Condizionata

Come scegliere un condizionatore d’aria da pavimento: analisi delle caratteristiche delle tre principali opzioni di progettazione

Come scegliere un condizionatore d’aria a pavimento

I condizionatori d’aria a pavimento sono un segmento popolare di apparecchiature HVAC con differenze specifiche, vantaggi e aspetti negativi. In questa “famiglia” non ci sono troppi individui, ma ognuno di essi ha le sue differenze caratteristiche. Prima di andare al negozio per le attrezzature che creano un ambiente confortevole nella stanza, vale la pena scoprire qual è la differenza. In che modo un condizionatore d’aria da pavimento senza condotto dell’aria differisce dalla sua controparte con un tubo corrugato, qual è la specificità e la complessità del collegamento di un sistema split sul pavimento e cosa dovrebbe essere preferito?

Soddisfare

  • Classificazione dei condizionatori d’aria a pavimento
  • Qual è una buona opzione per il pavimento fisso?
  • Informazioni sui condizionatori mobili a pavimento
  • Generazione di unità mobili senza condotto

Classificazione dei condizionatori d’aria a pavimento

Le modifiche dei condizionatori d’aria a pavimento presentate in un ricco assortimento sono divise in due sottospecie.

  • In questa categoria sono inclusi anche i sistemi split installati dal piano del pavimento a una distanza non superiore a 50 cm. Anche i climatizzatori a pavimento-soffitto possono essere collocati sia nella zona del soffitto che nella parte inferiore della parete. A causa di questa disposizione, il flusso raffreddato fornito dai condizionatori d’aria non è diretto direttamente alla persona, quindi non mette in pericolo la salute.
Condizionatori d'aria da esterno per la casa

Condizionatori a soffitto a pavimento: l’unità interna può essere installata vicino al pavimento o fissata sotto il soffitto, in modo che il flusso d’aria raffreddata non sia diretto alle persone presenti nella stanza

  • Apparecchiature mobili con e senza condotto d’aria, un vantaggio indiscutibile di cui è la capacità di spostare le apparecchiature da una stanza all’altra, trasportare il dispositivo nel cottage durante le calde festività natalizie, spostarlo da un appartamento all’altro.
Come installare un condizionatore d'aria a pavimento

Le priorità dei condizionatori mobili a pavimento sono la facilità di installazione e la capacità di spostare le apparecchiature HVAC da una stanza all’altra, da una casa all’altra

Seguendo le considerazioni e le preferenze individuali, i futuri proprietari scelgono il miglior look per loro, il miglior impianto di climatizzazione a pavimento con un focus sulle specifiche di installazione, posizione e funzionamento. Non ci sono differenze fondamentali nel grado di equipaggiamento delle modifiche. La maggior parte di essi può funzionare in due modalità: riscaldamento, raffreddamento. Sono controllati da telecomandi, dotati di dispositivi e sistemi di protezione che controllano il funzionamento dei compressori e la direzione dell’aria. Tra questi ci sono modelli con trattamento antibatterico, filtrazione e ionizzazione dell’aria.

Pericoloso per gli utenti e l’ambiente, nelle ultime versioni Freon è stato sostituito con refrigeranti sicuri. I nuovi condizionatori domestici da pavimento non sono più strutture voluminose come frigoriferi impressionanti, non rovinano il design della stanza lavorata con un aspetto estetico.

Condizionatori da pavimento estetici per la casa

Negli ultimi modelli di condizionatori d’aria a pavimento non c’è freon pericoloso per le persone e l’ambiente, sono cambiati in direzione di dimensioni decrescenti, il design è diventato più attraente

Qual è una buona opzione per il pavimento fisso?

È composto da due blocchi per analogia con un sistema split convenzionale. In effetti, è tale, solo un’unità interna in miniatura si trova vicino al pavimento, fissandola al muro. L’installazione di un condizionatore d’aria a pavimento della sottospecie presentata viene eseguita in modo standard per tutti i sistemi split. La parte esterna è presa all’esterno dell’edificio, montata sul tetto o sul muro utilizzando speciali staffe in acciaio inossidabile sul muro. La parte esterna può essere posizionata su un balcone regolarmente ventilato, portico, loggia.

Condizionatori domestici

I sistemi di suddivisione del pavimento sono installati per analogia con le loro controparti standard: l’unità esterna si trova all’esterno della stanza da elaborare, l’unità interna in miniatura si trova sul muro, a una distanza non superiore a 50 cm dal piano del pavimento

La condizione principale per l’installazione dell’unità esterna è un flusso d’aria costante dalla strada. Pertanto, scantinati e locali senza ventilazione sono categoricamente esclusi.

Installazione di un condizionatore d'aria esterno: installazione di un'unità esterna

Installazione di un condizionatore d’aria a pavimento: l’installazione di un’unità esterna di un sistema split a pavimento viene eseguita secondo lo schema identico all’installazione di un sistema split tradizionale

L’interno è dotato di persiane galleggianti e una griglia. Con l’aiuto di ventilatori tangenziali, tende verticali e serrande orizzontali, si forma la direzione di due flussi d’aria, grazie ai quali la circolazione è ottimizzata. Qualsiasi modifica può operare con la fornitura di un flusso, tuttavia la versione raddoppiata crea lo sfondo di temperatura più favorevole per gli utenti e il vettore di alimentazione della massa d’aria trattata sicuro per i presenti.

Il miglior climatizzatore a pavimento

La maggior parte dei modelli di sistemi split a soffitto genera due flussi d’aria, ma tutti possono erogarne solo uno

Informazioni sui condizionatori mobili a pavimento

La tecnologia del clima mobile ha molto in comune con i condizionatori d’aria a finestra. Tutte le parti di lavoro ospitano anche un unico alloggiamento, per analogia, una massa d’aria riscaldata viene scaricata più spesso attraverso una finestra. I condizionatori portatili del tipo a pavimento sono preferiti da coloro che non necessitano di un’installazione fissa per qualche motivo, se pianificano spostamenti frequenti, l’uso di attrezzature nel paese, ecc..

Come installare un condizionatore d'aria domestico a pavimento

Il principio di installazione di un condizionatore mobile a pavimento è simile allo schema di installazione della finestra “fratello”

I proprietari non dovranno pensare a come installare un condizionatore d’aria da pavimento di una varietà mobile. Il processo è semplice e non richiede molto tempo, ma ci sono alcune difficoltà: fornire un percorso per la rimozione dell’aria riscaldata verso l’esterno, che può essere effettuato non solo attraverso il tubo corrugato rimosso nella finestra, ma anche attraverso fori appositamente realizzati nelle pareti.

Climatizzazione mobile a pavimento: principio di funzionamento e schema di progettazione

Il principio di funzionamento e le specifiche di progettazione di un condizionatore mobile a pavimento

Il loro principale svantaggio è il livello di rumore relativamente elevato, poiché l’organo più “sonoro” non può essere separato dal sistema ed eseguito. In una serie di modifiche non esiste un sistema di drenaggio automatico della condensa, a causa del quale l’acqua dovrà essere scaricata manualmente dal vassoio.

Mancia. Ottieni modelli con una grande capacità di raccolta dell’umidità condensata. Da un piccolo vassoio sarà necessario unirlo troppo spesso, poiché quando un determinato volume del vassoio raggiunge il limite, il condizionatore d’aria del pavimento di casa si spegne spontaneamente.

Generazione di unità mobili senza condotto

Una soluzione promettente che ha permesso di abbandonare l’impressionante meno dei condizionatori d’aria a pavimento – dai tubi dei condotti dell’aria. Il semplice principio di funzionamento di questo tipo di condizionatore d’aria esterno si basa sulla capacità delle sostanze di trasferire o ricevere energia termica durante la trasformazione dello stato di aggregazione:

  • Nella parte inferiore del case dell’attrezzatura evaporativa è presente un contenitore d’acqua. L’acqua dal serbatoio viene pompata da una piccola pompa, alimentata a un filtro poroso per bagnarlo.
  • L’aria calda prelevata nella stanza dal ventilatore viene indirizzata al filtro poroso inumidito.
  • Come risultato del passaggio attraverso un filtro umido, la massa d’aria trattata si raffredda, le molecole d’acqua situate sulla superficie del filtro passano in uno stato di fase gassosa.
Come funziona l'aria condizionata a pavimento

I condizionatori mobili a pavimento senza condotto d’aria funzionano solo per generare freddo, non emettono condensa, i loro design non hanno vassoi e tubi di drenaggio per raccogliere l’umidità in eccesso, non ci sono tubi corrugati per rimuovere l’aria calda

La condensa nella tecnica dell ‘”acqua” non si forma affatto, perché i condizionatori a pavimento mobili senza condotto dell’aria funzionano solo per generare freddo, senza generare calore. Poiché non vi è condensa, non sono necessari un vassoio e tubi di drenaggio che conducano all’umidità, poiché non c’è calore, non sono necessari tubi per portare aria calda all’esterno dei locali. Quindi, non ci possono essere complicazioni con l’installazione e il movimento delle apparecchiature mobili di evaporazione.

Tuttavia, c’è un aspetto negativo, che è facile da indovinare per le persone che sanno come funziona il condizionatore a pavimento di questa categoria. L’approvvigionamento idrico nel serbatoio dovrà essere costantemente reintegrato. Un indicatore speciale segnalerà la necessità di aggiungere acqua. È difficile determinare la frequenza della procedura di topping, poiché dipende dai materiali di decorazione e dalla quadratura della stanza, dal livello di umidità e da altre sfumature.

La condizione ottimale per l’eccellente funzionalità di un condizionatore d’aria evaporativo è la presenza di una finestra socchiusa. Funzionerà perfettamente in un salotto o in una stanza dell’ufficio dotata di un sistema di ventilazione.

Come funziona un condizionatore a pavimento senza condotto?

I condizionatori da pavimento funzionano molto bene senza un condotto dell’aria, soggetti a regolare ventilazione, funzionano bene in uffici con ventilazione organizzata e ventilazione di scarico

Insieme a te, abbiamo esaminato tutti i condizionatori per esterni sul mercato: abbiamo studiato come sceglierli, confrontando le caratteristiche del design. Trarre conclusioni e decidere cosa tenere prioritario è una questione personale per ciascuno dei futuri proprietari. Tuttavia, le informazioni ricevute aiuteranno in larga misura a fare una scelta, indipendentemente dal desiderio del venditore di vendere beni lenti o appetitosamente redditizi..

logo

Leave a Comment