Altro

Facilitiamo il lavoro in un cottage estivo con l’aiuto di un sistema di irrigazione a goccia

Facilitare il lavoro al cottage

Abbastanza spesso, le piante in un appezzamento domestico possono soffrire di mancanza di umidità o irrigazione eccessiva. Nel caldo periodo estivo, l’irrigazione delle piante dovrebbe essere effettuata ogni giorno ed è consigliabile farlo la sera. Tuttavia, tale opportunità non esiste sempre. Un ottimo modo per uscire dalla situazione in questo caso è l’irrigazione a goccia con le tue mani. Tale sistema di irrigazione consente di risparmiare tempo e fatica, riduce il consumo di acqua e garantisce il flusso della quantità ottimale di umidità alle piante.

Soddisfare

  •  Dispositivo di irrigazione a goccia
  • Montaggio di un sistema di irrigazione a goccia
  • Irrigazione a goccia fatta in casa

 Dispositivo di irrigazione a goccia

Prima di iniziare i lavori, è necessario preparare materiali che verranno utilizzati per l’installazione e pianificare il territorio di irrigazione. Dovrebbe essere redatto un piano del sito, in cui si dovrebbe annotare la posizione del serbatoio dell’acqua e il percorso del tubo. Il serbatoio deve essere posizionato a una distanza sufficientemente elevata dal suolo in modo che l’acqua scorra liberamente attraverso la tubazione. Verrà collegata ad essa una tubazione principale, dalla quale verrà fornita acqua ai nastri di irrigazione a goccia mediante tees. Nel processo di preparazione del piano, è necessario determinare la lunghezza delle creste con le piantagioni e la distanza tra di esse. Quindi calcola la quantità totale di materiali necessari:

  • tubazione del tronco (tubo di plastica con un diametro di circa 5 cm);
  • tubi per irrigazione o nastri;
  • tee per il collegamento di tubi di irrigazione;
  • raccordi con rubinetti;
  • filtro.
irrigazione a goccia

È possibile sostituire il nastro speciale per l’irrigazione con un tubo di plastica, facendo dei buchi a una certa distanza

Il volume richiesto del serbatoio dell’acqua dipenderà dalle dimensioni del tuo sito. Si consiglia di chiudere il serbatoio dalla luce solare diretta, altrimenti il ​​processo di propagazione delle alghe potrebbe iniziare nell’acqua, le cui particelle ostruiranno il filtro e i tubi, il che porterà molte preoccupazioni associate alla sostituzione dell’intero sistema di irrigazione. I serbatoi in plastica traslucida sono più sensibili alla comparsa di alghe verdi. Per quanto riguarda i tubi per i tubi di irrigazione e la conduttura principale, è meglio usare tubi di plastica. Presentano numerosi vantaggi, in particolare la facilità di installazione, la duttilità, l’eliminazione della corrosione e il basso costo dei materiali.

È importante! Se è necessario utilizzare fertilizzanti speciali per annaffiare le piante, è possibile utilizzare solo composizioni solubili in acqua che non contengono particelle di piccole dimensioni. In caso contrario, il sistema di irrigazione a goccia potrebbe ostruirsi..

Montaggio di un sistema di irrigazione a goccia

Quando l’area di irrigazione è contrassegnata e tutti i materiali necessari sono preparati, è possibile iniziare l’installazione del sistema di irrigazione. Innanzitutto è necessario tagliare il tubo per la tubazione principale della lunghezza desiderata. Utilizzando un rubinetto e un adattatore, collegare il tubo al sistema di approvvigionamento idrico. Il rubinetto deve essere attaccato al serbatoio dell’acqua appena sopra il fondo in modo che sedimenti o detriti non penetrino nei tubi di irrigazione. Alla fine, il tubo deve essere chiuso con una spina o un rubinetto. Se si utilizza un rubinetto come spina, ciò consentirà di svuotare la tubazione, se necessario. Un filtro deve essere installato tra il serbatoio dell’acqua e la tubazione centrale per contenere eventuali sedimenti e detriti e prevenire l’intasamento dei rubinetti e dei tubi. Puoi vedere chiaramente l’organizzazione dell’irrigazione a goccia nel video.

adattatori

I nastri per irrigazione sono collegati alla tubazione centrale mediante adattatori

Il tubo centrale corre lungo l’intera lunghezza della trama perpendicolare alle creste con atterraggi. Praticare dei fori nel tubo flessibile e utilizzare rubinetti con guarnizioni in gomma per inserire nastri di irrigazione in ciascun letto da giardino. I nastri sono posati lungo i letti per tutta la loro lunghezza. Dopo il collegamento, devono essere collegati alle estremità. Per fare questo, puoi usare piccoli pezzi di nastro pre-preparati con un diametro di circa 1 cm, piega il nastro più volte alla fine e mettilo sul pezzo cotto. Fissare gli anelli con nastri in tutto il sistema di irrigazione. Allo stesso modo, puoi organizzare l’irrigazione a goccia di cetrioli o pomodori in una serra o irrigare le piantagioni di strada.

nastro adesivo

È necessario posare un nastro antigoccia lungo i letti accanto alle piante

Irrigazione a goccia fatta in casa

Puoi anche organizzare l’irrigazione del sito da materiali improvvisati. Per fare questo, è sufficiente usare bottiglie di plastica. Tuttavia, un tale sistema di irrigazione viene applicato in modo ottimale solo a piccole aree di impianto. L’irrigazione a goccia dalle bottiglie di plastica consentirà l’irrigazione misurata delle piantagioni per 3-4 giorni. Questo sistema è adatto per i residenti estivi che hanno la capacità di prendersi cura delle piante solo nei fine settimana. Esistono due opzioni per organizzare questo tipo di irrigazione. Per l’installazione, avrai bisogno di bottiglie da 1,5-2,5 litri.

  • Metodo 1

Il collo del contenitore deve essere ben chiuso con un coperchio; ai lati devono essere praticati alcuni piccoli fori. Il numero di fori in questo caso dipende dalla struttura del terreno. Se il terreno è prevalentemente sabbioso, 2-3 saranno sufficienti, se il terreno ha una composizione argillosa, devono essere realizzate almeno 4 aperture. Le bottiglie devono essere scavate nel terreno ad una profondità di circa 15 cm e il contenitore deve essere posizionato tra le piante con il collo verso il basso. L’acqua viene versata attraverso il collo e attraverso i fori idrata le radici. Si consiglia di praticare un foro nel coperchio in modo che la bottiglia non si schiacci dopo la fuoriuscita di fluido.

fallo da solo

Puoi riempire le bottiglie attraverso il collo usando un imbuto

  • Metodo 2

Questa opzione di irrigazione a goccia nel paese è adatta per le piante che preferiscono l’acqua calda. In questo caso, le bottiglie sono sospese sopra il terreno mediante pali e filo di legno. Per fare ciò, le colonne vengono scavate lungo i bordi dei letti, su cui è fissato un lungo bastone parallelo al giardino. I fori devono essere fatti alla base della bottiglia e, con l’aiuto di un filo, appenderli capovolti su un bastoncino. In questo caso, l’irrigazione viene eseguita attraverso i fori nel coperchio o sui lati del collo della bottiglia.

organizzazione di irrigazione

Sospendi le bottiglie con il collo il più vicino possibile alla radice della pianta.

Vale la pena prestare attenzione. Per le piante che hanno bisogno di molta umidità, puoi usare bottiglie da cinque litri, fare un buco in esse.

Come si è scoperto, il sistema di irrigazione a goccia con le tue mani non richiede molto sforzo e costi del materiale. Organizzare questo processo da soli è abbastanza semplice e i suoi vantaggi sono innegabili. L’irrigazione delle piante con l’aiuto di tale irrigazione avviene in piccole porzioni, consentendo al terreno di essere gradualmente e adeguatamente saturo di umidità. Inoltre, questo dispositivo facilita notevolmente il travaglio e riduce il tempo dedicato alla cura del raccolto..

logo

Leave a Comment