Porte, pareti divisorie

Come assemblare e installare un telaio per porte – un algoritmo di azioni

Come assemblare e installare un telaio per porte

Attualmente, l’idea di espandere visivamente lo spazio di un soggiorno è estremamente rilevante, motivo per cui molte persone si rifiutano di installare porte interne. Vale la pena notare che prima o poi le porte interne per un motivo o un altro appaiono in queste case, decorando l’interno e rendendo il soggiorno davvero confortevole. La presenza di porte ti consente di ritirarti se lo desideri o hai bisogno, di isolarti dal rumore estraneo, di concentrarti. Inoltre, la porta interna è un elemento estetico e funzionale indipendente degli interni.

Spesso ci sono casi di sostituzione di porte interne che non si “adattano” alla nuova decisione di stile dei locali. Tuttavia, vale la pena notare che la varietà di porte di varie forme e dimensioni crea spesso un problema per il consumatore, che è costretto a cambiare non solo l’anta, ma anche il telaio della porta.

Soddisfare

  • Le dimensioni esatte del telaio della porta – una garanzia di installazione di qualità
  • Assemblaggio del telaio della porta
  • Tre modi per assemblare le barre
  • Le cerniere richiedono attenzione
  • Fase finale – Assemblaggio completo del telaio della porta
  • Installazione del telaio della porta nell’apertura della parete
  • Quando si decide come realizzare un telaio di una porta, è necessario tenere conto del fatto che esiste un certo algoritmo di azioni. Seguendo questo algoritmo, puoi ottenere un risultato eccellente sotto forma di una porta installata saldamente nella porta. Particolare attenzione prima direttamente gruppo telaio porta deve essere data la sua dimensione e dimensioni della porta.

    Schema del telaio della porta nell'apertura della parete

    La disposizione del telaio della porta nell’apertura

    Le dimensioni esatte del telaio della porta – una garanzia di installazione di qualità

    Il telaio della porta è composto da diversi elementi. Per il suo assemblaggio, è necessario conoscere lo spessore di questi elementi, che può essere diverso e dipende dallo spessore del muro, nell’apertura della quale è installata la porta. Gli esperti raccomandano i seguenti rapporti di dimensione:

    • Per un muro di mattoni con uno spessore di 75 mm, è adatto un telaio per porte di 108 mm di larghezza.
    • Per una parete in legno di ciottoli spessa 100 mm, l’opzione migliore sarebbe una cornice di una larghezza di 120 mm.

    Va notato che queste dimensioni dei telai delle porte sono pienamente conformi agli standard disponibili nel nostro paese. Tuttavia, per un certo numero di produttori stranieri, le dimensioni indicate possono differire leggermente ed essere, ad esempio, 80 mm, 100 mm, 125 mm, 145 mm, 185 mm, 205 mm.

    È necessario un certo rapporto tra lo spessore della parete e lo spessore del telaio della porta, in modo che successivamente non vi siano difficoltà con l’installazione di piastre. Quindi, con uno spessore della parete maggiore dello spessore della scatola, quest’ultima dovrà essere “aumentata” con l’aiuto di strisce di collegamento o schede speciali.

    Inoltre, in questo caso, il telaio della porta – le cui dimensioni non corrispondono allo spessore del muro e alla larghezza della porta – può essere sostituito con una versione “a tiraggio”. Di solito un telaio della porta “ruvido” è costituito da pannelli o pannelli, ma è anche soggetto a un’ulteriore regolazione dello spessore della parete.

    Spessore della scatola installata

    Spessore del telaio della porta

    Assemblaggio del telaio della porta

    Il processo di assemblaggio di un telaio della porta comporta non solo la sua presenza, ma anche la presenza di determinati strumenti e dispositivi, che includono:

    • yardstick;
    • seghetto;
    • livello dell’edificio;
    • scalpello;
    • viti delle dimensioni richieste;
    • un martello;
    • cacciaviti o cacciavite.

    Vale la pena notare che il montaggio del telaio della porta non è troppo complicato, tuttavia, è necessario conoscere chiaramente gli elementi della scatola e il metodo di montaggio.

    Tre modi per assemblare le barre

    Il telaio della porta ha 3 componenti strutturali:

    • loop bar;
    • un architrave o una trave superiore;
    • vestibolo.

    Esistono diversi modi per collegare queste parti. Innanzitutto, un giunto a perno, che prevede il taglio dei picchi sugli elementi della scatola, che successivamente devono essere combinati con le corrispondenti scanalature sul segmento opposto.

    In secondo luogo, la connessione può essere effettuata archiviando gli elementi del telaio della porta con un angolo di 45 ° o 90 °. Il modo più semplice per montare il telaio della porta è montarlo con un angolo di 90?.

    Usando lo scalpello esistente, le superfici da unire vengono tagliate e fissate, cosa che di solito viene fatta usando viti autofilettanti. Dopo che i fori sono stati contrassegnati per loro, gli elementi vengono nuovamente smontati per installare le cerniere.

    Assemblaggio del telaio della porta

    Assemblaggio telaio porta

    Le cerniere richiedono attenzione

    La posizione delle cerniere della porta è precedentemente contrassegnata sulla trave. Viene determinato in base alla posizione delle cerniere sull’anta. Dopo aver unito gli anelli superiori sul legno e sulla tela, è necessario indicare la posizione dei raccordi inferiori. È dopo queste azioni che è possibile procedere all’inserimento e alla riparazione delle tende da sole.

    Schema di installazione della cerniera della porta

    Installazione di cerniere della porta

    Fase finale – Assemblaggio completo del telaio della porta

    Nell’ultima fase dell’assemblaggio del telaio della porta, sono collegati una cerniera e una trave di architrave. La connessione avviene attraverso fori precedentemente identificati. Gli esperti raccomandano la fase finale di assemblaggio su una superficie piana e dura. Può essere, ad esempio, genere. Tutti gli elementi sono collegati da viti autofilettanti, quindi la scatola viene accuratamente ispezionata per individuare eventuali difetti. In loro assenza, è possibile procedere all’installazione del telaio della porta sulla porta.

    Installazione del telaio della porta nell’apertura della parete

    La risposta alla domanda su come installare il telaio della porta nell’apertura rappresenta anche un certo algoritmo di azioni. Quindi, prima dell’installazione, il prodotto precedente dovrebbe essere completamente smontato, se presente. Successivamente, la superficie della porta viene preparata per la successiva installazione della scatola.

    Quando si installa il telaio della porta direttamente nell’apertura nel muro, è necessario fornire una base affidabile e abbastanza rigida. Per fare questo, sottili assi di legno sono inchiodate agli angoli della struttura assemblata. L’assenza di una soglia non è un problema: la parte inferiore dell’apertura può essere fissata con una barra del tempo di dimensioni adeguate.

    Ad oggi, l’installazione del telaio della porta viene spesso eseguita utilizzando schiuma. Tuttavia, utilizzando la sua fissazione preliminare con bulloni di ancoraggio, è possibile ottenere un ulteriore grado di affidabilità dell’intera struttura. A sua volta, ciò garantirà una maggiore durata della porta interna e la sua sicurezza. In generale, il processo è il seguente.

    Il telaio della porta assemblato è installato nell’apertura della parete e fissato con zeppe di legno. Si consiglia l’installazione della scatola a livello di costruzione. Solo dopo è attaccato al muro. Vengono perforati almeno tre pezzi in travi strutturali disposte verticalmente e i corrispondenti incavi vengono realizzati nell’apertura, dopo di che la scatola viene avvitata alla parete.

    Vale la pena prestare attenzione al fatto che inevitabilmente si formano dei vuoti tra il telaio della porta installato e l’apertura nel muro. Devono essere riempiti con schiuma di montaggio. È possibile proteggere la superficie di lavoro da schiuma indesiderata utilizzando nastro molare. L’uso della schiuma di poliuretano richiede un’attenzione particolare, poiché quando si indurisce, tende ad aumentare il suo volume fino al 50%. Ciò può comportare una deformazione indesiderata del telaio della porta installato..

    Puoi evitare queste conseguenze negative usando puntoni aggiuntivi per la scatola. Il ruolo dei distanziatori può giocare a zeppe di legno, che sono posizionate attorno all’intero perimetro della struttura. Dopo un giorno, la schiuma di montaggio si indurisce completamente e i distanziatori vengono rimossi insieme alla schiuma in eccesso. Successivamente, è possibile procedere con l’installazione di platbands.

    Pertanto, l’assemblaggio e l’installazione del telaio della porta sono un processo abbastanza semplice, se si segue la sequenza corretta di azioni e si aderisce alle regole di cui sopra..

    Installazione del telaio della porta

    Installazione del telaio della porta nell’apertura della parete

    logo

    Leave a Comment