Suggerimenti e articoli per la riparazione

Come e cosa fare una piscina nel bagno: determiniamo e sistemiamo

Oggi è quasi impossibile immaginare un bagno turco senza una piscina di acqua fresca, che rinvigorisce, rinfresca e dona una potente carica di energia positiva dopo un’aria afosa. Naturalmente, finanziariamente, il piacere non è economico, ma c’è sempre un’opzione più accettabile per ottenere ciò che si desidera, ad esempio per attrezzare la piscina nello stabilimento balneare da soli.

Soddisfare

  • Piscine nel bagno: varietà
  • Serbatoi fissi per raffreddamento
  • Ciotole mobili pieghevoli
  • Piscine SPA – massaggi e relax
  • Piscina fai-da-te per un bagno
    • Da dove cominciare?
    • Che cos’è un progetto bagno?
    • Costruzione della piscina nel bagno
    • Piscine nel bagno: varietà

      Il primo passo verso l’obiettivo è determinare il tipo di pool. I caratteri del pool sono disponibili in tre tipi.

      Piscina fissa nel bagno

      La piscina fissa è l’opzione più difficile, ma anche la più estetica

      Serbatoi fissi per raffreddamento

      Questo tipo è riconosciuto come il più affidabile e durevole. Una ciotola di cemento armato, installata sulla base di una fossa precedentemente scavata, funge da base. I pool fissi possono essere di qualsiasi profondità e dimensione..

      Piscina pieghevole per un bagno

      Piscina pieghevole per un bagno

      Ciotole mobili pieghevoli

      Questo tipo di vasca da bagno è anche chiamato temporaneo: la mobilità ti consente di smontare il carattere in qualsiasi momento e spostarlo dove ti serve.

      La base è solitamente in PVC, quindi in termini di resistenza tale piscine di plastica per un bagno fisso un po ‘inferiore, ma la facilità, la velocità di installazione e il basso costo sono i vantaggi che hanno portato all’incredibile popolarità dei modelli prefabbricati.

      Mini piscina per un bagno

      Mini piscina per un bagno

      Piscine SPA – massaggi e relax

      La caratteristica delle vasche idromassaggio è la dimensione compatta da allora non sono destinati al nuoto, ma al rilassamento, al ripristino del tono e al rilassamento. Tali mini-piscine per un bagno sono vendute già pronte, il che significa che non richiedono installazione e installazione speciali.

      È interessante!
      Molte piscine spa vengono erroneamente chiamate jacuzzi, sebbene la parola abbia due significati. Il primo è il nome della persona che ha inventato l’idromassaggio, e il secondo è il nome dell’azienda più popolare che produce tali stagni.

      Piscina fai-da-te per un bagno

      Costruire una piscina in un bagno turco non è un compito facile, che richiederà di prendere in considerazione molte sfumature.

      Da dove cominciare?

      Prima di iniziare a costruire una piscina, dovresti rispondere a molte domande: dove si troverà (sulla strada o nel bagno turco), chi vi farà il bagno (adulti, bambini o anziani). Questo ti aiuterà a scegliere le migliori opzioni..

      Vasca da bagno rettangolare

      Pensa alla forma e alle dimensioni del futuro pool

      Pensa anche alle dimensioni e alla forma della ciotola del futuro serbatoio, perché queste caratteristiche incidono direttamente sul costo di costruzione. Più complessa è la configurazione e maggiore è la dimensione, maggiore è l’indicatore dei costi.

      Consulenza specialistica!
      Si noti che sebbene la costruzione di una ciotola di forma rettangolare possa risparmiare denaro, poiché il consumo di materiali è inferiore, le forme arrotondate sono più attraenti e si armonizzano perfettamente con il design e il paesaggio circostante.

      Che cos’è un progetto bagno?

      Tra le altre cose, avrai bisogno della documentazione tecnica, che può essere trovata nei numerosi cantieri. Se non ti piacciono i progetti esistenti, puoi ordinare una serie di disegni con tutte le spiegazioni e gli schemi di installazione idraulica online. I disegni semplificheranno notevolmente l’installazione e la costruzione del lavoro.

      È importante!
      Quando ordini un progetto online, non essere troppo pigro per delineare un piano di costruzione approssimativo – sarà molto più facile per gli specialisti lavorare.

      Un progetto ben progettato consentirà:

      • calcolare la tazza del serbatoio per i carichi statici e dinamici, che è molto importante quando progettando un bagno di legno con una piscina;
      • conoscere l’effetto dei carichi sui componenti strutturali del bagno e sul terreno;
      • organizzare e selezionare attrezzature e servizi;
      • montare correttamente gli elementi incorporati;
      • assicurare la costruzione di un bagno con piscina elettrica;
      • tenere conto di tutte le condizioni necessarie per il funzionamento sicuro e confortevole della struttura;
      • calcolare la quantità di materiali e determinare il costo del processo di costruzione.

      Consulenza specialistica!

      Uno stabilimento balneare correttamente progettato con una piscina comprende una serie di disegni con calcoli e note esplicative.

      Dovrebbe indicare le apparecchiature installate, i reagenti, i metodi di purificazione dell’acqua e altre sottigliezze relative alla costruzione e al funzionamento.

      In generale, la progettazione è la fase più cruciale, che consiste in diversi punti:
      1. Riferimento architettonico, che prevede di dotare la piscina di accessori selezionati – scivoli, trampolino, cascata, ecc..
      2. Progettazione degli elementi della ciotola (separatamente).
      3. Il calcolo statistico delle strutture di supporto.

      Costruzione della piscina nel bagno

      Quindi, quando tutti i problemi organizzativi vengono risolti e tutto ciò di cui hai bisogno è a portata di mano, puoi iniziare a produrre una ciotola monolitica di cemento.

      È importante!
      Il coefficiente di assorbimento d’acqua del calcestruzzo dovrebbe essere piuttosto elevato. L’opzione migliore è il calcestruzzo della classe W-8.

      Ora, sotto la piscina dello stabilimento balneare, è necessario scavare una fossa con una fondazione e accessori che serviranno da fondo e pareti. La ciotola è versata con cemento.

      Consulenza specialistica!
      La ciotola deve essere versata in una volta sola. Ciò è estremamente importante, poiché il versamento in più fasi riduce l’affidabilità della piscina di più volte. Senza aspettare che il calcestruzzo si depositi, è necessario “scacciare” tutte le bolle d’aria con un martello vibrante.

      Successivamente, è necessario levigare la superficie della ciotola e lasciarla per un mese, senza dimenticare di inumidirla di tanto in tanto, al fine di evitare crepe. Per mantenere bene l’intonaco, si consiglia di utilizzare malte da riparazione speciali con l’aggiunta di lattice. Tale intonaco non solo diventerà più elastico, ma acquisirà anche ulteriori proprietà idrorepellenti..

      Il prossimo passo è l’impermeabilizzazione. L’opzione più veloce ed economica è la pavimentazione con film in PVC.
      La piscina per il bagno è quasi pronta, rimane solo la fase finale della costruzione: il rivestimento. Esistono moltissimi tipi di materiali di rivestimento, ma i più popolari sono:
      1. Piastrella. Una speciale piastrella in porcellana è prodotta per le piscine, che assorbe l’acqua molto meno della ceramica.

      Consulenza specialistica!
      Al momento dell’acquisto di una piastrella, prestare attenzione al coefficiente di assorbimento d’acqua. Non dovrebbe essere superiore al 3%. Piastrelle in ceramica per rivestimento piscina – non adatte, perché a causa della porosità, può diventare un focolaio di muffe e batteri.

      2. Mosaico. La migliore categoria di materiali di rivestimento è il mosaico di vetro, che è caratterizzato da densità, resistenza all’acqua e resistenza. Il vantaggio dei mosaici è che le piccole dimensioni delle piastrelle consentono di creare composizioni insolite, mettendo in pratica qualsiasi idea del designer.

      Piscina: di fronte

      Mosaico: il miglior materiale per il rivestimento

      3. Pellicola in PVC. Questo è il materiale più economico per il rivestimento, che, per inciso, presenta molti vantaggi. Il film è facile da pulire, resistente alle influenze naturali e chimiche.

      È tutto. Ora sai come costruire una piscina nello stabilimento balneare e creare condizioni eccellenti per un buon riposo e recupero di tutti i membri della tua famiglia. Buona salute, buon umore e buon umore!

      logo

      Leave a Comment