Riscaldamento

Pompe di calore per riscaldamento: il sapiente uso di risorse gratuite

Pompe di calore per riscaldamento

È stato il 21 ° secolo fuori, e alcuni abitanti del villaggio continuano a riscaldare le loro case alla vecchia maniera – con legna e carbone. Alcuni, tuttavia, sono già diventati felici proprietari di stufe a gas, ma la civiltà non può raggiungere tutti e i lavoratori del gas non hanno fretta. Ma che dire di quelli le cui case sono lontane da ogni bene? Dovranno davvero bruciare vecchie stufe con legna per diversi anni? Fortunatamente, sul mercato sono apparse da tempo opzioni alternative: pompe di calore per il riscaldamento, che consentono di riscaldare o raffreddare la stanza alla temperatura desiderata senza alcuna difficoltà da parte della persona e persino di riscaldare l’acqua.

Soddisfare

  • Che cos’è una pompa di calore??
  • Principio di lavoro – trasferimento di energia
  • Tipi di pompe di calore
  • Pompa di calore geotermica
  • Pompa di calore ad aria
  • Pompe di recupero del calore
  • Pompe di calore aria-aria
  • Sistemi termici acqua acqua
  • Pompe acqua aria
  • Vantaggi dell’installazione di pompe di calore
  • Che cos’è una pompa di calore??

    Una pompa di calore è un dispositivo speciale che preleva energia dal suo ambiente e la converte in caldo o freddo, a seconda di ciò che una persona ne richiede in un determinato momento. Usando questa attrezzatura, puoi non solo riscaldare le case nella stagione fredda, ma anche raffreddarle in estate. Il calore così ottenuto può essere utilizzato anche per riscaldare l’acqua, che verrà utilizzata per il sistema di approvvigionamento di acqua calda..

    Questo dispositivo tecnico può anche risparmiare significativamente, poiché il calore ricevuto durante il funzionamento della pompa costa gratuitamente più di tre quarti, perché viene estratto dall’ambiente, che finora appartiene a tutta l’umanità, e non a un imprenditore privato.

    Recensioni di pompe di calore che puoi trovare in grandi quantità sulla rete: questa è un’ottima soluzione per riscaldare i locali residenziali, perché sono economici e rispettosi dell’ambiente.

    Principio di lavoro – trasferimento di energia

    Il principio di funzionamento di un tale dispositivo è approssimativamente lo stesso di un frigorifero convenzionale, disponibile in ogni cucina. Si basa sul trasferimento di energia, in questo caso il calore, da un corpo freddo a uno caldo. A tal fine, le pompe utilizzano refrigerante che, se esposto al calore, inizia a evaporare in una camera a bassa temperatura e pressione. Man mano che questi parametri (pressione e temperatura) aumentano nel compressore, il refrigerante emette gradualmente calore, condensandosi in una camera con una temperatura elevata e la stessa alta pressione. Quindi, praticamente dal nulla, si ottiene calore.

    Il principio di funzionamento della pompa di calore

    Il principio di funzionamento della pompa di calore

      Tipi di pompe di calore

    A seconda della fonte, che emette calore, le pompe sono suddivise nei seguenti tipi:

        • geotermico
        • aereo
        • usando il calore secondario.

        Pompa di calore geotermica

        Una pompa di calore geotermica utilizza il calore della terra, delle acque sotterranee o sotterranee per riscaldare il raffreddamento.

        A sua volta, questa attrezzatura può essere divisa in due tipi:

        1. pompe di tipo chiuso,
        2. pompe di tipo aperto

        Il primo può essere orizzontale, verticale o acqua. Le pompe di calore geotermiche orizzontali di tipo chiuso hanno un collettore posizionato sinuoso o ad anelli in trincee orizzontali appositamente scavate al di sotto della profondità di congelamento del suolo (da 1,2 metri o più). Questo metodo di installazione di apparecchiature di riscaldamento è il più conveniente per le case private, tuttavia, il criterio principale per la scelta di tale installazione è la disponibilità di spazio sufficiente per il suo posizionamento.

        Pompa geotermica orizzontale

        Il posizionamento orizzontale della pompa di calore è applicabile in aree con area sufficiente per l’installazione del sistema

        Verticale le pompe di tipo chiuso sono dotate di un collettore, posizionato verticalmente in pozzi poco profondi (fino a 2 metri). Questa opzione per il posizionamento di apparecchiature termiche viene utilizzata quando le dimensioni del terreno non sono troppo grandi o il proprietario non vuole disturbare il paesaggio del suo giardino.

        Pompa verticale geotermica

        Schema di una pompa geotermica verticale, questo tipo di posizionamento è adatto per l’installazione in aree con un’area limitata

        acqua le pompe hanno lo stesso collettore, ma poste in anelli o in modo sinuoso in qualsiasi serbatoio al di sotto della profondità di congelamento. Questa è l’opzione più economica di tutte, ma ci sono alcune sfumature che riguardano innanzitutto la profondità e il volume del serbatoio stesso, e ogni regione ha i suoi requisiti.

        Pompa geotermica ad acqua

        L’installazione di una pompa geotermica ad acqua è possibile con profondità e area sufficienti del serbatoio

        Installazione di una pompa dell'acqua

        L’installazione di una pompa geotermica in uno stagno richiede l’autorizzazione per l’installazione

        Le pompe geotermiche di tipo aperto, di norma, usano l’acqua, che circola attraverso il sistema stesso nella “modalità aperta”, ovvero, dopo l’intero ciclo, l’acqua ritorna al suolo. Questo metodo di riscaldamento di una casa può essere utilizzato solo quando sul sito è presente una quantità sufficiente di acqua pulita e vi è l’autorizzazione per l’installazione.

        Pompa di calore ad aria

        Una pompa di calore ad aria utilizza l’aria ambiente come fonte di calore. In parole povere, questo è un condizionatore d’aria convenzionale, anche se non del tutto normale, perché lo scopo di questa apparecchiatura è di sostituire completamente le vecchie batterie del radiatore, il che significa che la loro potenza dovrebbe essere più volte quella di un sistema split standard. Lo svantaggio di questa pompa è una forte diminuzione del coefficiente di conversione dell’aria in calore quando la temperatura dell’aria scende sotto -15 gradi.

        Pompa di calore ad aria

        La pompa di calore ad aria occupa poco spazio, si adatta alla campagna

        Pompa di calore ad aria sezionale

        Pompa di calore ad aria sezionale

            Pompe di recupero del calore

        Questo tipo di pompa di calore utilizza qualsiasi tipo di calore secondario come fonte di estrazione del calore, ad esempio il calore di una tubazione del riscaldamento centrale. Molto spesso, questo metodo di riscaldamento viene utilizzato dalle grandi imprese industriali in cui vi sono fonti simili di calore disperso..

        A seconda del tipo di refrigerante, le pompe di calore sono suddivise nelle seguenti categorie:

            • pompa di calore aria aria
            • pompa di calore acqua acqua
            • pompa di calore aria acqua
            • pompa di calore acqua di terra

            Pompe di calore aria-aria

            Questo tipo di pompa è dotata di un evaporatore e un compressore, che sono montati all’esterno dell’edificio. L’aria atmosferica che entra nell’evaporatore trasferisce il suo calore al refrigerante, che a sua volta lo trasferisce al condensatore. Il condensatore stesso è installato all’interno, che il proprietario prevede di riscaldare. Con l’aiuto di un ventilatore, l’aria fredda viene pompata attraverso il condensatore della pompa e riportata nella stanza già riscaldata. Si può concludere che le pompe di calore aria-aria possono essere utilizzate per riscaldare la casa solo con aria calda, il che significa che in inverno questa opzione di riscaldamento non è efficace.

            Pompa di calore aria-aria

            La pompa di calore aria-aria è applicabile per equipaggiare appartamenti urbani ed edifici suburbani

              Sistemi termici acqua acqua

            La fonte di calore in questo tipo di pompe può essere superficiale (laghi, fiumi, ecc.) O acqua del suolo (pozzi), nonché acque reflue provenienti da impianti di processo. La temperatura di tali fonti anche in inverno non scende al di sotto di +5 gradi, il che consente di riscaldare ambienti di qualsiasi dimensione senza problemi.

            Se c’è un fiume o un lago nelle vicinanze della casa, il circuito viene posato direttamente sul fondo del serbatoio, la condizione principale è che l’acqua debba scorrere e la dimensione del serbatoio sia sufficiente per consentire il posizionamento del circuito della pompa di calore sul fondo.

            In assenza di serbatoi, il circuito può essere posato direttamente sottoterra, tuttavia, le acque sotterranee devono essere posizionate a una profondità accettabile per l’installazione. Tale sistema è abbastanza efficace, perché la temperatura delle acque sotterranee anche in inverno varia da +8 a +12 gradi, il che garantisce un funzionamento ottimale della pompa e condizioni di vita confortevoli.

            Pompe di calore acqua acqua – un’opzione eccellente per il riscaldamento di apparecchiature per chi vive in prossimità di corpi idrici, perché l’installazione di questo sistema è molto semplice.

            Pompa di calore acqua acqua

            L’acqua della pompa di calore può essere posata sul fondo di uno stagno o posizionata in uno strato di terreno saturo d’acqua

              Pompe acqua aria

            La pompa di calore aria-acqua estrae il calore dalle masse d’aria esterne e lo trasferisce in acqua. Le moderne unità di questo tipo sono progettate per l’uso tutto l’anno con una temperatura invernale di almeno -15 gradi, con una diminuzione di questo indicatore, il dispositivo funzionerà, ovviamente, tuttavia, il calore generato da esso non sarà sufficiente per riscaldare la stanza in modo efficiente.

            In realtà, è un condizionatore d’aria che è in grado non solo di raffreddare le stanze durante la calura estiva, ma anche di riscaldare la casa in autunno e gelate invernali.

            Pompa di calore aria acqua

            La pompa di calore aria-acqua contribuirà a creare una temperatura confortevole in ogni stagione

              Vantaggi dell’installazione di pompe di calore

            • Alta efficienza economica. Se prendiamo in considerazione che 1 kW di energia elettrica spesa per l’operazione di installazione rappresenta da 2,5 a 5 e anche più kW di energia termica convertita, tali unità giustificano pienamente il loro costo elevato.
            • Autonomia e versatilità. È possibile utilizzare pompe di calore in qualsiasi regione e in qualsiasi condizione climatica, nessuna comunicazione deve essere collegata ad esse, ad eccezione dell’elettricità, ma anche in sua assenza è sufficiente un piccolo generatore diesel con una potenza di 2-5 kW per riscaldare una casa di campagna con una superficie fino a 300 metri quadrati . m.
            • Rispetto dell’ambiente Durante il funzionamento della pompa di calore, non vengono rilasciate sostanze nocive o tossiche.
            • Durevolezza. Il dispositivo è progettato in modo molto semplice, questo è ciò che gli consente di funzionare senza grandi riparazioni per oltre 50 anni.
            • Sicurezza operativa. L’assenza di incendi e materiali esplosivi, molto spesso utilizzati per il riscaldamento degli ambienti, rende le pompe di calore assolutamente sicure. Non una singola parte del dispositivo si riscalda a temperature che possono causare un incendio.
            • Nessuna autorizzazione e documenti necessari. Dopo aver acquistato l’installazione, devi solo montarlo e utilizzarlo per il tuo piacere. Nessuna burocrazia sugli armadietti, nessuna approvazione, nessun documento.
            • Comfort. Il dispositivo funziona stabilmente, le fluttuazioni di umidità e temperatura in casa sono minime, il rumore è completamente assente e la capacità di controllare la pompa via Internet trasforma il dispositivo in una vera tecnica miracolosa.
            • Prospettive. I prezzi per tutti i vettori energetici sono in costante aumento, il che rende il loro uso come fonte di calore non del tutto consigliabile. Dire la stessa cosa delle pompe di calore non ti farà girare la lingua, perché l’acqua nel lago o l’aria intorno alla casa non costa nulla, il che significa che il calore della tua casa costerà sempre tanto quanto te stesso.

            Molto probabilmente, coloro che apprezzano il loro denaro e il loro tempo sono interessati a questo articolo, semplicemente non si affrettano nell’acquisto, perché il prezzo di apparecchiature termiche di questo tipo è molto alto. Tuttavia, dopo aver valutato tutti i pro e i contro, aver valutato le tue capacità e deciso tu stesso che hai solo bisogno di una pompa di calore. Credimi, non te ne pentirai!

            logo

            Leave a Comment