Fornitura d'acqua

Quale filtro per l’acqua è meglio scegliere? Criteri, parametri di riferimento, suggerimenti

Quale filtro dell’acqua è meglio scegliere?

Al giorno d’oggi, quando il problema ambientale è particolarmente acuto e l’idea di prendersi cura della propria salute ha iniziato a prendere su scala globale, cancellando i confini nazionali e geografici, prestiamo sempre più attenzione ai prodotti consumati. Di particolare nota è l’acqua che entra nelle nostre case attraverso i tubi dell’acqua. Una varietà di filtri domestici aiuta a migliorare la qualità di tale acqua: filtri per l’acqua per il lavaggio, addolcitori e altri.

Soddisfare

  • Criteri per la scelta di un filtro per l’acqua
  • Punto di riferimento per il miglior produttore
  • Il costo del prodotto è un aspetto importante
  • Tipi di filtri per l’acqua
    • Filtro mobile – “brocca”
    • Ugelli del rubinetto dell’acqua
    • Dispositivi per il trattamento delle acque al carbone
    • Filtri d’acqua magnetici
    • Dispositivi di pulizia meccanica
    • Sistemi di filtrazione del tronco
    • I dispositivi per la depurazione dell’acqua potabile oggi hanno guadagnato una grande popolarità. Non è stato a lungo un segreto che l’acqua nelle nostre case contenga un’enorme quantità di impurità, che sono spesso visibili ad occhio nudo. Questo può essere sabbia, ruggine o altre impurità, sia artificiali che naturali. Inoltre, sottoposto alla procedura di disinfezione, l’acqua potabile proveniente dai rubinetti delle nostre case è satura di cloro, che non ha un effetto positivo sul corpo umano. Ecco perché i filtri per l’acqua domestica stanno diventando sempre più una necessità ogni giorno, non un oggetto di lusso..

      Criteri per la scelta di un filtro per l’acqua

      Quando si risponde alla domanda su quale filtro dell’acqua scegliere, è necessario concentrarsi sui requisiti di base per questo tipo di elettrodomestici. Esistono molti di questi requisiti. In primo luogo, il filtro deve avere un dispositivo per addolcire l’acqua in entrata e la sua disinfezione utilizzando speciali additivi battericidi.

      In secondo luogo, per realizzare il filtro devono essere utilizzati materiali sicuri. Devono essere non solo rispettosi dell’ambiente, ma anche prevenire la comparsa e la riproduzione di batteri.

      In terzo luogo, qualsiasi filtro domestico deve purificare efficacemente l’acqua da vari contaminanti e impurità che devono essere rimossi in modo permanente.

      Particolare attenzione deve essere prestata al calcolo dell’acqua pulita consumata al giorno. Di norma, la persona media consuma 2,5-3,5 litri di acqua al giorno. Ovviamente, questo indicatore dovrebbe essere moltiplicato per il numero di membri della famiglia. Gli esperti raccomandano di scegliere il dispositivo in grado di fornire acqua pulita con una fornitura tripla al giorno.

      Tutti i filtri per l’acqua – recensioni su di essi e le principali caratteristiche sono disponibili su Internet – devono avere un certificato di igiene, che conferma non solo la loro sicurezza, ma anche la dovuta efficacia. Inoltre, deve essere presente un certificato che funge da conferma della conformità del filtro ai requisiti per questo tipo di dispositivo.

      Vale la pena notare che l’efficienza del filtro è determinata dal grado di purezza dell’acqua risultante. Tali informazioni devono essere contenute nelle pagine del passaporto del dispositivo di trattamento delle acque. La pratica di utilizzare i filtri domestici ha dimostrato che per un’efficace purificazione dell’acqua potabile nelle nostre case, i filtri devono essere multifunzionali, combinando le funzioni di filtrazione meccanica, scambio ionico e assorbimento.

      Punto di riferimento per il miglior produttore

      Quando si decide quale filtro dell’acqua è migliore, è impossibile ignorare i produttori di questi elettrodomestici. Attualmente, gli esperti non si concentrano su produttori stranieri, dando loro la preferenza. Le moderne tecnologie e materiali di alta qualità consentono di fabbricare prodotti domestici che non sono inferiori in termini di efficienza operativa agli analoghi stranieri. Inoltre, alcuni modelli di filtri domestici possono superare i “fratelli” stranieri a causa del fatto che sono realizzati tenendo conto delle caratteristiche della nostra acqua, del grado di inquinamento e di altre caratteristiche. Tutti i test necessari che precedono il rilascio delle merci sul mercato vengono effettuati sull’acqua che scorre attraverso i tubi dell’acqua di edifici e strutture domestiche..

      Il costo del prodotto è un aspetto importante

      Naturalmente, i filtri per la purificazione dell’acqua – le recensioni sui modelli utilizzati possono essere ascoltati dagli amici – sono anche divisi per categoria di prezzo. Il costo del prodotto è direttamente proporzionale al grado di funzionalità e praticità di un particolare modello. L’opzione più economica sarà filtri, “caraffe” o speciali ugelli di pulizia per gru. Un po ‘più costosi sono i filtri fissi. I filtri domestici a membrana e tronco per il trattamento dell’acqua del rubinetto sono considerati i più costosi.

      Tipi di filtri per l’acqua

      Oggi è consuetudine assegnare un gran numero dei più diversi tipi di filtri domestici. La base della loro separazione per tipo è un insieme di criteri: dimensioni, principio di funzionamento, efficienza, costo, produttività, proprietà operative e altri.

      Filtro mobile – “brocca”

      Il filtro

      Il filtro “brocca” per la depurazione dell’acqua potabile: il dispositivo portatile compatto con il più semplice schema di lavoro

       

      Tale filtro è portatile e non richiede un collegamento diretto alla rete idrica. Il loro indubbio vantaggio è la capacità di portare il dispositivo nel paese o nella natura. Il principio di funzionamento di tali filtri è estremamente semplice: l’acqua viene raccolta in un depuratore d’acqua, dove viene filtrata mediante un modulo speciale. Un tale filtro “brocca” è abbastanza in grado di soddisfare la necessità quotidiana di 1-2 persone in acqua potabile pulita. Ogni modulo filtro è progettato per la pulizia di circa 300 litri, quindi il suo cambio viene effettuato, di norma, una volta ogni 2-3 mesi. Tali dispositivi di purificazione dell’acqua differiscono per volume. Tuttavia, nelle case di campagna e in presenza di una famiglia numerosa, viene solitamente utilizzato un filtro di flusso per l’acqua..

      Ugelli del rubinetto dell’acqua

      Ugello filtro per gru

      Un ugello su un rubinetto dell’acqua purificherà l’acqua meglio di una caraffa filtrante

      I filtri degli ugelli sono più efficienti dei filtri delle brocche. Esternamente, sono un dispositivo rimovibile di piccole dimensioni, che è montato su un rubinetto dell’acqua. È indossato solo quando è necessaria la depurazione dell’acqua, il resto del tempo può essere conservato in un cassetto. Il filtro è collegato al rubinetto con un piccolo tubo.

      Dispositivi per il trattamento delle acque al carbone

      Il filtro a carbone per acqua ha acquisito un amore speciale tra i consumatori e si basa sulla proprietà assorbente del carbone attivo. Assorbe perfettamente cloro, pesticidi e sostanze organiche. Tuttavia, vale la pena prestare attenzione al fatto che la durata di tale filtro è di circa 6-9 mesi. Dopo questo periodo, il filtro potrebbe non diventare un dispositivo per il trattamento dell’acqua, ma un terreno fertile per batteri e microrganismi dannosi per la salute umana.

      Filtro a carbone

      Un filtro a carbone per il trattamento delle acque domestiche assorbe oligoelementi nocivi, sostanze organiche, cloro, arricchisce la composizione dell’acqua con ioni d’argento

      Nei filtri a carbone viene spesso aggiunto ossido d’argento o di alluminio. La qualità dell’acqua migliora significativamente quando queste sostanze reagiscono con il fluoro o il cloro contenuto nell’acqua corrente. Inoltre, l’argento impedisce la rapida crescita dei batteri, che non solo protegge la salute umana, ma estende anche la durata del filtro di 2-3 mesi.

      Filtri d’acqua magnetici

      Filtro magnetico

      Il filtro magnetico per il trattamento delle acque domestiche “cattura” in modo efficace le inclusioni solide

      I consumatori spesso confondono un filtro magnetico per l’acqua e un trasduttore magnetico. Sono abbastanza simili in linea di principio, ma non sono lo stesso dispositivo. Quindi, un filtro magnetico è progettato per purificare l’acqua intrappolando impurità meccaniche persistenti. Il filtro intrappola tutte le particelle solide le cui dimensioni superano le dimensioni delle celle filtranti. Questo tipo di dispositivo di purificazione dell’acqua contribuisce all’efficace protezione di dispositivi quali pompe, scambiatori di calore.

      Per quanto riguarda i convertitori magnetici, la loro caratteristica è che sotto l’influenza di un campo magnetico creato da magneti permanenti, il magnesio che forma il sale e gli ioni calcio perdono la loro capacità di depositarsi su superfici assorbenti.

      Dispositivi di pulizia meccanica

      Filtro dell'acqua meccanico

      Un filtro dell’acqua meccanico domestico impedisce la penetrazione di sostanze insolubili

      Un filtro per l’acqua meccanico sufficientemente diffuso è progettato per proteggere efficacemente l’intero sistema di approvvigionamento idrico da intasamenti, il che porta a un’usura prematura delle attrezzature e una riduzione della portata del tubo. Inoltre, questi filtri prevengono la corrosione..

      Di norma, un filtro meccanico per la depurazione dell’acqua viene installato direttamente all’ingresso del sistema di approvvigionamento idrico, che consente di depurare efficacemente l’acqua dai contaminanti non soggetti a dissoluzione: sabbia, ruggine, argilla, altre impurità, microrganismi.

      È la dimensione minima delle particelle presenti nell’acqua che determina il tipo di pulizia: esiste una pulizia fine, ultrasottile e ruvida. La pulizia fine ha luogo quando la dimensione delle particelle intrappolate varia da 0,5-5 micron, con particelle di dimensioni inferiori a 0,5 micron, si verifica una purificazione ultrafine dell’acqua. La pulizia grossolana viene eseguita con una granulometria compresa tra 5 micron e 500 micron.

      Sistemi di filtrazione del tronco

      Gli specialisti notano che i principali filtri per la depurazione dell’acqua sono l’opzione migliore per la protezione degli elettrodomestici per il funzionamento di cui è richiesta l’acqua. Quindi, l’addolcimento dell’acqua con un filtro principale può aumentare significativamente la durata di una lavastoviglie o lavatrice.

      Filtro principale per la depurazione dell'acqua potabile

      Filtro principale: un sistema multifunzione che esegue la pulizia e ottimizza la qualità dell’acqua

      Il tipo di cartuccia utilizzata determina lo scopo principale del filtro principale. Questo può essere la pulizia dell’acqua da varie impurità meccaniche, migliorandone il gusto, riducendo la quantità di cloro, deferrizzando l’acqua ed eliminando gli odori sgradevoli.

      Pertanto, i filtri per addolcire l’acqua, pulendola da vari contaminanti e impurità svolgono un ruolo importante nella nostra vita. Non solo aiutano a preservare la salute, ma proteggono anche gli elettrodomestici dall’acqua dura che la influenza negativamente. Naturalmente, la scelta del filtro oggi è piuttosto complicata, perché nel mercato dei dispositivi di depurazione delle acque un numero enorme di un’ampia varietà di modelli. Tuttavia, la conformità con una serie di requisiti e sfumature ti consentirà di scegliere il filtro dell’acqua più efficace.

      logo

      Leave a Comment