Fondazione

Fondazioni monolitiche in cemento armato – tipi, specifiche di costruzione

Fondazione monolitica in cemento armato

La costruzione di qualsiasi casa inizia con la posa delle fondamenta. È importante scegliere il tipo di fondazione, tenendo conto della densità del suolo, del grado di congelamento e della vicinanza delle acque sotterranee. La base più comune nelle nostre condizioni climatiche è il cemento armato monolitico o il calcestruzzo prefabbricato. Anche se la costruzione viene eseguita su terreno in pendenza, è sufficiente calcolare correttamente la larghezza della trincea e fornire il riempimento da terreno non poroso. Ricordare che la decisione di scegliere il tipo di fondazione dovrebbe essere presa da un architetto esperto che può tenere conto di tutte le caratteristiche del suolo e del clima, nonché calcolare il carico di progettazione.

Soddisfare

  • Caratteristiche di marcatura della trincea
  • Fondazione in calcestruzzo prefabbricato
  • Fondotinta monolitico a striscia

Caratteristiche di marcatura della trincea

Quando i calcoli sono pronti ed è tempo di iniziare ad agire, prima di tutto è necessario contrassegnare correttamente l’area. È più conveniente contrassegnare i luoghi in cui la trincea per la fondazione verrà trattenuta con piccoli ritagli di rinforzo martellati nel terreno di 10-15 cm. Naturalmente, la marcatura viene eseguita in conformità con la documentazione tecnica, ma ci sono diverse tecniche che ti aiuteranno a evitare errori:

  • Usando pioli e un filo forte, segniamo il perimetro della fondazione, misurando la distanza con un lungo metro a nastro. Se non hai una roulette della lunghezza richiesta, usa lo stesso thread. È importante che il thread non si allunghi, altrimenti non è possibile evitare errori di markup.
  • Dopo la marcatura, misurare nuovamente le lunghezze dei lati: i lati paralleli dovrebbero essere gli stessi. Assicurati di misurare le diagonali: dovrebbero essere uguali. Altrimenti, la tua fondazione avrà angoli indiretti.
  • La larghezza della trincea deve essere maggiore di 40-60 cm rispetto alla larghezza del progetto della fondazione. Per l’installazione della cassaforma e la disposizione del riempimento di drenaggio protettivo sono necessari altri 20-30 cm su ciascun lato. Alla profondità della fondazione specificata nel progetto, è necessario aggiungere 20 cm per il “cuscino” di drenaggio di pietrisco e sabbia. Se tutto è fatto correttamente, puoi iniziare a scavare una trincea.
Posa di trincee sotto la fondazione

Marcatura della trincea sotto una fondazione monolitica in cemento armato

Puoi scavare una trincea sotto una fondazione in cemento armato con l’aiuto di un escavatore o manualmente.

Naturalmente, l’uso della tecnologia accelererà in modo significativo il processo, ma il “lavoro manuale” ha i suoi vantaggi:

  • Terreno meno recuperato
  • Pareti più lisce della trincea;
  • Risparmio di calcestruzzo (quando si versa senza cassaforma) – manualmente è più facile regolare la larghezza della trincea e, quindi, il volume di calcestruzzo utilizzato.

A una distanza di circa 30 cm dalla parte inferiore della trincea, devi fare una piccola estensione: il “tallone”. Ciò aumenterà l’area del cuscinetto e distribuirà il carico. Uno strato di sabbia o ghiaia fine viene posato sul fondo della trincea ed è abbondantemente irrigato con acqua per il ritiro..

Fondazione in calcestruzzo prefabbricato

Se il design della tua casa prevede una base prefabbricata in cemento, puoi iniziare a posarla. Sfortunatamente, qui non puoi fare a meno dell’uso di una macchina di sollevamento (gru). Il numero ottimale di lavoratori in questo caso è di 4 persone: un operatore di gru, un assistente e due installatori.

Fondazione prefabbricata in calcestruzzo prefabbricato

Fondazioni prefabbricate in calcestruzzo prefabbricato per una casa con una cantina

I lavori iniziano dall’angolo dell’edificio. Il “letto” viene posato fuori dalla soluzione immediatamente prima dell’installazione di ciascun blocco, con l’aiuto di una gru viene posato il blocco e la sua posizione lungo gli assi viene verificata mediante una linea piana e un filo a piombo. Quindi posare il blocco successivo. La distanza verticale consentita tra i blocchi è di 15 mm. Dopo aver installato i blocchi, viene versato con calcestruzzo e, a volte, per migliorare l’impermeabilizzazione, vengono pre-fumati.

Le fondamenta prefabbricate in cemento armato nella costruzione bassa sono utilizzate raramente. Il fatto è che con un carico relativamente piccolo sulla fondazione, la capacità portante dei blocchi viene utilizzata solo del 10-15%, ma il costo di posa di una fondazione prefabbricata è molto più alto del prezzo di riempimento del nastro.

Fondotinta monolitico a striscia

Se il progetto prevede una base monolitica in cemento armato, iniziare con l’installazione di una gabbia di rinforzo.

Innanzitutto, realizzeremo i cosiddetti “anelli” con rinforzo di 8 mm di spessore. Per fare ciò, un piccolo pezzo del canale deve essere rigidamente fissato e le scanalature (smerigliatrice) devono essere realizzate sulle sue due nervature. In queste scanalature inseriamo un rinforzo di 8 mm di spessore, sull’altra estremità inseriamo un tubo di diametro maggiore e otteniamo una sorta di leva. In questo modo, puoi facilmente creare gli stessi rettangoli. Questi saranno i nostri “anelli”.

Fondotinta a striscia monolitica

Fondazione monolitica di tipo a nastro

Colleghiamo gli anelli finiti con filo per maglieria e procediamo alla produzione del telaio.

Per fare questo, 4 pezzi di rinforzo, 12 mm di spessore e una lunghezza pari alla lunghezza del lato della casa, usando un filo per maglieria per passare attraverso gli “anelli” e legare agli angoli. Leghiamo la quinta asta nel mezzo del bordo superiore del rettangolo.

Se si collegano diversi pezzi di rinforzo, per ottenere la lunghezza richiesta, la sovrapposizione deve essere di almeno 1 m.

Avendo così realizzato il telaio per l’intera fondazione, lo abbassiamo nella trincea, adagiandolo su mattoni a una distanza di circa 10 cm dal fondo, e lo fissiamo con angoli con un filo per maglieria. Quindi guidiamo i perni nelle pareti della trincea e fissiamo il telaio a loro.

Importante! Il telaio deve essere posato rigorosamente in base al livello.

Circa allo stesso principio, viene fatta un’altra fondazione: una lastra monolitica in cemento armato, solo in questo caso il riempimento si trova nella fossa in tutta l’area della casa. Tale fondazione funge spesso da piano seminterrato..

Lastra monolitica in cemento armato

Versare una lastra monolitica – un tipo di priorità di fondazione per la costruzione di terreni sospesi e cedevoli

Come puoi vedere, costruire una base per una casa o un garage con le tue mani non è così difficile, la cosa principale è esprimere un desiderio e alcuni sforzi e tutto funzionerà.

logo

Leave a Comment