Riscaldamento

Camini fai-da-te: dettagli della costruzione

Caminetti fai-da-te

Le persone hanno sempre amato il fuoco. Nelle vecchie case, i caminetti erano un elemento integrante. E questa tradizione oggi, stranamente, sta rinascendo! Quando si pianifica una casa, sorge la domanda, come costruire una casa? I proprietari che hanno anche un’esperienza minima nella costruzione possono costruire caminetti con le proprie mani. Ti invitiamo a comprendere questo problema considerando ogni aspetto della costruzione separatamente..

Soddisfare

  • Il design e il principio di funzionamento del camino
  • Cosa considerare quando si costruisce
  • Scegliere un posto per il focolare
  • Calcoliamo le dimensioni del futuro camino
  • Prepariamo materiale per la muratura del camino
  • Riempi una solida base
  • Preparazione del materiale prima della muratura
  • Flusso di lavoro in muratura per camino
    • Costruiamo un focolare, una scatola di fumo e canali
    • Il design è un passo importante
    • Il design e il principio di funzionamento del camino

      Un camino è chiamato una semplice stufa con un focolare aperto, che riscalda la stanza con energia termica radiante. Il prodotto è costituito da un camino e un focolare.

      Design del camino

      Design del camino

      Al suo interno è costruita una soglia del gas piegato a forma di ginocchio, che impedisce la fuoriuscita di scintille dal tubo e non consente differenze di flusso d’aria che portano a cenere volante, fumo, neve e acqua piovana ed è anche necessario per la deposizione di fuliggine.

      Il principio del camino

      La direzione dell’aria fredda che stimola la combustione e l’aria calda utilizzata per il riscaldamento

      Nelle zone fredde del paese, i caminetti non possono essere utilizzati come dispositivi di riscaldamento, poiché il trasferimento di calore è del 10-20% e il resto dell’energia viene immesso nel tubo.

      I fuochi domestici emettono calore durante la combustione dei tronchi, inoltre, in modo non uniforme. Riscalda l’aria migliore di fronte al focolare. Ma dai lati si scalda leggermente. Per ottenere più calore riflesso, è necessario allargare il focolare, ma non in profondità.

      Cosa considerare quando si costruisce

      Il più facile il camino è in mattoni, i suoi proprietari possono sdraiarsi. Ci sono alcuni requisiti per il focolare. Il camino non dovrebbe fumare, ma deve semplicemente riscaldare bene l’aria. Vale anche la pena notare le sue proprietà estetiche..

      Quali sono i caminetti

      Caminetti con diversi tipi di riscaldamento

      Il primo punto a cui dovresti prestare attenzione è la scelta del progetto. Se decidi di realizzare un camino con le tue mani, i disegni devono essere selezionati con cura! Successivamente, è necessario determinare quale sarà il focolare – chiuso o aperto, nonché i materiali da utilizzare nella costruzione.

      Scegliere un posto per il focolare

      I caminetti sono eseguiti attaccati a un muro di mattoni, incorporato o separatamente. Puoi anche posizionare il focolare in un angolo vicino alle pareti interne. Se hai bisogno di visualizzare quante più opzioni possibili, dovresti cercare su Internet “foto di caminetti fai-da-te”.

      Scegliere un posto in casa per un camino

      Scegliere un posto in casa per un camino

      È altamente indesiderabile posizionare il focolare contro il muro, che è opposto al muro con le finestre: se le finestre non sono troppo strette, quindi costruendo un camino di fronte a loro, verranno create le bozze. Se la casa è in legno, è necessario prendere in considerazione le norme di sicurezza antincendio, poiché se si accende il caminetto per troppo tempo, può causare un incendio.

      Quando si progetta un camino, vale la pena ricordare la presenza di un camino, la cui sezione trasversale dovrebbe corrispondere alle dimensioni del focolare. Vale la pena organizzare un afflusso di aria fresca nella stanza in cui verrà posizionato il camino e una piattaforma in grado di sostenere il peso della struttura.

      Calcoliamo le dimensioni del futuro camino

      Esistono due metodi per progettare un camino: scegliere uno schema ordinale già pronto camino in muratura o disegnalo tu stesso usando la tabella delle taglie. Per effettuare l’ordine, è necessario preparare la carta nella confezione. Dovrai applicare un mattone intero, tre quarti e metà.

      Come calcolare le dimensioni del camino

      Design del camino con calcoli

      Prima di realizzare un camino con le tue mani, devi determinare l’area della stanza in cui prevedi di costruire un camino. Il foro di combustione dovrebbe essere 1/50 del volume della stanza. Tra la profondità del focolare e l’altezza del portale dovrebbe essere mantenuto un rapporto da 1 a 2 o da 2 a 3.

      Le dimensioni devono essere rispettate senza errori, in quanto sono molto importanti. Se si rende la fornace più profonda del previsto, il trasferimento di calore diminuirà in modo significativo e se si fa di meno, ciò causerà fumo.

      Le aperture per il fumo dipendono principalmente dall’area del forno. Le dimensioni del camino dovrebbero essere da 8 a 15 volte più piccole delle dimensioni del forno. Se vuoi realizzare un camino rotondo, vale la pena ricordare che il diametro del tubo dovrebbe essere compreso tra 8 e 14 centimetri. La lunghezza del camino può raggiungere i 4 – 5 metri.

      Prepariamo materiale per la muratura del camino

      Poiché tutti gli ordini sono pronti, puoi costruire un focolare domestico o un camino da giardino con le tue mani.

      Materiali per camino

      Materiali per camino

      È necessario determinare i materiali necessari e la loro quantità:

      • Mattoni per forni solidi. Dovrebbero essere considerati individualmente. Si consiglia di considerare tutti i prodotti incompleti come mattoni interi..
      • Sabbia senza detriti e polvere, che differisce per dimensioni vicino a 0,2 – 1,5 mm. Per rimuovere lo sporco, la sabbia deve essere posta in acqua e insistita, cambiando acqua più volte fino a quando diventa una tonalità chiara.
      • Argilla per stendere focolai. Si consiglia di utilizzare l’argilla cambriana blu. Se non esiste tale materiale nella tua zona, puoi prendere l’argilla da stufa.
      • Cemento. Farà il cemento Portland più comune..
      • Pietra schiacciata per malta e versando le fondamenta sotto il focolare.
      • Barre di rinforzo – circa 20 pezzi. Diametro non superiore a 8 – 10 mm., Lunghezza – 700 mm.
      • Smorzatore di fumo.

      Riempi una solida base

      Come piegare un camino con le tue mani, cosa dovresti fare prima? La costruzione del camino dovrebbe iniziare con le fondamenta e determinarne le dimensioni. Le fondamenta del focolare devono essere costruite separatamente dalle fondamenta della casa. Dovrebbe avere la stessa larghezza del seminterrato anteriore, mentre è possibile aggiungere 5-6 centimetri.

      Colata del fondamento del camino

      Colata del fondamento del camino

      Per prima cosa devi scavare un buco della dimensione che sarà superiore alle dimensioni della fondazione di 10-15 centimetri. La profondità della fossa è di circa 60 centimetri. Le fondamenta possono essere costruite in cemento espanso o mattoni. È meglio calcolare quale materiale è più economico e controllare ciò che è disponibile. Sul fondo, è consuetudine riempire le macerie. Quindi la fossa viene compressa e il livello orizzontale viene controllato..

      Successivamente, puoi fare le basi. È necessario abbattere la cassaforma dell’altezza richiesta senza un fondo, utilizzando assi di legno. Le pareti interne della scatola devono essere trattate con resina o imbottite per l’impermeabilizzazione con materiale di copertura. La cassaforma deve essere posizionata sulla base e versare pietre con pietrisco posato in anticipo con una soluzione che viene preparata da 1 parte di cemento e 3 parti di sabbia.

      La parte superiore della fondazione deve essere correttamente livellata, appianare tutti i dossi, controllare il livello e coprire con il polietilene sulla parte superiore. È necessario attendere una settimana e solo allora procedere alla muratura.

      Preparazione del materiale prima della muratura

      Il mattone ha dimensioni – 6,5 per 12 per 25 cm e la cucitura – circa mezzo centimetro. I mattoni dovrebbero essere lisci, monofonici, uguali nello spessore e senza scheggiature. Prima di posare, dovrebbero essere appesi, livellando con una pietra smerigliata o il piano di un altro mattone.

      Ogni mattone deve prima essere abbassato per un paio di minuti nell’acqua in modo che tutte le bolle fuoriescano. Altrimenti, il mattone toglierà l’umidità dalla soluzione e ciò provocherà debolezza in muratura.

      Mattone per camino

      Mattone per un camino prima di posare per qualche minuto “imbevuto” di acqua

      Sulla fondazione è necessario stendere 2 strati di materiale di copertura per l’impermeabilizzazione. Quindi calibriamo i mattoni, in altre parole: selezioniamo dal materiale solo quei mattoni che sono necessari per la costruzione. In 2-3 giorni, l’argilla dovrebbe essere bagnata, aggiungendo gradualmente acqua e mescolando fino a quando non si addensa.

      Flusso di lavoro in muratura per camino

      È stato indicato sopra che secondo questo schema, i caminetti sono costruiti con le proprie mani in mattoni. I mattoni devono essere posizionati chiaramente uno sopra l’altro. Il lato del mattone che viene a contatto con il binario durante una procedura come la posa di caminetti con le proprie mani non dovrebbe essere in soluzione.

      Il mattone viene posato in questo modo: viene posizionato con una mano sul binario, che viene premuto un po ‘, con l’altra mano il mattone viene battuto sul mortaio. L’argilla non dovrebbe spremere la ringhiera.

      La prima fila deve essere posata con un bordo sulla soluzione, aggiungendo cemento. Durante il funzionamento, è necessario prestare estrema attenzione e controllare le dimensioni geometriche del camino utilizzando un quadrato. Tutte le diagonali dovrebbero essere uguali tra loro, gli angoli dovrebbero essere verticali, ogni riga dovrebbe essere chiaramente orizzontale.

      Le file continue sono meglio disposte utilizzando uno strumento a cazzuola o cazzuola. Quando si posiziona la scatola di fumo e il focolare, il lavoro deve essere fatto con le mani, poiché questo può essere sentito ed escluso dalla soluzione accidentalmente ciottoli.

      Camino in muratura

      Camino in muratura

      Le righe devono essere controllate con diagrammi ordinali, contrassegnando tutte le righe con una matita o un gesso. Il rivestimento del focolare con le pareti esterne non si lega, poiché in questi casi le diverse condizioni di temperatura e la muratura potrebbero rompersi a causa di ciò.

      Il Reiki dopo aver impilato diverse file viene rimosso, ma può essere utilizzato in seguito. Sulla terza fila, vale la pena posare due perni, su cui è necessario posizionare la griglia del camino. Le sporgenze laterali del portale vengono immediatamente pulite – in mezzo mattone. Se lo si desidera, le cuciture dopo la muratura possono essere riempite con una soluzione di colore, con l’aggiunta di coloranti asciutti.

      Costruiamo un focolare, una scatola di fumo e canali

      Le pareti del focolare e del collettore di fumo devono essere pulite dall’interno e la soluzione sporgente deve essere rimossa. Va ricordato che non è possibile intonacare dall’interno..

      Si consiglia di disporre la superficie curva del collettore di fumo e dell’arco, facendo graduale ammissione di mattoni – fino a 6 centimetri. I fori del portale dovrebbero essere coperti con architravi in ​​mattoni, che sono di diversi tipi: arcuati, a volta e a forma di cuneo. I ponticelli vengono installati utilizzando una cassaforma speciale..

      Camino camino

      Camino camino

      Durante la posa, è necessario prestare attenzione al controllo della verticalità del camino. Quando devi stendere il camino sul tetto, devi assolutamente andare alla miscela cemento-sabbia. Quando si posano tubi per chiudere il tappeto del tetto, è consuetudine installare una “lontra” (ingresso) e fornire protezione antincendio per il soffitto, un ostacolo.

      Affinché il camino possa dimostrare la migliore capacità di riflessione del calore, è necessario realizzare le pareti dall’interno ad angolo. Entrambe le pareti laterali devono essere rivolte verso l’esterno e la parte posteriore deve essere leggermente inclinata in avanti. Una camera di fumo dovrebbe essere disposta sopra il focolare rilasciando una cornice tra la camera di fumo e il focolare. Il passaggio impedisce la fuoriuscita di fuliggine con scintille e protegge anche la stanza dal fumo.

      Il design è un passo importante

      Ora sai come costruire un camino con le tue mani e puoi iniziare a decorare. Il focolare costruito può essere decorato con qualsiasi materiale da costruzione – marmo, piastrelle, piastrelle, vari tipi di pietra e mattoni, intonaco decorativo. Inoltre, l’imitazione concreta di varie trame viene spesso utilizzata nella decorazione, principalmente pietra naturale e legno costoso, poiché questi materiali sono costosi.

      Decorazione del camino

      Decorazione del camino

      Innanzitutto, il piano inferiore del focolare è rifinito con dettagli decorativi. Utilizzare la colla per piastrelle ordinaria accettata. Alcuni prodotti, ad esempio i gioielli in marmo, devono essere pre-incollati con cellophane, perché questo materiale si graffia molto facilmente.

      Nel design del camino, puoi utilizzare tutti i tipi di elementi forgiati, ad esempio sculture in ghisa. Ma è desiderabile isolare molto bene l’artigianato in legno da una fonte di calore. Ma, prima di tutto, tali accessori dovrebbero essere appropriati all’interno generale.

      Quindi, dopo aver letto queste istruzioni, puoi costruire un camino con le tue mani. È necessario seguire chiaramente le raccomandazioni e confrontare tutto con schemi ordinali. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla scelta di un luogo per l’epidemia futura e al calcolo delle sue dimensioni, poiché l’efficacia del tuo lavoro dipende da esso.

      logo

      Leave a Comment