Fornitura di gas

Gassificazione autonoma di una residenza estiva o scaviamo un detentore di gas nel cortile

Gassificazione autonoma di una residenza estiva

I fortunati proprietari di cottage e villette suburbane possono parlarvi della fattibilità di organizzare un sistema di approvvigionamento di gas come nessun altro: i benefici della civiltà sono particolarmente preziosi quando inaccessibili. Puoi riscaldare la legna o provare a riscaldare la casa con l’elettricità. Sia quello che l’altro sono piuttosto costosi, il primo è anche laborioso. L’opzione più economica per l’approvvigionamento energetico è stata ed è la gassificazione. Sfortunatamente, non è sempre possibile collegarsi all’alimentazione principale del gas. Il tema di attenta considerazione oggi sarà la gassificazione autonoma dei cottage con gas liquefatto. Considerare gli svantaggi e i vantaggi della disposizione, nonché le possibili difficoltà durante l’installazione e il funzionamento.

Soddisfare

  • Vantaggi e svantaggi della gassificazione autonoma
  • Il dispositivo del sistema di approvvigionamento di gas autonomo
  • Possibili difficoltà operative e metodi per risolverli

Vantaggi e svantaggi della gassificazione autonoma

Per il funzionamento di una sola stufa a gas, non è necessario equipaggiare un sistema di alimentazione del gas, come capisci, basta collegare un cilindro con gas liquefatto. La gassificazione autonoma è necessaria per una soluzione completa ai problemi di riscaldamento di una casa in inverno e acqua calda tutto l’anno.

Schema generale del sistema di gassificazione autonomo

Lo schema generale del sistema autonomo di gassificazione del dispositivo mostra chiaramente la possibilità di fornire un sistema completamente non volatile

Il gas liquefatto può essere alimentato da un generatore elettrico, ma la creazione di una fonte di riserva di energia, e anche in condizioni di frequenti fluttuazioni di potenza, non sarà fuori posto! Pertanto, la gassificazione del cottage, oltre agli ovvi vantaggi, è preziosa in quanto contribuirà a rendere la casa completamente non volatile. Tra i vantaggi di una fornitura autonoma di gas di una residenza estiva vi sono la possibilità di fornitura ininterrotta di carburante al consumatore, facilità d’uso, rispetto dell’ambiente e, soprattutto, economico.

Il dispositivo del sistema di approvvigionamento di gas autonomo

Il sistema di alimentazione del gas è costituito da un serbatoio (contenitore del gas) riempito con una miscela propano-butano, valvole di intercettazione, dispositivi per la regolazione automatica della pressione della fase gassosa del carburante, nonché da un gasdotto che collega il serbatoio ai consumatori di gas.

I supporti per gas sono disponibili in varie dimensioni e consentono di risparmiare sufficienti riserve di gas sufficienti per il funzionamento di un sistema domestico autonomo per l’intero periodo di riscaldamento. Il supporto del gas può essere installato a terra o interrato nel terreno.

Posizionamento sopraelevato del serbatoio del gas

Il posizionamento sopraelevato del serbatoio del gas viene utilizzato nelle zone climatiche calde. Il contenitore è dipinto di bianco per ridurre il calore al sole

Quando si sceglie un metodo di installazione, è importante considerare il clima. Le basse temperature nel periodo invernale impediscono il passaggio del gas dalla frazione liquida a quella gassosa, che può causare la sua mancanza per i consumatori. Pertanto, un’installazione aerea viene più spesso utilizzata nelle aree con un clima caldo e nelle aree con un inverno rigido, il posizionamento sotterraneo di un serbatoio di gas è più appropriato, il terreno fornisce il livello di temperatura necessario. In caso di posizionamento sotterraneo e fuori terra del serbatoio del gas, è importante considerare la necessità di protezione dalla corrosione. Il serbatoio in piedi sulla superficie è verniciato, destinato all’installazione sotterranea, rivestito con resine speciali e composti polimerici anticorrosivi.

Metodo di installazione sotterranea

Il metodo di installazione sotterraneo è più sicuro, durante la sistemazione verrà occupata una piccola area della trama personale

Possibili difficoltà operative e metodi per risolverli

Il gas liquefatto, infatti, è una sostanza esplosiva, con l’aumentare della temperatura (ad esempio in estate) si espande significativamente, il volume del liquido aumenta, il che porta ad un generale aumento della pressione nel serbatoio. Il contenitore può essere depressurizzato, dicendo semplicemente scoppiare dalla pressione interna. Per evitare questo scenario, è severamente vietato riempire il serbatoio del gas con gas liquefatto di oltre l’85% del volume.

Un’altra probabile difficoltà nel funzionamento di sistemi autonomi di approvvigionamento di gas è quella di garantire il funzionamento sicuro del gasdotto e di tutti i sistemi. Anche una piccola perdita da un gasdotto può essere estremamente pericolosa. Il gas è circa due volte più pesante dell’aria, quindi “scorre” verso le sezioni più basse, accumulandosi negli scantinati e negli scantinati, quindi, mescolato con l’aria, forma una miscela esplosiva esplosiva. Pertanto, la corretta disposizione del locale caldaia è estremamente importante. Tutti i radiatori devono essere al di sopra del livello del suolo. Una buona ventilazione (naturale) è un altro prerequisito. Assicurati di controllare regolarmente i giunti per perdite. La stanza in cui si trovano i dispositivi che consumano gas deve essere dotata di rilevatori di gas.

Il collo del serbatoio

Il collo del serbatoio, viene utilizzato per il rifornimento di carburante e l’accesso ai dispositivi di controllo della pressione

Tra i principali vantaggi di un dispositivo di sistema di gassificazione autonomo si deve notare la possibilità di fornire energia in modalità automatica, un minimo di controllo da parte dell’utente, fattibilità economica e prestazioni elevate. La condizione principale per un lavoro efficace è un atteggiamento responsabile nei confronti delle disposizioni dell’accordo, poiché il gas è esplosivo, la negligenza in qualsiasi fase dell’installazione e del funzionamento del sistema è inaccettabile. Ogni installazione che utilizza gas liquefatto deve essere registrata presso le autorità competenti, tutte le attività di installazione, installazione e rifornimento di carburante devono essere eseguite solo da specialisti qualificati (con la licenza appropriata).

logo

Leave a Comment