Riscaldamento

Calcolo dei radiatori (batterie) per il riscaldamento: calcolare la potenza e il numero di sezioni

Calcolo dei radiatori (batterie) per il riscaldamento

Radiatori: questo è il dispositivo di riscaldamento più comune utilizzato in edifici residenziali, industriali e pubblici. Sono elementi riscaldanti cavi che vengono costantemente riempiti con acqua. Caratteristiche tecniche importanti alle quali prestare attenzione quando si acquista un radiatore sono la sua potenza operativa e la sua pressione. Prima di installare apparecchiature di riscaldamento, è necessario riflettere attentamente su ogni minimo dettaglio: il materiale pianificato per il radiatore, il suo design e il budget. Ulteriore calcolo termosifoni dovrebbe consistere nel determinare il numero di radiatori e le loro sezioni e la potenza richiesta per il riscaldamento della stanza.

Soddisfare

    • Calcolo: la base per la selezione competente
    • Calcolo della carica della batteria
    • Fattori di correzione della potenza
    • Quante sezioni sono necessarie per il riscaldamento

    Calcolo: la base per la selezione competente

    Un numero enorme di batterie di riscaldamento con varie caratteristiche tecniche sono presentate sul mercato moderno.

    Dopo aver scelto l’attrezzatura più adatta per la progettazione della stanza e le tue esigenze, puoi iniziare a calcolare le batterie di riscaldamento. Per fare questo, avrai bisogno di:

    • roulette;
    • calcolatrice.

    Inoltre, devi familiarizzare con le proprietà della fonte di calore selezionata e scoprire la potenza di una sezione del radiatore.

    La potenza di una sezione di un radiatore bimetallico è di 122 watt

    La potenza di una sezione di un radiatore bimetallico è di 122 watt

    Prima di calcolare il numero di sezioni di radiatori per riscaldamento, è necessario calcolare la potenza richiesta per il riscaldamento della stanza.

    Calcolo della carica della batteria

    Innanzitutto, determina l’area della stanza. Per fare questo, moltiplica semplicemente la larghezza della stanza per la sua lunghezza. Per facilitare il calcolo, tutte le misurazioni vengono eseguite in metri. Dopo aver misurato l’altezza del soffitto, è necessario calcolare il numero di porte e finestre, determinare il materiale con cui sono realizzati, scoprire la posizione dell’appartamento e la temperatura esterna più bassa in inverno. Inoltre, il calcolo della potenza dei radiatori per riscaldamento richiede la conoscenza della temperatura del liquido di raffreddamento.

    Secondo SNiP, per riscaldare ogni metro quadrato di spazio abitativo sono necessari 100 watt di potenza del riscaldatore. Pertanto, al fine di calcolare la potenza richiesta, è necessario moltiplicare l’area totale della stanza per 100 watt e regolare il valore ottenuto utilizzando speciali coefficienti di aumento e riduzione della potenza.

    Fattori di correzione della potenza

    Innanzitutto considera fattori di riduzione della potenza

    1. Se nella stanza sono installate finestre con doppi vetri in plastica, il valore ottenuto dovrebbe essere ridotto del 20%.
    2. Quando l’altezza del soffitto è inferiore a tre metri, la potenza diminuisce di un fattore, che viene calcolato come il rapporto tra l’altezza effettiva e il set secondo gli standard standard (in questo caso, 3 metri). Cioè, se l’altezza del soffitto è di 4 metri, il coefficiente di riduzione sarà 4/3 = 1,33
    3. Quando la temperatura della caldaia di riscaldamento è al di sopra del normale, ogni 10 “extra” gradi portano ad una diminuzione della potenza del 15%.
    La presenza di finestre con doppi vetri sulle finestre consente di ridurre del 20% la potenza richiesta per un riscaldamento sufficiente

    La presenza di finestre con doppi vetri sulle finestre consente di ridurre del 20% la potenza richiesta per un riscaldamento sufficiente

    Fattori di aumento di potenza

    1. Per i soffitti sopra i tre metri, la potenza dovrebbe essere aumentata di un fattore calcolato allo stesso modo dei soffitti con un’altezza inferiore a tre metri.
    2. Se l’appartamento ha una disposizione angolare, la potenza aumenta di un fattore di 1,8.
    3. Se la stanza ha più di due finestre, anche la potenza aumenta di un fattore di 1,8.
    4. Con una connessione inferiore dei radiatori, viene introdotto un fattore crescente dell’8%.
    5. Per ogni 10 gradi di refrigerante al di sotto dello standard, la potenza aumenta del 17%.
    6. A temperature invernali molto basse, la potenza dovrebbe essere aumentata di 2 volte.

    Suggerimento: durante il calcolo, considerare la possibilità di vari fattori casuali, per questo il valore della potenza richiesta dovrebbe essere aumentato di un altro 20%.

    La potenza di una sezione di un radiatore in ghisa è di 160 watt

    La potenza di una sezione di un radiatore in ghisa è di 160 watt

    Quante sezioni sono necessarie per il riscaldamento

    Esistono diversi modi per calcolare il radiatore per una stanza:

    1. Calcolo di sezioni di radiatori per riscaldamento, un modo normale. Dopo aver calcolato la potenza richiesta per il riscaldamento, il valore risultante viene diviso per la potenza di una sezione (questo valore è indicato nelle specifiche tecniche). Ad esempio, la potenza del radiatore è di 200 watt e la potenza richiesta per il riscaldamento della stanza è di 2400 watt. Quindi è necessario impostare 2400 watt / 200 watt = 12 sezioni.
    2. Calcolo del numero di radiatori di riscaldamento per volume. Se sai quanti metri cubi può riscaldare una sezione del tuo riscaldatore, il numero di radiatori può essere calcolato come segue: il volume della stanza (ricorda che per trovare questo valore devi moltiplicare la lunghezza, la larghezza e l’altezza della stanza) che devi dividere per il numero di cubi riscaldati dalla sezione specifica batterie.
    3. Un metodo di calcolo approssimativo. Di norma, tutte le batterie sezionali hanno dimensioni standard, una piccola differenza non ha quasi alcun ruolo. Le persone esperte hanno da tempo notato che, con un’altezza del soffitto di 2,7 metri, una sezione è sufficiente per il riscaldamento di 1,8 metri quadrati. camere. Cioè, se l’area della stanza è di 25 mq, allora hai bisogno (25 / 1.8 = 13.9) 14 sezioni di batteria.

    Naturalmente, usando i nostri metodi di calcolo, puoi raggiungere il livello di calore richiesto nella tua casa, ma non dimenticare che solo i veri professionisti possono prendere in considerazione tutte le sfumature. Anche un piccolo errore di calcolo o la negligenza di almeno un fattore influente possono far sì che i residenti della casa soffrano di freddo lancinante in inverno.

    logo

    Leave a Comment