Attrezzature da giardino

Regole per l’acquisto di una pompa per l’irrigazione del giardino: scelta di un sistema basato sulla fonte d’acqua

Regole per l’acquisto di una pompa per l’irrigazione del giardino

La stagione estiva porta agli amanti del giardino non solo un raccolto gustoso, ma anche malattie spinali. E tutto perché negli anni asciutti devi innaffiare spesso i letti e pesanti secchi minano la salute della schiena. È utile se è presente una rete idrica centrale alla quale è possibile collegare un tubo. Ma nei cottage estivi questo accade raramente. In genere, i giardinieri usano l’acqua piovana o il pozzo più vicino. Le pompe per irrigare il giardino possono essere una buona alternativa ai secchi.

Soddisfare

  • Determinare la fonte dell’assunzione di acqua
  • Come funziona il sistema di irrigazione del giardino dai serbatoi di stoccaggio
  • Come installare una pompa a barilotto
  • Come scegliere una pompa per capacità
  • Acqua dal pozzo: quale pompa è meglio usare
    • Il principio di funzionamento dell’unità di superficie
    • Caratteristiche del funzionamento della pompa di superficie
    • Pozzo pompa e attrezzature: irrigazione del giardino con acqua dalle profondità
    • Fonti d’acqua fortemente contaminate: richiedono pompe di drenaggio
    • Quali unità producono irrigazione a goccia del giardino
    • Onestamente, i produttori non hanno creato alcuna pompa speciale per le esigenze del giardino e dei fiori. Hanno sviluppato diversi progetti per il sollevamento e la fornitura di acqua con diversi livelli di inquinamento. E la selezione di un tipo specifico di unità dipende dal luogo in cui il residente estivo estrae l’acqua per l’irrigazione.

      Determinare la fonte dell’assunzione di acqua

      Prima di acquistare una pompa e accessori per l’irrigazione del giardino, devi decidere da dove attingere principalmente l’acqua. L’opzione più popolare proviene da cisterne, bacini ed Eurocubes, situati sotto le grondaie degli edifici sul sito. Possono raccogliere una grande quantità di liquido durante le piogge, il che è ottimo per l’irrigazione. Le colture da giardino non hanno bisogno di acqua cristallina. La cosa principale è che è caldo, stabile. Quindi, se la tua zona non è inquinata dalle emissioni di fabbrica, allora l’acqua piovana può essere tranquillamente utilizzata per il giardino e i giardini fioriti. Per irrigare da una tale fonte, avrai bisogno di una pompa creata per pompare liquido da barili e altri contenitori.

      Lo stesso tipo di unità può essere raccomandato ai residenti estivi che hanno un pozzo o un pozzo sul sito. Dopotutto, nessun proprietario esperto inizierà ad annaffiare le piante appena sollevate dalle profondità dell’acqua, perché la sua temperatura è troppo fredda. Le piante subiscono shock da freddo e iniziano a far male (le radici marciscono). Pertanto, in primo luogo, l’acqua del pozzo viene sollevata, le botti vengono riempite con esso, è consentito riscaldarsi e solo allora i letti vengono annaffiati. Quindi la pompa per barili è abbastanza utile in questo caso.

      fallo da solo

      Per non mettere a dura prova la tua famiglia, sostituisci secchi e annaffiatoi con una pompa

      Se c’è un serbatoio naturale vicino alla dacia, ed è da lì che prendi l’acqua per l’irrigazione, allora le pompe in grado di pompare liquidi fortemente contaminati sono utili per questo metodo di irrigazione.

      Alcuni proprietari del sito dispongono di strutture acquatiche (fontane, piscina, stagno). Ognuno di essi richiede un aggiornamento periodico del liquido e la pulizia della ciotola. Quindi, tutta l’acqua drenata può essere utilizzata per esigenze di giardinaggio. È vero, i proprietari dovranno abbandonare la disinfezione chimica della piscina, altrimenti cadranno nei letti con acqua e da lì nelle verdure. A tal fine, vale la pena acquistare una pompa per il pompaggio di acqua pulita..

      Come funziona il sistema di irrigazione del giardino dai serbatoi di stoccaggio

      Se selezioni un’unità per le mani delle donne, che hanno una piccola abilità nel lavorare con le attrezzature, le pompe a barilotto saranno l’ideale. Il loro design è semplice, facile da installare e adatto a qualsiasi forma di container con una profondità massima di 1,2 metri.

      A causa del peso ridotto (fino a 4 kg), questa unità può essere trascinata instancabilmente nel cottage di campagna. Le pompe a barilotto funzionano quasi in silenzio e durante l’irrigazione è possibile aggiungere immediatamente fertilizzante liquido al barile. Non influiscono sul funzionamento del sistema..

      sistema di irrigazione

      L’intero sistema pesa non più di 4 kg, quindi l’irrigazione può essere affidabile anche per i tuoi figli

      Come installare una pompa a barilotto

      Prima di iniziare l’irrigazione, l’unità è fissata al bordo della canna, il cavo è collegato alla rete, la pressione desiderata viene impostata sul corpo mediante il regolatore di pressione e inizia l’irrigazione. Per proteggersi da piccoli detriti, all’interno della pompa è presente un elemento filtrante.

      Come scegliere una pompa per capacità

      I sistemi sono disponibili con diversi livelli di potenza. È necessario leggere nelle istruzioni per quale area di irrigazione simultanea è progettato un modello specifico, ad es. quanto all’ora pompa l’acqua. Se il sito è di grandi dimensioni, ha senso investire in un meccanismo in due fasi. Dà più prestazioni rispetto ai modelli a stadio singolo e durerà più a lungo.

      Acqua dal pozzo: quale pompa è meglio usare

      Se l’acqua ti viene fornita da un pozzo poco profondo o da un serbatoio pulito (piscina, fiume) situato nelle vicinanze, vale la pena ottenere un sistema di tipo superficiale. Tale pompa dell’acqua solleva il fluido da una profondità di dieci metri. La sua forza è sufficiente per stare fermo e innaffiare il sito con un raggio di 40-50 m (a seconda della potenza).

      pompa di irrigazione

      Le pompe di superficie pompano solo acqua pulita, quindi fai attenzione a non abbassare il tubo nel fiume verso il basso.

      Il principio di funzionamento dell’unità di superficie

      L’unità stessa è posizionata alla fonte della presa d’acqua. Uno speciale tubo di aspirazione dell’acqua collegato alla pompa o un tubo metallico viene abbassato in un pozzo o in uno stagno. E il secondo tubo lascia la pompa e getta acqua in superficie.

      Importante! Non acquistare tubi di gomma per l’aspirazione dell’acqua per tali sistemi, poiché le loro pareti iniziano a ridursi quando cambia la differenza di pressione, non lasciando fuoriuscire il fluido. Attraverso tali tubi, l’acqua si solleverà a scatti, o addirittura non attraverserà affatto le pareti trasferite.

      Caratteristiche del funzionamento della pompa di superficie

      Per un funzionamento di alta qualità, la pompa è posizionata su una piattaforma piatta, perché vibra. Inoltre, durante il lavoro, produce molto rumore, che può essere ridotto se si mette un tappetino di gomma sotto l’unità.

      Per proteggere l’alloggiamento dalle precipitazioni, dopo l’uso dovrai nasconderlo nella stanza o costruirci sopra una scatola protettiva. Per l’inverno, il sistema viene smontato e nascosto in una stanza con una temperatura positiva.

      Tieni presente che l’acqua sollevata dal pozzo sarà fredda. Non tutte le piante possono resistere..

      Pozzo pompa e attrezzature: irrigazione del giardino con acqua dalle profondità

      Se un pozzo viene perforato nell’area, l’unico modo per raccogliere l’acqua da esso è una pompa sommergibile. Affonda completamente nella falda acquifera ed è costantemente lì. E l’approvvigionamento idrico inizia solo dopo aver acceso il dispositivo nella rete. Quando si scelgono questi sistemi, si deve tener conto della profondità della propria acqua, poiché diversi modelli la elevano ad un’altezza limitata. Alcuni – fino a 40 metri, altri – fino a 60, altri – fino a 80.

      Si consiglia di affidare l’installazione del sistema a uno specialista. Deve smontare la pompa per l’inverno.

      pompa bene

      Le pompe sommerse sono difficili da mantenere, ma non c’è altro modo per sollevare l’acqua dal pozzo.

      Fonti d’acqua fortemente contaminate: richiedono pompe di drenaggio

      Se il cottage non ha il suo pozzo o pozzo, ma c’è uno stagno, una palude o uno stagno fangoso nelle vicinanze, allora l’acqua può essere fornita al giardino con una pompa speciale, progettata per pompare liquidi fortemente contaminati. Tali sistemi sono chiamati sistemi di drenaggio, perché sono stati creati per eliminare gli effetti delle alluvioni che allagano scantinati, pozzi neri, ecc. Le pompe di drenaggio hanno un sistema per filtrare e macinare particelle solide, in modo che né sporco né sabbia non abbiano paura del meccanismo. Per il giardino è sufficiente acquistare un modello progettato per il pompaggio di liquidi freddi.

      Le unità di drenaggio non hanno paura della siltazione e invieranno tutto il contenuto dal fondo del serbatoio ai letti in una forma schiacciata. Quindi le tue piante riceveranno fertilizzante aggiuntivo.

      pompa

      Quando si sceglie la capacità della pompa di drenaggio, considerare la distanza dal serbatoio ai letti, poiché più lungo è il cavo, maggiore è la perdita di pressione

      Se la fonte naturale è troppo inquinata da grandi particelle solide, allora dovresti considerare l’acquisto di una pompa fecale. In esso è installato un elicottero speciale, che taglia qualsiasi rifiuto solido che cade attraverso il tubo nel meccanismo. Con una tale pompa, non avrai paura che il sistema si ostruisca e non funzionerà.

      Quali unità producono irrigazione a goccia del giardino

      Spesso puoi vedere sulla rete nella foto che innaffia il giardino con attrezzature automatiche. Questo sistema viene utilizzato dai proprietari che vogliono consumare economicamente risorse idriche o non hanno il tempo di armeggiare con l’irrigazione quotidiana.

      Per stabilire l’irrigazione automatica del giardino, è necessaria una pompa speciale. È indicato per l’irrigazione a goccia. Questo è un sistema costoso che richiede una corretta installazione. Ma durante la stagione estiva, il proprietario non passerà il tempo ad irrigare il sito, perché l’automazione farà tutto da sola. Il dispositivo ha un manometro, un pressostato, un accumulatore. Tutto ciò che serve a una persona è impostare la modalità di approvvigionamento idrico sul pannello di controllo, ad es. l’intervallo di tempo attraverso il quale verrà fornito il liquido e la forza del getto.

      irrigazione a goccia

      I sistemi automatici di irrigazione a goccia risparmiano significativamente le risorse idriche

      Quando si sceglie una pompa, prestare attenzione alla popolarità del produttore nella propria zona. È più facile trovare componenti per prodotti di marchi noti e sono più propensi a prenderli per le riparazioni. È utile scoprire quali marchi hanno centri di assistenza nelle vicinanze, nel qual caso contattare direttamente il produttore.

      logo

      Leave a Comment