Soffitto

Come dipingere un soffitto a secco: raccomandazioni e istruzioni

Come dipingere un soffitto in cartongesso

Montaggio soffitti in cartongesso ti consente di ottenere una superficie perfettamente piana senza alcuno sforzo particolare. I progettisti escogitano nuovi schizzi di soffitti a più livelli, che sono incarnati nella vita dei maestri del cartongesso. Tuttavia, senza una finitura di alta qualità, è impossibile ottenere una raffinatezza degli interni. La bellezza di dipingere il soffitto dipende dal rispetto della tecnologia della sua attuazione. Pertanto, prima di dipingere con le tue mani, devi imparare a dipingere correttamente il muro a secco in modo da non perdere tempo e risorse materiali.

Soddisfare

  • Materiali e strumenti per il lavoro
  • Preparazione delle macchie
  • Come dipingere un soffitto in cartongesso: progressi

Materiali e strumenti per il lavoro

Prima di dipingere il soffitto, preparare tutti gli strumenti e i materiali necessari. Quindi, abbiamo bisogno di:

Materiali di pittura

  • Putty. I professionisti consigliano l’uso di stucco per rifinitura, che consente di ottenere una superficie perfettamente liscia dopo la rettifica.
  • Serpyanka per cuciture di rinforzo.
  • Primer acrilici a penetrazione profonda.
  • Vernice a base d’acqua. Rende facile ottenere una colorazione uniforme e uniforme. È inodore. Quando si sceglie, vale la pena studiare attentamente le istruzioni, che indicano il tipo di stanza per l’uso.
  • Kohler viene utilizzato se si desidera aggiungere un po ‘di colore all’interno.

Strumenti necessari

  • Un rullo montato su una lunga elsa. La scelta del rullo dovrebbe essere affrontata molto seriamente, perché la qualità della pittura dipende dalle qualità di questo strumento. Il rullo dovrebbe essere nuovo, è meglio se è pelliccia o velluto. In nessun caso non scegliere un rullo di schiuma, poiché quando si lavora con esso, si formano molte bolle sulla superficie da verniciare..
La scelta di un rullo per dipingere il soffitto

Scegliere un rullo per dipingere il soffitto: il muro a secco è dipinto con un rullo di pelliccia o di velluto

  • Vassoio per pittura in plastica adatto alla larghezza del rullo selezionato. Questo dispositivo consente di spremere facilmente la vernice in eccesso..
  • Una spazzola che aiuterà a dipingere la superficie del soffitto in punti difficili da raggiungere dove il rullo è scomodo da usare.
  • Spatole di metallo.

Poiché dipingere il soffitto dal muro a secco è associato a schizzi, è meglio indossare quegli abiti che possono quindi essere gettati via senza rimpianti.

Cappello obbligatorio progettato per proteggere i capelli dalla vernice a base d’acqua.

Preparazione delle macchie

Se vuoi che la vernice sia distesa sulla superficie del soffitto, non essere pigro per completare l’intera gamma di lavori preparatori.

1. Stucco i giunti tra i fogli di cartongesso usando stucco, mentre usando uno speciale nastro di rinforzo chiamato falce.

Articolazioni del mastice

I giunti di stucco utilizzando una rete a serpentina garantiranno la solidità della superficie, riducendo il consumo di vernice

2. Non trascurare i cappelli delle viti autofilettanti, che non devono sporgere sopra la superficie del foglio. Questo può essere facilmente verificato semplicemente eseguendo una spatola di metallo sul soffitto. Se la spatola “non inciampa”, allora tutto è liscio. Altrimenti, dovrai avvitare le viti con un cacciavite. Tutti i punti di fissaggio del muro a secco al telaio del profilo sono anche stucco.

3. Quindi procedere alla stuccatura dell’intera superficie del soffitto. Iniziano a lavorare da un’angolazione, muovendosi nella direzione della parete opposta, mentre provano ad applicare un sottile strato di stucco (2 mm) con una spatola metallica larga. Dare un giorno per asciugare il primo strato. Quindi metti uno strato ripetuto di mastice.

4. Una superficie ben asciutta è levigata con una grattugia smerigliata, che viene spinta lungo il soffitto con movimenti circolari. La levigatezza della superficie del soffitto dipende da questa procedura..

5. La polvere fine depositata sul soffitto viene rimossa con un panno leggermente inumidito. Il pavimento e le finestre sono coperti di pellicola prima di iniziare i lavori.

6. La fase preparatoria viene completata con l’innesco, dopo di che la verniciatura del muro a secco è molto più veloce ed economica.

Come dipingere un soffitto in cartongesso: progressi

1. Aprire il contenitore con vernice a base d’acqua e mescolare accuratamente il contenuto utilizzando uno speciale ugello indossato su un trapano. Se il produttore consente di aggiungere un po ‘d’acqua nelle istruzioni, è possibile farlo. Anche se i professionisti sconsigliano l’uso dell’acqua.

2. Lungo il perimetro della stanza nei punti in cui il soffitto confina con le pareti, sono dipinti con un pennello, mentre i movimenti dovrebbero essere a scatti. Ciò eviterà la comparsa di strisce che saranno visibili dopo che il soffitto è stato asciugato. Dipingi con cura sopra gli angoli.

Strumenti di verniciatura a soffitto

Strumenti di verniciatura a soffitto

3. Successivamente, viene utilizzato un rullo, che viene immerso nella vernice e arrotolato lungo la superficie scanalata del bagno. Ciò consente di distribuire uniformemente la vernice e rimuovere il suo eccesso dal rullo. La prima mano di vernice viene applicata parallelamente alla finestra..

4. Dopo che il primo strato si è asciugato, iniziano ad applicare il secondo, mentre il rullo viene diretto dalla finestra alla porta. Questa disposizione a strati incrociati consente una copertura uniforme e uniforme..

Dopo tale lezione non dovrebbero esserci più domande. Quindi è tempo di agire. Acquista tutti i materiali e gli strumenti, indossa abiti da lavoro e parti. Il soffitto perfettamente dipinto diventerà una decorazione della casa, riparazioni in cui puoi farlo da solo.

logo

Leave a Comment