landscaping

Quali piante sono adatte per il giardinaggio verticale

Il paesaggio verticale ci è arrivato fin dai tempi antichi. Già nel IX secolo a.C., i giardini pensili del sovrano assiro Semiramis divennero una delle “sette meraviglie del mondo”. Sembravano terrazze a gradini di viti e rose rampicanti. I giardini moderni sono creati secondo lo stesso principio. È vero, i paesaggisti del nostro tempo apportano costantemente aggiustamenti e migliorano il modo di abbellire il paesaggio.

Soddisfare

  • Viti da giardino
  • Piante da contenitore
  • Alberi tranciati

Viti da giardino

Con l’aiuto di viti, piante da contenitore e alberi tagliati nel giardino, puoi creare un posto molto accogliente che ricorda un favoloso boschetto. Rami verdi che si intrecciano lungo le pareti e le recinzioni animano significativamente il cortile e lo rendono pieno di sentimento.

La più plastica di tutte le piante sono le viti. Adornano non solo il giardino di campagna, ma anche grandi edifici con un cortile di asfalto. Spesso anche in città puoi trovare balconi dei piani inferiori, intrecciati con il verde. Questo crea intimità e comfort all’interno dell’appartamento e protegge i residenti dal caldo estivo. Nel giardino, i rampicanti possono essere piantati su qualsiasi livello del sito. Possono decorare la recinzione, sollevarli fino a un’altezza fino a venti metri o, al contrario, appoggiarli a terra, come un groundcover. A seconda della struttura del supporto e del rilievo della superficie, queste piante possono assumere le forme più semplici, pertanto l’inverdimento verticale della struttura può essere eseguito in modo indipendente, senza ricorrere ai progettisti.

Creepers

Con l’aiuto di viti, piante da contenitore e alberi tagliati nel giardino, puoi creare un posto molto accogliente che ricorda un favoloso boschetto

Tra le varietà di viti sono annuali e perenni. Quest’ultimo può essere erboso e legnoso. Gli steli delle piante erbacee muoiono nel tardo autunno e in primavera vengono eliminati nuovi germogli. Gli steli legnosi vivono per molti anni, lasciando cadere solo le foglie. Le viti crescono molto intensamente, fino a 15 cm al giorno, ma non sono in grado di mantenere una posizione verticale senza supporto a causa della mancanza di spessore degli steli. Prendersi cura delle viti è semplice: devono essere annaffiate in tempo e i germogli devono essere inviati nel posto giusto. Quando si pianta, si consiglia di concimare il terreno con humus o altre sostanze organiche. Se per qualche motivo la terra non è stata fertilizzata e la pianta si sviluppa lentamente, puoi versarla con una soluzione di nitrato, aggiungendo un cucchiaio di granuli in un secchio d’acqua. La soluzione deve essere versata con cura sotto la radice in modo che non cada sulle foglie. Come fertilizzante, puoi anche usare il letame di pollo, che è il miglior “cibo” per qualsiasi pianta. Quando si piantano piante rampicanti, si deve tenere presente che alcuni di loro amano il sole e altri amano l’ombra o l’ombra parziale. Ad esempio, la soffice calistegia, il caprifoglio d’oro, il caprifoglio, l’uva della ragazza, la belladonna agrodolce e la telmana sono piante assolutamente senza pretese. Possono svilupparsi nel sole splendente e senza di esso. Ma la citronella cinese, l’uva della Virginia, le pinze per il taglio del legno a foglia rotonda, l’actinidia colomict sono più affezionate alla crescita in ombra parziale. Se il giardinaggio verticale nel giardino deve essere eseguito in un luogo in cui il sole non cade affatto, allora sono adatte piante come il luppolo, l’aconite riccia e l’aristolochia a foglia larga.

Arco di piante rampicanti

La maggior parte di plastica di tutte le piante sono piante rampicanti

Particolarmente rilevanti sono le piante rampicanti nel giardino, dove non c’è frutteto e giardino fiorito. Quando i lavori di costruzione del nuovo appezzamento di terra non sono ancora stati completati ed è necessario rendere verde il territorio, è possibile iniziare con una siepe. Qualunque recinto sia stato eretto nel paese – forgiato, in legno o in pietra – i rampicanti aggiungeranno grazia e leggerezza ad esso. Ma le piante perenni sono meglio non piantare, non crescono velocemente come le annuali. E alla fine della costruzione le tue preferenze potrebbero cambiare, perché ci sarà più tempo per gli esperimenti. Le siepi vengono anche utilizzate per dividere i cottage in trame. Ad esempio, separano il giardino dal giardino, l’area ricreativa dalla zona economica. Molto spesso gli archi e i cottage estivi per le auto sono decorati con viti. È importante che ogni zona scelga la giusta varietà di piante, in modo che la recinzione appaia esteticamente gradevole. Non cercare di dare la preferenza a costose viti a fiore grande o di velluto, tali varietà svaniscono rapidamente. Prima di scegliere le piante, è necessario consultare uno specialista, in casi estremi, aiutare a realizzare l’abbellimento verticale di foto che possono essere visualizzate su riviste e in rete. Sono le immagini che saranno in grado di spingerti al pensiero giusto nel design della tua casa estiva.

Siepe in campagna

Le siepi vengono utilizzate per dividere i cottage in zone

Piante da contenitore

Le piante Ampel nel paesaggio verticale non occupano l’ultimo posto. Sono decorate con pergole, aperture di finestre, balconi, lampioni, terrazze e cortili. Per fare questo, usa normali vasi da fiori sospesi, un vaso per la cache fatto di fibra di cocco o plastica e persino scatole di legno. A volte nel giardino hanno messo alti vasi di fiori in uno degli angoli, concentrandosi su colori vivaci. Qui il ruolo principale è svolto dall’immaginazione umana, che non può essere limitata. Le piante più comuni per questo tipo di abbellimento sono fucsie, petunie, begonie, lobelia, nasturzi, pelargonium. Insieme a loro, molte nuove varietà di fiori da contenitore. Questi includono forme ibride di petunie, come caliberhoa, surfinia, fortunia, diasia e tsevola. Sempre più, i cestini appesi sono decorati con gloria mattutina, cardiosperma, convolvolo, quamocliti. Le combinazioni di diversi tipi di piante in un vaso di fiori sembrano molto belle, solo tu devi scegliere il colore giusto: colori contrastanti o ravvicinati. Ma è meglio evitare un’eccessiva variegatura, limitarsi a due o tre tonalità.

Piante Ampel

Le piante Ampel adornano gazebo, patii, balconi e giardini

Per le piante da contenitore, è possibile utilizzare una varietà di supporti. Può essere un palo basso bloccato al centro del vaso o può essere costituito da figure di filo metallico. Molto spesso sono realizzati sotto forma di cuori, rombi e palline. Su tali figure, l’edera, i loach e i tunberg alati crescono bene. Il giardinaggio verticale con le proprie mani dà molto piacere, specialmente quando si creano composizioni diverse dai fiori. Ma va ricordato che una pianta container dovrà svilupparsi in una quantità limitata di terreno, quindi deve essere di alta qualità. È meglio utilizzare un substrato ad alta intensità di umidità arricchito con sostanze nutritive.

Alberi tranciati

Oltre alle grandi piante e viti, il giardinaggio verticale delle pareti può essere creato utilizzando recinzioni di siepi. Sono alberi piantati in file, che sono attaccati a supporti e tagliati intenzionalmente. Il materiale migliore per questi recinti sono considerati meli, pere, salici, olmi, olivello spinoso, biancospino e cespugli di lamponi. Sono anche ampiamente utilizzati lime, aceri, cenere di montagna e alcune conifere. Questi alberi con piccole foglie formano magnifiche figure di forme complesse, i cosiddetti tagli di capelli topiaria.

recinzione tranciata

Il miglior materiale per alberi tagliati da siepe sono meli, pere e salici

L’arte topiaria sta diventando sempre più popolare ogni anno e molto spesso gli alberi sono sostituiti da cornici speciali di varie forme che vengono piantate con le stesse viti o altri annuali. Tali topiari producono molto rapidamente risultati indipendenti dalle condizioni climatiche..

arte topiaria

Devi piantare le piante con amore, quindi i tuoi capricci della natura non avranno paura dei capricci della natura

Quando abbellisci la tua trama, devi ricordare che ogni pianta deve essere piantata con amore. Quindi nessun capriccio della natura farà paura al tuo angolo per il relax. Buona fortuna e ispirazione creativa.

logo

Leave a Comment