Walls

Come incollare la carta da parati non tessuta: tecnologia e formazione

Come incollare carta da parati non tessuta

La carta da parati non tessuta, nonostante il suo costo più elevato, sta ammucchiando le sue controparti di carta dal mercato. Sempre più acquirenti quando scelgono gli sfondi li preferiscono. Ciò accade a causa delle qualità uniche di questo materiale di finitura decorativo, il cui processo di incollaggio è abbastanza semplice. Se hai già esperienza con lo sfondo di carta, puoi sentire la differenza. Tutti sanno come scegliere la carta da parati non tessuta, ma come incollare e cosa cercare allo stesso tempo, puoi leggere di seguito.

Soddisfare

  • Proprietà della carta da parati non tessuta
  • Strumenti e accessori necessari
  • Come incollare carta da parati non tessuta
  • Materiale di fissaggio negli angoli
  • Come incollare la carta da parati attorno ai punti vendita

Proprietà della carta da parati non tessuta

I produttori utilizzano tessuto non tessuto come base di questo materiale di finitura. Il cosiddetto tessuto non tessuto, ampiamente utilizzato nel cucito. Le parti di abbigliamento incollate con tessuto non tessuto mantengono la loro forma e non sono soggette ad allungamento. Dopotutto, il tessuto non tessuto è resistente, durevole, in grado di mantenere le sue dimensioni. Pertanto, la carta da parati non tessuta ha le stesse qualità, vale a dire:

  • resistente all’usura;
  • resistente al fuoco;
  • forte;
  • resistente allo stiramento;
  • non restringersi;
  • non trasudare sostanze dannose per la salute;
  • resistente allo sbiadimento.
Carta da parati non tessuta

Carta da parati non tessuta

Avere una carta da parati non tessuta larga un metro consente di dimezzare il numero di giunzioni che, dopo pannelli adeguatamente incollati, diventano invisibili.

Lo spessore della carta da parati su base non tessuta consente di nascondere piccole irregolarità nel muro.

Strumenti e accessori necessari

  • pennello per l’applicazione di colla per carta da parati;
  • un secchio per colla;
  • rullo speciale per lisciare la carta da parati;
  • rullo stretto per la lavorazione di giunti ai giunti;
  • roulette;
  • righello;
  • livello dell’edificio o idraulico;
  • uno straccio o una spugna per rimuovere la colla in eccesso;
  • forbici e coltello;
  • matita.

Come incollare carta da parati non tessuta

1. Sono in corso lavori per preparare la stanza per le riparazioni. Tutti i piccoli mobili vengono portati in altre stanze. I prodotti sovradimensionati, che si allontanano dalle pareti, coprono accuratamente con un film protettivo.

2. Le pareti vengono pulite con carta da parati in carta vecchia o altri rivestimenti. Non dimenticare di inumidire la vecchia carta da parati che non si separa dalla superficie del muro con acqua. Ciò consente di risparmiare tempo e cellule nervose. Gli sfondi smorzati vengono facilmente lasciati indietro e puliti con una spatola. Se le pareti hanno aree verniciate, vengono lavate con acqua e carteggiate. Una superficie ruvida fornirà una migliore adesione alla soluzione adesiva..

3. Non dimenticare! Il prossimo passo è finire il soffitto.

4. Immediatamente prima del processo di tappezzamento, diffondiamo la colla, che è destinata alla carta da parati non tessuta. Per questo, viene preso un secchio pulito, nel quale viene versata acqua fredda nel volume richiesto, che è indicato nelle istruzioni. Quindi viene creato un mulinello e la colla secca viene versata fuori dalla scatola lungo il bordo del secchio in un flusso sottile. La soluzione di colla viene lasciata sola per 15 minuti, dopodiché viene nuovamente miscelata a fondo. La colla è pronta, puoi metterti al lavoro.

Adesivo per carta da parati non tessuta

Adesivo per carta da parati non tessuta

5. La carta da parati non tessuta incolla la carta da parati, in modo da poter iniziare da dove è più conveniente e più razionale, in termini di consumo di materiale. Per incollare uniformemente la prima tela, è necessario tracciare una linea verticale diritta con una linea a piombo, che servirà da guida per posizionare la linea laterale della carta da parati.

6. Il web è misurato. Per fare ciò, il rotolo viene svolto e la carta da parati non tessuta viene applicata al muro. I segni superiore e inferiore sono fatti con una matita semplice, secondo la quale lo sfondo è piegato. Quindi viene praticata un’incisione lungo la curva con le forbici o un coltello affilato. Alcuni maestri preferiscono lasciare una piccola quantità di carta da parati, sia sopra che sotto. Ciò è motivato dal fatto che è meglio lasciarlo rimanere che non abbastanza. Dopo l’incollaggio, l’eccesso viene tagliato.

7. La colla per carta da parati con un pennello o un rullo viene applicata solo al muro. Questa è la principale differenza tra il processo di incollare una stanza con carta da parati non tessuta. Sul muro è posata una tela asciutta, livellata lungo la verticale segnata e arrotolata con un rullo di gomma. Alcuni artigiani preferiscono utilizzare spazzole larghe o speciali spatole di plastica anziché un rullo. In questo caso, i resti della colla spremuta da sotto la tela vengono rimossi con un panno umido.

Come incollare carta da parati non tessuta

Levigare la tela con un rullo, rimuovere l’aria da sotto la carta da parati e la colla in eccesso

8. Il foglio successivo viene tagliato tenendo conto dell’eventuale immagine. Butt incollato.

9. Lasciare lo sfondo incollato per un’asciugatura completa per un giorno. Allo stesso tempo, il grado di assorbimento delle pareti e la temperatura ambiente influiscono sul tasso di asciugatura.

Materiale di fissaggio negli angoli

A tutti i maestri piace incollare pareti lisce con carta da parati, che non si può dire sugli angoli. Dopotutto, gli esperti sanno che dovranno lavorare sodo, perché nelle stanze idealmente anche raramente si trovano angoli. I principianti in generale sono in perdita, non sapendo come incollare la carta da parati non tessuta negli angoli interni. I professionisti della finitura lo fanno in questo modo: 1. Incollare la tela in modo tale che il suo bordo sporga leggermente dietro l’angolo del muro adiacente.

2. La striscia successiva è incollata con una sovrapposizione, cioè entra nella tela incollata nell’angolo, pochi centimetri. Utilizzare una linea a piombo per posizionare il bordo uniformemente..

3. Usa un righello lungo il quale viene eseguito un taglio con un coltello da pane di due strati di carta da parati incollata contemporaneamente. Il bordo tagliato viene rimosso, mentre lo sfondo viene premuto con un righello. Questo impedirà loro di rompersi..

4. Sollevare il bordo dello sfondo per rimuovere il secondo bordo tagliato da sotto di esso. Successivamente, viene applicata anche la colla e il giunto viene levigato. L’eccesso di colla per carta da parati viene rimosso con un panno umido..

Come incollare la carta da parati attorno ai punti vendita

Le coperture delle prese e degli interruttori devono essere rimosse, ricordando innanzitutto di spegnere l’elettricità nell’appartamento. Attacca la carta da parati e fai un’incisione sotto forma di croce nel sito di installazione di prese e interruttori. I bordi sono tagliati o piegati. Le coperture rimosse vengono posizionate. Alcuni cercano di praticare dei buchi nella carta da parati e incollare le prese senza rimuovere il coperchio. Tuttavia, è difficile ottenere una precisione perfetta..

Come incollare la carta da parati attorno ai punti vendita

Prima di incollare la carta da parati dalle prese, è necessario rimuovere i coperchi, quindi reinstallarli in posizione

Ora vengono svelati tutti i segreti su come incollare correttamente la carta da parati non tessuta. Puoi tranquillamente dedicarti agli affari, trovando i modi più incredibili per decorare gli interni con questo materiale unico. È possibile combinare colori diversi, applicare bordi a contrasto o creare inserti luminosi. La tua casa è in attesa di cambiamenti e ora puoi realizzarli con le tue mani. Le amanti apprezzeranno la facilità di cura per la carta da parati non tessuta. La loro superficie può essere pulita dalla polvere con una scopa morbida, un aspirapolvere e persino un panno umido. Se molto sporca, la carta da parati viene dipinta e diventa letteralmente nuova.

logo

Leave a Comment