Soffitto

Decorazione del soffitto fai-da-te – 4 popolari modifiche al design

Decorazione del soffitto fai da te

Esistono molti modi per equipaggiare il soffitto, l’uso dell’uno o dell’altro è in gran parte dovuto a fattori esterni (altezza, dimensioni della stanza, condizioni per ulteriori operazioni). Ma la tecnica di esecuzione è solo un mezzo. E l’obiettivo di qualsiasi riparazione è rinfrescare, decorare, trasformare, rendere la tua casa speciale e accogliente. Cercare aiuto da specialisti o implementare idee per conto proprio? – La risposta dipende dal livello di allenamento e dall’effetto desiderato. Prenderemo in considerazione le possibili opzioni di decorazione, soffermandoci più in dettaglio sui metodi di finitura disponibili ai più in termini di complessità e non richiedendo l’uso di costose attrezzature altamente specializzate. Quindi, l’argomento del controllo oggi è l’arredamento del soffitto con le tue mani..

Soddisfare

  • Decorazione del soffitto con intonaco strutturato
  • Decorazione del soffitto con imitazione del modanatura dello stucco
  • Decorazione di un soffitto in lastre di polistirolo
  • Decorazione a sospensione sul soffitto
  • Alcuni consigli di progettazione

Diamo un’occhiata più da vicino al soffitto. Siamo principalmente interessati alle sue dimensioni, forma, possibilità di disporre di illuminazione aggiuntiva, nonché al modo in cui le pareti sono collegate al soffitto (ad angolo o con arrotondamento). Un altro punto importante – la presenza di attacchi, sporgenze a bassa estetica, spostamento delle piastre di flusso – se lo si desidera, possono essere nascosti dietro una struttura a cerniera fatta di muro a secco.

Se cambiare la forma del soffitto non fa parte dei tuoi piani e il compito principale rimane quello di dare al piano orizzontale una lucentezza speciale, allora puoi dipingere il soffitto in un nuovo modo o incollarlo prima con la carta da parati (trama) e quindi dipingerlo. C’è un’altra opzione, abbastanza semplice nell’esecuzione e affascinante, consiste nell’applicazione di intonaco strutturato sulla superficie del soffitto.

Decorazione del soffitto fai-da-te - 4 popolari modifiche al design

Un esempio di decorazione a soffitto con intonaco strutturato, seguito da tinta e disegno di un motivo con uno stencil

Decorazione del soffitto con intonaco strutturato

Usando l’intonaco decorativo, puoi ottenere un’interessante trama del soffitto. Distingua l’intonaco strutturale: è possibile la colorazione in varie tonalità, viene inizialmente fornito bianco, il maestro forma un rilievo usando vari rulli, capesante, varie spatole e pennelli dopo aver applicato l’intonaco in uno strato uniforme, oltre che strutturato. L’intonaco strutturato si distingue per la capacità di formare un sollievo dopo l’applicazione senza interferenze esterne.

La composizione di intonaco decorativo, oltre allo stucco (quarzo, granito, scaglie di marmo) comprende vari addensanti, antisettici, leganti a base di acqua (più ecologici) e a base di solventi (resistenti all’usura). Per il soffitto, è meglio usare gesso a base d’acqua. Puoi ottenere una varietà di rilievi e motivi superficiali, usando intonaci decorativi con riempitivi di dimensioni diverse. La superficie risultante sarà senza soluzione di continuità (naturale). Un punto importante: è possibile un restauro frammentario del rivestimento, ma si noterà una grande “patch” sullo sfondo generale. La superficie strutturata risultante può essere dipinta. Le vernici a dispersione sono adatte per intonaci a base d’acqua..

Decorazione del soffitto fai-da-te - 4 popolari modifiche al design

Decorare il soffitto con modanature e prese di poliuretano

Decorazione del soffitto con imitazione del modanatura dello stucco

Lo stucco in gesso ha decorato i palazzi prima, se hai deciso di equipaggiare il tuo nido in un palazzo o in uno stile antico, quindi l’imitazione dello stucco non può fare. Leggeri, facili da installare e, soprattutto, elementi decorativi resistenti all’umidità in poliuretano sono durevoli, durevoli, non ingialliscono al sole. I prodotti stampati sono formati da plastica espansa, quindi “cotti” in forni speciali. Tra gli altri elementi, cornici, prese, composizioni floreali, vari bordi decorativi, pelasters. Le modanature sono particolarmente popolari: finiture decorative lisce o goffrate, sono spesso utilizzate per decorare le articolazioni della parete e del soffitto.

Anche nel processo di fabbricazione, le modanature sono innescate, il che consente un’ulteriore colorazione (ad eccezione delle vernici nitro), la doratura. La modanatura, in contrasto con il colore delle pareti, rende visivamente più basso il soffitto, le pareti dipinte nel colore della fusione visiva, ma il contrasto della forma alza visivamente il soffitto. Le modanature in poliuretano possono essere flessibili, il che consente la decorazione di strutture curve.

Tale decorazione è attaccata (al soffitto o al muro) con una normale colla universale. Un altro miracolo di poliuretano sono le cupole del soffitto. Un elemento decorativo in plastica e poliuretano addensato contribuirà a decorare il soffitto in stile antico o gotico. L’arredamento è installato in un design a secco. È incollato con unghie liquide o colla speciale. Le strutture più massicce sono fissate con viti autofilettanti. Le prese a soffitto sono utilizzate per decorare lo spazio attorno alla lampada. Stilistica, ornamento, forma – possono essere molto diversi.

Decorazione del soffitto fai-da-te - 4 popolari modifiche al design

Un esempio di decorazione di pannelli del controsoffitto con un’applicazione

Decorazione di un soffitto in lastre di polistirolo

Pannelli per controsoffitto in polistirene espanso – liscio, goffrato, imitando modanature di stucco o persino legno, marmo (rivestito con un film speciale). Sono incollati al soffitto principale, formando una superficie piana. Aiutano a nascondere le crepe nei giunti delle lastre, ma non sono in grado di nascondere significative irregolarità nei pavimenti in cemento.

La dimensione di tali piastre è di 500×500 mm, a iniezione (caratterizzata da uno spessore di 9-14 mm, con linee chiare formate premendo durante la sinterizzazione di schiuma di polistirene), pressate (realizzate con blocchi di schiuma di polistirene, il loro spessore è 5-8 mm) ed estruse (sottili, solo 3 mm, ma il più resistente grazie alla compressione del polistirene espanso rivestito con un film speciale). Le piastrelle pressate possono essere successivamente verniciate con vernice acrilica o all’acqua. Per ambienti con elevata umidità è meglio non usare.

L’iniezione è un po ‘più forte, l’immagine è chiaramente visibile, può anche essere dipinta, è facile ottenere l’effetto di un soffitto senza soluzione di continuità (i bordi della piastrella sono molto chiari). Le piastrelle estruse sono attraenti perché possono essere utilizzate in ambienti con elevata umidità. Il soffitto di colla può essere raccomandato per piccoli ambienti – l’altezza della stanza non diminuisce. L’unica limitazione è la scelta del modello di piastrelle. Ma ne parleremo più avanti. Il principale svantaggio di questo tipo di arredamento è la sua fragilità, inoltre il polistirene espanso è un materiale a bassa fusione, da considerare quando si posizionano gli infissi.

Decorazione del soffitto fai-da-te - 4 popolari modifiche al design

Decorazione a sospensione sul soffitto

Decorazione a sospensione sul soffitto

La struttura della sospensione di un profilo metallico e fogli di cartongesso o vari elementi modulari (piastre, listelli, cassette, pannelli) aiuteranno a nascondere le irregolarità del soffitto. Lo spazio vuoto tra il soffitto principale e la struttura sospesa può essere efficacemente utilizzato: per la posa di varie comunicazioni e per l’installazione di infissi.

I controsoffitti modulari sono facili e veloci da installare, l’accesso alle comunicazioni è possibile sia a livello locale che su tutta la superficie – dipende dallo schema di progettazione e dal tipo di elemento modulare. Ma la disposizione di un controsoffitto in cartongesso richiederà un certo sforzo e precisione nei calcoli.

Alcuni consigli di progettazione

Qualunque sia il metodo di decorazione che scegli, prova a seguire i seguenti consigli: per un soffitto in una piccola stanza, è preferibile una superficie liscia a una testurizzata, è preferibile la lucentezza o la madreperla, un motivo piccolo a uno grande. Tonalità di colore chiare e fredde aggiungono visivamente volume, caldo, saturo, luminoso – al contrario. Quando si decora il soffitto in una stanza spaziosa, sono appropriati lo stampaggio a stucco, varie costruzioni di muri a secco e l’uso di intonaco decorativo grezzo.

logo

Leave a Comment