Disposizione del garage

Garage da blocchi di cemento – la tecnologia per costruire una “casa” affidabile per le auto

Garage da blocchi di cemento

La costruzione di blocchi è meritatamente considerata una delle tecnologie più popolari per la costruzione di edifici per vari scopi. Un garage di blocchi di cemento è un modo eccellente per equipaggiare un “camper”, che è di qualità uguale a un favorito di tutti i tempi: il mattone. La tecnica, che è apparsa negli anni ’70 del secolo scorso, è più attuale che mai, perché consente di ottenere alloggi affidabili per un compagno fedele: un’auto in breve tempo e con costi finanziari minimi..

Soddisfare

  • Cinder block – caratteristica del materiale
  • Da dove iniziare la costruzione?
  • Il progetto è un componente importante
  • Quanto cinder block è necessario per il garage?
  • Costruiamo da blocchi di cemento con le nostre mani
    • Ripartizione e scavo del territorio
    • Forniamo le basi per il garage
    • Costruire un seminterrato, pareti e porte da garage
    • Costruiamo pavimenti e tetto
    • Realizziamo un’area e pavimenti ciechi
    • Finitura e isolamento
    • Cinder block – caratteristica del materiale

      Il blocco di calcestruzzo è ottenuto mediante pressatura del calcestruzzo, i componenti principali nella produzione sono scorie di altoforno e ceneri. Anche se a volte ci sono riempitivi più economici – lotta con i mattoni, schermatura di ghiaia, sabbia, roccia di conchiglie. Tra le altre cose, per aumentare la conduttività termica, i produttori aggiungono argilla espansa, polistirolo, perlite.

      I blocchi di cenere hanno una struttura porosa

      Le pietre di scorie hanno una struttura porosa, leggera e di grandi dimensioni: la combinazione delle qualità più attraenti per i costruttori

      La densità del blocco di scorie dipende dalla composizione, molto spesso questo indicatore varia nella regione di 500-2000 kg / mq. I blocchi sono prodotti in due varianti: cavo (peso 15-21 kg) e solido (fino a 27 kg). Alcuni, concentrandosi su costi accessibili, credono erroneamente che un garage di blocchi di cenere sia una cosa inaffidabile, ma non lo è. Le strutture in blocchi di calcestruzzo sono durevoli, resistenti al fuoco, la loro durata è di almeno 50 anni.

      All’interno, il blocco di cemento è poroso, a forma di mattone, ma con fori vuoti. Il blocco di cenere dell’altoforno (è adatto alla costruzione) è costituito da particelle granulari di dimensioni comprese tra 2,0 e 8 mm. Più grandi sono le particelle, più leggera e bassa è la conducibilità termica.

      Da dove iniziare la costruzione?

      Quindi, se decidi di costruire un garage di blocchi di cemento con le tue mani, devi fare quanto segue prima di iniziare il lavoro:

      • analizzare il terreno, determinare il tipo di suolo, il livello delle acque sotterranee e il congelamento del suolo;
      • valutare la distanza dalle linee di comunicazione (acqua e luce);
      • creare un progetto per il futuro garage;
      • determinare il tipo di muratura e calcolare i materiali necessari.

      Il progetto è un componente importante

      Il progetto è il primo passo per valutare la portata dell’evento. Molti costruttori principianti sono spaventati da questa parola, causando inevitabilmente associazioni con un mucchio di disegni. Affatto. È sufficiente descrivere tutto ciò che si prevede di creare su un pezzo di carta. Ciò contribuirà a organizzare i dati e ad accelerare notevolmente il processo..

      La costruzione inizia con un progetto

      La costruzione inizia con un progetto

      È importante determinare lo scopo dell’edificio: questo posto sarà solo per la conservazione di un’auto o anche per la riparazione? Ho bisogno di una cantina, tombino? Quali dimensioni vuoi un garage e quanto per tutto ciò hai bisogno di materiali di consumo?

      È importante!
      Un progetto ben ponderato ti aiuterà a prevedere molti dettagli significativi e sfumature di costruzione da non perdere..

      Quanto cinder block è necessario per il garage?

      Questa domanda, forse, riguarda innanzitutto tutti coloro che intendono erigere un edificio per garage.

      Il calcolo dei blocchi di calcestruzzo per il garage viene eseguito in questo modo: supponiamo che la struttura avrà dimensioni 4x6x3 metri. Le dimensioni standard del blocco di scorie sono 390x190x190 mm. La larghezza del muro si ottiene 190 mm. 1 m2 si adatta a 13 blocchi. Calcoliamo l’area. Moltiplicare il perimetro per altezza (20×2,5 m = 50 mq). Lascia che ci sia una dimensione del cancello standard – 3×3,2 metri. I restanti 43 mq moltiplicare per 13 e ottenere 599 (il numero di blocchi di calcestruzzo per il garage).

      Costruiamo da blocchi di cemento con le nostre mani

      Dopo aver ottenuto un permesso di costruzione e aver acquistato i materiali necessari, è possibile procedere alla parte principale del lavoro.

      Ripartizione e scavo del territorio

      A questo punto, il piano che hai disegnato su carta dovrebbe essere trasferito nell’area reale. Per fare questo, hai bisogno di pioli di legno lunghi 40 cm, una mazza o un martello pesante, metro a nastro, un cavo di nylon (40 metri).

      Ripartizione del territorio

      Ripartizione del territorio

      Per un preciso riferimento al territorio, è necessario conoscere la posizione degli angoli del garage, se si è guidati dalla linea di mura di edifici esistenti, non sarà difficile da fare.
      La trincea sotto la fondazione della striscia dovrebbe essere larga 40 cm, la profondità è selezionata in base al livello di congelamento della terra (60 cm-1,2 m). La parte inferiore della trincea non deve essere libera, ad es. il terreno deve essere rimosso a strati con densità naturale.

      È importante!
      Anche le pareti della trincea dovrebbero essere attente: dovrebbero essere livellate..

      Forniamo le basi per il garage

      La costruzione della fondazione può essere eseguita in vari modi. L’esecuzione più semplice è concreta. Una pietra di cava viene posata in strati scavati in una trincea, gli strati vengono versati con cemento. Il cemento usa almeno 150 marchi. Per questo, il cemento Portland (PC) 400 viene miscelato con la sabbia al ritmo di 2,5 secchi di sabbia per secchio di cemento. L’acqua viene aggiunta per ottenere la mobilità della miscela..

      Costruire un seminterrato, pareti e porte da garage

      Per la costruzione del plinto, una cassaforma in legno dovrebbe essere installata attorno al perimetro della trincea. La larghezza ottimale delle tavole è di 10 cm Se la piattaforma non è molto uniforme, il punto più alto viene preso come base, aggiungi 10 cm e segna l’orizzonte da questa distanza. Il basamento è impermeabilizzato orizzontalmente da due strati di materiale di copertura. Questa fase è necessaria affinché le pareti non assorbano l’umidità dal suolo.

      È meglio installare le porte prima di erigere le pareti, quindi verranno riparate nella muratura man mano che vengono erette. Per resistenza, gli elementi incorporati sono saldati al telaio del cancello – aste tonde con un diametro di 12 mm, che vengono quindi sigillate con cuciture in muratura.

      Impostazione del cancello

      Impostazione del cancello

      È importante!
      Prima dell’installazione, le porte sono verniciate in due strati.
      Devono essere installati rigorosamente in verticale, che viene controllato da un filo a piombo o da un livello e fissato da bretelle di legno.

      Posiamo le pareti con il tradizionale “mattone”, cioè quando la riga successiva si sovrappone alle cuciture della precedente. Devi iniziare a posare dagli angoli, quindi tiriamo il cavo tra di loro e continuiamo a lavorare.

      Posa a parete

      Le pareti in muratura fatte di blocchi di cemento sono simili alla muratura, ma a causa delle dimensioni del materiale è molto più facile e veloce

      Costruiamo pavimenti e tetto

      Per la sovrapposizione, vale la pena fare scorta di travi a I alte 120 mm. La lunghezza delle travi dovrebbe essere maggiore di 25 cm rispetto alla larghezza della stanza. Le travi devono essere posate attraverso il garage con incrementi di 80 cm in modo che ripetano la pendenza della lunga parete.

      Dopo aver posato le travi, si procede alla sutura della risultante sovrapposizione. Dal basso, posiamo il più strettamente possibile le tavole con uno spessore di 40 mm. Sulla parte superiore delle barre poggiamo un ruberoid e sulla ruberoid poggiamo scorie, argilla espansa o miniplate semirigida.

      È importante!
      Il tetto dovrebbe sporgere di 20 cm dalla parte posteriore e anteriore: tali picchi proteggeranno il muro dalla pioggia.

      Sulla parte superiore del materiale di copertura e delle scorie, è necessario realizzare un massetto con uno spessore di almeno 20 mm. Il tetto è quasi pronto, rimane solo per proteggerlo dall’umidità con l’aiuto di aquaizole o rubemast. Il massetto è preverniciato con un primer, altrimenti l’impermeabilizzazione non si attaccherà.

      Realizziamo un’area e pavimenti ciechi

      Piano del garage Dotato al piano seminterrato. Lo spessore del massetto in calcestruzzo deve essere di almeno 10 cm, la terra viene pulita, livellata, se necessario, coperta con sabbia o piccola ghiaia. È meglio riempire il calcestruzzo finito M200.

      Massetto in cemento

      Massetto in cemento

      La miscela di calcestruzzo deve essere versata a strati, continuamente. Se ci sono dei fari, allora il cemento è ben disposto tra di loro. Piano pronto dopo aver impostato la sovrascrittura.

      L’area cieca larga 50 cm viene eseguita in modo simile. Qui è consentito uno strato di cemento di 5 cm di spessore, mentre l’area cieca dovrebbe presentare una pendenza per la rimozione di acqua di fusione e pioggia.

      Finitura e isolamento

      Per quanto riguarda la finitura, il garage dei blocchi di cemento non richiede nulla di soprannaturale. Puoi pulire le pareti con cemento, gesso e imbiancature.

      Il garage non richiede finiture speciali

      Il garage non richiede finiture speciali, ma se lo si desidera, può essere intonacato o rivestito con un assicella

      Il riscaldamento viene eseguito a volontà. Come riscaldatore sono adatti vetroresina o polistirolo. Lo strato successivo è un film plastico, che non solo protegge dall’umidità, ma migliora anche le proprietà del sandwich termoisolante. Tocco finale – patch GKL.

      Alla fine hai deciso di costruire un garage di blocchi di cemento. Non dimenticare che la muratura di materiale voluminoso con vuoti tecnologici ha le sue sfumature.

      Il lavoro è completato. Ora sai come costruire un garage da blocchi di cemento, il che significa che la tua auto avrà una casa affidabile dove sarà sempre confortevole e calda.

      logo

      Leave a Comment