Cucina

Come installare il battiscopa: ripariamo il battiscopa in modo indipendente secondo le regole tecnologiche

Come installare un battiscopa

Il battiscopa è una striscia decorativa installata orizzontalmente lungo la giunzione del pavimento con il muro. Questo elemento obbligatorio degli interni può essere realizzato in vari materiali, ma i più popolari sono i battiscopa in legno e plastica. Il loro compito è quello di nascondere le crepe e le cavità che sono sempre presenti all’incrocio del muro con il pavimento. Non è difficile installare il battiscopa, tuttavia, anche in questo semplice caso ci sono trucchi e sfumature. Come inchiodare un battiscopa? Con cosa farlo? Quali segreti racchiude in sé un normale pezzo di plastica? Diamo un’occhiata a questi problemi in dettaglio..

Soddisfare

  • Di cosa ha bisogno l’impilatore?
  • Fissare la battiscopa con clip

Di cosa ha bisogno l’impilatore?

In linea di principio, l’installazione di battiscopa in legno, oltre a quelli in plastica, è la stessa, quindi avremo bisogno dello stesso strumento.

  1. Roulette: misureremo muri e battiscopa
  2. cacciaviti
  3. seghetto o tagliasiepi
  4. trapano a percussione o trapano a percussione – per forare muri di cemento
  5. cacciavite o trapano convenzionale – per forare pareti in legno e cartongesso
  6. viti autofilettanti, tasselli
  7. clip per battiscopa

Fissare la battiscopa con clip

Le clip metalliche sono uno dei metodi più popolari per il fissaggio dei battiscopa..

Questo metodo è valido non solo perché consente di risparmiare tempo, ma anche perché il battiscopa può sempre essere rimosso, perché tutto accade nella vita.

Battiscopa

Ecco uno dei tipi di clip metalliche

Quindi, vai all’azione.

  • Per iniziare, prendi la clip e premila saldamente contro il muro e il pavimento. Con una matita delineamo il punto in cui si troverà il foro per la vite autofilettante.
  • Ora, in realtà, devi praticare questo buco. Se il muro è di cemento, allora usiamo un perforatore o un trapano a percussione e per un muro a secco prendiamo un normale cacciavite. Per non calcolare erroneamente in profondità, è possibile contrassegnare sul trapano la lunghezza della vite autofilettante utilizzando nastro isolante, un pezzo di gomma o di sughero. I fori devono essere eseguiti a una distanza di circa 30 cm l’uno dall’altro, ma se le pareti sono perfettamente diritte, quindi meno spesso.

Importante: il primo foro dovrebbe trovarsi a 10 cm dal clisse. Lo stesso vale per gli angoli esterni ed interni: le clip devono essere a 10 cm dall’angolo.

  • Nella fase successiva, devi provare il plinto contro il muro e assicurarti che sia stretto in tutti i punti. Se trovi irregolarità, in questi luoghi vale la pena installare ulteriori clip. Ciò garantisce una perfetta aderenza al battiscopa..
  • Tagliamo la battiscopa con un seghetto, un tagliabordi o una troncatrice.
Vestibilità a battiscopa

Tagliare la battiscopa con un seghetto

  • Ora scopriremo come fissare la battiscopa al pavimento, o piuttosto come installare le clip metalliche. È necessario avvitare i morsetti alla parete con un cacciavite, ma devono lavorare con cura in modo che la vite autofilettante non entri nella parete fino alla fine. Infine, è meglio serrarlo con un normale cacciavite, in modo da non danneggiare il supporto e non strappare la testa o la filettatura della vite. Quando si installano le clip nel muro a secco, è necessario utilizzare tasselli speciali. Sono intrecciati con un semplice cacciavite e le viti sono già avvitate al loro interno. Non fare troppi sforzi, altrimenti il ​​rischio di danni al muro a secco aumenta molte volte.

Importante: in quei punti in cui si troverà il connettore (la lunghezza del battiscopa standard è 2,5 m e la lunghezza delle pareti in alcuni appartamenti è leggermente più grande, quindi non puoi fare a meno di questo elemento), devi installare due clip. In questo modo otterrai una perfetta aderenza del battiscopa alla giunzione.

  • Verifica che tutte le clip siano idonee (se sono intatte, danneggiate), altrimenti al momento dell’installazione dovrai dedicare del tempo alla sostituzione della clip danneggiata.
  • Passiamo ora alla risposta principale alla domanda su come fissare il battiscopa ai fermagli. Inizia l’installazione dall’angolo della stanza. È necessario premere leggermente il battiscopa con le dita, ma è meglio evitare martelli e altri strumenti in questa materia: la plastica potrebbe non resistere a tali carichi e semplicemente scoppiare.
Riparazione del battiscopa sui fermagli

Fissaggio del battiscopa alle clip montate a parete

  • Alla fine di tutte le manipolazioni mettiamo i mozziconi e ammiriamo la bellezza!
Tipi di tronchesi e connettori

Tipi di tronchesi e connettori

Foto dettagliate dei battiscopa di montaggio

Se tutte le foto sono combinate in una sola, il processo di installazione del battiscopa appare così

I battiscopa in plastica sono anche buoni perché possono imitare qualsiasi tipo di legno ed è quasi impossibile distinguere la vera barra di legno dalla plastica a occhio nudo.

Ora sai come installare la battiscopa e di cosa hai bisogno per questo. Usa i suggerimenti e vivi in ​​un appartamento bellissimo e confortevole.

logo

Leave a Comment