Attrezzature da giardino

Pompe ad acqua sommergibili: come scegliere e come installare

Pompe ad acqua sommergibili

Spesso l’approvvigionamento idrico di giardini e cottage estivi lascia molto a desiderare. Principalmente l’acqua viene estratta da pozzi e pozzi. Molti proprietari di siti, avendo cura della praticità, provano ad automatizzare questo processo usando pompe ad acqua sommergibili. Alcune pompe sono installate sulla parte superiore (superficie), mentre altre sono completamente immerse sott’acqua (sommergibili). Le pompe ad acqua sommergibili sono spesso utilizzate per:

  • approvvigionamento idrico al sistema di approvvigionamento idrico;
  • pompaggio di acqua;
  • organizzazione di sistemi di irrigazione;
  • creare corsi d’acqua artificiali, cascate e fontane;
  • per lavori di drenaggio.

Soddisfare

  • Pompa sommergibile
  • Come scegliere l’opzione migliore?
  • Collegamento e installazione di una pompa sommersa

I tipi di pompe sommerse includono drenaggio e pompe fecali, così come una pompa sommergibile da giardino, che viene utilizzata per l’irrigazione e l’irrigazione. Per drenare l’acqua sporca con molti detriti dalle piscine e dalle fosse fognarie, viene utilizzata una pompa di drenaggio sommergibile. Le pompe fecali vengono generalmente utilizzate per la pulizia di pozzi neri, la pulizia completa di pozzi da argilla e sabbia, ecc. Queste pompe possono pompare liquidi contenenti particelle di impurità di dimensioni fino a 5 cm. Nel cottage estivo, specialmente in primavera, potrebbe essere necessario pompare rapidamente l’acqua dal serbatoio, drenare il seminterrato e pompare l’acqua dal seminterrato, molto spesso non molto pulita.

Un buon assistente in questa situazione sarà una pompa sommergibile per l’acqua sporca. La pompa ad acqua sommergibile secondo il principio di azione può essere centrifuga o vibrante. Viene selezionata una pompa sommergibile vibrante se è necessario che un assieme che può essere abbassato in un pozzo sia economico, con capacità ridotta, ma con una grande profondità di aspirazione. Più perfetta dal punto di vista pratico e tecnico è una pompa dell’acqua centrifuga. Non crea sonagli e rumori, come le vibrazioni, questo ti consente di usarlo non solo nei pozzi, ma anche nei pozzi. Le prestazioni di una pompa centrifuga per uso domestico sono significativamente più elevate. A loro volta i centrifughi sono divisi in pompe a vite e vortice..

  • La pompa a vite ha un design semplice ed è progettata per pompare acqua pura o un liquido che contiene impurità (non più di 300 g / m?). Si distingue, molto spesso, per prezzo basso e affidabilità..
Pompa a vite tipica

Una tipica pompa a vite viene utilizzata per fornire acqua al sistema senza contaminanti.

  • La pompa sommergibile centrifuga a vortice ad alta potenza è caratterizzata da alta pressione. Lo svantaggio è l’eccessiva sensibilità alle impurità nel liquido. Sotto l’influenza di particelle solide, la cassa e le ruote (pale) subiscono un’usura intensa, il divario tra loro aumenta e l’efficienza diminuisce notevolmente.
Opzioni pompa sommergibile centrifuga

Modelli di pompa sommergibile centrifuga

Pompa sommergibile

Il design della pompa sommersa dipende dal suo modello. La pompa centrifuga ha una girante con pale racchiuse in un alloggiamento e collegate all’albero del motore. L’acqua, quando la girante gira, riempie la pompa e, sotto l’azione della forza centrifuga, viene spinta fuori dall’involucro, che viene fatto sotto forma di un guscio di lumaca, nella tubazione e attraverso di essa viene immessa nel serbatoio o immediatamente nei punti di aspirazione dell’acqua. Quando la girante ruota, viene creato un vuoto nell’ugello, che serve per l’aspirazione, quindi l’acqua entra continuamente nella tubazione.

Disposizione interna della pompa sommersa

Disposizione interna della pompa sommersa

Nelle pompe di drenaggio, la camera di lavoro è piuttosto ampia, ciò consente alle impurità di passare liberamente attraverso di essa, senza ritardi e senza danneggiare il meccanismo. Poiché il foro di aspirazione si trova nella parte inferiore dell’unità, è in grado di pompare quasi tutto il liquido, è sufficiente abbassarlo sul fondo del serbatoio. Ulteriore praticità è fornita dai dispositivi automatici integrati che spengono il motore durante il funzionamento a secco o il surriscaldamento. L’interruttore a galleggiante, che è dotato di pompe sommerse di questo tipo, consente all’unità di avviarsi in modo indipendente quando necessario. La pompa dell’acqua sporca ha spesso una girante in ghisa o acciaio inossidabile.

Come scegliere l’opzione migliore?

La scelta della pompa dovrebbe basarsi sulla conoscenza del livello pianificato del consumo di acqua e, di conseguenza, della pressione richiesta. Esiste una formula abbastanza semplice che risponderà alla domanda su come scegliere una pompa sommergibile della potenza richiesta: Ntreb = Ndin + Nnap In cui Ntreb è la pressione dell’acqua richiesta; Ndin – livello dinamico dell’acqua (questa è la distanza dal livello dell’acqua dalla superficie della terra con la pompa accesa; Nnap è la distanza dal punto di consumo dal pozzo. Pertanto, quando si scelgono pompe sommergibili per cottage, è necessario, innanzitutto, determinare i parametri di funzionamento: portata (Q ) e prevalenza (H). Il consumo di acqua può essere facilmente determinato sommando le prestazioni di tutti i punti di presa dell’acqua e tenendo conto della possibilità del loro uso simultaneo. I calcoli semplificati possono essere effettuati utilizzando i seguenti standard:

  • lavabo – 60 l / h;
  • lavello della cucina – 500 l / h;
  • bagno – 300 l / h;
  • doccia – 500 l / h;
  • serbatoio di lavaggio – 83 l / h;
  • gru per l’irrigazione – 1080 l / h (il consumo dipende dal metodo e dall’intensità dell’irrigazione);
  • bagno, sauna – circa 1000 l / h.

Va inoltre tenuto presente che in estate è spesso necessario annaffiare il giardino e ciò influisce sul livello del consumo di acqua. Inoltre, il numero di consumatori e punti di assunzione di acqua è importante. Quando si sceglie una pompa per l’acqua sporca, è importante decidere dove e per quale scopo verrà utilizzata. Il grado di contaminazione dell’acqua fornita è un criterio importante. Il passaporto di ciascun prodotto indica la dimensione delle particelle che può pompare insieme all’acqua senza danneggiare il meccanismo. Molte persone pensano che 10 mm siano sufficienti per dare.

Poiché le pompe di drenaggio non vengono utilizzate per fornire acqua verso l’alto, la loro pressione è spesso ridotta, entro 10 m, ma con un’alimentazione orizzontale, questa cifra può essere moltiplicata per 10. I moderni modelli di pompe di drenaggio praticamente non richiedono una manutenzione complicata. Il proprietario stesso può far fronte al cambio e alla pulizia del filtro.

Collegamento e installazione di una pompa sommersa

Sfortunatamente, è stato notato che le pompe sommerse spesso falliscono. Il motivo, tuttavia, è lungi dall’essere sempre nella bassa qualità dell’attrezzatura, ma più spesso nel fatto che la selezione dell’attrezzatura non è sempre effettuata da professionisti per sviluppare un progetto e installare una pompa sommergibile. A volte lo schema di collegamento di una pompa sommergibile viene elaborato dai proprietari delle case private, che hanno un’idea molto vaga di come dovrebbe apparire. Poche persone sanno che un motore della pompa selezionato con un ampio margine di potenza può bruciarsi molto rapidamente se, durante l’installazione e la configurazione dell’intero sistema, la pompa non viene portata alla portata operativa ottimale. Pertanto, è più economico e più razionale scegliere una pompa, tenendo conto delle esigenze reali e con l’assistenza diretta degli specialisti.

Schema di installazione tipico per qualsiasi pompa sommersa

Schema di installazione tipico per qualsiasi pompa sommersa

Come installare una pompa sommersa? Quando si installa una pompa, è necessario verificarne il punto di funzionamento in tutte le modalità operative possibili. Quando lo si mette in funzione misurare:

  • la portata fornita, per questo viene determinata la velocità con cui viene riempita qualsiasi capacità di un volume noto;
  • pressione creata (è determinata dal manometro);
  • consumo di corrente, misurato con una pinza speciale.

I dati ottenuti sono accuratamente verificati con le caratteristiche del passaporto. Se i parametri di funzionamento vengono significativamente superati, è necessario prendere delle misure: chiudere la valvola, creare resistenza in modo da stabilire il punto operativo corretto: il centro della caratteristica Q (N). Tutte queste manipolazioni non dovrebbero essere fatte da sole. L’installazione, come la scelta della pompa, deve essere eseguita da uno specialista qualificato, solo allora possiamo contare sul suo funzionamento duraturo ed efficiente.

logo

Leave a Comment