Pavimentazione

Cos’è meglio il gres porcellanato o la piastrella: scegli, confrontando le caratteristiche

La questione di quale sia la migliore – gres porcellanato o piastrelle, sta diventando sempre più rilevante oggi. Ciò non sorprende, perché se la piastrella tra i materiali di finitura, si può dire, è di lunga durata, allora la piastrella in porcellana, dal punto di vista del design e della costruzione, non è solo materiale giovane, ma ancora molto giovane. Ha iniziato a essere prodotto e utilizzato a metà degli anni ’70 del secolo scorso, ma in così poco tempo era già riuscito non solo a prendere una posizione di leadership tra i materiali correlati, ma tende anche a spostarli dalle loro posizioni stabilite. Il mercato ceramico si sta sviluppando così rapidamente oggi che persino uno specialista non è così facile da navigare, per non parlare della gente comune. Ad esempio, quante persone sanno in che modo le piastrelle di ceramica differiscono dalle piastrelle in porcellana? E quale è meglio usare per la decorazione o la riparazione? Proviamo a capirlo.

Soddisfare

  • Che cos’è il gres porcellanato?
  • Composizione e processo di produzione
  • Qualità uniche, durata
  • Universalità di applicazione del materiale
  • Differenze tra gres porcellanato e piastrelle
  • Qual è la migliore piastrella o gres porcellanato?
  •  

    Che cos’è il gres porcellanato?

    Per trovare la risposta alla domanda che è meglio – gres porcellanato o piastrella, devi imparare il più possibile su questo materiale relativamente giovane e forse non molto familiare per molti – la porcellana.

    Il gres porcellanato è un materiale di finitura artificiale che supera per molti aspetti la sua controparte naturale: il granito.

    Pavimenti in porcellana

    La piastrella in porcellana supera la sua controparte naturale in alcune proprietà: il granito

    Inoltre, questa superiorità si manifesta non solo nelle sue proprietà tecniche, ma anche in termini di design: ha una gamma cromatica più ampia. Fa anche concorrenza alle piastrelle di ceramica. Forme d’arte eccezionali sono state aggiunte a caratteristiche tecniche così serie come la durabilità, l’assorbimento d’acqua quasi zero, l’usura e la resistenza al gelo..

    Composizione e processo di produzione

    Il gres porcellanato ha ricevuto proprietà uniche grazie alla sua composizione e alla speciale tecnologia di produzione. Per la produzione di gres porcellanato vengono utilizzate argille di alta qualità (caolino e illite), a cui si aggiungono sabbia di quarzo e feldspato, nonché pigmenti coloranti minerali per dare colori diversi. Il processo di produzione si svolge in due fasi.

    Nella prima fase, i materiali negli stampi speciali vengono pressati a una pressione di 500 kg / cm. Successivamente, i materiali stampati vengono cotti a una temperatura di 1300 ° C. Sotto l’influenza di questa temperatura, la loro struttura cambia a livello molecolare: si ottiene un monolite di vetro ad alta resistenza.

    Infatti, la produzione di gres porcellanato è simile alla formazione della pietra naturale, con l’unica differenza che questo processo è sotto il controllo di una persona e utilizza quei componenti e metodi tecnologici che consentono di ottenere proprietà operative migliori rispetto alla pietra naturale.

    Qualità uniche, durata

    Il gres porcellanato ha guadagnato la sua popolarità in uso grazie a una serie di proprietà che lo distinguono da molti altri materiali di finitura:

    • Resistenza a danni meccanici, durezza. Tali piastre possono sopportare carichi fino a 450 kg.
    • Resistenza all’abrasione. Il gres porcellanato più resistente è considerato opaco..
    • Basso assorbimento d’acqua. La speciale tecnologia di produzione offre una struttura molto densa e, di conseguenza, il granito assorbe solo meno dello 0,05% di umidità. Ecco perché è perfetto per l’uso in ambienti con elevata umidità..
    • Resistenza al gelo. Il gres porcellanato resiste a temperature fino a -50 ° C.
    • Sicurezza antincendio. Questo materiale da costruzione non è combustibile.
    • Resistenza alla differenza di temperatura. Le variazioni di temperatura da -50 a + 50 ° С non influiranno in alcun modo sul gres porcellanato.
    • Resistenza a vari prodotti chimici – alcali, acidi, inquinanti domestici.
    • Rispetto dell’ambiente Il gres porcellanato è assolutamente sicuro per l’ambiente e per la salute umana.

    Universalità di applicazione del materiale

    Una caratteristica distintiva del gres porcellanato è la versatilità del suo utilizzo:

      • rivestimento di pavimenti e rivestimenti di bagni, bagni e cucine, nonché scale;
      Gres porcellanato

      Gres porcellanato in una casa di campagna

       

      Di fronte a gradini con granito

      Di fronte alle scale con il gres porcellanato, ne sono fatti i gradini e i set per i gruppi di ingresso

      • decorazione di uffici (il suo aspetto spettacolare indicherà la rispettabilità dell’azienda);
      • Rivestimento di facciata
      L'uso del gres porcellanato per la decorazione di facciate di edifici

      Le facciate degli edifici decorati con piastrelle in gres porcellanato sembrano solide e impressionanti

      • decorazione di terrazze aperte;
      L'uso del gres porcellanato

      Si preferisce posare piastrelle in gres porcellanato resistenti all’usura in siti non protetti dalla negatività atmosferica.

      • usare come pavimentazione in stanze dove c’è una grande croce, come ristoranti, supermercati, stazioni ferroviarie, aeroporti;
      • rivestimento di piscine e altri luoghi in cui la superficie è costantemente a contatto con l’acqua;
      • superfici di fronte sulla strada.

      Il gres porcellanato è conveniente non solo per la costruzione di nuovi edifici, ma è anche attivamente utilizzato nella ricostruzione di vecchi.

      Che è meglio - granito o piastrelle

      Gres porcellanato come pavimento in un centro commerciale

      In questo settore, la portata della sua applicazione è insolitamente ampia: cottage, scuole, edifici pubblici, commerciali e industriali, strutture di balconi, ecc..

      Differenze tra gres porcellanato e piastrelle

      Esternamente, il granito ceramico non sembra peggio delle piastrelle, simile al granito naturale. Può anche essere opaco, lucido, lucido, satinato e goffrato..

      Qual è la migliore piastrella o gres porcellanato

      Il gres porcellanato semilucido conferisce alla stanza un aspetto presentabile.

      La differenza più significativa tra piastrelle e gres porcellanato è la tecnologia di produzione. Questo materiale viene verniciato attraverso l’intera profondità, quindi se graffi lo strato superiore, praticamente non sarà evidente, poiché il fondo ha esattamente la stessa trama e colore. Anche i chip più profondi non si notano all’attento passante. Ma è molto importante che il materiale appaia come nuovo per l’intero ciclo di vita.

      Una piastrella ordinaria con la scollatura più piccola espone le sue fondamenta, perché è dipinta solo all’esterno. La piastrella viene solitamente dipinta nell’ultima fase, smaltando la solita base. Porcellana macchiata prima dello stampaggio: l’intera composizione, non la piastrella finita. Pertanto, il materiale risultante è di colore uniforme su tutto lo spessore.

      Inoltre, a causa della differenza nelle tecniche di produzione, il gres porcellanato, rispetto alle piastrelle di ceramica, ha una maggiore resistenza agli agenti chimici e alle temperature, nonché una maggiore durezza. Ciò determina l’universalità della sua applicazione, che non si può dire delle piastrelle di ceramica, la cui portata è piuttosto limitata.

      Le piastrelle di ceramica sono più suscettibili alla distruzione nel tempo, poiché sulla superficie sono presenti varie microcricche e strisce. Nel granito ceramico, sono assenti e questo lo classifica come materiali di finitura non soggetti all’influenza del tempo..

      Qual è la migliore piastrella o gres porcellanato?

      Una risposta definitiva a questa domanda, forse, non esiste. Tutto dipende dallo scopo del rivestimento, dalle condizioni in cui verranno utilizzati i materiali del rivestimento e, non ultimo, dalla valutazione soggettiva: il gusto della persona. Puoi dare consigli solo per i casi in cui è meglio usare il granito ceramico..

      L'uso del gres porcellanato

      Gres porcellanato in uno stagno del paese: il materiale durevole tollera perfettamente tutte le difficoltà operative in un’area aperta, in armonia con il paesaggio

      • La prima opzione è quando la temperatura dell’aria (sia all’esterno che all’interno) può scendere sotto lo zero o le precipitazioni atmosferiche influenzeranno il rivestimento. Poiché la struttura della porcellana è tale da non assorbire praticamente l’umidità, è esclusa la possibilità che si spezzi al freddo. Viene spesso utilizzato in spazi aperti: diffondono gli ingressi ai cottage, uno stagno in campagna, i percorsi del giardino, sembra bello vicino alle piscine.
      L'uso del gres porcellanato

      Il gres porcellanato è indispensabile come rivestimento per pavimenti in ambienti ad alto traffico

      L'uso del gres porcellanato nel rivestimento del cottage

      La decorazione della casa con il granito indica lo stato elevato del suo proprietario

      In cucina o in bagno, le condizioni non sono così estreme, quindi in queste stanze puoi posare facilmente le normali piastrelle.

      • La seconda opzione Il gres porcellanato è indispensabile come rivestimento per pavimenti in locali pubblici, commerciali, uffici con traffico intenso (non ha paura dei carrelli elevatori con scatole, dama con i tacchi, oggetti pesanti che cadono, vetri rotti), ma non è affatto necessario in un appartamento.

      Attualmente, le piastrelle in gres porcellanato vengono utilizzate anche con piacere per affrontare salotti, corridoi, cucine e sale nelle case di campagna, i cui proprietari vogliono progettare stanze in stile moderno e dare loro un aspetto presentabile per lungo tempo. Questo è comprensibile, perché il materiale correttamente selezionato per il rivestimento è la chiave per il comfort, l’intimità e il buon umore. Pertanto, ciò che è meglio per te – il gres porcellanato o la normale piastrella – decidi tu stesso e non lasciare che la tua scelta ti deluda.

       

      logo

      Leave a Comment