Porte, pareti divisorie

Come installare la porta da soli – istruzioni dettagliate

Come installare la porta da soli

Le riparazioni in casa avranno un aspetto incompiuto senza installare un elemento interno come le porte. Proteggono lo spazio abitativo da fattori negativi esterni, contribuiscono all’isolamento termico e acustico, apportano intimità e comfort. Ordinari, a prima vista, si differenziano tra loro per materiale, forma, colore, design, hanno molte classificazioni e tipi. Nonostante le loro differenze, tutte le porte richiedono determinate conoscenze e abilità per la loro installazione. Questo è un lavoro molto accurato e accurato per gioielli per una squadra di due persone. Nonostante la complessità del lavoro, l’installazione di porte con le tue mani è abbastanza conveniente per chiunque gestisca abilmente lo strumento. La cosa principale è fare tutto in modo graduale, misurato, senza fretta, osservando le regole per l’installazione delle porte.

Soddisfare

  • Preparazione di una porta per l’installazione di porte
  • Misura, selezione, acquisto
  • Preparazione dei luoghi per il fissaggio della serratura e delle cerniere
  • Installazione di cerniere e serrature
  • Collezione di cornici per porte
  • Riparazione di parti aggiuntive
  • Installazione del telaio della porta
  • Anta pensile
  • Fissaggio del telaio della porta con schiuma di montaggio; installazione di piastre e hardware della porta

 

La tecnologia su come installare correttamente la porta può essere suddivisa in più fasi:

  • Misure, selezione, acquisizione di porte.
  • Preparare l’apertura per l’installazione di una nuova porta.
  • Installazione di cerniere e serrature sull’anta.
  • Assemblaggio del telaio della porta.
  • Installazione di elementi aggiuntivi.
  • Fissare il telaio della porta sulla porta.
  • Collegamento anta-telaio.
  • Riparazione della struttura con schiuma.
  • Accessori e piastre di fissaggio.

Per eseguire il lavoro avrai bisogno di un determinato strumento:

  • un martello;
  • scalpelli per 16 e 20 mm;
  • roulette;
  • piede di porco;
  • livello;
  • cacciavite e cacciavite;
  • un seghetto per legno con denti piccoli;
  • scatola per mitra;
  • forare e perforare;
  • se possibile fresatrice, circolare.

Materiali per l’installazione della porta:

  • anta e telaio della porta;
  • hardware della porta (maniglie, cerniere, serrature);
  • schiuma poliuretanica;
  • cunei;
  • chiodi, viti e tasselli.

Preparazione di una porta per l’installazione di porte

Preparazione di una porta per l'installazione di porte

Porte inclinate e preparate

Prima di installare la porta, preparare il sito di installazione. Se c’è una vecchia porta, smontala. Per fare ciò, usando un piede di porco, evitando movimenti forti e taglienti, rimuovere prima i platbands. Sollevare e rimuovere con cautela la vecchia anta dalle cerniere. Usando lo stesso piede di porco, smontiamo il telaio della porta, per facilitare il processo, archiviamo la scatola in diversi punti con un seghetto. Abbastanza spesso, nelle case, il telaio della porta era cementato. E per rimuoverlo, devi rompere il cemento con un martello.

Per facilitare l’installazione della porta, le pendenze possono essere livellate e intonacate. Alla fine della preparazione, liberiamo la porta dai rifiuti di costruzione. Se la porta non è mai stata utilizzata, è possibile procedere immediatamente alle sue misurazioni.

Misura, selezione, acquisto

Per acquistare la porta desiderata, avrai bisogno di dimensioni in altezza e larghezza, nonché dimensioni delle pendenze della porta. Poiché nella maggior parte dei casi la porta presenta bordi irregolari, è necessario eseguire misurazioni in diversi punti e scegliere la dimensione più piccola.

Installazione della scatola

Mettiamo un rivestimento per pavimenti per la corretta installazione della scatola

Importante! Quando si effettuano le misurazioni, è necessario tenere conto dello spazio tra il telaio della porta e la porta. Dovrebbe essere 10-15 mm. Si consiglia di installare le porte dopo aver posato il pavimento, se non ce n’è ancora uno, quindi le dimensioni dovrebbero includere l’altezza del pavimento e lo spazio tra il pavimento e la porta. Per una misurazione più visiva, puoi mettere parte del pavimento sulla porta. Questo è necessario per conoscere il livello esatto del pavimento, la libera circolazione della porta dipende da esso. Lo spazio tra la porta e il pavimento è generalmente di 10 mm.

Ora che le vecchie porte sono state smontate, le dimensioni sono state prese e le pendenze sono allineate e stuccate, è possibile ordinare le porte. Di norma, le porte hanno dimensioni standard, ma se necessario, è possibile effettuare un ordine individuale in base alle dimensioni della porta.

Per scegliere le porte giuste, devi conoscere i loro tipi e scopi. Per l’installazione in casa, prestare attenzione all’ingresso, agli interni e, se necessario, alle porte della cucina.

Scegliamo anche in base al metodo di apertura. L’opzione più popolare è porte a battente. Le porte sono realizzate con la stessa tecnologia: rifiniture e riempimento interno. La struttura di potenza o scheletro della porta, in cui è inserita la serratura e le cerniere, è rivestita con pannelli di fibra, MDF o altro materiale e lo spazio interno è riempito.

Esistono diversi design di porte: solidi, con pannelli e lisci.

Porte lisce, sono pannelli, possono essere realizzati con uno strato esterno di MDF e pannelli di fibra, a volte tali porte sono rivestite di plastica. Di solito sono verniciati, impiallacciati o laminati. Il prezzo di tali porte varia a seconda dei materiali e del metodo di rivestimento. Le più pratiche e convenienti sono le porte rifinite con un laminato. Le porte verniciate possono essere sia economiche che costose. Tutto dipende dal tipo di materiale e dal metodo di pittura. Le più costose sono le porte impiallacciate con impiallacciatura naturale.

Ante a pannello si distinguono per il loro design aperto e la presenza di disegni, sculture modellate e vetrate. Tali porte possono essere riempite con vetro, pannelli intagliati e altri materiali. Sono realizzati con una solida gamma di preziose specie legnose o materiali combinati. I prezzi delle ante dei pannelli dipendono dal tipo di materiali. I più economici e convenienti sono realizzati con legni teneri e materiali combinati (MDF, HDF).

Porte solide realizzato in legno pregiato. Ciò influisce principalmente sul loro prezzo e peso, sono molto alti. Le porte sono rivestite con vernici e varie impregnazioni, quindi sono ben protette dai danni di insetti, funghi e muffe..

Dopo aver selezionato le porte necessarie e averle ricevute, si procede all’installazione graduale delle porte.

Dopo l’acquisto, disimballiamo l’anta della porta, i platbands, il telaio della porta, le estensioni, i raccordi. Controlliamo attentamente tutto per verificare che non presenti crepe, scheggiature o altri danni. Fino al momento in cui vengono inserite la serratura, le cerniere o altri accessori delle porte, le porte possono essere restituite al produttore.

Preparazione dei luoghi per il fissaggio della serratura e delle cerniere

Preparazione della cerniera

Preparazione della cerniera

 

Preparazione dei luoghi per il castello e gli anelli

Installazione dell’anta sul pavimento per facilitare la fresatura

Segnare un posto per un castello

Segnare un posto per un castello

Blocco cornice

Foro di blocco

Prima di montare il telaio della porta, contrassegnare e selezionare con un mulino o uno scalpello il luogo di fissaggio delle cerniere e la serratura sull’anta della porta e sul montante. Per fare ciò, installiamo l’anta in posizione verticale sul lato largo in appositi supporti. Per non danneggiare la tela, l’interno dei supporti è rivestito in tessuto. Attacciamo la serratura e con una matita delineiamo il luogo della sua installazione. Per rendere più comodo l’uso della serratura, installarla a un’altezza di 900 mm dal pavimento. Per installare le cerniere, misuriamo 200 mm dai bordi inferiore e superiore della porta. Alleghiamo anelli e delineamo il posto per la fresatura. Utilizzando una taglierina manuale o uno scalpello, selezionare l’eccesso in modo che le cerniere e il blocco siano allineati. Li rimettiamo e facciamo dei fori per le viti con un trapano.

Infine, applichiamo un pilastro verticale all’anta della porta in modo che rimanga uno spazio di 2-3 mm tra la traversa orizzontale del telaio della porta e l’anta della porta. Segniamo il luogo di attacco dei cappi e il posto per la lingua del castello e selezioniamo l’eccesso usando una fresatrice o uno scalpello. Alleghiamo anelli e fori per viti.

Importante! Le aree di bloccaggio e le cerniere dopo il taglio con un mulino o uno scalpello devono essere verniciate. In questo modo semplice, l’albero sarà protetto dall’umidità. Va ricordato che l’ingresso e le porte pesanti sono montate su tre cerniere e due cerniere saranno sufficienti per le porte interne..

Installazione di cerniere e serrature

Quando i taglierini selezionano i punti per la serratura e le cerniere, è possibile procedere con la loro installazione.

I loop sono semplici. Devono solo essere avvitati sull’anta.

Installazione dell'hardware della porta

Blocco incorporato

L’installazione di una serratura, al contrario, richiederà qualche sforzo. Affinché la serratura diventi corretta, viene applicata sul lato della porta e i fori per maniglie, valvole e dispositivi di fissaggio sono contrassegnati in base allo stencil. Utilizzando una fresa o uno scalpello, selezionare il luogo per il castello alla profondità desiderata. Quindi lo installiamo e lo fissiamo.

Importante! Quando si sceglie una serratura, considerare la larghezza della barra di supporto della porta. La profondità del foro per la serratura non deve superare 1/3 della sua larghezza, altrimenti non si può evitare la deformazione dell’anta.

Collezione di cornici per porte

Collezione di cornici per porte

Collezione di cornici per porte

Arrivare alla raccolta del telaio della porta, misurare le cremagliere verticali in altezza e tagliarle con l’aiuto di una scatola per mitra. Barre orizzontali realizzate per adattarsi all’anta.

Poiché la raccolta della scatola richiede molto spazio libero, il processo di raccolta stesso viene eseguito sul pavimento. Per non danneggiare accidentalmente il telaio della porta sul pavimento, posizioniamo due o tre doghe di legno sotto i rack per l’intera lunghezza dell’anta.

Applichiamo una traversa orizzontale ai rack. I punti di connessione possono essere battuti leggermente con un martello per una migliore connessione e con un cacciavite fissiamo la scatola avvitando le viti nei giunti angolari.

Importante! Ci sono porte con un telaio pre-assemblato. L’installazione di tali porte è molto semplice. In questo caso, il telaio della porta viene semplicemente regolato nella porta e fissato al suo interno.

Installazione di componenti aggiuntivi

Installazione di componenti aggiuntivi

Riparazione di parti aggiuntive

Se la larghezza della porta è di alcuni centimetri inferiore alla pendenza della porta, è necessario installare componenti aggiuntivi. Puoi fare a meno della loro installazione, ma poi devi fare completamente pendenze e nel tempo compaiono trucioli e sporco. Pertanto, l’installazione di componenti aggiuntivi in ​​tali casi è la soluzione migliore.

Come prolunghe, vengono utilizzate strisce dello stesso colore della porta, con uno spessore da 8 a 12 mm. Nello stato fisso, formano un piccolo portale, con i bordi che coincidono con i bordi del muro.

L’installazione del componente aggiuntivo è la seguente. Utilizzando una taglierina o uno scalpello nel telaio della porta, viene selezionato un quarto di 10×10 mm o 8×8 mm, a seconda dello spessore delle prolunghe. Lo facciamo attorno all’intero contorno esterno del telaio della porta. Tagliamo le assi verticali dell’estensione lungo l’altezza della scatola, così come la barra orizzontale dell’estensione. Installiamo il telaio della porta in posizione e lo ripariamo, quindi installiamo nei quarti tagliati della barra di prolunga. Fissiamo le assi alla pendenza con tasselli e viti.

Installazione del telaio della porta

Dopo aver completato il montaggio del telaio della porta, procedere alla sua installazione sulla porta.

Installazione del telaio della porta sulla porta

Fissaggio del telaio della porta con zeppe dall’alto

Iniziamo la scatola all’interno dell’apertura e la ripariamo con l’aiuto di zeppe, 2-3 zeppe per ogni rack e 2 sulla traversa. Allineare il telaio della porta in verticale e in orizzontale. È possibile regolare il livello di inclinazione con leggeri colpi sui cunei. Ora puoi sistemare la scatola. Per fare ciò, praticare o praticare fori nel rack e nella parete con un trapano o un perforatore. Resta da mettere i tasselli e avvitare la scatola con le viti.

Importante! I cunei sono meglio realizzati in legno della stessa densità del telaio della porta.

Porta sospesa

Porta sospesa

Anta pensile

Dopo aver installato la scatola, procedere con l’attaccatura della porta. Prima di tutto, fissiamo i loop in luoghi precedentemente preparati. Per fare questo, di solito usa le cosiddette cerniere rimovibili per card (piastra) con un’asta rimovibile o un’asta incorporata nella cerniera. Ci sono ancora anelli integrati, ma vengono utilizzati meno spesso. Nel caso di una cerniera fissata nella cerniera, l’anta può essere installata o rimossa semplicemente sollevandola delicatamente a una piccola altezza della cerniera. Se il design del telaio della porta non consente il sollevamento delle porte, vengono utilizzate cerniere monopezzo o cerniere con cerniera rimovibile. Per installare le cerniere monoblocco, è sufficiente fissarle sulla scatola, quindi avvitarle sull’anta. Per installare o rimuovere l’anta dalle cerniere con una cerniera rimovibile, è necessario rimuovere la cerniera dalla cerniera e quindi reinserirla.

Ora che le cerniere sono appese, puoi mettere l’anta della porta in posizione. È meglio farlo insieme quando una persona tiene la porta sul peso e la seconda fissa le cerniere di un pezzo con viti autofilettanti o le guida in posizione nel caso di cerniere pieghevoli.

Importante! Quando si scelgono le cerniere, è necessario prestare attenzione a quale lato si apriranno le porte..

Riparazione del telaio della porta con schiuma

Lo spazio tra la porta e la scatola è riempito con schiuma di montaggio, che aumenta l’isolamento termico e acustico della porta. Questo materiale consente di riempire tutte le piccole crepe e fessure. La schiuma è facile da usare e da applicare su qualsiasi superficie e, grazie alle sue proprietà astringenti, la struttura sarà più forte.

Riparazione del telaio della porta con schiuma

Riparazione del telaio della porta con schiuma

Prima di riempire lo spazio tra la porta e il telaio della porta, il telaio della porta deve essere protetto dalla schiuma che cade accidentalmente su di essa. Per proteggere la scatola, viene incollata con un film o un nastro adesivo. Se, tuttavia, la schiuma è entrata sul telaio della porta, allora la schiuma fresca può essere pulita con qualsiasi soluzione contenente alcool o solvente. Ma la schiuma indurita può essere rimossa solo meccanicamente, che è piena di graffi e rigature.

La schiuma ha la proprietà di aumentare di dimensioni dal 50% al 250%, il che può portare alla deformazione del telaio della porta. Per evitare che ciò accada, i distanziatori sono installati tra i montanti o un cartone spesso viene posizionato tra l’anta e il telaio della porta già installati e ben chiusi. Prima di riempire con schiuma, agitare accuratamente la bottiglia per un minuto. Per una migliore adesione della schiuma alla superficie, l’apertura e l’esterno del telaio della porta possono essere leggermente inumiditi con acqua. La cosa principale è non esagerare, altrimenti l’effetto sarà esattamente l’opposto.

Per la riassicurazione contro la deformazione e le distorsioni del telaio della porta, è consigliabile applicare la schiuma di montaggio in due fasi. Per la prima volta, la schiuma viene applicata in modo puntuale. Dando alla schiuma di indurirsi, dopo 1-3 ore puoi riempire i vuoti rimanenti. Tagliamo la schiuma in eccesso dopo che si è completamente indurita..

Importante! Nel caso in cui lo spazio tra l’apertura e il telaio della porta sia troppo stretto, puoi aggiungere un po ‘al tubo di schiuma della pistola a spruzzo, questo ti permetterà di riempire tutti i vuoti in modo più conveniente e, soprattutto, qualitativamente.

Se lo spazio tra la porta e il telaio è grande, 8-9 cm o più, riempiamo lo spazio libero con materiale adatto (legno, muro a secco, ecc.) E quindi lo riempiamo di schiuma.

Lo spazio verticale dovrebbe essere riempito di schiuma, partendo dal basso e gradualmente salendo. Pertanto, la schiuma creerà il proprio supporto. Se sono presenti materiali aggiuntivi, i distanziali devono essere installati su di essi per evitare deformazioni..

Installazione di platbands e hardware della porta

Nella fase finale dell’installazione della porta, installazione di platbands. Per prima cosa, tagliare l’albero di Clypeus in altezza, quindi tagliare il bordo superiore delle piastre verticali con un angolo di 45 gradi. Facciamo la stessa potatura di 45 gradi per i platbands orizzontali da entrambe le estremità. Per queste operazioni utilizziamo una scatola di taglio. È possibile riparare la banda larga usando piccoli chiodi o colla universale.

Installazione di platbands

Applicazione della colla per gesso

Installazione dell'involucro

Installazione di una platband su un telaio di porte

Chiodi del martello con incrementi di 300 – 400 mm, a partire dall’angolo superiore. Se utilizziamo la colla, quindi applicala sul retro dell’involucro e sul muro. Premere saldamente la platina, se necessario, fissarla con un morsetto e lasciarla asciugare completamente.

La corona di tutto il lavoro sarà l’installazione di accessori per porte – maniglie, accessori di bloccaggio per serratura, giunti e chiavistelli, rondelle di sicurezza, fermaporta.

Tutti i lavori di installazione delle porte possono essere completati in un giorno. Tutto dipende dalle capacità degli artigiani, nonché dalla velocità di asciugatura di alcuni materiali utilizzati durante il montaggio. Le regole e le raccomandazioni sopra riportate possono anche essere utilizzate per installare porte in metallo e plastica. La differenza sarà solo nello strumento necessario per i diversi tipi di materiali di cui è composta la porta.

logo

Leave a Comment