temperatura sulla scala digitalizzata è impostata in un ampio intervallo da 10 a 40 gradi Celsius. I termostati sono realizzati in plastica leggera ma resistente e soddisfano tutti i requisiti di sicurezza stabiliti per gli apparecchi elettrici. Esclude l’arresto accidentale o l’accensione del dispositivo.

Funzioni del controller

L’uso di termoregolatori per il riscaldamento a pavimento aiuta a creare il microclima più confortevole nella stanza e riduce significativamente i costi dell’elettricità. In questo caso, la situazione di surriscaldamento o surriscaldamento viene completamente eliminata..

Dopo aver installato il controller, non è necessario aprire le finestre per regolare la temperatura, poiché il dispositivo mantiene la temperatura con elevata precisione, fino a un grado Celsius.

La scelta delle funzioni sul termostato

Il termoregolatore è un dispositivo multifunzione che consente di impostare la modalità desiderata, controllare il funzionamento del sistema, proteggere dal surriscaldamento

Il regolatore del riscaldamento a pavimento funge da dispositivo di protezione. Se si verifica un forte aumento di tensione, danni meccanici accidentali o surriscaldamento del cavo, esiste la possibilità di un cortocircuito, che può causare il guasto dell’intero sistema di riscaldamento. Il termostato impedisce tali sovraccarichi, il relè di protezione scatta istantaneamente e l’alimentazione viene interrotta.

I termostati, a seconda della stagione, funzionano in diverse modalità, ma allo stesso tempo i dispositivi sono facili da usare e multifunzionali, nonché un indicatore intrinseco come l’intelligenza.

Tipi di termostati per riscaldamento a pavimento

Oggi sul mercato ci sono una varietà di modifiche ai termoregolatori, che vanno da semplici dispositivi a dispositivi dotati di sensori aggiuntivi. Tra i dispositivi progettati per controllare il riscaldamento a pavimento, ci sono tipi di controller di temperatura di base come meccanici, elettronici, programmabili e touch.

  • Un termoregolatore meccanico a pavimento è l’opzione più semplice ed economica. Molto spesso, il controllo della temperatura viene eseguito a livello di tocco. Questo modello è ideale per mantenere la temperatura in piccole aree, ad esempio in un bagno, un bagno, una doccia, quando non è necessario risparmiare elettricità.
  • I regolatori di temperatura elettronici si differenziano da quelli meccanici per la presenza di un display a cristalli liquidi, che consente di vedere la temperatura esatta sullo schermo. Questa figura a prima vista sembra insignificante. Ma, secondo fonti ufficiali, per le gambe la temperatura ideale è considerata tra 26 e 27 gradi Celsius. Ecco perché è necessario mantenere con precisione la temperatura in questo intervallo..
  • I controller programmabili consentono di impostare indipendentemente l’ora in cui il sistema viene acceso e spento e in momenti diversi per mantenere temperature diverse. Quasi tutti i modelli presentati sul mercato interno sono abbastanza possibili da programmare per una settimana e per un giorno.
  • Si consiglia di utilizzare un termostato touch per il riscaldamento a pavimento dell’acqua, quando si tratta di grandi aree riscaldate, ed è consigliabile risparmiare elettricità. Il termostato duplicherà i valori di tempo operativo e temperatura impostati dall’utente fino alla modifica di questi parametri.

All’interno di ciascun tipo, i termostati di diversi produttori possono inoltre avere utili funzioni..

Utilizzo di termostati per riscaldamento a pavimento

I regolatori di riscaldamento a pavimento sono utilizzati ovunque nell’installazione di sistemi di ventilazione, condizionamento e riscaldamento in edifici industriali, agricoli, commerciali e residenziali. I termostati possono essere installati in edifici già esistenti o in edifici in costruzione per scopi e piani diversi.

Tale apparecchiatura implica una comoda impostazione: il termostato può essere collocato in sistemi di riscaldamento vecchi o nuovi, poiché il dispositivo è adattato per un funzionamento utile in varie condizioni.

Un esempio di installazione di un termostato: installazione di un pavimento riscaldato in una cucina

Un esempio di installazione di un termostato: installazione di un pavimento riscaldato in una cucina

I termostati forniscono una temperatura confortevole, poiché riducono l’eccessivo apporto di calore dall’impianto di riscaldamento al momento del calore del sole. Non appena diventa un po ‘più caldo per strada, il consumo di energia è significativamente ridotto.

I controller sono necessari principalmente nei luoghi in cui il regime di temperatura cambia durante il giorno:

  • in cucina, dove il calore aggiuntivo viene dalla stufa a gas;
  • in una stanza sul lato soleggiato, in cui la temperatura aumenta durante il giorno attraverso il riscaldamento naturale;
  • nel soggiorno, perché residenti e ospiti si radunano sempre qui;
  • nelle case ai piani superiori, mentre l’aria calda sale dal fondo delle scale e spesso non c’è nulla da respirare.

Montaggio termostato

I termostati devono essere installati sulla parete della stanza che si prevede di riscaldare. La luce del sole non deve cadere su questo muro, il regolatore non deve essere coperto con tende e tende..

Lo schema di collegamento del termostato per il riscaldamento a pavimento dipende dal modello del controller per il riscaldamento a pavimento. In generale, è necessario prima diseccitare il cablaggio. Va ricordato che i malfunzionamenti del dispositivo causati da una connessione impropria non sono coperti dalla garanzia del produttore.

L’elenco di strumenti e materiali necessari per l’installazione:

  • tubo di plastica ondulato che ha un diametro di almeno 16 millimetri;
  • cacciavite a taglio;
  • scatola di montaggio in plastica standard.
Montaggio del termostato

Schema di collegamento del termostato per pavimento a infrarossi con pellicola

Si consiglia di installare il regolatore di temperatura al termine dell’installazione del sistema su un pavimento caldo. Per evitare danni, il termoregolatore deve essere lasciato nella confezione finché non viene installato direttamente. Evitare l’impatto meccanico sul display..

Tutti i contatti che devono essere collegati si trovano sotto il coperchio anteriore del dispositivo, a cui è possibile accedere dopo aver rimosso il coperchio, che è fissato alle viti. È possibile rimuoverlo con un cacciavite a taglio sottile, premendo alternativamente sui fermi che si trovano sotto e sopra il coperchio anteriore del controller.

Il dispositivo è installato nella scatola di giunzione e fissato con due viti che si trovano sull’asse orizzontale del regolatore. Successivamente, è necessario installare il display e serrare il coperchio senza serrare le viti. Pertanto, il collegamento di un termostato a un pavimento caldo non richiede molto tempo!

Ora è chiaro perché si consiglia di installare un termostato quando si installa un sistema di riscaldamento a pavimento. Il dispositivo aiuta a mantenere la temperatura richiesta nella stanza risparmiando energia. I modelli più costosi sono dotati di opzioni aggiuntive che consentono di controllare l’umidità.

logo

Leave a Comment