Condizionata

Umidificatore d’aria fatto in casa fai-da-te – 3 opzioni di produzione

Umidificatore d’aria fatto in casa fai-da-te

Considera le opzioni più popolari per creare un dispositivo di umidificazione per la casa e prova a dare istruzioni dettagliate per ciascuno dei metodi proposti.

Soddisfare

  • Come funziona l’umidificatore??
  • Opzione bottiglia Come creare un umidificatore da un vecchio secchio e argilla espansa?
  • Umidificatore per bottiglie e refrigeratori

Come funziona l’umidificatore??

Per prima cosa devi capire come funziona un umidificatore. Qualsiasi dispositivo di questo tipo evapora l’acqua versata al suo interno e quindi trasporta il vapore generato insieme all’aria nella stanza. Puoi anche “disegnare” la seguente immagine: una vasca con acqua e un asciugamano abbassato in essa. Questo semplice umidificatore può essere utilizzato anche nella vita di tutti i giorni, tuttavia è inefficace, poiché umidifica l’aria solo nelle immediate vicinanze.

Le unità moderne funzionano in modo leggermente diverso. Quindi, gli umidificatori a vapore freddo spruzzano umidità con una ventola e una maglia sottile, i dispositivi a vapore usano il principio del funzionamento del ferro per umidificare l’aria (un elemento riscaldante immerso nell’acqua la evapora e “spinge” il vapore generato verso l’esterno), l’ultrasuono converte l’acqua in una nuvola d’acqua utilizzando un elemento piezoelettrico che genera oscillazioni ad alta frequenza.

Usando questa semplice conoscenza, è possibile realizzare un tale assemblaggio che non sarà inferiore a “conservare” gli umidificatori praticamente in nulla, a meno che non appaia diverso.

Opzione bottiglia

Per realizzare un umidificatore “a bottiglia”, avrai bisogno dei seguenti materiali e strumenti:

  • batteria di riscaldamento centrale (non murata nel muro)
  • bottiglie d’acqua in plastica da un litro e mezzo o due (naturalmente vuote)
  • nastro largo
  • lungo pezzo di stoffa o corda resistente
  • garza lunga circa un metro

Questo umidificatore d’aria fatto in casa non consuma affatto elettricità, è facile da montare e non lascia depositi di sale sugli oggetti nella stanza, come di solito accade con i dispositivi ad ultrasuoni ora popolari. Ma la cosa più importante è che non richiede alcun investimento finanziario, beh, a meno che tu non debba comprare nastro adesivo, garza e bere mezza tazza di acqua minerale.

Umidificatore più economico

L’umidificatore più economico è composto da una bottiglia normale e un pezzo di garza. Non puoi immaginare più economico!

Istruzioni di produzione

  1. Usando le forbici, praticare un foro in una bottiglia di plastica lunga 10-12 cm e larga 5-7 cm. La fessura deve essere posizionata sul lato del futuro umidificatore.
  2. Prendiamo un pezzo di tessuto e ne tagliamo due lunghe strisce della stessa misura. Appendiamo la bottiglia per questi nastri al tubo che si estende dalla “fisarmonica” in modo che il foro tagliato sia nella parte superiore
  3. Per una maggiore resistenza e affidabilità della struttura, fissiamo i giunti della bottiglia e dei nastri con del nastro adesivo
  4. Prendiamo una garza e la pieghiamo più volte. Dovresti ottenere un rettangolo lungo 1 metro e largo circa 10 cm.
  5. Abbassiamo un’estremità della garza nell’apertura della bottiglia e avvolgiamo l’altra intorno al tubo. Puoi persino migliorare l’effetto idratante prendendo due pezzi di garza e costruendo due stoppini.
  6. Usando la seconda bottiglia, riempire il buco con acqua e voilà, l’umidificatore è pronto!

Come fare un umidificatore da un vecchio secchio e argilla espansa?

L’argilla espansa è un materiale eccellente per la produzione di un umidificatore d’aria, perché può assorbire l’umidità e rilasciarlo.

Umidificatore in argilla espansa

L’umidificatore in argilla espansa è costituito da bidoni della spazzatura, un secchio d’acqua, una pompa e un dispositivo di raffreddamento. Semplice ed efficiente.

Avrai bisogno:

  • quattro pattumiere (due più piccole, due più grandi)
  • un secchio da dodici litri
  • pompa dell’acquario
  • dispositivo di raffreddamento del computer con un diametro di 140 mm
  • asciugacapelli domestico
  • legami di plastica

Istruzioni di produzione

  1. Per prima cosa devi collegare tra loro due piccoli bidoni della spazzatura. Sono collegati lungo i cerchioni con un asciugacapelli domestico, ma se improvvisamente non c’è, puoi cavartela con chiusure in plastica. Dovresti prendere il corpo del futuro umidificatore, vuoto dentro.
  2. Due cestini di grandi dimensioni sono collegati allo stesso modo, solo tu devi prima posizionarti nella custodia esistente di piccoli cestini. Di conseguenza, hai a portata di mano un’unità a due strati, nella sua forma e scopo simile a un thermos, costituito da quattro secchi di plastica.
  3. Il fondo del cesto grande superiore deve essere tagliato con un coltello o semplicemente praticato un foro per riempire l’argilla espansa. L’argilla espansa deve avere dimensioni tali da non poter “trapelare” attraverso le aperture dei cestini.
  4. Nella parte inferiore del secchio da dodici litri, viene posata una pompa per acquario e i tubi da esso vengono trasportati fino alla cima della struttura. Un anello di plastica con fori si trova “sulla parte superiore” del futuro umidificatore – da questi fori l’umidità drenerà l’argilla espansa nel secchio.
  5. Nella parte superiore dell’umidificatore, è necessario installare un dispositivo di raffreddamento del computer che pomperà aria nelle pareti di argilla espansa sature di umidità, quindi attraverso i fori nei cestini della spazzatura verrà “espulso”.

    Dispositivo di raffreddamento del computer

    Un dispositivo di raffreddamento del computer è installato sulla parte superiore del design. Attirerà l’aria su argilla espansa umida.

Il principio di funzionamento di un umidificatore d’aria dai cestini della spazzatura si basa sul “lavoro” dell’argilla espansa, quindi vale la pena prestare maggiore attenzione a questo “ingrediente”. Seleziona i granuli con cura e prima di riempirli nel dispositivo, assicurati di risciacquare tutta l’argilla espansa con acqua calda.

Umidificatore per bottiglie e refrigeratori

Un umidificatore a vapore freddo costa $ 20-50 in un negozio. Ma il suo prezzo può scendere cento volte davanti ai tuoi occhi. Per guardare questo spettacolo incredibile, avrai bisogno di una bottiglia d’acqua (preferibilmente una bottiglia da dieci litri), un dispositivo di raffreddamento del computer e nastro adesivo.

Istruzioni di produzione

  1. Tagliare la parte superiore con il collo sul flacone in modo da poter installare un dispositivo di raffreddamento nel foro formato.
  2. Fissare il dispositivo di raffreddamento sulla bottiglia con nastro adesivo. Puoi prendere del cartone denso, fare una fessura un po ‘più piccola del corpo più freddo e attaccarlo tutto al flacone con lo stesso nastro adesivo: sarà più affidabile.
  3. Collegare il dispositivo di raffreddamento. Il tuo umidificatore è pronto! È vero, non aspettarti da lui superpoteri..

Queste semplici opzioni di produzione di umidificatori fatti in casa torneranno sicuramente utili. Anche se non in un appartamento in città, ma in campagna. L’aria ovunque e deve essere sempre confortevole.

logo

Leave a Comment