Pavimentazione

Come e come dipingere un pavimento in legno: risposte alle domande attuali

Come e come dipingere un pavimento di legno

Il pavimento in legno è un rivestimento ecologico che aiuta a mantenere un clima interno ottimale. Rispetto ai pavimenti sintetici, i pavimenti in legno sono più resistenti e durevoli. Ma hanno bisogno di protezione. Se non li sottoponi a trattamenti speciali, l’albero inizierà a marcire molto rapidamente, si riempirà di microrganismi dannosi e si deformerà. In questo articolo imparerai come e come dipingere un pavimento di legno in una casa estiva, a casa e in altre stanze per prolungarne la vita e migliorarne l’effetto estetico..

Soddisfare

  • Scelta di un materiale per pavimentazione
  • Impregnazione protettiva: cosa preferire?
  • Domanda: vernice o vernice?
  • Come dipingere il pavimento? pavimento dipinto con decorazioni

Scelta di un materiale per pavimentazione

In apparenza, tutte le pitture e vernici sono divise in opache e trasparenti.

1. Trasparente – Queste sono vernici e impregnazioni. Alcuni pigmenti possono essere aggiunti ad alcuni di essi per aiutare a identificare la struttura naturale dell’albero..

2. Opaco – Si tratta di vernici a base solvente (perclorovinile, poliuretano, olio, alchidico, acrilico), nonché di vernici acriliche a dispersione acquosa. I più popolari sono le vernici poliuretaniche, alchidiche e acriliche, in quanto forniscono un rivestimento di alta qualità e sono facili da usare..

Pavimento in legno laccato

Il pavimento in legno laccato non nasconde la bellezza naturale del motivo strutturale del legno

Impregnazione protettiva: cosa preferire?

L’impregnazione svolge funzioni biologiche e ignifughe, ad es. satura l’albero con sostanze che lo proteggono dalla distruzione di incendi e parassiti. I seguenti tipi di impregnazione:

1. Ritardanti di fiamma ridurre il pericolo di incendio, proteggere il materiale in legno che si accende. Tali impregnazioni possono essere necessarie in locali pubblici e industriali..

2. biocidi, gli antisettici proteggono da insetti, blu, funghi e muffe, aumentano la durata del pavimento in legno.

Queste impregnazioni possono essere superficiali e profonde. A casa sono utili solo i trattamenti superficiali..

Applicare a spruzzo o pennello su legno secco e pelato. Nei locali industriali vengono spesso utilizzate impregnazioni profonde, che elaborano i pannelli con l’uso di tecniche sofisticate per garantire la massima lavorazione possibile di tutto il legno.

3. Impregnazione di olio. Sono realizzati con olio di legno e olio di lino, nonché con resine naturali modificate e sono utilizzati sia per rafforzare e proteggere, sia per tingere i pavimenti in legno. L’olio viene assorbito dall’albero molto più in profondità della vernice. Di conseguenza, la superficie del pavimento è notevolmente rinforzata, diventa resistente all’umidità, acquisisce una lucentezza setosa. È meglio scegliere oli che non contengono solventi. Preferisci un olio naturale e non molto veloce. Metterli in luoghi di abilità di fondo, ad esempio in un salotto o in un corridoio. Se non hai ancora deciso cosa dipingere il pavimento nel paese, ti consigliamo di optare per un rivestimento ad olio. Questa è la soluzione migliore per ambienti non riscaldati, verande aperte, nonché per piscine, vasche da bagno e docce.

Importante! Prima di oliare, il pavimento deve essere pulito, levigato e asciugato.

Domanda: vernice o vernice?

Di solito per pavimenti in legno, se scelgono vernici, quindi alchidiche, sono le più resistenti. Ma raramente sono rivestiti con vernici, poiché non sono in grado di proteggere completamente l’albero da danni meccanici (colpi con tacchi, tracce di mobili, ecc.) A causa della sua elevata elasticità anche in uno stato secco. Sul pavimento verniciato è consentito muoversi esclusivamente con scarpe morbide. Per uso residenziale solo vernici realizzate senza l’inclusione di solventi corrosivi.

Parquet laccato

Il parquet laccato non tollera il movimento su di esso con scarpe con tacchi sottili, mobili in movimento, esposizione ad artigli di animali

La vernice per l’uso in una zona residenziale dovrebbe essere selezionata, in primo luogo, secondo il principio della sua compatibilità ambientale. A questo proposito, l’opzione ideale – vernici a dispersione acquosa che non contengono solventi organici.

Sono impermeabili, si adattano perfettamente alla superficie e non perdono colore. La vernice acrilica (resistente all’umidità) è adatta per pavimenti di cucina e bagno. L’opzione migliore per il parquet – vernice alchidica.

Tieni a mente! Per 1 quadrato. m di un pavimento in legno in media per 2 strati di rivestimento avranno bisogno di 180 – 250 g di vernice. Tieni presente che su ogni scatola di vernice indica necessariamente il suo potere coprente, le condizioni di conservazione e applicazione, le caratteristiche di resistenza.

Come dipingere il pavimento?

Questo dovrebbe essere fatto in più fasi:

  1. Pulire il pavimento da sporco, grasso e polvere, asciugare accuratamente
  2. Sigillare, stuccare tutte le crepe fino a secco
  3. Carteggiare, carteggiare e pulire a fondo
  4. Applicare antisettici o primer, attendere l’asciugatura
  5. Applica la vernice selezionata

    Sverniciando un pavimento di assi

    Preparazione del pavimento in legno per la pittura: rimozione dei resti del vecchio rivestimento

Importante! Lo strato superiore di qualsiasi rivestimento viene applicato non prima che lo strato inferiore abbia il tempo di asciugare..

Applicazione di vernice. Applichiamo la prima mano di vernice, lasciamo asciugare bene. Rimuoviamo tutte le irregolarità con una pelle sottile e applichiamo lo strato successivo, aspettiamo che si asciughi. L’opzione migliore: applicare la vernice in 3 strati.

Importante! Tutti i rivestimenti vengono applicati solo su un pavimento assolutamente asciutto.!

Applicazione di vernice. Ci sono 3 modi per farlo:

1. Preverniciare il pavimento con olio per asciugare o un primer e asciugare per 3 giorni. Quindi applicare una mano di vernice, attendere l’asciugatura, applicare una seconda mano, asciugare per 4-7 giorni.

2. Stucco con olio stucco per abbinare la vernice; allineare crepe e altri difetti nelle schede. Trattare il pavimento con una carta vetrata fine, quindi stuccarlo, quindi livellarlo nuovamente con una carta vetrata. Fallo finché lo stucco non è più visibile. Applicare la vernice in due o tre strati.

3. Coprire il pavimento con olio essiccante, asciugarlo, stucco in più strati, sbucciandolo con carta vetrata dopo ogni volta. Quindi innescato e dipinto in tre strati (ognuno accuratamente essiccato).

Importante! Il tipo di rivestimento deve corrispondere al tipo di primer (ad esempio, lo smalto acrilico viene applicato al primer acrilico)

Pittura per pavimenti in legno – Il problema è completamente risolto anche per una persona che non ha particolari capacità di costruzione. Basta tenere a mente tutte le sfumature e agire secondo le raccomandazioni di cui sopra..

logo

Leave a Comment